logo

Ogni donna sogna di dare la vita a un'altra persona e il processo del parto, anche se non è piacevole, le dà piacere. È vero, ci sono situazioni in cui, per un esito positivo, sarà necessario l'aiuto del personale medico, in particolare l'applicazione di incisioni con strumenti chirurgici speciali.

Indicazioni per interventi chirurgici e incisioni durante il parto

Le principali indicazioni per condurre le incisioni durante il parto:

  1. La minaccia di rotture spontanee che si verificano spesso con consegna rapida e rapida. A causa del fatto che il bambino è così intensamente lacerato "nell'età adulta", il cavallo potrebbe non resistere alla pressione ed esplodere. Segni di una rottura spontanea che si avvicina si verificano uno dopo l'altro fenomeni: protrusione, blu, gonfiore e sbiancamento della pelle. È in questo momento che è necessario eseguire un'incisione: la necessità di questo tipo di tattica è spiegata dal fatto che la guarigione dei bordi lisci è molto più veloce ed è più facile cucire le cuciture.
  2. Diminuzione dell'elasticità del muscolo perineale. Un fenomeno caratteristico delle donne la cui età supera i 35 anni (soprattutto se partorisce per la prima volta).
  3. Muscoli sviluppati del perineo. È caratteristico delle atlete.
  4. Presentazione pelvica. È necessario semplificare l'uscita della testa.
  5. La necessità di ridurre la durata del periodo di espulsione del feto. Nel caso in cui sia necessario mantenere la salute della madre o del bambino. Un'altra indicazione per eseguire un'incisione è la necessità di utilizzare una pinza o un estrattore sotto vuoto.

Come e quando viene praticata un'incisione con le forbici durante il parto, chiamata perineotomia o episiotomia

A cosa dovresti prestare attenzione prima di tutto, se prevedi di eseguire un'incisione perineale durante il parto? Regole per l'incisione, la scelta del metodo per tagliare il perineo..

L'operazione, che è stata popolarmente chiamata "incisione durante il parto", secondo la terminologia medica, è chiamata episiotomia o perineotomia. La differenza tra questi termini è il metodo di dissezione del perineo. Con la perineotomia, viene eseguito con le forbici verso il retto giù dalla vagina (questa opzione viene utilizzata relativamente raramente a causa dell'alta probabilità di danni al retto). Un'episiotomia è un'incisione obliquamente dalla vagina (in un modo o nell'altro).

Si noti che l'incisione viene eseguita senza anestesia. Le suture vengono applicate solo dopo le foglie di placenta.

Sutura dell'incisione perineale con suture autoassorbibili e come guarisce

Nella maggior parte dei casi, non sono necessarie misure specifiche, poiché la cucitura dei tagli viene eseguita utilizzando fili autoassorbibili. La condizione più importante è il rigoroso rispetto delle regole di igiene personale. Se in precedenza si raccomandava di elaborare le articolazioni con una soluzione verde brillante, gli approcci moderni sono significativamente diversi: i medici raccomandano che dopo ogni viaggio in bagno, "bagnano" la ferita spostandosi dalla parte anteriore a quella posteriore (dal pube al retto). Ciò impedirà la penetrazione di agenti patogeni nella ferita..

Per 10 giorni dopo aver eseguito le incisioni, la donna non sarà in grado di occupare una posizione seduta. Nutrire il bambino e riposare dovrebbe essere fatto sdraiato o sdraiato.

Come ridurre la necessità di un'incisione vaginale durante la gravidanza

Questo non è sempre possibile, ma è del tutto possibile ridurre la probabilità che sorga un bisogno. Ed è molto semplice, attraverso l'esecuzione sistematica di esercizi ginnici. I migliori risultati sono stati raggiunti dopo aver eseguito la ginnastica di Kegel..

Questo viene fatto come segue:

  1. Stringere i muscoli del perineo, contare 3 secondi, seguito da rilassamento. Inoltre, sarebbe bello bloccare i muscoli e fissarli in questo stato per un massimo di 20 secondi.
  2. È necessario stringere leggermente i muscoli (come quando si solleva l'ascensore, 1 ° piano), fissarli in questa posizione per 3-5 secondi, quindi continuare l'ascensore, stringendo un po 'più forte (2 ° piano).
  3. Anche il "movimento" inverso dovrebbe essere graduale.
  4. Stringi e rilassa i muscoli il più rapidamente possibile in pochi minuti.

Presta attenzione al fatto che quelle donne che hanno avuto un cavallo durante il parto non hanno quasi mai prestato la dovuta attenzione all'esercizio durante la gravidanza. A proposito, questo può causare molti altri problemi..

Sezione inguinale: come, perché e cosa quindi?

Sicuramente tutti hanno sentito che in alcuni casi, il perineo è stato tagliato durante il parto, ma non tutti potevano immaginare perché fosse necessario. Scopriamolo

Sicuramente tutti hanno sentito che in alcuni casi, il perineo è stato tagliato durante il parto, ma non tutti potevano immaginare perché fosse necessario. Molte madri in attesa, con un accenno di una possibile dissezione del perineo durante il parto, sono inorridite, anche se in realtà tutto non è così spaventoso.

Esistono 2 modi per tagliare il perineo.

- Attualmente, nel 95% dei casi, il perineo viene tagliato obliquamente, nella direzione dei tubercoli ischiatici. Questa operazione si chiama episiotomia. La figura sotto i numeri 2 e 3 mostra due varietà di episiotomia.

- Ma in alcuni casi, viene eseguita un'incisione diretta nella direzione dell'ano - perineotomia. Con la perineotomia, i muscoli non vengono sezionati, quindi questa incisione è meno traumatica, ma c'è il pericolo che l'incisione continui al retto e vi passi. A causa di questa possibile complicazione, la perineotomia è estremamente rara, principalmente nelle donne che hanno una distanza sufficientemente ampia dalla vagina al retto (perineo alto).

Indicazioni per il taglio del perineo

Molto spesso, viene praticata un'incisione perineale quando esiste il rischio di rottura o quando è iniziata una rottura. I bordi lisci di una ferita tagliata, rispetto ai bordi strappati e schiacciati, vengono ripristinati più facilmente e guariscono meglio. Dopo la rottura, il perineo può deformarsi, le tracce sono più visibili, l'ingresso nella vagina può diventare spalancato. La suppurazione è molte volte più spesso anche dopo la rottura. Inoltre, può verificarsi una rottura nella direzione del retto e durare per esso. Per evitare tutte queste complicazioni, viene eseguita un'incisione ordinata..

La rottura perineale è possibile se il tessuto perineale è scarsamente teso, instabile, se il divario genitale è stretto e la testa del feto è abbastanza grande, se la nascita è rapida o veloce, con inserimento errato della testa, con presentazione pelvica. In questi casi, il perineo viene sezionato sia nell'interesse della madre che nell'interesse del bambino, in quanto crea ulteriore spazio per il passaggio della testa del feto durante il parto.

Un'incisione perineale deve essere effettuata nei casi in cui il completamento del parto è necessario in caso di parto prematuro, in caso di ipossia fetale o in caso di anomalie del suo sviluppo, perché il parto dovrebbe essere il più parsimonioso possibile per esso. Con debolezza, i tentativi ricorrono anche all'episiotomia.

