logo

Il governo di Mosca con decreto del 6 marzo 2018, n. 139-PP, ha approvato il “Regolamento sulla procedura di fornitura a famiglie di neonati con set regalo di forniture per bambini a Mosca”.

La gente conosce questi doni come scatole per neonati del sindaco di Mosca, Sobyanin, Il nostro tesoro, poiché questa iniziativa è venuta dal sindaco della capitale russa. In questa recensione parleremo di ciò che è incluso nel kit, chi, come, in quali termini può riceverlo e forniremo anche altre informazioni utili.

Chi dovrebbe ricevere confezioni regalo per i neonati??

P. 1.2 139-PP stabilisce che un set di Sobyanin gratuito per i neonati viene collocato per ogni bambino nei seguenti casi:

  • almeno uno dei genitori o genitori adottivi (genitore single, genitore adottivo, tutore) ha un luogo di residenza a Mosca;
  • la registrazione statale di nascita ha avuto luogo a Mosca, indipendentemente dal luogo di residenza dei genitori.

Pertanto, i genitori (rappresentanti legali) hanno il diritto di richiedere un regalo alla nascita di un bambino sia a Mosca che all'estero. Ad esempio, una scatola per neonati nella regione di Mosca e in qualsiasi altra regione della Russia verrà consegnata a Mosca se uno dei genitori vive nella capitale. La clausola 1.3 139-PP stabilisce che un regalo per un neonato e una donna in travaglio deve essere rilasciato gratuitamente.

Come ottenere una scatola da Sobyanin?

La procedura per ricevere un regalo da Sobyanin per dimissione dall'ospedale di Mosca è regolata dalla sezione 2 139-PP. Se traduci la lingua burocratica del documento nella lingua normale, dal documento risulta che la scatola è emessa nell'ospedale in cui è nato il bambino:

  • il giorno della dimissione dall'ospedale di maternità della madre con o senza il bambino (se necessario, il trattamento di quest'ultimo);
  • il giorno della dimissione del bambino senza madre.

Va tenuto presente che il dono non può essere dato in caso di dimissione dall'ospedale, ad esempio, a causa del fatto che:

  • il bambino è nato nel territorio di un'altra regione della Federazione Russa, uno stato straniero, fuori dall'ospedale senza successivo ricovero in ospedale e la donna durante il parto;
  • la madre del bambino non ha un permesso di soggiorno a Mosca e non è sposata con il padre di un figlio che ha una registrazione di residenza a Mosca nel caso in cui la sua paternità sia stabilita in relazione al figlio e in altre situazioni previste dalla clausola 3.1 139-PP.

Al fine di ottenere una scatola di Sobyanin per i neonati nel 2020, un genitore che ha la registrazione a Mosca o non ce l'ha, ma che è soggetto al Decreto, può contattare il dipartimento di protezione sociale competente a Mosca. Il genitore a cui viene consegnato il kit firma nella sua ricevuta.

Pertanto, un regalo viene fatto solo a Mosca: nell'ospedale di maternità o nel dipartimento di assistenza sociale, non è possibile ricevere una scatola di Sobyanin fuori dalla capitale.

Documenti da ricevere

La dote per il neonato dello stato viene rilasciata a uno dei genitori, mentre la fornitura di documenti da parte della madre del bambino non è regolamentata. Se il padre riceve la scatola, deve fornire (paragrafo 2.3 139-PP):

  • passaporto o altra carta di identità;
  • certificato di matrimonio con la madre del neonato o la nascita del bambino in cui è indicato da suo padre;
  • documento che conferma il luogo di residenza a Mosca (se non ci sono informazioni nella carta d'identità sul suo luogo di residenza a Mosca).

Se nessuno dei genitori è registrato a Mosca, uno di questi rappresenta:

  • passaporto o altra carta di identità;
  • certificato di nascita del bambino in cui è indicato dal genitore.

Cosa fare se l'estradizione viene rifiutata?

Una situazione è possibile quando l'emissione di un set regalo viene rifiutata illegalmente, facendo riferimento a circostanze che non possono essere considerate, a giudizio dei genitori, come motivi di rifiuto. In questo caso, devi ricevere un rifiuto scritto di rilasciare la scatola di Sobyanin per i neonati e contestarlo.

Puoi andare in tribunale con questo documento, ma prima sarà giusto rivolgersi al nostro avvocato per chiedere aiuto. Di seguito è riportato il modulo di feedback di un consulente online, puoi anche contattare un avvocato per telefono +7 499 938 4519. È probabile che con il nostro aiuto sarà possibile risolvere il problema senza andare in tribunale.

Contenuto del kit per bambini

P. 1.5 139-PP stabilisce che l'elenco delle cose nella scatola per i neonati è approvato dal Dipartimento del lavoro e della protezione sociale di Mosca, pubblicandolo sul suo sito ufficiale. La confezione di "Sobyaninsky" comprende 44 articoli per la cura del neonato, inclusi biancheria da letto, abbigliamento, prodotti per l'igiene, ecc. L'insieme di elementi si basa su un'analisi dell'esperienza europea. La confezione include Sobyanin tra cui:

  • tute invernali;
  • corpo;
  • cappellini con e senza legami;
  • pannolini;
  • pannolini;
  • termometro;
  • bagnoschiuma e shampoo.

Le dimensioni della scatola in cui è collocato il kit quando lo si trasferisce al genitore e il suo equipaggiamento (nella parte inferiore c'è un materasso con una fodera e un lenzuolo su un elastico) ti consente di usarlo come una culla.

Questo elimina la necessità di mettere il bambino a letto con i genitori, il che riduce drasticamente la probabilità di lesioni al neonato. Inoltre, la scatola può essere utilizzata come riporto. L'uso della scatola per accogliere il bambino è consentito per uno o due mesi e successivamente è possibile inserire oggetti e giocattoli per bambini.

Termini di emissione

Una scatola di Sobyanin viene rilasciata al momento della dimissione dall'ospedale. Se l'estradizione viene fatta nel dipartimento di sicurezza sociale nel luogo di residenza di uno dei genitori a Mosca. Puoi ottenerlo fino a due mesi dopo la nascita del bambino.

È possibile ottenere denaro invece di una scatola di Sobyanin?

Il costo approssimativo di una scatola per neonati a Mosca, tenendo conto della composizione dei suoi articoli, è di almeno 10 mila rubli. In precedenza, era impossibile scambiare la scatola "Sobyaninsky" con denaro, ma nel 2020 sono state apportate modifiche al paragrafo 1.4 del regolamento e ora è possibile ricevere denaro anziché un regalo. Se ti viene negato un risarcimento in denaro invece di una scatola di Sobyanin, contatta il nostro avvocato per chiedere aiuto.

