logo

La rutina è una vitamina P essenziale per il corretto funzionamento di molti sistemi corporei. A volte è impossibile ottenerlo nella giusta quantità dal cibo, ha senso assumere la vitamina sotto forma di additivi aggiuntivi.

Qual è la routine

La sostanza della rutina, che è anche chiamata rutoside, è meglio conosciuta come vitamina R. La rutina appartiene alla categoria degli antiossidanti e dei flavonoidi, si dissolve bene nell'acqua, viene distrutta dal riscaldamento, dal congelamento e dall'esposizione alla luce solare..

Per la salute umana, il rutoside ha un valore elevato. Ma puoi ottenerlo solo da additivi speciali o da prodotti alimentari, non è prodotto dalle cellule del corpo.

Qual è il corpo necessario per la routine?

L'effetto della routine sul corpo umano è difficile da sopravvalutare. Partecipa ai processi redox a livello cellulare, è responsabile della saturazione di ossigeno, normalizza le condizioni dei tessuti connettivi.

La rutina nel corpo è responsabile del normale funzionamento del sistema metabolico e della forza dei vasi sanguigni, previene l'invecchiamento precoce e protegge dallo sviluppo di reazioni allergiche. Il rutoside è necessario per il corretto funzionamento del sistema immunitario e del sistema circolatorio, la sostanza mantiene un buono stato del cuore e della digestione e previene l'indebolimento dei capelli e il deterioramento della pelle.

I benefici e i danni della routine

Le proprietà della routine che si trovano negli alimenti e nei complessi vitaminici possono portare sia benefici che danni al corpo. Tutto dipende dal dosaggio della sostanza: il normale livello di rutoside influisce solo positivamente sullo stato di salute, mentre un eccesso può essere dannoso.

Con riserva di adeguati dosaggi di routine:

  • supporta il sistema immunitario e previene lo sviluppo di raffreddori e malattie virali;
  • migliora il sistema metabolico, promuove la produzione di vitamina E nel corpo e un buon assorbimento della vitamina C;
  • Aiuta a ridurre i sintomi delle allergie inibendo la produzione di serotonina e istamina
  • rafforza i vasi sanguigni e ne previene la fragilità, riduce il livello di colesterolo cattivo e previene lo sviluppo di vene varicose e trombosi;
  • migliora la composizione del sangue e normalizza l'attività cardiaca;
  • regola il lavoro della corteccia surrenale e della cistifellea;
  • aumenta la resistenza del corpo alle tossine e ai radicali liberi, quindi è considerato importante per la prevenzione del cancro;
  • abbassa l'acidità dello stomaco ed è di grande beneficio nella gastrite con aumento della produzione di succo gastrico e con un'ulcera;
  • aiuta a ridurre la pressione sanguigna;
  • Ha un effetto analgesico e aiuta ad alleviare il gonfiore;
  • previene l'invecchiamento precoce e mantiene la pelle e i capelli giovani.

A differenza di molti altri composti vitaminici, la rutina viene rapidamente escreta dal corpo e non si accumula nei tessuti. Pertanto, anche con un eccesso di danno, quasi non porta. Tuttavia, sullo sfondo di un aumento del livello di rutoside, la comparsa di reazioni avverse come:

  • nausea;
  • bruciore di stomaco e mal di testa;
  • feci molli;
  • leggero aumento della temperatura.

La routine ispessisce o diluisce il sangue

L'effetto della rutina sul sangue solleva spesso domande, poiché si consiglia di assumere una vitamina per le vene varicose e per aumentare il sanguinamento. L'uso della routine è che la sostanza ha un doppio effetto: con un uso a breve termine si addensa il sangue e con un uso prolungato si diluisce.

Tasso giornaliero di routine

Quando si utilizza la rutina vitaminica, è importante osservare i dosaggi, tuttavia, possono variare a seconda della situazione:

  1. Per una persona sana, la norma giornaliera varia da 25 a 50 mg di sostanza al giorno.
  2. Durante il trattamento, la dose giornaliera di rutina può aumentare a 200 mg al giorno, poiché il corpo richiede rutoside in grandi volumi.
  3. Con uno sforzo fisico grave, si raccomanda di mantenere la norma giornaliera a un livello di 100-150 mg al giorno.

In ogni caso, il volume giornaliero di rutoside non deve superare i 400 mg, altrimenti potrebbero comparire effetti collaterali dovuti a un sovradosaggio della sostanza.

Quali alimenti contengono routine

Poiché la rutina nel corpo non viene prodotta in modo indipendente, può essere ottenuta solo dall'esterno. La preziosa vitamina è presente in molti prodotti alimentari, prima di tutto, il contenuto di rutina negli agrumi è elevato. Inoltre, nella massima concentrazione, la sostanza è presente tra i lobuli e la scorza.

Rutoside si trova anche nei seguenti prodotti:

  • in chokeberry - fino a 4000 mg per 100 g;
  • nelle ciliegie e ribes nero - rispettivamente 1900 e 1500 mg;
  • in rosa canina essiccata - fino a 680 mg;
  • in uva spina e mirtilli rossi - 650 mg;
  • in acetosa fresca - 500 mg;
  • in uva - 430 mg.

Puoi ottenere la rutina da patate ed erbe, da cavolo bianco e carote, inoltre la sostanza è presente nei capperi e nelle olive. Per mantenere un normale livello di routine, si raccomanda di includere tutti questi prodotti nella dieta costante, almeno in piccole quantità..

Vitamine con routine

Se non c'è modo di compensare la mancanza di rutoside con alimenti semplici o la quantità di rutina nei prodotti è troppo piccola, è possibile ricorrere ai prodotti farmaceutici. Nelle farmacie vendono contemporaneamente diversi prodotti economici, in cui è presente una grande quantità di rutina.

Ascorutin

Il preparato contiene vitamine P e C. L'ascorutina viene utilizzata per ridurre la fragilità dei vasi sanguigni e dei capillari, per migliorare la coagulazione del sangue. Con cautela, è necessario assumere il farmaco con tendenza alla trombosi, inoltre non utilizzare l'Ascorutina per più di 3-4 settimane di seguito, ciò può causare diarrea, nausea e mal di testa.

Troxerutin

Il farmaco è disponibile in compresse o sotto forma di gel. La troxerutina è usata per rafforzare i vasi sanguigni, alleviare l'infiammazione e contro l'edema..

Il gel di troxerutina può essere usato solo a condizione che non vi siano lesioni aperte sulla pelle e che le compresse non debbano essere utilizzate per gastrite acuta o ulcera allo stomaco. Inoltre, devi rifiutare di assumere il farmaco nel primo trimestre di gravidanza e durante l'allattamento.