Si consiglia un'episiotomia quando si applicano le pinze e quando le spalle del feto sono difficili da rimuovere.

In alcuni casi, è necessario indebolire i tentativi espandendo il divario genitale a causa di malattie materne come miopia (miopia), precedente intervento chirurgico agli occhi, aumento della pressione sanguigna, aneurismi vascolari, malattie respiratorie, ecc..

Come è fatto?

Un'episiotomia viene eseguita come segue: l'ostetrica inserisce l'indice e il medio tra la testa del feto e il cavallo della madre, e all'altezza delle contrazioni quando si taglia la testa con le forbici smussate, fa un'incisione. La lunghezza dell'incisione è di 2-3 cm Una donna sullo sfondo delle contrazioni, quando il tessuto perineale viene tirato sopra la testa, l'incisione non si sente. Ma in alcuni ospedali di maternità viene comunque utilizzata l'anestesia locale: l'area in cui si suppone che debba fare un'incisione viene spruzzata con uno spray di lidocaina.

Dopo la fine del parto, durante l'esame del canale del parto, il tessuto perineale viene suturato a strati. Le suture assorbibili vengono applicate ai muscoli e alle mucose della vagina. Suture assorbibili possono anche essere applicate sulla pelle, che non devono essere rimosse. Se sulla pelle vengono applicate suture non assorbibili, vengono rimosse per 5 giorni.

La sutura viene eseguita in anestesia locale. Viene iniettata la novocaina o l'incisione viene trattata con uno spray alla lidocaina. Se una donna ha intolleranza a questi farmaci, viene anestetizzata con promedolo (il farmaco viene somministrato per via endovenosa). Se l'anestesia epidurale è stata eseguita durante il parto e la donna aveva un catetere spinale, il farmaco antidolorifico viene iniettato al suo interno e non è necessario un ulteriore sollievo dal dolore..

Dopo aver suturato l'incisione, l'area della vagina e del perineo viene trattata con iodio.

Possibili complicazioni

Le complicanze dell'episiotomia comprendono la suppurazione delle cuciture o la loro divergenza. Naturalmente, il personale medico può essere la causa del verificarsi di complicanze, ma molto dipende dalla donna. È necessario osservare le regole di igiene e seguire tutte le raccomandazioni dei medici per la cura delle suture.

Inoltre, se le suture non vengono applicate correttamente, può formarsi un ematoma. Questa complicazione viene di solito rilevata nelle prime 2 ore dopo la nascita, mentre la donna è ancora nel reparto di maternità. In questo caso, è necessaria l'apertura e la rimozione dell'ematoma e la nuova sutura. Questa operazione è già in anestesia endovenosa generale..

Se, oltre all'incisione, ci sono rotture significative nei tessuti del canale del parto, vengono prescritti antibiotici per prevenire complicazioni. Sono anche prescritti dopo la rimozione dell'ematoma..

Periodo postpartum

Nel periodo postpartum dopo un'episiotomia o una perineotomia, è impossibile sedersi per 2-3 settimane in modo che le suture non si aprano. Nei primi 2-3 giorni non è consigliabile mangiare pane, in modo che la sedia sia abbastanza morbida e in piccola quantità. Dopo ogni viaggio in bagno, devi lavarti. Le guarnizioni o le mutande devono essere cambiate almeno ogni 3 ore, mentre una donna giace nel reparto è meglio non indossare affatto biancheria intima in modo che le cuciture siano ventilate.

Il trattamento di sutura viene eseguito dall'ostetrica 2 volte al giorno al mattino e alla sera. L'irradiazione ultravioletta (quarzizzazione) delle cuciture viene eseguita anche in modo che le cuciture non vengano infettate e successivamente non si infiammino.

A 1-2 giorni, le suture sono abbastanza dolorose, specialmente quando si tossisce o si ride, ma non abbastanza per prescrivere antidolorifici. Se è ancora difficile da sopportare, puoi applicare candele con ketanolo, ma non più di 2-3 volte, perché in piccole quantità l'analgesico dal retto viene assorbito nel sangue e può entrare nel latte.

Il giorno 5, le suture vengono rimosse (se sono state applicate suture non assorbibili). Prima di rimuovere le suture, è necessario svuotare l'intestino. Se questo è difficile da fare, puoi chiedere all'ostetrica una candela con glicerina.

Dopo la dimissione dall'ospedale, è necessario continuare a prendersi cura del cavallo. Al mattino e alla sera, l'area della cucitura deve essere lubrificata con una soluzione di manganese o verde brillante e lavata regolarmente. Inoltre, non dimenticare che fino a quando l'incisione non guarisce, non puoi sederti. Questo è abbastanza scomodo, ma ci sono dei vantaggi, dato che devi stare in piedi e camminare di più (perché è noioso mentire tutto il tempo!), E i chili in più vanno più veloci.

La cicatrice dopo il taglio è piccola e poco appariscente. Solo un ginecologo può vederlo, ma non sempre. Molte ostetriche in genere raccomandano di non dire nulla a suo marito se è eccessivamente impressionabile e lui stesso non noterà nulla..

L'incisione non influirà inoltre sulla sensibilità della vagina e sulla qualità della vita sessuale.

Nel periodo postpartum, molte donne notano che l'ingresso nella vagina è diventato più ampio, anche l'aria può entrare lì durante il rapporto. Ma ciò non è dovuto a un'episiotomia, ma alla nascita stessa.

Attualmente, molte donne si dicono che hanno tagliato il cavallo a quasi tutti di seguito, perché l'ostetrica vuole finire rapidamente il parto. In realtà, non è così.!

L'episiotomia viene fatta spesso spesso, ma solo quando ci sono prove. In condizioni moderne, a causa della scarsa ecologia, un gran numero di malattie infettive, disturbi ormonali in molte donne, ciò influisce sull'elasticità della pelle e dei muscoli, compreso il perineo.

Inoltre, al momento, i medici stanno lottando per la salute di ogni bambino e, se è difficile per loro, preferiscono non correre rischi e aiutarlo in tempo. Nulla viene fatto in questo modo, e i medici, come sua madre, sono interessati a mantenere la salute di lei e del suo bambino.

episiotomia È possibile evitare un taglio?

L'episiotomia (incisione perineale) è uno degli interventi chirurgici più comuni durante il parto: in Russia, il 70% dei casi ricorre ad esso. È davvero necessario? Ne vale la pena avere paura e può essere evitato? A queste domande risponde la nostra esperta permanente - Julia DREMOVA, medico - ostetrico-ginecologo del Centro medico AVICENNA.

Perché fare l'episiotomia?

Quindi, la nascita è iniziata! In modo che il bambino possa muoversi lungo il canale del parto, il tessuto della cervice e del perineo (l'area dal punto inferiore di convergenza delle grandi labbra all'apertura posteriore) è molto allungato - dovranno formare un canale con un diametro di almeno 10 centimetri per liberare il bambino. In questa fase, molto dipende dall'elasticità dei tessuti: se sono ben estensibili, si possono evitare rotture e, soprattutto, incisioni..

C'è un'opinione secondo cui un'episiotomia è un modo per facilitare il lavoro di un'ostetrica e accelerare la nascita di un bambino, "per non ritardare il medico". Tuttavia, questo non è lo scopo principale dell'episiotomia. Questa procedura è progettata per prevenire una grave rottura del perineo, che è irto di gravi conseguenze - fino al prolasso degli organi interni e al danneggiamento del retto..