Seleziona un pezzo di testo e premi Ctrl + Invio se c'è un errore sulla pagina.

Benefici postpartum

I benefici postpartum sono benefici che una giovane famiglia riceve dopo la nascita del bambino. Alcuni di loro sono assegnati solo alla madre (congedo per malattia di maternità), altri possono ricevere il padre o la madre (indennità una tantum per la nascita di un figlio). Nelle regioni, le autorità possono inoltre finanziare le famiglie con il proprio budget. Consideriamo in dettaglio tutte le opzioni di pagamento per bambino.

Pagamenti generici

Le prestazioni di maternità sono un termine generico per vari benefici per le donne durante la gravidanza e dopo il parto. Questo articolo presenta una panoramica completa..

La legge della Federazione Russa determina esattamente cosa ricevono i genitori dopo la nascita di un figlio, in quale quantità e in quale periodo. Il set di pagamenti standard è simile al seguente:

  1. Vantaggi per la registrazione precoce presso la clinica prenatale. Se la futura mamma è riuscita a registrarsi per la gravidanza prima della dodicesima settimana, ha diritto a 680,40 rubli.
  1. Pagamento di congedo per malattia per gravidanza e parto. Il popolo - "maternità". Richiedere un congedo per malattia ed essere pagati solo cittadini ufficialmente impiegati.

La dimensione dei pagamenti è influenzata dal reddito ufficiale della donna per i due anni precedenti. Viene pagato il salario giornaliero medio per tutti i 140 giorni di congedo per malattia. Allo stesso tempo, ci sono restrizioni sui limiti di pagamento "superiore" e "inferiore".

Il risarcimento massimo è 322191.78 (con un congedo di malattia standard di 140 giorni). L'indennità minima dipende dal salario minimo e non può essere inferiore a 55831.23. È su tali pagamenti generici e postnatali nel 2020 che una donna può contare su parte del beneficio B&R.

Oltre alle donne occupate, gli studenti a tempo pieno e le donne in condizioni di lavoro che beneficiano della liquidazione dell'impresa possono ricevere benefici. Quest'ultimo dovrebbe essere riconosciuto come disoccupato attraverso il centro per l'impiego e l'importo delle loro prestazioni sarà scarso.

Inoltre, l'indennità per il BiR può essere ricevuta da singoli imprenditori che pagano indipendentemente i premi assicurativi al Fondo di previdenza sociale.

  1. Assegno di nascita una tantum. Questo pagamento è ricevuto da uno dei genitori - quello che è impiegato. Se entrambi i genitori lavorano, allora la mamma ha la priorità. Dal 1 ° febbraio 2020, l'importo del beneficio è di 18.143,96 rubli. Disegnato immediatamente dopo il parto.

Il nome del pagamento direttamente alla nascita è evidente dall'ultimo paragrafo: si tratta di un'indennità una tantum. Ma c'è un'altra cosa. Per maggiori dettagli, vedere la sezione successiva "Pagamenti postpartum".

Pagamenti postpartum 2020

Quali sono i pagamenti dovuti dopo il parto e quanto sono? Quali altri benefici dopo la nascita, a parte una somma forfettaria, possono aspettarsi una giovane famiglia?

In primo luogo, l'indennità per ulteriori giorni di congedo per malattia per BiR. Il termine standard per le prestazioni di maternità è di 140 giorni, a condizione che non vi siano complicazioni. Ma le situazioni sono diverse, a volte aumenta l'ospedale:

  • Intervento chirurgico durante il parto (il più delle volte è un taglio cesareo);
  • Conception di IVF;
  • Gravidanza multipla (se questo non era noto in anticipo);
  • Problemi riscontrati durante il parto, sia con la madre che con il bambino.

Il congedo per malattia prolungato per la BiR può essere di 16-40 giorni, a seconda dello stato della madre o del bambino. Se il congedo per malattia è prolungato, è necessario il suo pagamento. Le regole per gli addebiti aggiuntivi sono le stesse descritte sopra, in media sulle entrate giornaliere.

Per ricevere i pagamenti dopo il parto, è necessario presentare al dipartimento del personale un nuovo congedo per malattia, un certificato di nascita e una dichiarazione. Entro 10 giorni pagherà un costo aggiuntivo. Di solito il denaro viene trasferito alla data più vicina del salario più vicino.

Il secondo tipo di indennità aggiuntiva che i genitori possono richiedere è un sussidio postpartum a livello regionale o, come viene anche chiamato, i pagamenti "governatore". Le dimensioni e le condizioni dipendono dallo stato del bilancio regionale. Per esempio:

  1. A Mosca, se l'età dei genitori non supera i 30 anni, viene pagato da 5 a 10 volte il livello minimo di sussistenza per ogni figlio nato in famiglia. I genitori di età superiore hanno diritto a pagamenti una tantum per un importo di 14.497 rubli.
  1. A San Pietroburgo, l'importo del risarcimento è compreso tra 28257 e 47096 rubli per il primo o il terzo figlio. Il risarcimento è strettamente mirato e può essere speso esclusivamente in cose e accessori per bambini..
  2. A Volgograd e nella regione, i genitori ricevono inoltre 16350 rubli.

In alcune regioni è in atto un programma aggiuntivo, in base al quale i genitori del neonato ricevono non solo pagamenti in contanti, ma anche set di abbigliamento. Un regalo viene dato a un neonato in dimissione dall'ospedale.

Le informazioni esatte sull'esistenza dei pagamenti postnatali nel 2020 nelle regioni della Russia e sull'ammontare dei pagamenti sono reperibili presso le autorità di sicurezza sociale nel luogo di residenza. E stiamo passando a un'indennità unica.

Quali benefici vengono erogati dopo la nascita di un bambino?

Quindi, la cosa principale che viene pagata dopo la nascita di un figlio è un'indennità una tantum.

Il pagamento una tantum specificato dopo il parto del 2020 è federale ed è dovuto a tutti i genitori senza eccezioni. Contrariamente al congedo per malattia secondo B&R, non solo la mamma, ma anche il papà (uno dei genitori) può ricevere un sussidio forfettario per un figlio. Inoltre, l'indennità viene versata indipendentemente dal fatto che i genitori lavorino o meno..

Nel 2020 è stato stabilito il seguente livello di pagamenti in contanti alla nascita:

  1. A gennaio - 17.478,73 rubli;
  2. Da febbraio a fine anno - 18.143,96 rubli.

Regioni come il territorio di Primorsky, la Kamchatka, la regione di Murmansk e altre utilizzano un coefficiente per aumentare il calcolo dei benefici..