Rutascorbin

Come l'ascorutina, un farmaco farmaceutico contiene nella sua composizione vitamine C e P in proporzioni uguali. Prendi la rutascorbina per alleviare l'infiammazione e il gonfiore, per rafforzare le pareti vascolari e migliorare la coagulazione del sangue. Il corso di utilizzo del farmaco è di 3-4 settimane, dopo di che è necessario fare una pausa.

Profilattina C

La composizione del farmaco in farmacia comprende acido ascorbico e rutoside. Lo strumento è implementato sotto forma di compresse, assumere Profilactin C con acqua durante i pasti, 2-5 compresse al giorno. Devi usare il farmaco per 30 giorni, quindi porterà un effetto benefico pronunciato nel rafforzamento dei vasi sanguigni e per alleviare l'infiammazione.

Indovazin

Un preparato vitaminico sotto forma di gel contiene rutoside e indometacina, una sostanza antinfiammatoria. Un unguento con rutina viene utilizzato per alleviare il gonfiore e il dolore e per rafforzare i vasi sanguigni e può essere utilizzato in tutti i casi tranne la gravidanza e la presenza di lesioni aperte sulla pelle.

Indicazioni per l'uso della routine

L'assunzione di preparati contenenti rutina o prodotti con una maggiore quantità di questa sostanza è raccomandata per molte malattie. Tra le principali indicazioni possono essere:

  • una varietà di sanguinamento interno ed esterno;
  • emofilia;
  • ipovitaminosi P;
  • emorragie nei processi infettivi - scarlattina, morbillo e virus;
  • ulcera allo stomaco e ulcera duodenale;
  • malattie della pelle - eczema, dermatite e altri;
  • reumatismi;
  • infiammazione delle pareti dei vasi di natura allergica;
  • danno tossico ai capillari;
  • emorroidi, tromboflebite e vene varicose;
  • linfostasi e insufficienza venosa delle gambe;
  • ipertensione;
  • endocardite settica;
  • Edema di Quincke;
  • glomerulonefrite con emorragia;
  • malattie della cistifellea e del tratto biliare.

Un ulteriore apporto di rutina è spesso prescritto per allergie e asma bronchiale, con febbre da fieno e disturbi gastrici. È utile usare una sostanza per aumentare la resistenza immunitaria e per la prevenzione dell'oncologia.

Sintomi di mancanza di routine

I sintomi di una mancanza di routine nel corpo sono espressi principalmente nell'aumentata fragilità dei vasi sanguigni e nella tendenza al sanguinamento. Con una mancanza di vitamina P, frequente comparsa di sangue dal naso, aumento del sanguinamento delle gengive e rapida comparsa di lividi anche da lievi contusioni.

Una carenza di routine può anche essere espressa:

  • in acne eruzioni cutanee e perdita di capelli;
  • dolore alle gambe quando si cammina;
  • letargia e affaticamento;
  • disturbi del sonno.

Sullo sfondo di una mancanza di vitamina P, appaiono spesso malfunzionamenti dei reni e gonfiore dei tessuti.

Come prendere la routine

La vitamina P deve essere consumata secondo le istruzioni allegate a ciascun farmaco specifico. Tra le raccomandazioni generali ci sono:

  1. La rutina viene consumata principalmente dopo aver mangiato a stomaco pieno, mentre il dosaggio giornaliero è diviso in 2-3 dosi.
  2. In media, la rutina viene consumata in volumi di 150 mg al giorno. In condizioni gravi, il dosaggio giornaliero può essere aumentato fino a 1200 mg sotto la supervisione di un medico.

Per i bambini, il dosaggio di vitamina P deve essere ridotto a soli 10 mg per i neonati e da 15 a 40 mg per i bambini più grandi e gli adolescenti.

Controindicazioni ed effetti collaterali della routine

Poiché la rutina non si accumula nel corpo e viene rapidamente escreta dai tessuti anche con un sovradosaggio, in generale, la vitamina è considerata abbastanza sicura. Le severe controindicazioni della routine possono essere attribuite solo al fatto che le donne in gravidanza nel primo trimestre non dovrebbero assumerlo.

Gli effetti collaterali si verificano con un sovradosaggio di routine e possono anche apparire nausea, diarrea e mal di testa, gonfiore, febbre ed eruzioni cutanee. Se si verificano sintomi spiacevoli, è necessario interrompere immediatamente la routine. Successivamente, gli effetti collaterali scompariranno da soli.

Conclusione

La rutina è un rutoside vitaminico, o vitamina P, che può essere ottenuto solo dall'esterno. Il monitoraggio della routine aiuta a mantenere una buona salute e benessere. Allo stesso tempo, è necessario assumere integratori vitaminici solo se necessario: un eccesso di routine non è pericoloso, ma porta alla comparsa di sintomi negativi.

Cosa viene prescritto Ascorutin durante la gravidanza??

La composizione del farmaco

I principi attivi di Ascorutin sono 50 milligrammi di acido ascorbico e rutina. Il medicinale contiene anche saccarosio, amido, stearato di calcio e talco..

L'acido ascorbico è una vitamina solubile in acqua che è coinvolta in molti processi. Questo composto chimico stimola la sintesi dell'interferone, a causa della quale aumenta l'immunità. La vitamina C forma collagene, grazie al quale viene mantenuto il normale stato delle mucose e della pelle. La sostanza partecipa al metabolismo endocrino, stimola la sintesi di catecolamine e glucocorticosteroidi - ormoni surrenali.

La vitamina C riduce anche la quantità di lipidi "dannosi" a bassa densità coinvolti nella formazione di placche aterosclerotiche e stimola la formazione della bile. Un composto chimico è uno degli antiossidanti naturali che neutralizza i radicali che danneggiano i tessuti. L'acido ascorbico migliora l'assorbimento del ferro dal tratto gastrointestinale, il che riduce la probabilità di anemia.

La rutina aumenta l'intensità del processo di trombosi e riduce la permeabilità dei piccoli vasi. La vitamina P inibisce l'infiammazione, stimola il sistema immunitario. Questa sostanza ha attività antiossidante, protegge le cellule del corpo umano dai danni..

Pertanto, l'uso dell'ascorutina durante la gravidanza ha un effetto immunostimolante, vasocostrittivo e antiossidante. Inoltre, il farmaco è in grado di prevenire lo sviluppo di sanguinamento.

Modulo di rilascio e data di scadenza

L'ascorutina per le donne in gravidanza ha una forma di rilascio: compresse. Sono venduti in barattoli di plastica da 30 o 50 pezzi o in una confezione con 10 celle da 1 o 5 piatti. Le compresse stesse hanno una leggera tonalità giallo-verde, possono essere intervallate.