Un altro punto è anche importante: l'incisione ordinata effettuata dal medico durante l'episiotomia, dopo la sutura, guarisce con la cosiddetta "tensione primaria" e si trasforma in una cicatrice ordinata e sottile. Con una rottura perineale, la situazione è più complicata: è una ferita con bordi strappati che guarisce con "tensione secondaria" - i bordi irregolari della rottura sono riempiti con uno speciale tessuto connettivo di granulazione, e solo allora appare una cicatrice - un'area relativamente ampia e irregolare.

Commento degli esperti

- Un'episiotomia tempestiva è la prevenzione di gravi rotture perineali, che in futuro possono portare a insufficienza dei muscoli del pavimento pelvico, prolasso e prolasso degli organi genitali interni della donna. Una rottura perineale di terzo grado può essere accompagnata da un trauma alla parete rettale anteriore, dalla formazione di fistole... Sfortunatamente, una giovane madre diventerà disabile.

Indicazioni per l'episiotomia

La necessità di tagliare il perineo può essere determinata solo durante il parto - tale operazione non è pianificata in anticipo. Tuttavia, ci sono situazioni in cui è possibile prevedere in anticipo l'uso dell'episiotomia. Spesso questa operazione viene utilizzata nei casi in cui il parto è iniziato prematuramente. In questo caso, esiste un alto rischio di emorragia nel cervello immaturo di un bambino prematuro a causa della forte pressione dei muscoli del pavimento pelvico e, per salvare il bambino, i medici ricorrono a un'incisione perineale.

Un'altra indicazione comune per l'episiotomia è un feto di grandi dimensioni con una testa grande. In questo caso, il carico anche su tessuti naturalmente estensibili può diventare eccessivo..

Un altro caso frequente in cui viene utilizzata una dissezione perineale è la consegna rapida. Se la testa del bambino si muove troppo rapidamente lungo il canale del parto, aumenta anche la minaccia di un divario serio: i tessuti semplicemente non hanno il tempo di allungarsi abbastanza. Ci sono altre indicazioni..

Commento degli esperti

- L'unico modo per aiutare te stesso ed evitare un'episiotomia è ascoltare attentamente il medico nella seconda fase del travaglio, in altre parole, spingere forte. Ma molto spesso viene eseguita un'episiotomia per motivi indipendenti dalla tua volontà, per motivi medici. Le indicazioni per l'episiotomia durante il parto sono determinate dal medico. Molto spesso, si tratta di una minacciosa rottura del cavallo, associata alle grandi dimensioni della testa del feto, tessuti perineali scarsamente allungati. La scarsa estensibilità dei tessuti, a sua volta, può essere dovuta alle caratteristiche individuali (il cosiddetto perineo rigido) e ai cambiamenti cicatriziali nel perineo dopo nascite precedenti. Anche un'indicazione per l'episiotomia è la nascita di un feto in presentazione pelvica e benefici chirurgici durante il parto: estrazione sotto vuoto del feto, applicazione di una pinza ostetrica, altri benefici legati alla posizione errata del feto. Si raccomanda di condurre un'episiotomia in caso di parto prematuro fino a 35 settimane per un'estrazione più accurata di un bambino prematuro.

Come va l'operazione? Fa male?

Per decidere se è necessario un intervento, il medico può monitorare le condizioni dei tessuti perineali, quando la testa del feto è già sufficientemente avanzata lungo il canale del parto e il bambino è pronto per nascere. Se esiste una minaccia di rottura estesa, il tessuto perineale cambia. Innanzitutto, le vene vengono schiacciate, il che provoca il ristagno del sangue venoso e la pelle acquisisce una tinta bluastra, quindi compaiono gonfiore e lucentezza dei tessuti e, con un'ulteriore compressione, il flusso arterioso viene disturbato, la pelle diventa improvvisamente pallida. Di conseguenza, i normali processi metabolici vengono interrotti nei tessuti, diventano fragili e la minaccia di una rottura estesa aumenta notevolmente. Se il medico nota tali segni deludenti, allora c'è solo una via d'uscita: un'episiotomia urgente. La consolazione, di regola, è che questa operazione non provoca ulteriore dolore: durante i tentativi, il dolore dal taglio semplicemente non si fa sentire. Ma le incisioni di sutura e le lacune dopo il parto sono spiacevoli - il più delle volte durante questa procedura viene utilizzata l'anestesia locale, in alcuni casi - generale.

Commento degli esperti

- L'episiotomia viene eseguita da un ostetrico-ginecologo con forbici affilate sterili dopo un adeguato trattamento del perineo. Poiché la procedura viene eseguita al culmine del tentativo con la massima tensione dei tessuti da parte della testa del feto, le terminazioni nervose vengono compresse in modo da non avvertire il dolore dell'incisione stessa.

Come è il recupero dopo l'episiotomia?

Di solito ci vogliono circa 4-5 settimane per curare le suture. Durante i primi giorni dopo la nascita, le suture (solitamente autoassorbibili) vengono trattate con un antisettico. Per ripristinare il recupero il più rapidamente possibile, i medici raccomandano di seguire alcune regole generali:

  • lavare accuratamente il cavallo dopo ogni visita alla toilette;
  • cambiare gli assorbenti il ​​più spesso possibile;
  • organizzare "bagni d'aria";
  • camminare di più per migliorare la circolazione sanguigna;
  • evitare la costipazione e per problemi con le feci, prendere un lassativo;
  • per dolore prolungato consultare immediatamente un medico!

Certo, il dolore da suture non è il più piacevole per una giovane madre, perché il recupero dopo il parto non è zucchero. Tuttavia, la conseguenza più spiacevole (e spesso inaspettata) di un'episiotomia è che dopo questa operazione non puoi sederti per almeno una settimana (e ad alcuni medici è vietato sedersi per un mese intero!) Si consiglia di nutrire il bambino durante questo periodo sdraiato o in piedi. Le madri esperte consigliano: procurati uno speciale anello di gomma anatomica in farmacia - riduce la tensione dei tessuti e rende possibile sedersi. Alcuni siedono con successo su anelli di gomma per bambini piccoli, l'importante è scegliere la taglia giusta. Assicurati di consultare il tuo medico se puoi sederti in un cerchio del genere.!

Commento degli esperti

- La sutura del perineo, di regola, viene eseguita con materiale di sutura riassorbibile moderno. Le suture guariscono entro 5-7 giorni. Il pieno recupero del perineo avviene dopo un mese. Non è consigliabile sedersi dopo il parto per 7-10 giorni per un migliore recupero dei muscoli del pavimento pelvico. Non vengono più eseguite misure terapeutiche, ma solo normali procedure igieniche.

La cicatrice interferisce con l'episiotomia della vita intima?

Di norma, se una donna è pronta e lo desidera, può tornare a una vita intima circa un mese dopo il parto. Tuttavia, il sesso dopo un'episiotomia è una conversazione speciale. La guarigione della cicatrice può avvenire in un mese o due, oppure potrebbero volerci sei o otto mesi prima che l'intimità ricomincia a dare piacere. È importante monitorare i tuoi sentimenti qui - una sensazione di intenso bruciore, tensione nell'area della cucitura, molto probabilmente, indica che la cicatrice non è ancora completamente guarita. Vale la pena prendersi cura e assicurarsi di informare il medico di questo disagio.