Le prestazioni postpartum nel 2020 sotto forma di pagamento forfettario sono fornite anche ai cittadini che hanno adottato un figlio.

Come ottenere denaro e pagamenti postpartum

Pagamento di denaro dopo il parto.

Pagamento del congedo per malattia per BiR ("maternità" in caso di congedo per malattia prima del parto):

  • Le donne occupate ricevono un compenso nel luogo di lavoro.
  • I singoli imprenditori che hanno versato contributi all'FSS si applicano ai servizi sociali.
  • Le donne in stato di gravidanza licenziate registrate nello scambio di lavoro, così come le studentesse a tempo pieno, devono rivolgersi alla sicurezza sociale.

Negli ultimi due casi, l'indennità viene calcolata entro 10 giorni dalla data della domanda e viene pagata fino al 26 ° giorno del mese successivo.

Oltre al risarcimento per la BiR, viene anche versata un'indennità per la registrazione nelle prime fasi della gravidanza. È necessario richiedere le prestazioni quando la donna riceve un congedo di maternità. Anche i termini di pagamento sono simili..

L'indennità una tantum è percepita da:

  • Dipendente madre o padre del bambino - nel luogo di lavoro entro 10 giorni dalla data della domanda;
  • Tutte le altre categorie di cittadini - in protezione sociale (maturati entro 10 giorni e pagamento fino al 26 del mese successivo).

Una domanda di risarcimento una tantum deve essere presentata entro 6 mesi dalla data di nascita del bambino.

Le prestazioni regionali sono assegnate dalle autorità territoriali di protezione sociale e trasferiscono denaro sul conto. I dipendenti del dipartimento consiglieranno come ricevere pagamenti postnatali a lavoro, disoccupati e studenti. Dopo aver presentato la domanda, la protezione sociale è tenuta a prendere in considerazione i documenti e prendere una decisione in merito al pagamento entro 10 giorni, dopodiché i genitori vengono informati dei tempi del trasferimento del risarcimento.

L'importo dei pagamenti postpartum nel 2020

L'aumento delle prestazioni postnatali nel 2020 inciderà sui pagamenti una tantum alla nascita e sul risarcimento per la registrazione anticipata. Importanti modifiche vengono apportate ogni anno dal 1 ° febbraio e 2020 non fa eccezione. Il risarcimento alla nascita sarà indicizzato con un fattore di 1,083 e ammonterà a 18143 rubli, l'indennità per la registrazione anticipata - 680,40 rubli

L'importo che il postpartum 2020 viene pagato dalle autorità locali dipende da ciascuna regione separatamente. Le autorità del soggetto determinano indipendentemente il tipo di pagamento, le sue dimensioni e la procedura di indicizzazione. Un dipendente della sicurezza sociale ti dirà esattamente quale importo viene pagato dopo il parto nella regione in cui vive la madre o il padre del bambino. Qui è dove è necessario fare domanda per tutti i pagamenti regionali.

Quanto pagano al lavoro per avere un bambino? Abbiamo parzialmente risposto a questa domanda nella prima sezione dell'articolo. Stiamo parlando di un congedo per malattia per B&R (sono anche "maternità", sono anche "assegni di maternità"). Ora più in dettaglio.

Ai fini della compensazione, la compensazione biR tiene conto del reddito medio della donna per due anni civili precedenti l'anno del congedo di maternità (nel 2020 - per il 2018 e 1019).

I pagamenti previsti sono calcolati secondo la formula:

L'importo massimo delle entrate annuali per il calcolo della compensazione per il biorisanamento nel 2020 sarà di 1.680.000 rubli, rispettivamente, l'importo massimo dei pagamenti per 140 giorni di congedo per malattia standard sarà di 322.191,80 rubli (301.095,20 rubli nel 2019).

I pagamenti minimi nel 2020 sono calcolati in base al salario minimo al momento del decreto e ammontano a 55.830,60 rubli (nel 2019 - 51.919,00 rubli).

I giovani genitori sono interessati non solo a quanto pagano per la nascita di un bambino, ma anche al tipo di doni che il neonato riceve dallo stato. Dal 2019, sempre più regioni stanno aderendo al programma "Regalo per un neonato".

La composizione dei set è molto diversa e dipende dalla regione. A Mosca, il "dono di Sobyanin" comprende 44 articoli per neonati - dalle forbici speciali alle lenzuola e nella Repubblica del Bashkortostan - un cofano, un pannolino e un giubbotto. I kit vengono dati alle giovani madri dopo la dimissione dall'ospedale. Maggiori informazioni sui regali qui..

Questo completa la nostra recensione postpartum..

Regali all'ospedale di maternità nel 2020: un elenco di cose per il neonato dello stato

Regali all'ospedale di maternità nel 2020: un elenco di cose per il neonato dello stato

Dal 2018, una meravigliosa tradizione è stata introdotta negli ospedali di maternità di Mosca: fare regali alla nascita di un bambino. Naturalmente, prima, piccole presentazioni sotto forma di campionatori e opuscoli erano state date per lo scarico, ma questo non poteva essere paragonato alla dote per un neonato del governo. Cosa sono, regali del sindaco della capitale e se questa innovazione sarà introdotta in altre città della Russia?

Come prima?

Le madri esperte probabilmente ricorderanno come, in dimissione dall'ospedale, il personale medico le abbia consegnato solennemente una borsa con un regalo. In esso si potrebbero trovare molte cose utili e non necessarie, ma comunque piacevoli. Inoltre, ciò che una persona russa non ama le sciocchezze gratuite?

Ad esempio, quando sono stato dimesso dopo il parto, mi hanno dato:

  • 3 campionatori per pannolini;
  • un piccolo pacchetto di tovaglioli;
  • campionatore di crema per pannolini;
  • carta sconto per carminative (da coliche);
  • molti opuscoli sull'allattamento al seno, che menzionano di tanto in tanto: "Se non si è nutrito e il latte non è arrivato, puoi sempre acquistare la nostra miscela (seguita da una pubblicità per un sostituto del latte materno di sei pagine)".

Sì, scarso. Tutti i doni in ospedale per i giovani genitori sono stati raccolti da sponsor: Haggis, Pampers, Bepanten e altri.

Di quanto sopra, solo i pannolini sono stati utili - grazie ai campionatori, mi sono reso conto che non avrei mai comprato questo marchio.

Regali all'ospedale di maternità nel 2019

Regali di progetto per il neonato

Dal 2018 il governo di Mosca, guidato dal sindaco, ha deciso di incoraggiare una giovane famiglia a ricostituire e migliorare la situazione demografica nel paese come dote per un bambino.

A quanto ho capito, l'azione è ancora in fase di prova e il suo periodo di validità è 2018-2020. Da cosa dipende?