Le istruzioni dicono che la durata di conservazione del farmaco è di 3 anni. L'uso di Ascorutin dopo questo periodo di tempo è severamente vietato. Il farmaco deve essere conservato in un luogo buio e asciutto, evitando la luce solare diretta, lontano dai bambini.

Indicazioni per l'uso del farmaco

L'ascorutina durante la gravidanza viene utilizzata per i seguenti sintomi e malattie:

    Anemia. Il farmaco migliora l'assorbimento del ferro, necessario per la sintesi dell'emoglobina.

Lesioni reumatiche dei vasi sanguigni e di altri organi. L'ascorutina ha un effetto antinfiammatorio.

Gestosi. Il farmaco riduce la permeabilità dei capillari, che porta a una riduzione dell'edema.

Infezioni batteriche e virali. Il farmaco stimola il sistema immunitario, che aumenta la resistenza del corpo alla futura madre.

Le vene varicose degli arti inferiori. L'ascorutina rafforza i vasi sanguigni, previene la loro fragilità in questa malattia.

Distacco della placenta. Il farmaco rafforza i vasi di questo organo, previene la rottura di arterie e vene e previene il sanguinamento durante il parto. Il farmaco aiuta a ripristinare le pareti vascolari danneggiate.

Emorroidi. Un farmaco rafforza le vene emorroidali, aiuta ad alleviare il ristagno di sangue in esse.

  • I segni di ipovitaminosi della vitamina C e P comprendono debolezza generale, dolore in tutto il corpo, gengive sanguinanti, gonfiore, emorragia (sanguinamento nella pelle).
  • L'effetto del farmaco sul feto

    L'ascorutina nelle prime fasi della gravidanza viene assorbita nella circolazione sistemica ed entra nel corpo di un bambino non ancora nato. Questo processo può portare a un'interruzione dello sviluppo intrauterino, poiché al momento esiste una posa di tutti i sistemi fetali.

    Allo stato attuale della medicina, l'effetto teratogeno (anomalie dello sviluppo, malformazioni) del farmaco nel 1 ° trimestre di gravidanza non è stato dimostrato, ma non si può escludere la possibilità del suo effetto dannoso sull'embrione.

    L'uso del farmaco nella gravidanza successiva non provoca effetti negativi sul feto. Ciò è dovuto al fatto che dal secondo trimestre del periodo gestazionale, la placenta inizia a svolgere pienamente le sue funzioni e protegge il bambino dalle sostanze nocive. Anche in questa fase dello sviluppo intrauterino vengono posati i principali organi e tessuti del feto.

    Istruzioni per l'uso

    È severamente vietato assumere Ascorutin nel primo trimestre di gravidanza. Il dosaggio del farmaco in un secondo momento viene selezionato da uno specialista e dipende dalla malattia e dalle condizioni della futura mamma. Di solito, gli esperti prescrivono 1 compressa 2-3 volte al giorno.

    Il farmaco deve essere usato immediatamente dopo aver mangiato, si consiglia di berlo con acqua fresca e pulita senza gas. Il corso del trattamento con il farmaco è di circa un mese, nei casi più gravi, può essere esteso.

    L'ascorutina prima della nascita può essere utilizzata come mezzo per prevenire il sanguinamento per determinate indicazioni. In questo caso, i medici raccomandano di iniziare a prendere il farmaco a 37-38 settimane di gestazione. Il corso del trattamento è di 3 settimane o fino all'inizio del travaglio.

    Controindicazioni

    Nonostante il fatto che il farmaco sia un complesso vitaminico, ha forti controindicazioni. L'ascorutina è vietata per l'uso nelle persone:

      con gravidanza fino a 12 settimane comprese;

    avere un aumentato rischio di trombosi;

    con diabete;

    avere insufficienza renale cronica;

    con urolitiasi;

    avere reazioni allergiche ai componenti del farmaco;

    con ipertensione arteriosa persistente alta;

  • prendendo farmaci per la vitamina C..
  • Effetti collaterali

    Di solito, l'assunzione di Ascorutin secondo le istruzioni non provoca effetti collaterali. A volte un farmaco provoca lo sviluppo di reazioni allergiche, il più delle volte sotto forma di eruzione cutanea, meno spesso sotto forma di edema e vasospasmo. Meno comunemente, il farmaco aiuta ad aumentare la pressione sanguigna e la temperatura corporea.

    L'ascorutina può causare una diminuzione della funzione renale; il farmaco stimola anche la formazione di calcoli in essi. Raramente, il farmaco provoca sintomi dispeptici: nausea, vomito, bruciore di stomaco, eruttazione, diarrea, diarrea, dolore addominale.

    Il farmaco praticamente non influisce sul sistema nervoso centrale, ma a volte è in grado di ridurre la concentrazione dell'attenzione, causare mal di testa, disturbi del sonno, prestazioni. Un numero molto limitato di pazienti ha notato deterioramento dell'umore, pianto, irritabilità e aggressività nel corso della terapia con Ascorutin.

    Il farmaco aumenta il rischio di trombosi negli individui con una predisposizione a questa patologia. Pertanto, prima di prenderlo, è necessario donare il sangue per un'analisi generale. Con la presenza iniziale di un numero elevato di piastrine, l'uso del farmaco può causare microinfarto degli organi, compresa la placenta, che porterà al suo distacco prematuro.

    Analoghi di Ascorutin

    Detralex è un analogo efficace dell'ascorutina per i disturbi circolatori nei vasi venosi. Il principio attivo del farmaco è Diosmin, che ha un effetto angioprotettivo.

    Questo farmaco è disponibile sotto forma di compresse, viene utilizzato come parte della terapia complessa per le vene varicose degli arti inferiori, le emorroidi, i disturbi della microcircolazione. Detralex durante la gravidanza deve essere usato dopo aver consultato uno specialista..

    L'Hofitol è un preparato contenente nella sua composizione un componente naturale - estratto di carciofo di campo. Il farmaco elimina i lipidi "dannosi", protegge i vasi sanguigni dall'aterosclerosi. Il chophytol stimola anche la formazione della bile nel fegato. Ma l'effetto principale del farmaco è nella prevenzione dell'eclampsia, una grave complicazione della gestosi.

    Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e sotto forma di soluzione per uso interno, è severamente vietato per l'auto-trattamento.

    Kanefron è un analogo dell'ascorutina per l'edema durante la gravidanza. È costituito da componenti naturali, non ha effetti dannosi sul feto. Il farmaco ha un lieve effetto diuretico, rimuove il liquido in eccesso dal corpo e viene utilizzato come parte della terapia complessa per la gestosi. L'uso del farmaco è indesiderabile nel primo trimestre di gravidanza, prima del trattamento, consultare il medico.