Commento degli esperti

- Con un confronto anatomicamente corretto dei tessuti durante la sutura del perineo e una buona guarigione, le cicatrici che interferiscono con la vita intima, causando disagio, non si formano.

Sono possibili nascite successive senza incisione?

È una domanda abbastanza ragionevole: è possibile fare a meno di un'incisione nelle nascite seguenti, se dopo la prima c'è una sutura da un'episiotomia? Molti sono sicuri che il cavallo "suturato" alla fine perde elasticità e sono preconfigurati per una seconda procedura. Questo non è del tutto vero. Ovviamente, al posto delle cuciture, il rischio di nuove lacrime è maggiore, ma l'esperienza sarà dalla tua parte. Sai già come spingere forte, il corpo “ricorda” la prima nascita, la cervice e il tessuto perineale (senza contare l'area di sutura) nella seconda nascita sono spesso più morbidi ed elastici. E questo significa che l'opportunità di partorire senza lacune e tagli è!

Commento degli esperti

- Durante la prossima nascita, una precedente episiotomia non è un'indicazione per ripetere la procedura. Può essere fatto secondo le indicazioni elencate in precedenza..

Massaggi con olio di perineo: profilassi dell'incisione?

Per preparare il tessuto perineale al parto e prevenire l'episiotomia, molte madri esperte e alcuni ostetrici-ginecologi raccomandano a partire dalla settimana 37 di massaggiare il perineo con qualsiasi olio vegetale naturale a cui non si è allergici. Se lo desideri, puoi chiamare tuo marito per chiedere aiuto.

Tecnica di massaggio al perineo:

  • Lavarsi accuratamente le mani, le unghie devono essere corte.
  • Olia bene l'indice e il medio e il cavallo.
  • Inserisci le dita nella vagina 2-3 cm e inizia a premere leggermente gli elettrodi sulla parete posteriore (quella più vicina all'intestino). Tienilo un po '- rilascialo. Senti i muscoli tesi e rilassati. Continua il massaggio per 3 minuti.
  • Ora massaggia la pelle del perineo, afferrandola con il pollice e l'indice (un dito dentro, l'altro fuori).

Non è noto se un tale massaggio possa avere un grave effetto sull'elasticità dei tessuti, poiché la loro estensibilità è determinata a livello genetico. Tuttavia, il massaggio con olio perineale può insegnarti come rilassare i muscoli del pavimento pelvico in risposta alla pressione fetale durante il parto. Inoltre, coloro che hanno fatto questo massaggio dicono che è molto bello - perché non provarci?

Commento degli esperti

- Il massaggio con olio del perineo può essere effettuato, durante la gravidanza non ci sono controindicazioni per questo. Un'altra cosa è che l'elasticità dei tessuti è inerente a noi alla nascita, per alcuni è buona, per alcuni non lo è, e è improbabile che questi massaggi aiutino con i tessuti perineali scarsamente stirati. Non c'è bisogno di aver paura delle lacune durante il parto, una buona ostetrica aiuterà a evitarle. Se il rischio di rottura del perineo è elevato, un'incisione eseguita correttamente e suturata non porterà a conseguenze negative in futuro..

Tatyana 5874 ha scritto:
Anna25
+1000

Levex ha scritto:
Anna25 ha scritto:
È persino strano. In effetti, secondo le statistiche, le interruzioni guariscono meglio e più rapidamente dei tagli. Le ferite strappate di qualsiasi tessuto, incluso il perineo, guariscono più velocemente e in modo più completo. Qualsiasi chirurgo lo sa. L'incisione dopo la prima nascita ho guarito terribilmente. no non così. Terribile! Tre mesi sono stati dolorosi in tutto il perineo e il retto. Il divario nella seconda nascita non era affatto malato! Assolutamente non malato! Anche se ballare. La mia ragazza ha dato alla luce quattro bambini. Nella prima nascita, lo hanno tagliato. È stato molto doloroso e guarito a lungo. Il secondo, il terzo e il quarto erano a casa. Strappato, non molto. Nella seconda nascita sono stati cuciti. Facile da guarire. Nella terza e quarta lacrima, non si sono nemmeno cuciti; tutto da solo è guarito facilmente e rapidamente.

Questo è ciò che scrive Internet: la nascita può essere stretta per il bambino e se il medico non fa un'incisione, lo farà anche il bambino stesso. Quindi sarà già uno spazio vuoto con bordi strappati di forma irregolare e sarà abbastanza difficile cucirlo, per non parlare del fatto che guarirà per un tempo lungo e doloroso. Ma l'incisione fatta con un bisturi, liscia e pulita, consentirà solo pochi punti per unire i bordi. Una tale cucitura guarirà rapidamente e non causerà molti problemi se è adeguatamente curata e gestita.

Non penso che i dottori siano più stupidi di noi, e uno non sia autorizzato a sedersi per due settimane e l'altro per un mese. Non solo perché danno tali raccomandazioni. Penso che capiscano meglio questi problemi.

Conosci l'espressione "Il mio corpo è affar mio!"? Sono pronto ad assumermi la responsabilità del mio corpo. O trova uno specialista che non mi farà del male.
Ovunque c'è un fattore umano. E secondo quali criteri il medico determina che il canale del parto è troppo stretto? Forse, solo la velocità di divulgazione non coincide con quella di cui gli è stato detto all'istituto? "Una donna primipara deve partorire in 12 ore" - questo è il loro standard. Ma è del tutto possibile che partorirà a 18 o addirittura 20 anni o anche più lentamente? Se lei non interferisce. Darà alla luce un bambino sano, anche senza pause. Ma il suo canale del parto si aprirà e si allungherà lentamente e accuratamente. Non c'è modo di adattarsi alla norma di 12 ore. E se prendi esattamente 12 ore come norma, si scopre che il corpo femminile non ha il diritto di aprirsi alla velocità in cui questa donna è organica. E il medico conclude che la donna ha canali di nascita stretti e la taglia.

Oppure c'è un'altra opzione: a una donna viene detto durante tutta la gravidanza di avere un tono, costringendola a prendere, ad esempio, una ginestra. Dopo la ginestra, i tessuti diventano molto meno elastici. E spesso le cose finiscono con tagli cesarei o, nella migliore delle ipotesi, pesanti, tagli. Ma prendere Ginepral nella maggior parte dei casi non è affatto necessario. Dal momento che il concetto di "tono" in molti paesi non esiste nemmeno! Ma i nostri dottori non sono aggiornati e riforniscono le donne di medicine non necessarie, il che impedisce loro di partorire normalmente.

Pertanto, prima di fidarsi ciecamente dei medici, in un buon modo è necessario studiare completamente tutti i problemi relativi alla gravidanza e al parto. E trova uno specialista che sarà pronto a condividere e supportare il desiderio della donna di una gravidanza e un parto naturali senza interferenze.