Forse, dai fondi assegnati, o forse dal consenso degli sponsor, di allocare prodotti per la pubblicità gratuita.

L'essenza dell'azione "Regali nell'ospedale di maternità 2020 è che dopo la nascita del bambino, la madre riceverà un pacchetto completo di cose che saranno necessarie per la prima volta. Naturalmente, la borsa dell'ospedale di maternità per la madre e i primi vestiti per il bambino non dovrebbero essere già acquistati, ma i pannolini, i pannolini e i pantaloni del pagliaccetto non dovrebbero mai essere non sarà superfluo!

Si presume che un regalo per un neonato che verrà presentato in un ospedale di maternità aiuterà i giovani genitori per i primi tre mesi e salverà un buon budget familiare, perché il prezzo medio del kit sarà di 13,5 mila rubli.

Perché fare regali nel 2020?

Sarebbe bello avere cose gratis per un bambino, ma non tutto è così semplice come sembra alla gente comune.

  1. In primo luogo, i cosmetici per i produttori domestici verranno messi in scatole per neonati. E questo è il mantenimento dei nostri prodotti e un notevole risparmio sulla pubblicità (dopo tutto, se a mamma piace la crema, lei stessa la comprerà in seguito!).
  2. In secondo luogo, promettendo di fornire al neonato tutto il necessario per la prima volta, il governo di Mosca prende in carico le spese della giovane famiglia nel 2019, il che significa che facilita il costo del bambino. Di conseguenza, il desiderio di dare alla luce un bambino sta diventando più forte - e questo aumenta la popolazione del paese.

Cosa ci sarà in regalo per le dimissioni dall'ospedale nel 2020?

Le giovani madri di Mosca hanno già ricevuto la loro prima dote per i bambini e, come previsto, è stato molto buono.

Anche negli annunci sulla lista delle cose per i neonati, è stato possibile notare che grazie a un regalo del governo, è possibile liberarsi della necessità di affrettarsi a ritirare una borsa in ospedale.

Cosa verrà messo nel cestino per il bambino?

  • Abiti
  • materasso;
  • pannolini;
  • articoli per la cura (forbici e pettini);
  • tuta calda;
  • primo giocattolo (sonaglio);
  • prodotti per l'igiene (shampoo, sapone, crema, gel per lavare un bambino);
  • termometri per acqua e corpo;
  • pannolini, cotton fioc e bordi.

L'elenco completo delle cose nel dono di Sobyanin è qui:

A proposito, secondo le recensioni delle madri, le cose vengono messe senza tener conto del genere del bambino, tuttavia, puoi sempre scambiare abiti che non corrispondono al colore sul forum e in gruppi sui social network.

Chi fa regali in ospedale nel 2020?

Solo i moscoviti danno le cose per dimissione? Nonostante il fatto che nell'ambito del progetto Decade of Childhood, sia prevista una campagna di dote per tutti i soggetti della Federazione Russa, finora solo i residenti di Mosca hanno ricevuto i primi panini.

Il fatto è che le regioni stesse stanziano fondi per l'acquisto di cose per il bambino, e riempire la scatola dipende dall'importo che le autorità cittadine donano per le donne che lavorano. E su chi rimarrà tale onere materiale è ancora sconosciuto..

Apparentemente, a qualcuno verranno dati i campionatori di creme e qualcuno riceverà borse intere con le prime cose per il bambino per 13-15 mila.

Come ottenere un regalo?

Per ricevere una casella legale al momento del pagamento, è necessario un passaporto che è necessario esibire al distributore di scatole.

A proposito, sono dati a tutti indipendentemente dalla loro situazione finanziaria e dallo stato di famiglia! In altre città della Russia, le presentazioni per un neonato in dimissione sono più modeste.

Ad esempio, in Bashkortostan nel 2018 hanno consegnato:

  1. copripiumino;
  2. angolo per scarico;
  3. 2 pannolini;
  4. 2 gilet;
  5. cofano;
  6. campionatori di creme e pannolini.

D'accordo, la scatola per i moscoviti sembra molto più solida?

Forse in Russia, nel tempo, la tradizione di aiutare le giovani famiglie a diffondersi in tutte le città, perché in Finlandia da più di 75 anni i genitori avrebbero dovuto distribuire scatole per bambini con un set completo di vestiti, accessori e cosmetici per il bambino.

Tuttavia, per ora, i residenti delle piccole città devono solo invidiare gli abitanti della pietra bianca con gentilezza e speranza per il meglio raccogliendo la loro borsa in ospedale.

Estratto dall'ospedale dopo un parto cesareo o naturale senza complicazioni e con complicazioni: in quale giorno dopo la nascita scrivono quali documenti danno

L'estratto dall'ospedale è una procedura speciale, che include un esame approfondito della madre e del bambino. Ci sono una serie di ragioni per cui i medici non lasciano andare a casa, ma li lasciano ancora sotto controllo.

Se dimesso dopo il parto: regole di base

Dopo la nascita del bambino, la donna sogna di essere rapidamente a casa per godersi la tanto attesa maternità.

In assenza di controindicazioni, lo scarico dopo la nascita naturale si verifica il 3 ° giorno, dopo il taglio cesareo - il 7 °. Tuttavia, il travaglio non sempre passa senza complicazioni. Spesso le patologie vengono rilevate non solo nella madre, ma anche nel bambino. In questo caso, è necessario essere supervisionati da uno specialista, quindi la dimissione dall'ospedale viene posticipata.

Estratto dall'ospedale: in quale giorno dopo il parto

A seconda del tipo di lavoro, nonché delle complicazioni successive, i medici stabiliscono un periodo di degenza diverso per una donna e un bambino nell'ospedale di maternità. Considera quanti giorni una donna deve essere sotto la supervisione di specialisti.

Parto naturale: in quale giorno vengono prescritti

Se una donna ha partorito da sola e non ci sono conseguenze postpartum, la dimissione avviene il 3 ° giorno. Questa procedura include un esame obbligatorio da parte di un ginecologo e un neonatologo; in base ai risultati, viene presa una decisione sulla procedura di dimissione.

Complicazioni materne

Ci sono situazioni in cui il travaglio è accompagnato da gravi complicazioni in una donna. In questo caso, la dimissione dall'ospedale è ritardata del tempo necessario per risolvere il problema. Le complicanze postpartum più comuni sono:

  • lacrime forti, che sono accompagnate da sutura (una donna è autorizzata a tornare a casa non prima del 4 ° -5 ° giorno);
  • sanguinamento grave durante il parto, separazione manuale della placenta o del curettage (il paziente viene lasciato sotto la supervisione dei medici per una settimana);
  • processo infiammatorio sulla cicatrice dopo taglio cesareo, ecc. (per il trattamento, vengono prescritti contagocce endovenosi con antibiotici o intervento chirurgico, il paziente viene lasciato in ospedale fino al completo recupero);
  • anemia dovuta a grave perdita di sangue;
  • debole contrazione dell'utero;
  • conseguenze della gestosi (essere in ospedale è necessario fino a quando la pressione sanguigna è completamente stabilizzata).