    Curantyl contiene nella sua composizione il principio attivo dipiridamolo. Il farmaco previene la trombosi, protegge la parete vascolare dai danni. Durante la gravidanza, l'indicazione principale per l'uso del farmaco è l'insufficienza placentare. Curantil è anche efficace come metodo per prevenire la trombosi. L'uso nelle future mamme è possibile se il beneficio previsto per loro è superiore al rischio per il feto.

    Ascorutina durante la gravidanza

    Articoli di esperti medici

    Molte donne in gravidanza affrontano varie malattie durante il periodo di gestazione. Considera un farmaco efficace usato per mantenere il corpo in buona forma..

    L'ascorutina è un farmaco vitaminico combinato che è ricco di vitamine C e P. La combinazione di queste sostanze è dovuta al fatto che la riboxina migliora l'assorbimento dell'acido ascorbico.

    Entrambe le vitamine prendono parte ai processi ossidativi e di riduzione, rafforzano le pareti dei vasi sanguigni. Il medicinale ha anche un effetto antiossidante, riducendo l'effetto tossico dei radicali liberi sul corpo..

    I problemi con il sistema cardiovascolare durante la gestazione sono dovuti ad un aumento del numero di capillari necessari per fornire sangue alla placenta e all'utero. Se i nuovi capillari non sono abbastanza elastici, ciò provoca la loro rottura e aumenta il rischio di sanguinamento. Ciò può causare carenza di ossigeno fetale, distacco di placenta e persino aborto spontaneo..

    Indicazioni per l'ascorutina durante la gravidanza

    L'uso di droghe nelle gestanti dovrebbe avvenire sotto controllo medico. Considera le indicazioni per l'ascorutina durante la gravidanza:

    • Carenza di acido ascorbico e riboxin
    • Reumatismi e dolori reumatici
    • Febbre tifoide, morbillo
    • Endocardite settica
    • Malattie allergiche
    • Prevenzione e cura di malattie infettive, infezioni virali respiratorie acute, naso che cola
    • glomerulonefrite
    • La sconfitta dei capillari
    • Malattia da radiazioni
    • Migliorare l'apporto di ossigeno a organi e tessuti, tra cui la placenta e l'utero
    • Emorragia retinica

    Il farmaco è efficace nel trattamento delle vene dilatate nelle gambe, riducendo al minimo il rischio di sanguinamento durante il parto. Aiuta con l'anemia sideropenica, che può causare carenza di ossigeno in un bambino. Se l'anemia dura a lungo, questo porta a disturbi nello sviluppo del sistema nervoso centrale e ritardi nello sviluppo del bambino.

    Modulo per il rilascio

    Il farmaco ha una forma di rilascio in compresse. L'ascorutina è intesa per uso orale. Ogni compressa contiene 50 mg di rutina e 50 mg di vitamina C. Le compresse sono di colore giallo-verde. Il medicinale è disponibile in blister da 10, 50 e 100 compresse, in barattoli di vetro scuro e in barattoli di plastica da 30 e 50 compresse.

    Compresse di ascorutina durante la gravidanza

    L'efficacia farmacologica del farmaco ne consente l'uso nel trattamento di molte malattie. Le compresse di ascorutina durante la gravidanza vengono utilizzate per mantenere il normale funzionamento del corpo femminile. Il medicinale protegge il sistema circolatorio e previene lo sviluppo di insufficienza venosa cronica, riduce il gonfiore, rafforza il sistema cardiovascolare.

    Poiché il farmaco ha una composizione vitaminica, il suo uso consente di reintegrare il consumo rapido di nutrienti e vitamine in una donna incinta. Il vantaggio principale delle compresse è che rafforzano i capillari, riducendo il rischio di carenza di ossigeno nel feto. Ciò è dovuto al fatto che il sistema circolatorio della placenta è debole e anelastico, incline a emorragie interne e rotture. Il farmaco può essere assunto come misura preventiva per le malattie virali e infettive stagionali..

    farmacodinamica

    Il gruppo farmacologico di ascorutina indica che rientra nella categoria degli angioprotettori e degli agenti stabilizzanti dei capillari. La farmacodinamica indica l'efficacia di questo farmaco combinato, dovuto alla sua composizione. La combinazione di acido ascorbico e rutina riduce significativamente la permeabilità e la fragilità dei capillari, rafforza le pareti vascolari. I componenti attivi riducono l'aggregazione piastrinica e hanno effetti anti-infiammatori e antiossidanti, partecipano ai processi redox.

    • La rutina riduce l'essudazione della parte liquida del plasma e la diapesi delle cellule del sangue attraverso le pareti dei vasi sanguigni. Ha effetti antiipertensivi e coleretici. Se il farmaco viene assunto da pazienti con insufficienza venosa, la rutina riduce gonfiore, disturbi trofici, dolore, minimizza la parestesia e le convulsioni.
    • L'acido ascorbico è coinvolto in processi come: metabolismo lipidico, conversione dell'acido folico in acido folico, metabolismo degli aminoacidi aromatici e tirosina, sintesi di proteine ​​del tessuto connettivo e collagene. La sostanza fornisce la neutralizzazione dei radicali liberi, la riduzione della permeabilità capillare e in combinazione con la rutina - eliminazione delle infezioni virali.

    farmacocinetica

    La composizione del farmaco include diversi componenti attivi che sperimentano la caratteristica di trasformazione di essi. La farmacocinetica dell'ascorutina consente di conoscere i processi che si verificano con i farmaci dopo l'applicazione.

    • L'acido ascorbico viene assorbito nel duodeno e nel digiuno. La concentrazione massima nel plasma sanguigno viene osservata 30 minuti dopo l'applicazione. Nei tessuti, la sostanza è contenuta a livello intracellulare. La distribuzione tra organi è irregolare. Si osserva un'alta concentrazione nelle ghiandole endocrine, nelle ghiandole surrenali, meno nei reni, nei muscoli scheletrici e cardiaci, nel cervello e nel fegato. Metabolizzato dai reni, escreto sotto forma di ossalato e parzialmente invariato.
    • La rutina viene assorbita nel tratto digestivo e accelera il movimento dell'ascorbato. Viene escreto dai reni, principalmente con la bile, meno con l'urina.

    Controindicazioni all'ascorutina durante la gravidanza

    Qualsiasi farmaco ha una serie di restrizioni sul suo utilizzo. Le controindicazioni all'ascorutina durante la gravidanza si basano sull'intolleranza individuale dei suoi componenti. Il farmaco non viene usato contemporaneamente ad altri complessi vitaminici contenenti vitamina C. Un eccesso di questa sostanza può danneggiare il corpo e il feto della madre.