Anna25 ha scritto:
È persino strano. In effetti, secondo le statistiche, le interruzioni guariscono meglio e più rapidamente dei tagli. Le ferite strappate di qualsiasi tessuto, incluso il perineo, guariscono più velocemente e in modo più completo. Qualsiasi chirurgo lo sa. L'incisione dopo la prima nascita ho guarito terribilmente. no non così. Terribile! Tre mesi sono stati dolorosi in tutto il perineo e il retto. Il divario nella seconda nascita non era affatto malato! Assolutamente non malato! Anche se ballare. La mia ragazza ha dato alla luce quattro bambini. Nella prima nascita, lo hanno tagliato. È stato molto doloroso e guarito a lungo. Il secondo, il terzo e il quarto erano a casa. Strappato, non molto. Nella seconda nascita sono stati cuciti. Facile da guarire. Nella terza e quarta lacrima, non si sono nemmeno cuciti; tutto da solo è guarito facilmente e rapidamente.

Questo è ciò che scrive Internet: la nascita può essere stretta per il bambino e se il medico non fa un'incisione, lo farà anche il bambino stesso. Quindi sarà già uno spazio vuoto con bordi strappati di forma irregolare e sarà abbastanza difficile cucirlo, per non parlare del fatto che guarirà per un tempo lungo e doloroso. Ma l'incisione fatta con un bisturi, liscia e pulita, consentirà solo pochi punti per unire i bordi. Una tale cucitura guarirà rapidamente e non causerà molti problemi se è adeguatamente curata e gestita.

Non penso che i dottori siano più stupidi di noi, e uno non sia autorizzato a sedersi per due settimane e l'altro per un mese. Non solo perché danno tali raccomandazioni. Penso che capiscano meglio questi problemi.

Taglia durante il parto e cura le suture dopo di loro

Un lungo periodo di attesa del bambino termina con il parto. A volte questo momento cruciale è oscurato da fenomeni come "tagli" e "lacune". Ogni donna incinta dovrebbe avere informazioni sull'incisione perineale durante il parto in modo che le parole del medico "hai fatto l'incisione" non la abbiano scioccata.

Che cos'è un taglio?

La dissezione del perineo è una mini operazione eseguita durante il parto. Esistono 2 tipi di dissezione: obliqua (episiotomia) e verso l'ano (perineotomia). Più spesso, i medici ricorrono al primo metodo, poiché l'episiotomia ha meno probabilità di causare complicazioni. Con la perineotomia, il rischio aumenta a causa della vicinanza del retto. La lunghezza di questa dissezione è piccola, solo 2-3 cm.

Indicazioni per l'incisione perineale

Fai questo mini intervento chirurgico o no, i medici decidono già nel processo di parto. Per l'implementazione dell'incisione meccanica, ci sono diverse linee rette che richiedono immediatamente un intervento chirurgico:

  1. La minaccia di un vuoto. Il fatto è che le lacrime che si verificano spontaneamente sono molto più difficili da curare. C'è un'alta probabilità di infezione della ferita e deformazione dei suoi bordi. Toga come bordi lisci dell'incisione sono facilmente cuciti e guariscono in modo relativamente rapido con la cura e l'adesione adeguate alle raccomandazioni del medico;
  2. Scarsa elasticità del perineo. Quando muscoli e tessuti non sono stati preparati per l'espansione e la testa del bambino non può passare senza gravi danni. Questo problema è spesso affrontato dalle donne che partoriscono per la prima volta dopo 30 anni;
  3. Consegna rapida o rapida. In questo caso, il bambino lascia molto rapidamente e il cavallo non resiste a tale pressione;
  4. Muscoli fortemente sviluppati del perineo. Questo problema è peculiare per le donne sportive;
  5. La necessità di applicare una pinza;
  6. Difficoltà a rimuovere le spalle del bambino;
  7. La presenza di cicatrici dopo rotture nelle nascite precedenti contribuisce al rischio di rotture e incisioni durante il parto.

Inoltre, per la dissezione durante il parto, ci sono alcuni che anche prima dell'inizio del parto parlano di un tale bisogno:

  • nascita prematura, quando il perineo non è ancora pronto per l'espansione;
  • presentazione anormale del feto (pelvico);
  • anomalie del feto;
  • ipossia intrauterina;
  • alcune malattie della madre che non le consentono di sperimentare tentativi (chirurgia oculare, ipertensione, miopia elevata, malattie respiratorie, aneurisma sui vasi e altri).

Come fare un taglio

In casi molto rari, questa procedura viene eseguita in anestesia. Ma, di norma, non è necessario, poiché il momento più alto della mischia viene selezionato per l'incisione, quando i tessuti vengono tirati sopra la testa del bambino. Pertanto, una donna non sente dolore da un'incisione. Inoltre, il tessuto perineale non ha afflusso di sangue e, quindi, il dolore in questa zona è praticamente assente. La perdita di sangue durante questa procedura è piccola. Fa un'ostetrica per incisione. Introduce le forbici tra la testa del feto e il perineo, praticando un'incisione di 2-3 cm.

Il processo di ripristino dell'integrità del perineo avviene dopo la fine del parto e in anestesia locale. Quando si utilizza l'anestesia epidurale, l'analgesia aggiuntiva viene somministrata attraverso un catetere.

Dopo aver tagliato il perineo, viene eseguita la sutura strato per strato del perineo. Solitamente le suture assorbibili vengono applicate ai muscoli e alle mucose, ma non alla pelle. Ma non è esclusa l'imposizione di tali cuciture sulla parte esterna del perineo. Dopo che l'incisione è stata chiusa, viene trattata con iodio.

Cura della cucitura

Dopo aver fatto un'incisione e averla cucita, la cura della cucitura poggia principalmente sulle spalle. Alcuni giorni, mentre sei in ospedale, l'infermiera elaborerà la sutura 2 volte al giorno. Inoltre, in ospedale, la cucitura è quarzizzata per evitare infezioni. Se sulla pelle sono state applicate suture non assorbibili, verranno rimosse da te prima della dimissione dall'ospedale. Se tutte le cuciture sono assorbibili, resta da attendere la completa guarigione, osservando le raccomandazioni del medico.

I consigli per la cura delle cuciture in ospedale e a casa sono i seguenti:

  • Prima di tutto, il medico ti dirà che durante la sutura dopo un'incisione, non dovresti sederti per almeno 10 giorni. Quindi sarà possibile iniziare con un solo gluteo e, lentamente. Puoi anche sederti solo su una superficie dura. Se necessario, in singoli casi, i medici possono permetterti di sederti usando l'anello di gomma;
  • è anche necessario seguire una dieta e monitorare lo svuotamento. Dovrebbe essere facile per te andare in bagno, poiché le cuciture possono essere separate se spingi troppo forte; dopo ogni viaggio in bagno, devi lavarti nella direzione da davanti a dietro (questo eliminerà la possibilità di infezione della ferita);
  • Non è consigliabile pulire il cavallo. Se c'è un'opportunità, è meglio aspettare fino a quando si asciuga completamente e solo dopo mettere la biancheria. Se non riesci a fare a meno di pulire, le cuciture dovrebbero essere immerse e non strofinate con un asciugamano;
  • Gli assorbenti non devono essere utilizzati mentre si è in ospedale. È chiaro che non puoi farne a meno a casa. Ma non dimenticare che è necessario cambiarli ogni 2 ore, non importa quanto siano pieni;
  • già a casa al mattino e alla sera le cuciture dovrebbero essere lubrificate con una soluzione di permanganato di potassio.