Per determinare la patologia, una donna viene esaminata su una sedia ginecologica, quindi viene prescritta una procedura ad ultrasuoni. Sulla base dei risultati di un esame completo, viene presa una decisione sulla durata della degenza in ospedale.

Un punto importante è la comparsa di colostro e latte materno nelle donne. Per stabilire questo processo, il paziente viene esaminato e addestrato da uno specialista dell'allattamento al seno.

Normalmente, immediatamente dopo la nascita, il bambino viene applicato sul torace per espellere il colostro. L'arrivo del latte dopo la nascita naturale avviene il 3 ° giorno, dopo taglio cesareo poco dopo. Una lattazione debole non è una ragione per un ritardo nella dimissione dall'ospedale.

Patologia del feto: quanti giorni sono in ospedale

Dopo la nascita, il neonatologo esamina il bambino, valuta le sue condizioni su scala Apgar. Le gravi patologie del bambino sono una causa frequente del ritardo nella dimissione dall'ospedale di maternità. Possono verificarsi durante il travaglio o durante lo sviluppo fetale. I principali tipi di complicanze sono:

  • malattie congenite (fenilchetonuria, ipotiroidismo, ecc.);
  • mancanza di peso (la normale perdita di peso dovrebbe interrompersi il 3-4 ° giorno dopo la nascita, se questa cifra è molto alta, il bambino viene lasciato sotto la supervisione dei medici);
  • ittero neonato;
  • nascita precoce;
  • patologia del sistema nervoso su uno sfondo di grave ipossia;
  • diminuzione del tono muscolare;
  • mancanza di riflessi di base;
  • malattie infettive.

Morte fetale

Ci sono morte prenatale e intrapartum del feto. Nel primo caso, i medici diagnosticano la morte del bambino durante la gravidanza, l'estrazione viene effettuata entro 14 giorni dalla diagnosi.

La morte fetale intranatale è causata da problemi durante il parto. Ciò può essere dovuto a placenta, liquido amniotico, problemi genetici, ipossia e altre cause. In questo caso, la donna viene lasciata in ospedale per 7 giorni, dopodiché, in assenza di controindicazioni, gli viene permesso di tornare a casa.

Taglio cesareo senza complicazioni

Se il parto è stato eseguito per taglio cesareo senza evidenti complicazioni, la donna verrà dimessa per 5-7 giorni. Alla dimissione, valutano quanto guariscono le suture, come va la guarigione di una donna, ecc..

Dove trasferirsi dall'ospedale per anomalie fetali

In ogni ospedale c'è un dipartimento di patologia dei bambini neonati. È lì che la madre e il bambino vengono trasferiti in presenza di patologie. In questo reparto svolgono le cure necessarie, dopo il completamento con successo vengono rilasciati a casa.

Per quanto tempo possono rimanere in ospedale secondo la legge?

Secondo il quadro legislativo, in assenza di complicazioni, una donna viene trattenuta in ospedale per non più di 4 giorni (dopo il parto naturale) e non più di 10 (dopo il taglio cesareo).

Essere nel reparto di patologia è determinato individualmente dal medico e può durare fino a diversi mesi (in caso di bambini prematuri).

Se si sono verificate complicazioni dopo la dimissione dall'ospedale (rimozione incompleta della placenta, sviluppo di un processo infettivo, ecc.), La donna in travaglio dovrebbe contattare l'ospedale dove ha partorito. Per legge, riceverà un trattamento ed eliminerà il problema esistente. L'unico punto negativo è che la donna è nel dipartimento di patologia delle donne in gravidanza senza bambino (si consiglia l'allattamento regolare per mantenere l'allattamento).

Posso fare il check-out dall'ospedale da solo

Se una donna vuole uscire di casa prima della data di scadenza, ciò può essere fatto dopo aver scritto una domanda ufficiale. Indica necessariamente che il paziente si assume la responsabilità di tutti i possibili rischi, complicazioni che possono verificarsi dopo la dimissione dall'ospedale. In questo caso, il medico effettua un esame obbligatorio della donna e del bambino, in caso di patologie, la dimissione viene negata.

Accompagnare dopo la dimissione

Il giorno dopo l'arrivo a casa, un'infermiera di patrocinio della clinica per bambini nella comunità viene dal bambino.

Conduce un esame esterno del bambino, esamina attentamente la ferita ombelicale, ecc. Durante il primo mese di vita, il pediatra distrettuale conduce un esame settimanale del bambino a casa.

Dal secondo mese, madre e figlio visitano da soli la clinica per bambini.

Quali documenti dovrebbero essere rilasciati in ospedale dopo la dimissione

Tra i documenti richiesti dall'ospedale di maternità, la mamma dovrebbe avere tra le braccia:

  1. Certificato di nascita di un bambino, che viene fornito all'ufficio del registro distrettuale al momento del rilascio del certificato di nascita.
  2. La carta di cambio del bambino per il trasferimento alla clinica distrettuale. Indica tutte le conclusioni del neonatologo dell'ospedale: peso, altezza del bambino e informazioni obbligatorie sulla vaccinazione. In ospedale, il bambino viene vaccinato contro la tubercolosi e l'epatite B.
  3. Una carta di scambio per una donna che viene indirizzata a una clinica prenatale. 2 mesi dopo la nascita, la mamma viene sottoposta a un esame obbligatorio da parte di un medico.
  4. Dorso del certificato di nascita. Viene trasferito nella clinica per bambini, dove monitorano il bambino durante il primo anno dopo la nascita.

L'estratto dall'ospedale si verifica dal 4 ° al 10 ° giorno dopo la nascita. Tutto dipende dal tipo di lavoro, dallo stato di madre e figlio. In presenza di complicanze o patologie congenite, è necessario essere nel dipartimento di patologia neonatale. I termini sono determinati dal medico individualmente, scrivono la madre con il bambino dopo che tutti i problemi sono stati eliminati.

SUGGERIMENTI PER LO SMALTIMENTO

I consigli sulla dimissione sono più pertinenti che mai nel momento in cui puoi finalmente dire addio al reparto, ai dottori e portare il bambino a casa - per ogni mamma, la dimissione diventa un momento eccitante e allo stesso tempo gioioso. Prima di questo importante giorno, la maggior parte dei genitori è interessata a molte domande: come vanno le dimissioni, cosa devo portare in ospedale, quali vestiti avranno bisogno di mamma e bambino, come dovrebbe prepararsi il padre per l'arrivo del bambino? Scopriamolo in ordine.