    Precauzioni e istruzioni speciali:

    • Primo trimestre di gravidanza
    • Intolleranza individuale alla vitamina P, C
    • Aumento della coagulazione del sangue
    • Malattia dell'urolitiasi
    • tromboflebite
    • Diabete

    Prima di usare le compresse, la donna incinta deve sottoporsi a un esame del sangue per determinare la conta piastrinica. Se è elevato, il medicinale non è prescritto, poiché i suoi componenti attivi aumentano il livello di piastrine e aumentano la coagulazione del sangue. Ciò può portare al blocco dei capillari della placenta e dell'utero, trombosi. Se durante l'uso del farmaco si verificano perdite di sangue o dolori all'addome inferiore, la ricezione deve essere interrotta e consultare un medico.

    L'ascorutina è possibile durante la gravidanza?

    Diversi esperti spiegano la possibilità di utilizzare il farmaco per le future mamme in diversi modi. Rispondi in modo inequivocabile se l'ascorutina può essere usata durante la gravidanza, nessuno può. Tuttavia, il farmaco ha raccomandato le sue proprietà farmacologiche e, con le indicazioni appropriate, è prescritto. Una futura mamma dovrebbe sapere che l'ascorutina è un tipo combinato di medicina vitaminica. È usato per la prevenzione delle malattie virali o in combinazione con altri mezzi..

    Le compresse rafforzano le pareti vascolari, alleviano l'infiammazione e il gonfiore e riducono l'intossicazione del corpo. La medicina aiuta con naso che cola e lacrimazione, migliora l'apporto di ossigeno ai tessuti e agli organi. Sulla base delle sue proprietà, possiamo concludere che non è solo sicuro, ma anche molto utile per le donne in gravidanza.

    Ma ci sono alcuni rischi, il più grande è il primo periodo di gestazione, cioè il primo trimestre. In ogni caso, l'uso del farmaco deve essere effettuato solo con l'autorizzazione medica appropriata, con la selezione del dosaggio e la durata della terapia.

    Effetti collaterali dell'ascorutina durante la gravidanza

    La mancata osservanza delle raccomandazioni mediche per l'uso di un particolare farmaco comporta una serie di sintomi avversi. Gli effetti collaterali dell'ascorutina durante la gravidanza compaiono quando si supera il dosaggio raccomandato o la durata della terapia.

    • Reazioni allergiche cutanee (eruzione cutanea, prurito)
    • Ipertensione
    • Attacchi di diarrea
    • Nausea e vomito
    • Bruciore di stomaco
    • Crampi allo stomaco
    • Dolore all'addome
    • Variazione della temperatura corporea
    • Mal di testa e vertigini
    • Insonnia

    Gli effetti collaterali sono estremamente rari. Ma se compaiono i sintomi di cui sopra, allora il farmaco deve essere interrotto e cercare assistenza medica.

    Dosaggio e amministrazione

    Particolare attenzione durante la prescrizione di qualsiasi farmaco viene data alla selezione del dosaggio. Il metodo di somministrazione e le dosi di ascorutina sono individuali per ogni donna incinta. Le compresse vengono assunte dopo un pasto con molti liquidi. Non è consigliabile bere il medicinale con acqua gassata e bevande, poiché contengono alcali, che riduce l'assorbimento della vitamina C. Di norma, alle donne viene prescritta 1 compressa 2-3 volte al giorno, la durata della terapia dipende dalle indicazioni per l'uso.

    Nel secondo trimestre di gravidanza, c'è un alto rischio di sviluppare disturbi circolatori nei capillari. La stasi del sangue contribuisce alla comparsa di gonfiore. Per prevenire la patologia, a una donna viene prescritto questo farmaco, che stimola il metabolismo e riduce la necessità di vitamine per il corpo..

    Durante la gestazione, il metabolismo nel corpo della madre è molto intenso. Di conseguenza, si formano i radicali liberi. Il medicinale sopprime il loro effetto tossico sulle cellule di organi e tessuti..

    • Booster d'immunità

    A causa della crescita dell'ormone progesterone, l'immunità è ridotta, il che rende il corpo indifeso contro vari virus e infezioni. Il medicinale è usato per prevenire raffreddori e infezioni virali respiratorie acute, naso che cola, lacrimazione..

    L'anemia prolungata può causare un ritardo nello sviluppo del bambino e una violazione del sistema nervoso centrale. Il farmaco previene le pericolose conseguenze della malattia.

    Ascorutina all'inizio della gravidanza

    L'uso di droghe durante il periodo di gestazione deve essere monitorato dal medico curante. Quindi, l'ascorutina durante la gravidanza nelle prime fasi è controindicata. La restrizione è dovuta al fatto che ha una buona assorbibilità e si diffonde rapidamente in tutto il corpo, arrivando al feto, che può influenzare negativamente il suo sviluppo e la sua crescita..

    Il farmaco può essere utilizzato nel secondo e terzo trimestre, ma solo come indicato e sotto la supervisione di un medico. Al minimo segno di reazioni avverse o sovradosaggio, è necessario interrompere l'assunzione e consultare un medico. È controindicato assumere pillole indipendentemente..

    Ascorutina nel primo trimestre di gravidanza

    Qualsiasi farmaco assunto dalla futura mamma è pericoloso per il feto. L'ascorutina non è usata nel primo trimestre di gravidanza. Ciò è dovuto al suo effetto patologico sulla formazione di organi e tessuti del bambino. Il medicinale è sicuro nella seconda metà della gravidanza. Le compresse aiutano a far fronte al raffreddore e alle malattie virali stagionali, riducono il rischio di sanguinamento uterino durante il processo di nascita e impediscono l'espansione delle vene delle gambe..

    L'uso del farmaco in un secondo momento può prevenire lo sviluppo della gestosi. Questa patologia provoca disturbi del flusso sanguigno nei capillari e ristagno di sangue, che influisce negativamente sul benessere della madre e sullo sviluppo del feto. Un prodotto farmaceutico migliora il metabolismo e compensa la necessità di vitamine per il corpo. Ma non dimenticare che un sovradosaggio di vitamina C è pericoloso, quindi è vietato l'uso di altri complessi vitaminici e farmaci.

    Quanto bere l'ascorutina durante la gravidanza?

    L'uso diretto di farmaci consente di ottenere un effetto terapeutico duraturo. Quanto bere l'ascorutina durante la gravidanza e qual è il dosaggio raccomandato del farmaco? Per ottenere un risultato positivo del trattamento, le compresse vengono prese 1 pezzo 2-3 volte al giorno, la durata della terapia è individuale. Di norma, il farmaco viene bevuto per 2-3 settimane,

    Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al metodo di applicazione. Non è consigliabile bere compresse con acqua minerale gassata o bevande, poiché l'alcali riduce significativamente l'assorbimento di acido ascorbico. Gli effetti collaterali si verificano anche con l'uso simultaneo di numerosi complessi vitaminico-minerali. Ciò può comportare un eccesso di vitamina C ed effetti collaterali..