Quando si esegue la sutura del perineo dopo la nascita, in nessun caso è consigliabile utilizzare un indumento intimo. L'opzione di trascinamento verso il basso di pantaloncini o una benda interrompe la circolazione sanguigna e interferisce con la guarigione della ferita. Come durante la gravidanza, è meglio indossare biancheria intima di cotone che permetta alla pelle di respirare.

Periodo di recupero

Normalmente, il periodo di recupero dopo il parto con tagli o lacrime dura circa 2 mesi. Tutto dipende dal numero di suture, dal luogo di applicazione e dalla natura del processo di guarigione. Se non si presentano complicazioni, durante questo periodo la cucitura viene stretta e i fili si dissolvono. Con riserva di tutte le raccomandazioni del medico.

Vale la pena di parlare separatamente della ripresa della vita sessuale dopo le pause. In generale, la vita intima è consentita solo dopo 2 mesi dopo il parto. Fino a questo periodo, la mucosa vaginale non è pronta e possono verificarsi sensazioni dolorose. Quando si sutura l'inizio di una vita intima, vale la pena aspettare la loro piena guarigione. Se la nascita è stata senza complicazioni e non ci sono suture sull'utero e sulla vagina, puoi provarla in un mese (soggetto alla normale guarigione dell'incisione). Se ci sono cuciture, allora una vita intima inizia solo dopo un accordo con il medico.

Le suture dopo il parto possono influenzare il sesso. Il fatto è che le cuciture riducono l'elasticità dei tessuti, le fibre nervose sono disturbate. La capacità vaginale di allungamento viene ripristinata e il dolore scompare nel tempo.

Devi solo essere preparato per quale disagio sarà. Idealmente, ovviamente, è meglio astenersi fino al superamento di questi inconvenienti. Si consiglia inoltre di consultare un medico per la propria situazione specifica..

Come dare alla luce senza tagli e lacune

È impossibile escludere completamente la probabilità di un'incisione durante il parto. Ma puoi preparare il tessuto perineale per il parto per proteggerti il ​​più possibile dallo strappo.

I seguenti suggerimenti ti aiuteranno in questo:

  • durante la gravidanza, fai ginnastica, che ti insegnerà come controllare i muscoli della vagina e del pavimento pelvico. C'è la ginnastica, che ha lo scopo di allungare i muscoli direttamente coinvolti nel parto. In generale, ai corsi per donne in gravidanza, che di solito vengono eseguiti in cliniche prenatali, dovrebbero essere stati mostrati questi esercizi.
  • se non è possibile frequentare le lezioni a scuola, le seguenti pose ti aiuteranno: seduto in turco, accovacciato, seduto in ginocchio sul pavimento, prova a sederti nel sedere tra i piedi divorziati;
  • fare esercizi di kegel;
  • per dare maggiore elasticità ai tessuti perineali, possono essere lubrificati con olio speciale. L'elasticità riduce la mancanza di vitamine A ed E, quindi è necessario prendersi cura della loro giusta quantità nel corpo;
  • il possesso di informazioni sul comportamento corretto durante il parto (respirazione, orientando gli sforzi nei tentativi) e seguendo accuratamente le istruzioni del medico minimizzerà il trauma al canale del parto.

La consegna senza infortuni è, in larga misura, il comportamento e la preparazione corretti per questo processo. Non essere pigro per prepararti all'aspetto del bambino, non solo acquistandogli una dote, ma anche allenando i muscoli.

Sezione alla nascita

Poiché le lacrime perineali sono difficili da curare, durante il parto, se il tessuto perineale è scarsamente preparato e vi è il rischio di lacrimazione. Oggi, gli ostetrici ricorrono a interventi come perineotomia e incisioni epizootomiche del perineo.

Queste procedure vengono eseguite direttamente durante il periodo di tentativi di indicazioni rigorose e la scelta della metodologia dipende da molte condizioni.

Quali sono le lacrime cattive e perché tagliare?

Il parto è un processo speciale in cui vi è un cambiamento attivo nei tessuti del perineo con il loro forte allungamento per perdere la testa del bambino, che è piuttosto impressionante nelle dimensioni. E in violazione della meccanica e della fisiologia del parto, con prontezza incompleta del canale del parto o parto rapido e rapido, sorgono complicazioni come rotture dei tessuti molli.

Queste condizioni possono essere pericolose per le donne in travaglio, in quanto non offrono opportunità per il completo ripristino dei tessuti perineali nella loro forma originale e richiedono interventi medici - suturare lacrime e ripristinare l'integrità dei tessuti.

Il negozio della mamma ha oli speciali per la guarigione e il ripristino dei tessuti dopo taglio cesareo.

Nota. La restituzione di alimenti e cosmetici è possibile solo con imballaggi integri..

Quando acquisti nel negozio della mamma, ti garantiamo un servizio piacevole e rapido..

Indicazioni per sezioni del lavoro

Per dissezione del perineo, indicazioni come:

  • Minaccia di rottura del perineo: i tessuti diventano bianchi, il perineo sporge, diventa blu e si gonfia. Ciò accade con una grande testa e un corpo del feto, con un perineo elevato o una violazione dell'elasticità dei tessuti. Una ferita tagliata è più facile da suturare e allineare anatomicamente i tessuti in modo corretto. La guarigione di tali ferite è più rapida, rimane una sottile cucitura cosmetica.
  • Nel travaglio pretermine, i bambini con fragili ossa del cranio con prematurità portano a lesioni. Con un taglio, il perineo si espande e il feto non subisce pressione sulle ossa della testa.
  • Riduzione del periodo di tentativi e rapida espulsione del feto con ipertensione, malattie cardiache o problemi alla vista, grave ipossia fetale.
  • Applicazione di una pinza o estrattore sotto vuoto.
  • Nascita naturale nella presentazione pelvica, per la nascita della testa fetale.

Come eseguire un'incisione durante il parto?

Due tipi di tagli sono applicabili al parto:

  • perineotomia - la dissezione del perineo nella linea mediana, giù dalle labbra all'ano,
  • episiotomia, incisione lateralmente dall'anello vulvare.

Con la perineotomia, ci sono meno danni ai muscoli e ai tessuti, poiché viene eseguita lungo la linea mediana, dove si trova principalmente il tessuto connettivo. Ma con esso, vi è un rischio maggiore di lesioni nervose e cattura dell'ano. Con un'episiotomia, la lesione dei tessuti è maggiore, ma non vi è alcun pericolo che l'incisione entri ulteriormente nella lacuna in un tentativo e danni ai tessuti dell'ano e del retto, tale incisione sia più facile da eseguire e i tessuti guariscano relativamente rapidamente e anatomicamente olisticamente.

Sezione verticale: la perineotomia viene eseguita durante il parto naturale con un perineo elevato e la minaccia della sua rottura, durante la nascita prematura.

Un'incisione laterale - episiotomia - viene eseguita quando esiste il rischio di rottura del tessuto a causa di un basso perineo, con deformità cicatriziali del perineo, con presentazione pelvica del feto, in presenza di un angolo acuto nell'articolazione pubica, usando una pinza o un estrattore.