Come viene dimesso dall'ospedale

Un estratto dall'ospedale di maternità si svolge nel seguente ordine: molto spesso, la madre viene dimessa 3-5 giorni dopo il parto. Con taglio cesareo, i medici possono prolungare il periodo di degenza in ospedale a 7-9 giorni. Prima della dimissione dall'ospedale, la madre e il figlio devono sottoporsi a visita medica. Se la madre ha domande sulla salute del bambino, può farle durante un esame pediatra. Quando le analisi e i risultati dei medici hanno dimostrato che le condizioni del bambino e di sua madre non destano alcun problema, vengono redatti tutti i documenti medici necessari. Prima della dimissione, i genitori dovranno ottenere un certificato di nascita del bambino, una carta di scambio e una dichiarazione dello stato di salute del bambino. Anche in alcuni ospedali rilascia un certificato di vaccinazioni.

La mattina del giorno della dimissione, la mamma verrà informata a che ora sarà pronta e inviti coloro che si incontrano. Molto spesso, i parenti sono autorizzati a venire per mamma e bambino dopo le 14.00. Quando l'autorizzazione è già stata ricevuta per il discarico, la mamma dovrebbe iniziare a raccogliere i sacchetti. Se lo si desidera, può fare il trucco e i capelli per apparire bene nelle foto.

Quando la mamma informa lo staff della disponibilità, l'infermiera la accompagna dalla stanza alla stanza del check-out. Lì, la madre del vestito si trasforma nelle cose portate dai parenti, mentre l'infermiera raccoglie il bambino. Successivamente, inizia un incontro solenne con i parenti.

Quali cose devi prendere per la dimissione

In questo giorno, la mamma avrà bisogno di una borsa con tutto il necessario. Non è necessario portarla con te; i parenti consegneranno la borsa all'ospedale il giorno della dimissione. Cose da prendere per il discarico:

- Abbigliamento per bambini e pannolini

Tutte le cose devono essere lavate e stirate con cura. Non dimenticare che tutti gli indumenti che vengono a contatto con il corpo del bambino devono essere realizzati con materiali ipoallergenici. Inoltre, le cose dovrebbero essere facili e veloci da rimuovere..

Quando si scelgono i vestiti per lo scarico, è sempre necessario considerare il periodo dell'anno. In estate, è meglio indossare un cappello da bambino, una tuta leggera e poi avvolgerlo in un pannolino sottile. Assicurati di proteggere la testa del neonato con un berretto, anche se la giornata sembra calda e calma. In bassa stagione, una canottiera in cotone, una camicia con cursori o tuta sono perfetti per una busta o una coperta calda. Inoltre, il bambino dovrebbe indossare pile caldo o tuta di peluche, graffi per penne, calzini e due cappelli: un berretto a maglia e un cappello più spesso in cima. Per lo scarico invernale, puoi usare la stessa combinazione di cose, aggiungendo a loro una busta su una pelle di pecora o tuta - un trasformatore.

- Vestiti per la mamma

Si raccomanda di portare le cose all'ospedale di maternità che la mamma ha messo in gravidanza, perché lo stomaco non scompare immediatamente dopo il parto.

- Seggiolino auto con pannolino

Un seggiolino auto è un elemento importante che la famiglia dimentica spesso. Per i genitori che prenderanno il bambino dall'ospedale in auto, avrai sicuramente bisogno di un pannolino in modo che il bambino non suda quando tocca la superficie del seggiolino. Lo stesso accessorio fornisce igiene durante il viaggio. È meglio acquistare i pannolini appositamente progettati per il seggiolino auto con comode fessure per le cinture.

- Macchina fotografica e regali!

Spesso prendono una macchina fotografica per dimettersi per catturare questo momento, che è importante per i giovani genitori. È inoltre consuetudine portare piccoli doni per il personale in ospedale. Di solito, alle infermiere viene data una torta o ciambelle.

Come incontrare una moglie dall'ospedale

Incontrare una moglie dall'ospedale è quasi il dovere di ogni marito amorevole! Ma dovresti prenderti cura non solo della bellezza dell'estratto, ma anche del conforto che verrà creato per la mamma. Per l'arrivo di mamma e bambino dall'ospedale, l'appartamento deve essere accuratamente preparato. Papà ha diverse importanti responsabilità contemporaneamente:

- Pulisci accuratamente l'appartamento

Prima che il bambino appaia nell'appartamento, si consiglia di effettuare una pulizia generale. Ma se ciò non fosse possibile, l'ordine e la pulizia dovrebbero essere allevati almeno nelle stanze in cui dormiranno il neonato e i suoi genitori. In tutto l'appartamento, è necessario cancellare la polvere da tutti gli armadi e gli scaffali, perché può causare un'allergia in un bambino. È inoltre necessario pulire i mobili imbottiti con un panno umido, pulire a fondo i tappeti e lavare i pavimenti in tutte le stanze.

- Organizza un posto letto per un neonato

All'arrivo del bambino, papà dovrebbe avere il tempo di assemblare una culla e scegliere il posto perfetto per lei. Questo non è così semplice, perché è necessario mantenere subito un certo numero di punti nella testa: non è possibile mettere una culla vicino alla finestra in modo che il neonato non venga espulso o vicino alle batterie nello stesso periodo dell'anno. Il fatto è che i bambini hanno un sistema di termoregolazione molto debole, mentre una batteria calda può facilmente surriscaldarsi. È meglio mettere la culla vicino al letto dei genitori o contro il muro. Ogni parte deve essere accuratamente lavata con una spugna con acqua e sapone..

- Compra e lava vestiti e biancheria intima per il bambino

Sia i vestiti che la biancheria da letto per bambini devono essere lavati con una polvere speciale per bambini, quindi risciacquare abbondantemente. Dopo il lavaggio, gli esperti raccomandano di stirare con cura le cose con un ferro da stiro, perché uni steam legge microbi dannosi che si vestono durante l'asciugatura.

- Controllare il kit di pronto soccorso

Fin dai primi giorni, il bambino avrà bisogno di farmaci per trattare il cordone ombelicale. Un intero kit di pronto soccorso dovrebbe essere pronto per l'arrivo della mamma con un bambino a casa: perossido di idrogeno, due pipette, materiale verde, un antisettico, cotone idrofilo e cotton fioc. Inoltre, dai primi giorni, potresti aver bisogno di un termometro da bagno, un aspiratore per pulire il naso, una polvere per pannolini e una crema per bambini che previene l'eruzione da pannolino.