    Overdose

    La mancata osservanza delle raccomandazioni per l'uso del farmaco comporta una serie di sintomi collaterali. Il sovradosaggio si verifica con una singola dose di una dose di tre giorni. In questo caso, ci sono salti nella pressione sanguigna, disturbi nel pancreas e nel sistema escretore dei reni.

    I principali sintomi di un sovradosaggio:

    • Nausea
    • vomito
    • Mal di testa e vertigini
    • Disturbi delle feci
    • Disordini del sonno

    Se compaiono questi segni, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco e consultare un medico. Per alleviare le condizioni della donna incinta, sono indicati la terapia sintomatica e l'assunzione di assorbenti. I farmaci prolungati o incontrollati possono portare alla formazione di calcoli nelle urine e nel tratto urinario..

    Interazioni con altri farmaci

    Per accelerare il processo di guarigione e ottenere buoni risultati di trattamento, molto spesso vengono prescritti più farmaci contemporaneamente. L'interazione dell'ascorutina con altri farmaci è possibile solo con l'appropriata autorizzazione medica.

    • L'acido ascorbico riduce l'efficacia degli aminoglicosidi e dei preparati del gruppo solfonamide.
    • Le pillole aumentano gli effetti collaterali dei salicilati e il rischio di cristalluria.
    • Con l'uso simultaneo di vitamine C e B, c'è un aumento del loro effetto terapeutico.
    • Aumenta l'assorbimento di ferro e penicillina.
    • L'efficacia dell'ascorutina diminuisce quando interagisce con eparina, antibiotici del gruppo aminoglicosidici, sulfamidici e anticoagulanti indiretti.
    • L'acido ascorbico aumenta la concentrazione di tetraciclina, salicilati, etilene estradiolo. Ciò aumenta il rischio di reazioni avverse..
    • Con un lungo ciclo di utilizzo (più di 4 settimane), insieme a farmaci antinfiammatori non steroidei o glicosidi cardiaci, l'effetto di quest'ultimo è potenziato. Pertanto, è necessaria un'attenta supervisione medica..

    Condizioni di archiviazione

    Stranamente, ma l'efficacia di qualsiasi farmaco dipende dal rispetto delle sue condizioni di conservazione. Le compresse devono essere conservate nella loro confezione originale, al riparo da umidità, luce solare e fuori dalla portata dei bambini..

    La temperatura di conservazione non deve superare i 25 ° C. La mancata osservanza di queste raccomandazioni comporta danni al farmaco. In questo caso, le compresse possono acquisire un odore di terze parti, cambiare colore e consistenza. È vietato assumere tale medicina.

    Data di scadenza

    Qualsiasi medicinale ha la sua data di scadenza, dopo la quale è controindicato l'uso. L'ascorutina conserva le sue proprietà farmaceutiche per 36 mesi dalla data di produzione, che è indicata sulla confezione.

    L'ascorutina durante la gravidanza può essere sostituita da altri farmaci analoghi simili nel loro principio di azione. Quindi, nella composizione, il prodotto è simile alla Profilattina S, Ascorunin UBF e nei suoi effetti - Anavenol, Detralex, Venarus, Eskuzan.

    Ascorutina durante la gravidanza

    Diversi medici commentano la possibilità di assumere Ascorutin durante la gravidanza: da "proibito" a "particolarmente utile". A una donna può sembrare che loro stessi non sappiano se è possibile per le future madri accettarlo o meno. In realtà, entrambi hanno ragione. Come mai? Proviamo a capirlo.

    Cosa viene prescritto Ascorutin durante la gravidanza?

    L'ascorutina è un preparato vitaminico combinato. I suoi principali ingredienti attivi sono le vitamine C (acido ascorbico) e P (rutina), pertanto sono principalmente prescritte per eliminare la carenza di queste vitamine. È noto che la vitamina C aumenta la resistenza del corpo agli effetti negativi, comprese le malattie infettive. Pertanto, l'ascorutina durante la gravidanza è spesso prescritta per la prevenzione delle malattie virali e per il loro trattamento in combinazione con altri farmaci. Queste pillole aiutano a combattere naso che cola e lacrime, riducono l'intossicazione, migliorano l'apporto di ossigeno a organi e tessuti.

    Inoltre, l'ascorutina è efficace per la fragilità dei vasi sanguigni e dei capillari: rinforza la parete vascolare e allevia l'infiammazione e il gonfiore. Si ritiene che l'ascorutina durante la gravidanza aiuti a prevenire le vene delle gambe e le emorroidi e riduca il rischio di sanguinamento durante il parto.

    Queste compresse hanno anche effetti antiossidanti e radioprotettivi..

    Cosa viene prescritto Ascorutin durante la gravidanza e quanto bere?

    Il corpo femminile durante la gravidanza subisce forti stress, quindi spesso ha bisogno di supporto sotto forma di assunzione di preparati vitaminici. Ma non dare per scontato che le vitamine siano assolutamente innocue, un sovradosaggio di queste sostanze non è meno pericoloso di una carenza. Scopriremo in quali casi l'ascorutina durante la gravidanza sarà benefica e quando il farmaco sarà dannoso.

    Anche i bambini conoscono l'importanza delle vitamine. E la gravidanza è un momento speciale nella vita di una donna, durante questo periodo aumenta la necessità di vitamine e altri nutrienti. Tuttavia, non puoi assumere preparati vitaminici da solo, questa domanda deve essere concordata con il tuo medico. Capiremo perché Askorutin è stato prescritto durante la gravidanza e in quali casi il farmaco può causare danni.

    Cos'è?

    L'ascorutina è un rimedio complesso, in cui ci sono due componenti. Questa è la ben nota vitamina C e vitamina PP. Entrambe queste sostanze sono solubili in acqua, partecipano attivamente a vari processi metabolici e contribuiscono alla più rapida rigenerazione dei tessuti. Inoltre, le vitamine si completano a vicenda, grazie alla presenza di rutina, la vitamina C viene assorbita meglio..

    Il ruolo delle vitamine

    Tutti hanno sentito parlare dei benefici dell'acido ascorbico. Stimola la sintesi di interferoni nel corpo, cioè aiuta a proteggere il corpo dalle infezioni. Inoltre, la vitamina C è necessaria per i seguenti processi:

    • Formazione di collagene Questa sostanza è necessaria per mantenere una pelle sana. Con una mancanza di collagene, sulla pelle possono formarsi numerose smagliature..