L'operazione stessa viene eseguita con speciali forbici sterili durante il periodo di tentativi, all'altezza delle contrazioni fino alla rottura del cavallo. L'operazione viene eseguita da un medico o da un'ostetrica al comando di un medico, non richiede anestesia, la circolazione dei tessuti è compromessa all'altezza dello sforzo e si verifica una perdita sensoriale. Prima della dissezione, la pelle viene trattata con antisettici, viene praticata un'incisione al culmine di un tentativo di eruzione della testa fetale. La lunghezza dell'incisione è di circa 2-3 cm, il sanguinamento sarà minimo e l'incisione verrà suturata immediatamente dopo la nascita della placenta. In questo caso, l'anestesia viene utilizzata per la sutura, che viene selezionata in base al grado di danno al tessuto perineale.

Informazioni su come prendersi cura delle suture dopo il parto e quando guariscono, leggi l'articolo Suture dopo il parto.

Esprimiamo particolare gratitudine per la preparazione di questo materiale alla pediatra Alena Paretskaya.

Episiotomia di nascita - Revisione

Episiotomia durante il parto. In quali casi viene praticata un'incisione e in che modo influenza ulteriormente la vita intima. Quante suture guariscono e come prendersi cura di loro. La storia di un triplo taglio e di come i dottori alla nascita di un bambino si siano grattati la testa con le forbici.

La nascita di un piccolo nativo - non è felicità per una donna? Ma spesso la nascita stessa non provoca emozioni piacevoli. Il processo di nascita naturale non è prevedibile. A volte i medici interferiscono con il processo naturale per aiutare il bambino a nascere.

Ora quasi ogni seconda donna che partorisce in modo naturale, fa un'episiotomia.

Episiotomia - dissezione chirurgica del perineo e della parete posteriore della vagina di una donna per evitare rotture arbitrarie e lesioni cerebrali traumatiche alla nascita del bambino durante nascite complesse (di solito in casi in cui le dimensioni della testa del feto superano significativamente le dimensioni dell'ingresso vaginale).

Sono trascorsi più di due anni dalla mia nascita. I ricordi, ovviamente, non sono i più piacevoli, ma non tornerai indietro nel tempo. La mia nascita è stata gratuita e i nostri medici sono abituati a prestare la dovuta attenzione solo per un determinato importo. Essere abbandonati quasi fino all'ultimo momento, è così che dovrebbe andare la nascita libera?

Il bambino era grande per la mia carnagione corporea e il bacino relativamente stretto. Il periodo frenetico è durato a lungo, la mia forza mi ha lasciato, ma non ci sono stati risultati. La testa troppo grande del bambino non voleva attraversare il canale del parto.

Dopo qualche tempo, già pensando poco e disconnettendomi dall'impotenza, ho sentito il dottore dire:

Non mi importava che tipo di manipolazioni avrebbero fatto con me, tutti i miei pensieri riguardavano solo la salute del bambino.

Forbici chirurgiche speciali sono apparse nelle mani del medico.

Viene eseguita un'incisione durante un tentativo, quando il tessuto del perineo viene stirato. In uno stato di tensione, non ricevono sangue e il dolore durante il taglio non si farà sentire.

Non hanno fatto l'anestesia per me, mi hanno interrotto, per così dire. Non ho sentito niente. Dopo un taglio ad un altro tentativo, la testa del figlio di nuovo non voleva nascere. Si è deciso di fare un secondo taglio. Ancora nessuna sensazione e nessun risultato. Solo dopo il terzo taglio, dopo aver raccolto la mia ultima forza, sono stato finalmente in grado di dare alla luce.

L'ostetrica mi premette forte sul mio stomaco per aiutare a spingere fuori il bambino. Non so se questo sia corretto, ma in Russia viene spesso praticato.

Dopo la nascita della placenta e l'esame dell'utero per le lacrime interne, lo stadio delle incisioni di sutura.

Mi è stata somministrata l'anestesia locale con lidocaina, anche se so che alcuni sono cuciti vivi. A questo proposito, grazie ai dottori, ha sofferto così tante cose.

È difficile valutare i veri sentimenti durante il cucito, ero sotto tale euforia dal parto. Il sorriso non le lasciò il viso nonostante lo stato di stanchezza. Tutti i pensieri erano diretti alla nascita di mio figlio, ed era assolutamente lo stesso quello che fanno ulteriormente con me. Potrei, ho partorito - solo che era nella mia testa

Ricordo che c'erano dei sentimenti di annegamento, ma è tutto sopportabile, è durato circa 15 minuti.

Poche ore dopo l'episiotomia:

L'azione della lidocaina si è conclusa, ho sofferto di dolori e dolori al perineo. Era particolarmente sentito quando si muoveva. È stato molto scomodo muoversi.

Cura della cucitura:

Per il trattamento delle suture in ospedale, la foglia verde veniva utilizzata due volte al giorno. L'obiettivo era uno: asciugare le ferite.

Si consigliava inoltre di lavare con un normale sapone per la casa dopo ogni viaggio in bagno. Il sapone da bucato ha la stessa proprietà del verde brillante: da asciugare.

Penso che tutti sappiano che una ferita bagnata guarisce molto più a lungo.

Il medico ha raccomandato di sdraiarsi sul letto per rimuovere la biancheria intima e, per così dire, lasciare morire le cuciture. In posizione verticale, ovviamente, questo è impossibile, poiché lo scarico è molto abbondante. E sdraiato sotto te stesso puoi mettere un lenzuolo pulito. Capisci, l'usura costante della guarnizione non consente alle cuciture di asciugarsi.

Niente più trucchi, la cura delle cuciture è molto semplice ed economica. Già a casa, puoi usare l'unguento Levomekol in modo che le cuciture guariscano più velocemente.

Le discussioni sono sovrapposte autoassorbibili. Pochi giorni dopo iniziano a cadere lentamente, non aver paura.

All'inizio avevo paura di sentire le cuciture durante il lavaggio. Sembra che tutto sia stato capovolto. Tutto è gonfio e gonfio. Con una bugia, il tumore si placò e si sentirono solo cicatrici.

Quali sono i limiti dopo un'episiotomia??

Certo, questo è riposo sessuale, ma qui in generale è una restrizione dopo il parto.

Dopo un'episiotomia, non puoi sederti per due settimane. Le suture hanno bisogno di tempo per guarire. I tagli sono fatti sul lato destro, quindi a volte mi sono seduto sulla popopia sinistra. Il bambino ha dovuto nutrire la menzogna e non puoi nemmeno sederti al tavolo, ho anche mangiato a letto.

Normalmente umanamente, mi sono seduto dopo quasi 3 settimane. Prima era possibile, ma la paura psicologica non mi permetteva di farlo. Sì sì, tutte le paure nella nostra testa

Provavo disagio quando camminavo per due settimane, ma ogni giorno prestavo meno attenzione ad esso. Ti abitui a tutto.

Un mese dopo, ho dimenticato di aver già effettuato tre tagli. Nel sito delle suture si sono sentite solo piccole cicatrici, non c'era dolore.

Cuciture e intimità:

Questa domanda eccita soprattutto le ragazze. Dirò bene e onestamente che queste due cose non sono interconnesse. Almeno per me. Le cuciture durante l'intimo non mi hanno causato alcun disagio. Tutte le paure sono di nuovo solo nella nostra testa. Quando l'intimità è già risolta (ovvero 2 mesi dopo il parto), le suture sono già completamente guarite. Certamente non possono disperdersi e non portano alcun dolore. Sbarazzati di queste paure e divertiti.