- Organizza una dimissione solenne

Il trasporto sicuro con un seggiolino per auto e una borsa per lo scarico sono le cose più importanti che il padre deve ricordare prima della dimissione. Se i giovani genitori stanno pianificando una celebrazione, anche papà ha l'obbligo di invitare gli ospiti, organizzare le riprese, acquistare un bouquet per una giovane madre e organizzare un tavolo festivo.

Il bambino è nato: redigiamo documenti per il neonato

Con l'aggiunta dei genitori alla famiglia, compaiono molti nuovi problemi, tra cui la cura della registrazione del bambino come cittadino che ha determinati diritti fin dai primi giorni dopo la nascita, nonché la redazione di benefici materiali dopo la nascita del bambino.

Anna Tsareva
Ostetrico-ginecologo, Mosca

Per pianificare razionalmente il suo tempo, è importante che una giovane madre sappia quali documenti dovrebbe ricevere all'ospedale di maternità e quali questioni dovrà affrontare per un neonato.

I primi documenti del neonato

1. Certificato di nascita: il primo documento per un neonato, rilasciato in un ospedale di maternità. Il certificato di nascita conferma che il bambino è nato proprio da questa donna in particolare. Contiene informazioni di base sul bambino (sesso, data e ora di nascita, città, regione e informazioni sull'ospedale di maternità. Questo documento è necessario per la registrazione di un certificato di nascita ed è valido per 1 mese.

2. Scambia carta (secondo e terzo foglio). Il secondo foglio è "Informazioni sull'ospedale di maternità, il reparto di maternità dell'ospedale sulla puerpera", che contiene informazioni sull'andamento del parto e sul periodo postpartum e sullo stato di salute della donna. Deve essere portato dal tuo ginecologo..

Il terzo foglio - "Informazioni sull'ospedale di maternità, il reparto di maternità dell'ospedale sul neonato" - contiene informazioni sulle condizioni del bambino: sesso, altezza, peso alla nascita e alla dimissione, valutazione delle condizioni del bambino; lo stato di salute del neonato; informazioni sull'alimentazione, sulla vaccinazione.

Questa parte della carta di scambio deve essere fornita a un istituto medico, dove il bambino sarà osservato nei primi anni di vita.

3. Il terzo coupon del certificato di nascita. Il coupon del certificato di nascita non viene rilasciato nei casi in cui la gravidanza e il parto sono stati condotti al di fuori del sistema di assicurazione sanitaria obbligatoria (assicurazione medica obbligatoria). In questo caso, la clinica per bambini stessa scriverà coupon per il certificato di nascita per il monitoraggio di un neonato.

Il coupon n. 3-1 è destinato a pagare le strutture sanitarie per i primi sei mesi di follow-up di un neonato.

Il coupon n. 3-2 è destinato a pagare le strutture sanitarie per il secondo semestre del follow-up di un bambino.

I coupon per il certificato di nascita devono essere forniti presso la clinica in cui verrà osservato il neonato.

Certificato di nascita

Per ottenere un certificato di nascita, è necessario contattare qualsiasi ufficio del registro entro un mese dalla consegna. Non sono previsti costi per l'emissione di un certificato. Uno dei genitori può presentare domanda presso l'ufficio del registro, ma è necessario disporre di:

  • certificato di nascita dall'ospedale. Nel caso in cui il parto non sia stato tenuto nell'ospedale di maternità, avrai bisogno di una dichiarazione della persona che era presente alla nascita del bambino. La domanda è redatta personalmente da questa persona nell'ufficio del registro. Se questa persona non può comparire nell'anagrafe, la sua firma sulla dichiarazione di nascita del bambino da parte di questa donna deve essere certificata dall'organizzazione in cui la persona specificata lavora o studia, l'organizzazione di manutenzione dell'alloggio o il governo locale nel suo luogo di residenza;
  • documenti di identità dei genitori o di uno di essi, se la famiglia è incompleta;
  • eventuale certificato di matrimonio;

Un certificato di nascita è un documento in cui il nome del bambino viene indicato per la prima volta, quindi prima di andare all'ufficio del registro, questo problema dovrebbe essere risolto.

Oltre al certificato di nascita, l'ufficio del registro fornisce ai genitori un certificato necessario per ricevere un pagamento forfettario per la nascita di un figlio. L'aiuto è valido per sei mesi. Deve essere fornito nel luogo di lavoro del padre o della madre o presso il dipartimento di assistenza sociale se i genitori ufficialmente non lavorano da nessuna parte..

Polizza obbligatoria di assicurazione malattia (MHI)

Questo documento è necessario fin dai primi giorni di vita, se il monitoraggio medico delle condizioni del bambino viene effettuato in una clinica statale. L'infermiera e il pediatra che vengono a patrocinare il neonato nei primi giorni dopo la dimissione spiegheranno come richiedere l'assicurazione medica obbligatoria. Di solito per questo è sufficiente contattare una clinica per bambini o una compagnia assicurativa, che verrà specificata da un pediatra locale. Per ottenere una polizza assicurativa medica è necessario:

  • passaporto di un genitore;
  • certificato di nascita.

Registrazione

Il bambino può essere registrato nel luogo di registrazione dei genitori o di uno di essi. Se i genitori sono registrati a un indirizzo, è necessario fornire all'ufficio passaporti:

  • passaporti
  • certificato di nascita;
  • certificato di matrimonio;
  • dichiarazione.

Se l'alloggio non è di proprietà dei genitori del bambino, ma i genitori o uno di essi è registrato, non è richiesta l'autorizzazione del proprietario a registrare il bambino.

Se i genitori non sono registrati insieme, il bambino può essere registrato nel luogo di residenza del padre o della madre. In questo caso, il secondo genitore dovrà dichiarare che non gli dispiace e un certificato che conferma che il figlio nel luogo di residenza del secondo genitore non è registrato. Inoltre, è necessario un estratto dall'account personale e dal libro di casa del secondo genitore, il cui bambino non è registrato.

Se la famiglia desidera registrare il bambino entro un mese dalla nascita con la madre, la sua domanda sarà abbastanza. Se non rispetti questa scadenza, il padre dovrà preoccuparsi di ottenere i certificati e gli estratti di cui sopra dal libro della casa.

Se non registri il tuo bambino entro 1-3 mesi, ti potrebbe essere addebitata una multa per la vita senza registrazione.

Certificato di assicurazione pensione (SNILS)

SNILS dovrebbe essere emesso presso la Cassa pensione della Federazione Russa. È necessario quando si effettuano pagamenti per un neonato. Pertanto, più veloce viene eseguito questo documento, meglio è.