    Consigli! Smagliature o strie compaiono quando la pelle è allungata. Pertanto, durante la gravidanza, appaiono più spesso sulla pelle dell'addome. La comparsa di smagliature non comporta conseguenze negative per la salute, ma sono un evidente difetto estetico, quindi vale la pena fare uno sforzo per prevenirne l'aspetto. Un modo per impedirlo è prendere l'acido ascorbico..

    • Regolazione dei processi endocrini. La carenza di acido ascorbico può portare a malfunzionamento delle ghiandole surrenali che producono glucocorticosteroidi.
    • La lotta contro l'aterosclerosi. La vitamina riduce i lipidi che formano placche di colesterolo.
    • Proprietà antiossidanti L'acido ascorbico combatte attivamente i radicali liberi che distruggono le cellule.
    • Prevenzione dell'anemia sideropenica. Grazie all'acido ascorbico, l'assorbimento del ferro aumenta..

    La vitamina PP svolge anche un ruolo importante nel corpo, questa sostanza:

    • riduce la permeabilità delle pareti dei capillari;
    • contribuisce al rapido sollievo dell'infiammazione;
    • stimola il sistema immunitario;
    • è un antiossidante;
    • aiuta a prevenire le emorragie.

    Descrizione

    Il farmaco viene rilasciato sotto forma di compresse. Le compresse di ascorutina sono vendute in barattoli di plastica o in blister. In un pacchetto possono essere da 10 a 50 compresse. Le compresse hanno una forma piatta arrotondata con una linea depressa per la separazione in due metà. Colore: giallo-verde chiaro. Impregnazione consentita.

    Quando nominato?

    Il medico può raccomandare l'uso di Ascorutin se necessario. Le indicazioni per l'appuntamento sono:

    • Gestosi. Questa patologia, che si manifesta nelle fasi successive, è caratterizzata da disturbi circolatori nei piccoli capillari. A causa del ristagno di sangue, si forma l'edema, la ritenzione di liquidi porta ad un aumento della pressione sanguigna. La gestosi è una complicazione molto pericolosa che minaccia la vita sia del bambino che della futura mamma. Pertanto, l'ascorutina è prescritta per la prevenzione. Il farmaco stimola i processi metabolici, rafforza le pareti dei vasi sanguigni.
    • Rifornimento di carenza vitaminica. Non è sempre possibile garantire l'assunzione della giusta quantità di vitamine attraverso la dieta. Con una mancanza di acido ascorbico nel corpo, viene prescritta l'ascorutina.
    • Prevenzione delle vene varicose. L'assunzione di Ascorutin aiuta a prevenire lo sviluppo delle vene varicose degli arti inferiori e delle emorroidi. Queste malattie si verificano spesso durante la gravidanza. L'assunzione del farmaco riduce il rischio di sanguinamento uterino.
    • Come antiossidante Durante la gravidanza, la formazione di radicali liberi avviene a doppio ritmo, quindi è auspicabile l'uso di antiossidanti durante questo periodo.
    • Per rafforzare il sistema immunitario. L'ascorutina può essere raccomandata come mezzo per prevenire l'infezione da SARS o influenza durante le epidemie stagionali.

    Consigli! Se una donna incinta sta già assumendo complessi vitaminico-minerali, allora è impossibile assumere Ascorutin in aggiunta. Un sovradosaggio di acido ascorbico danneggerà solo.

    • Con anemia sideropenica. Questa condizione si sviluppa spesso nelle donne in gravidanza, l'ascorutina può essere raccomandata per l'uso come profilassi, nonché in combinazione con preparati contenenti ferro.

    Come usare?

    Le istruzioni avvertono che l'uso di Ascorutin durante la gravidanza è possibile solo se ci sono prove. Come qualsiasi altro farmaco, questo strumento comporta alcuni rischi, pertanto è severamente vietato intraprendere l'automedicazione.

    Date anticipate

    Nelle fasi iniziali, l'uso di Ascorutin è proibito. L'istruzione indica direttamente il periodo iniziale di gravidanza tra le controindicazioni. Il fatto è che gli elementi del farmaco vengono attivamente assorbiti nel sangue e con il flusso sanguigno possono penetrare nel feto. E nelle prime fasi, tali interventi nello sviluppo dell'embrione possono avere le conseguenze più negative..

    Consigli! Per eliminare la carenza di vitamina C nelle prime settimane di gravidanza, vale la pena bere un ciclo di vitamine durante la pianificazione, cioè prima del concepimento.

    In ritardo

    A partire dal secondo trimestre, l'ascorutina può essere nominata incinta se indicato. Non puoi prendere il farmaco da solo. Ma se il medico ha raccomandato l'uso di Ascorutin, è necessario rispettare rigorosamente i dosaggi prescritti.

    Come usare?

    Il medico che prescrive Ascorutin deve fornire raccomandazioni dettagliate per l'uso. Il dosaggio e la durata della somministrazione sono assegnati individualmente. Le istruzioni indicano che è necessario assumere una compressa 3-4 volte al giorno per 3-4 settimane. Tuttavia, il medico può prescrivere un altro regime. Tutto dipenderà dalle indicazioni e dalle condizioni generali della donna incinta..

    Misure precauzionali

    L'ascorutina è considerata da molti come vitamine innocue, ma non tutti possono raccomandare l'uso del farmaco. Ci sono una serie di controindicazioni all'uso di questo strumento. Non puoi assumere il farmaco in presenza delle seguenti condizioni:

    • durante le prime 12 settimane di gravidanza;
    • con aumento della coagulabilità del sangue, tendenza alla trombosi. L'assunzione del farmaco in questo caso è pericolosa, poiché può causare la formazione di un coagulo di sangue e l'intasamento dei vasi della placenta;
    • gravi patologie renali, inclusa la presenza di sabbia e calcoli renali;
    • diabete;
    • intolleranza ai componenti del farmaco.

    Con grande cautela, dovresti usare il farmaco per l'ipertensione arteriosa, poiché l'assunzione del farmaco può contribuire al peggioramento.

    Quindi, se c'è evidenza, viene prescritta l'ascorutina durante la gravidanza. Nonostante il fatto che il prodotto sia un complesso di vitamine, in ogni caso è impossibile utilizzarlo per l'automedicazione, poiché un eccesso di vitamine può causare gravi danni alla donna stessa e al nascituro.

    Routine

    Istruzioni per l'uso:

    Prezzi nelle farmacie online:

    Rutina: fitopreparazione angioprotettiva; integratore alimentare (BAA) che migliora l'assorbimento della vitamina C, rafforza i capillari, migliora la circolazione sanguigna, riduce il gonfiore, ha un potente effetto antiossidante sul corpo.