È trascorso un tempo decente dalla mia nascita, non ricordo più il momento in cui tutte le cicatrici delle cuciture sono state appianate. Non ricordo nemmeno i luoghi in cui si trovavano le stesse cuciture. Tutto è liscio, come se nulla fosse successo..

Sebbene un'episiotomia non sia un processo naturale del corpo, ma presenta chiaramente dei vantaggi:

  • In primo luogo, il taglio aiuta a evitare lo strappo. Un'incisione piatta guarisce molto più velocemente di una lacerazione.
  • In secondo luogo, la probabilità di una lesione cerebrale traumatica alla nascita in un bambino è ridotta al minimo. Prendi il mio esempio, se non avessi i tagli, chissà quanti sarebbero nel canale del parto senza ossigeno e compressi da tutti i lati. E quali potrebbero essere le conseguenze di tutto ciò?.

Ci sono momenti in cui un bambino scala un bottino o con un braccio teso. È troppo tardi per fare il taglio cesareo, devi fare urgentemente un'episiotomia per facilitare il passaggio del bambino attraverso il canale del parto.

L'episiotomia è una procedura chirurgica e, come qualsiasi operazione, può avere complicazioni: infezione e infiammazione della ferita, suture bagnate, ecc. È necessario osservare l'igiene e tutte le raccomandazioni di un medico.

Un po 'sulla disattenzione dei dottori.

Durante l'episiotomia, la testa di mio figlio era proprio all'uscita. Il dottore inavvertitamente toccò la testa con le forbici e vi fece un grosso graffio. L'ho notato già nel reparto quando mio figlio è stato messo vicino al mio letto in una scatola di vetro. Che cosa hai intenzione di fare qui? A chi ti presenti? Grazie a Dio non è successo nulla di critico, ma è rimasto il sedimento.

Ecco un esempio di episiotomia e lesioni alla nascita. Anche una vicina di un altro reparto aveva un'incisione; il suo bambino camminava attraverso il canale del parto con un braccio teso. Quindi i dottori sono riusciti a rompergli la costola. È triste rendersi conto di tutto ciò, ma tali casi si verificano continuamente.

Non sono un ostetrico, è sciocco raccomandare un'episiotomia o essere contro di essa. La mia opinione è: se ce n'è bisogno, ovviamente, dovresti fidarti dei dottori.

Non ho avuto conseguenze negative, tutto è guarito come previsto e non sono rimaste tracce.

Sezione alla nascita

Poiché le lacrime perineali sono difficili da curare, durante il parto, se il tessuto perineale è scarsamente preparato e vi è il rischio di lacrimazione. Oggi, gli ostetrici ricorrono a interventi come perineotomia e incisioni epizootomiche del perineo.

Queste procedure vengono eseguite direttamente durante il periodo di tentativi di indicazioni rigorose e la scelta della metodologia dipende da molte condizioni.

Quali sono le lacrime cattive e perché tagliare?

Il parto è un processo speciale in cui vi è un cambiamento attivo nei tessuti del perineo con il loro forte allungamento per perdere la testa del bambino, che è piuttosto impressionante nelle dimensioni. E in violazione della meccanica e della fisiologia del parto, con prontezza incompleta del canale del parto o parto rapido e rapido, sorgono complicazioni come rotture dei tessuti molli.

Queste condizioni possono essere pericolose per le donne in travaglio, in quanto non offrono opportunità per il completo ripristino dei tessuti perineali nella loro forma originale e richiedono interventi medici - suturare lacrime e ripristinare l'integrità dei tessuti.

Il negozio della mamma ha oli speciali per la guarigione e il ripristino dei tessuti dopo taglio cesareo.

Nota. La restituzione di alimenti e cosmetici è possibile solo con imballaggi integri..

Quando acquisti nel negozio della mamma, ti garantiamo un servizio piacevole e rapido..

Indicazioni per sezioni del lavoro

Per dissezione del perineo, indicazioni come:

  • Minaccia di rottura del perineo: i tessuti diventano bianchi, il perineo sporge, diventa blu e si gonfia. Ciò accade con una grande testa e un corpo del feto, con un perineo elevato o una violazione dell'elasticità dei tessuti. Una ferita tagliata è più facile da suturare e allineare anatomicamente i tessuti in modo corretto. La guarigione di tali ferite è più rapida, rimane una sottile cucitura cosmetica.
  • Nel travaglio pretermine, i bambini con fragili ossa del cranio con prematurità portano a lesioni. Con un taglio, il perineo si espande e il feto non subisce pressione sulle ossa della testa.
  • Riduzione del periodo di tentativi e rapida espulsione del feto con ipertensione, malattie cardiache o problemi alla vista, grave ipossia fetale.
  • Applicazione di una pinza o estrattore sotto vuoto.
  • Nascita naturale nella presentazione pelvica, per la nascita della testa fetale.

Come eseguire un'incisione durante il parto?

Due tipi di tagli sono applicabili al parto:

  • perineotomia - la dissezione del perineo nella linea mediana, giù dalle labbra all'ano,
  • episiotomia, incisione lateralmente dall'anello vulvare.

Con la perineotomia, ci sono meno danni ai muscoli e ai tessuti, poiché viene eseguita lungo la linea mediana, dove si trova principalmente il tessuto connettivo. Ma con esso, vi è un rischio maggiore di lesioni nervose e cattura dell'ano. Con un'episiotomia, la lesione dei tessuti è maggiore, ma non vi è alcun pericolo che l'incisione entri ulteriormente nella lacuna in un tentativo e danni ai tessuti dell'ano e del retto, tale incisione sia più facile da eseguire e i tessuti guariscano relativamente rapidamente e anatomicamente olisticamente.

Sezione verticale: la perineotomia viene eseguita durante il parto naturale con un perineo elevato e la minaccia della sua rottura, durante la nascita prematura.

Un'incisione laterale - episiotomia - viene eseguita quando esiste il rischio di rottura del tessuto a causa di un basso perineo, con deformità cicatriziali del perineo, con presentazione pelvica del feto, in presenza di un angolo acuto nell'articolazione pubica, usando una pinza o un estrattore.

L'operazione stessa viene eseguita con speciali forbici sterili durante il periodo di tentativi, all'altezza delle contrazioni fino alla rottura del cavallo. L'operazione viene eseguita da un medico o da un'ostetrica al comando di un medico, non richiede anestesia, la circolazione dei tessuti è compromessa all'altezza dello sforzo e si verifica una perdita sensoriale. Prima della dissezione, la pelle viene trattata con antisettici, viene praticata un'incisione al culmine di un tentativo di eruzione della testa fetale. La lunghezza dell'incisione è di circa 2-3 cm, il sanguinamento sarà minimo e l'incisione verrà suturata immediatamente dopo la nascita della placenta. In questo caso, l'anestesia viene utilizzata per la sutura, che viene selezionata in base al grado di danno al tessuto perineale.

Informazioni su come prendersi cura delle suture dopo il parto e quando guariscono, leggi l'articolo Suture dopo il parto.

Esprimiamo particolare gratitudine per la preparazione di questo materiale alla pediatra Alena Paretskaya.

Up