Per renderlo necessario:

  • documento di identità (passaporto dei genitori);
  • certificato di nascita di un bambino;
  • dichiarazione.

Va notato che l'introduzione della tecnologia dell'informazione facilita notevolmente la preparazione dei documenti: in primo luogo, è sufficiente dichiarare la necessità di ricevere documenti sui relativi portali Internet e quindi ricevere il documento personalmente.

Oltre a compilare i documenti necessari, dopo il parto, è necessario preoccuparsi del calcolo di tutti i pagamenti dovuti e benefici.

Indennità di maternità per le donne che lavorano

Questo beneficio, di norma, viene versato anche durante la gravidanza immediatamente dopo che la donna ha rilasciato un certificato di disabilità, che viene rilasciato a 30 settimane per una singola gravidanza e a 28 per una gravidanza multipla. Tuttavia, nel caso di nascite complicate, l'ospedale di maternità rilascerà a una donna un certificato di invalidità aggiuntivo per 16 giorni di calendario, che sarà anche pagato..

Il parto è considerato complicato se, ad esempio, terminano con un taglio cesareo, se viene eseguito un esame manuale dell'utero dopo il parto, con una gravidanza multipla, ecc. Nel caso in cui venga stabilita la diagnosi di gravidanza multipla durante il parto, un certificato di disabilità maternità viene rilasciato per ulteriori 54 giorni di calendario (e non 16 giorni) dall'organizzazione medica in cui è avvenuta la nascita.

Succede che ci sono diversi motivi per riconoscere il parto complicato. Ad esempio, con la prevista nascita di due gemelli, una donna inizialmente riceve un certificato di incapacità lavorativa non per 140 giorni, ma per 194 giorni di calendario. Cioè, anche prima di andare in congedo di maternità, le viene concesso un congedo per malattia di durata superiore. Se ha subito un taglio cesareo, il certificato di incapacità lavorativa per altri 16 giorni non viene rilasciato e non viene pagato..

Quando si estende il certificato di inabilità al lavoro per 16 giorni, è necessario presentarlo al dipartimento contabilità insieme a una dichiarazione sull'estensione del congedo di maternità e la nomina di un assegno di maternità.

Indennità una tantum

Questo pagamento è fornito a tutti i cittadini del nostro paese. Le pratiche burocratiche dopo la nascita per i lavoratori, i pensionati, gli studenti e i disoccupati per ricevere un pagamento forfettario sembrano essere l'unica differenza che i genitori occupati ricevono il pagamento nel luogo di lavoro, e tutto il resto - presso il RUSZN (dipartimento distrettuale di previdenza sociale).

Per ricevere una somma forfettaria, è necessario fornire:

  • dichiarazione indirizzata al capo dell'organizzazione;
  • documenti di identità e loro fotocopie (passaporto);
  • certificato rilasciato dall'anagrafe, rilasciato contemporaneamente al certificato di nascita;
  • certificato di nascita e fotocopia;
  • certificato del secondo genitore dal luogo di lavoro attestante che non ha ricevuto il pagamento.

Per i genitori disoccupati, una domanda è scritta nel RUSZN e, oltre a tutti i documenti di cui sopra, dovrebbero essere fornite copie dei libri di lavoro con una nota di licenziamento dal lavoro.

Assegno mensile per figli

Questa indennità viene versata ogni mese fino a quando il figlio compie un anno e mezzo. Una madre impiegata le disegna sul posto di lavoro. Per fare questo, è necessario fornire una domanda indirizzata al capo dell'organizzazione, un passaporto, un certificato di nascita, un certificato dell'organizzazione del padre che non ha usufruito di un congedo parentale e che non riceve benefici. L'importo della prestazione è pari al 40% del reddito medio mensile di un dipendente negli ultimi 2 anni.

Le donne disoccupate hanno anche il diritto di ricevere il pagamento, che dovrebbe essere emesso presso il RUSZN, dove è necessario fornire:

  • passaporti dei genitori e loro copie;
  • certificato di nascita del bambino e di eventuali altri figli;
  • certificati del centro per l'impiego che non sono registrati;
  • certificato di composizione familiare;
  • dichiarazione.

Nel 2016 i pagamenti mensili per la cura di un bambino fino a un anno e mezzo ammontavano a 2884 rubli. Ogni anno vengono indicizzati.

Altri pagamenti

Oltre ai pagamenti federali per la nascita di un figlio, sono previste prestazioni regionali. Sono pagati dal bilancio della materia della Federazione Russa e le loro dimensioni differiscono in diverse regioni del nostro paese. Vale la pena notare che in alcune aree non sono previsti pagamenti per la nascita di un bambino.

Dopo la nascita del secondo figlio, indipendentemente dalla regione, il genitore si affida al capitale materno. È destinato all'uso previsto ed è rilasciato sotto forma di certificato. Puoi usarlo solo per l'acquisto o la costruzione di alloggi, il pagamento per l'educazione dei bambini, un aumento della pensione della mamma. Puoi richiedere un certificato presso una filiale della Cassa pensione della Federazione Russa fornendo i seguenti documenti:

  • economico;
  • passaporto di un cittadino della Federazione Russa e una fotocopia;
  • certificati di nascita di bambini con sigillo di cittadinanza e copie;
  • SNILS madre e i suoi figli.

Attualmente, la legislazione del nostro paese prevede altri pagamenti e supporto materiale aggiuntivo a famiglie numerose, madri single, studenti, genitori di bambini disabili e poveri. Puoi scoprire i pagamenti federali e regionali presso il dipartimento di assistenza sociale.

Nonostante il fatto che l'elenco di documenti e casi che devono essere fatti per completarli sembri abbastanza impressionante, di solito non ci vuole più di 1 mese per completare il lavoro sul flusso di lavoro familiare associato alla nascita di un bambino.

È ora dell'asilo

Quando tutti i documenti vengono elaborati, è meglio occuparsi di mettere il bambino in coda in un istituto di scuola materna (scuola materna). Questo evento non ha date strettamente concordate e normalizzate, ma va tenuto presente che la coda può rivelarsi impressionante e può richiedere diversi anni - tanto quanto ci vuole dalla nascita di un bambino al momento dell'opportunità e la necessità che lui visiti un asilo.

Nella maggior parte delle regioni, la distribuzione dei luoghi negli istituti prescolari è gestita da un servizio speciale del Dipartimento della Pubblica Istruzione. È possibile inviare documenti di persona o in contumacia, utilizzando il sito appropriato. Saranno richiesti i seguenti documenti:

  • certificato di nascita di un bambino;
  • informazioni sull'indirizzo di registrazione del minore nel luogo di residenza o dimora;
  • passaporto del richiedente;
  • informazioni sui benefici (se presenti).
Up