    Forma e composizione del rilascio

    Forme di dosaggio di routine:

    • Compresse da 20 mg (10 ciascuna in blister, 3 confezioni in una scatola di cartone);
    • Compresse da 50 mg (100 pezzi in lattina);
    • Compresse da 500 mg (50, 100, 250 pezzi in lattina);
    • Capsule da 500 mg (120 pezzi in lattina);
    • polvere: cristallina, giallo-verdastra, insipida e inodore, quasi insolubile in acqua, solubile in soluzioni deboli di alcali caustici (50, 100, 500, 1000 g ciascuno in sacchetti di plastica a due strati).

    Il principio attivo di tutte le forme del farmaco è il rutoside, che è contenuto nelle foglie della ruta odorosa (Ruta graveolens L.), la massa verde di grano saraceno, gemme e fiori della famiglia di legumi giapponese Sophora (Sophora japonica) (Leguminosae).

    Indicazioni per l'uso

    • carenza di ipo e vitamina di vitamina P a causa di carenza o completa assenza della sua assunzione nel corpo - per la prevenzione e il trattamento;
    • insufficienza venosa degli arti inferiori, accompagnata da dolore e gonfiore, causata, inclusa la trombosi durante la gravidanza (dal secondo trimestre);
    • dermatite varicosa e ulcere trofiche della parte inferiore della gamba derivanti da vene varicose;
    • linfedema (linfostasi);
    • emorroidi;
    • rimozione dei nodi varicosi, scleroterapia delle vene - come terapia di mantenimento dopo interventi;
    • retinopatia diabetica (danno ai vasi della retina del bulbo oculare) - come parte di un trattamento completo;
    • radioterapia - per la prevenzione di reazioni dalle mucose e dalla pelle.

    Controindicazioni

    La rutina è controindicata per l'uso nel primo trimestre di gravidanza e nel caso di ipersensibilità individuale al rutoside.

    Dosaggio e amministrazione

    Il farmaco Rutin è inteso per amministrazione orale, compresse e capsule vengono lavate con acqua.

    Regime posologico raccomandato in base alla malattia / condizione:

    • insufficienza venosa cronica: dose iniziale - 300 mg 3-4 volte al giorno o 500 mg 2 volte al giorno, dose giornaliera - 1000-1200 mg; un effetto terapeutico clinicamente significativo si sviluppa per un periodo di 2 settimane, dopo di che la terapia viene continuata alla stessa dose o ridotta a una dose minima di mantenimento di 600 mg al giorno; l'effetto ottenuto dopo l'interruzione del farmaco viene mantenuto per 4 settimane;
    • retinopatia diabetica: 1000-2000 mg al giorno;
    • prevenzione delle reazioni dermatologiche alla radioterapia - 500 mg 2 volte al giorno per tutto il corso dell'esposizione (fino alla scomparsa dei sintomi);
    • linfedema (linfostasi): 3000 mg al giorno (1000 mg 3 volte al giorno).

    Come integratore alimentare, si consiglia di assumere 1 pz di capsule di Rutin. 2 volte al giorno, compresse da 50 mg - 1-2 pezzi. compresse giornaliere da 500 mg - 1 pz. 2 volte al giorno durante i pasti, se non diversamente indicato dal medico curante.

    Effetti collaterali

    Sono possibili i seguenti effetti indesiderati: reazioni di ipersensibilità (ad es. Eruzione cutanea), nausea, bruciore di stomaco, diarrea, rossore, mal di testa.

    istruzioni speciali

    Nei trimestri II-III di gravidanza, durante l'allattamento, se necessario, l'uso congiunto di altri farmaci e / o la presenza di malattie concomitanti, prima di assumere qualsiasi integratore alimentare, è necessario consultare un medico.

    Dovresti anche interrompere immediatamente l'uso del farmaco e consultare un medico in caso di reazioni avverse.

    Interazione farmacologica

    L'effetto della rutina è potenziato dal suo uso combinato con acido ascorbico.

    Analoghi

    Gli analoghi di Rutin sono: Rutabion, Farutin, Birutan, Vitamina P, Eldrin, Ritosidum, Melin, Mirticolorin, Rutsetin, Phytomelin, Neorutin, Idorutin, Oksiritin, Rutinon, Rutavit, Rutorbin, Ruvit.

    Termini e condizioni di conservazione

    Conservare in luogo asciutto a temperatura ambiente. Tenere fuori dalla portata dei bambini..

    Periodo di validità - 2 anni..

    Termini di vacanza in farmacia

    Sul bancone.

    Rutin: prezzi nelle farmacie online

    Compresse di rutina C plus 330mg 50 pz.

    ZdravCity Capsule di mirtillo, luteina e rutina 30 pz.

    Solgar Rutin 50 mg 50 mg compresse 100 pezzi.

    Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute.!

    Le ossa umane sono quattro volte più forti del cemento.

    Il lavoro che una persona non piace è molto più dannoso per la sua psiche rispetto alla mancanza di lavoro in generale.

    Una persona istruita è meno suscettibile alle malattie del cervello. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di tessuto aggiuntivo per compensare il malato.

    L'aspettativa di vita per mancini è inferiore a quella dei mancini.

    Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25% e il rischio di infarto del 33%. stai attento.

    In passato sbadigliare arricchisce il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata smentita. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e ne migliora le prestazioni.

    Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra - i cani, soffre di prostatite. Anzi, i nostri amici più fedeli.

    Il farmaco per la tosse "Terpincode" è uno dei leader nelle vendite, per niente a causa delle sue proprietà medicinali.

    Il peso del cervello umano è circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

    I dentisti sono comparsi relativamente di recente. Nel 19 ° secolo, era un dovere di un normale parrucchiere tirare fuori i denti malati.

    Se sorridi solo due volte al giorno, puoi abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus.

    Con una visita regolare al lettino abbronzante, la possibilità di contrarre il cancro della pelle aumenta del 60%.

    Durante il funzionamento, il nostro cervello spende una quantità di energia pari a una lampadina da 10 watt. Quindi l'immagine di una lampadina sopra la tua testa al momento dell'apparizione di un pensiero interessante non è così lontana dalla verità.

    Una persona che assume antidepressivi nella maggior parte dei casi soffrirà di nuovo di depressione. Se una persona affronta la depressione da sola, ha tutte le possibilità di dimenticare questo stato per sempre..

    Più di 500 milioni di dollari all'anno vengono spesi per soli farmaci allergici negli Stati Uniti. Credi ancora che verrà finalmente trovato un modo per sconfiggere le allergie?

    Una schiena sana è un dono del destino che deve essere conservato con molta cura. Ma chi di noi pensa alla prevenzione quando nulla disturba! Non lo siamo.

    Up