logo

Prima di rispondere a questa domanda, considereremo cos'è una benda, in quali casi indossarla e come indossarla.

Cos'è una benda addominale e come "funziona"?

La fasciatura addominale postoperatoria integra è una cintura elastica di supporto con chiusure in velcro (Velcro) progettata per essere indossata sulla parete addominale anteriore, in altre parole - sullo stomaco.

Di quali operazioni hai bisogno per indossare una benda?

Il bendaggio Intex deve essere indossato dopo l'intervento chirurgico sulla parete addominale anteriore. Questo vale per interventi chirurgici estesi (stomaco, intestino, fegato) che lasciano una grande cicatrice e interventi laparoscopici (dissezione di aderenze, rimozione di polipi, chirurgia laparoscopica per esame) che non lasciano una grande cicatrice.

È possibile bendare dopo il parto?

Puoi e dovresti indossare una benda dopo il parto. La cintura addominale aiuta a ripristinare il tono dei muscoli addominali il più presto possibile, responsabile di mantenere la posizione anatomicamente corretta dei reni e dell'utero. Inoltre, la benda impedisce ai muscoli di allungarsi e formare uno stomaco rilassato.

Come indossare una benda?

Il bendaggio Intex postoperatorio viene indossato in senso orizzontale e indossato 5-7 ore al giorno, con una pausa ogni tre ore. Per ripristinare la circolazione sanguigna e riposare i muscoli addominali, durante la pausa, rimuovere la cintura per 30 minuti.

È possibile sedersi nella benda Intex?

Puoi sederti in una benda se lo fai bene. Per non disturbare la circolazione sanguigna nella regione della parete addominale anteriore, sedersi nella cintura per 1-2 ore. Quindi allentare la cinghia o rimuovere la cinghia per 30 minuti. Dopo il riposo, rimetti la benda.

È possibile mentire nella benda Intex?

Puoi mentire in una benda, poiché in questa posizione la cintura non esercita una pressione eccessiva sugli organi interni. Tuttavia, non è necessario dormire nella benda. Per rilassare i muscoli addominali, rimuovere la cintura di notte..

Aggiungi un commento cancella risposta

Titoli

Il sito rispetta e rispetta le leggi della Federazione Russa. Rispettiamo inoltre il tuo diritto e rispettiamo la riservatezza durante la compilazione, la trasmissione e la conservazione delle tue informazioni riservate..

Richiediamo i tuoi dati personali esclusivamente per informare dei servizi forniti dal sito.

I dati personali sono informazioni relative all'oggetto dei dati personali, ovvero a un potenziale acquirente. In particolare, questo è il cognome, nome e patronimico, data di nascita, indirizzo, dati di contatto (telefono, indirizzo e-mail), coniugale, stato della proprietà e altri dati di cui alla Legge federale del 27 luglio 2006 n. 152-ФЗ "Dati personali" (di seguito - la "Legge") alla categoria di dati personali.

Se hai pubblicato le tue informazioni di contatto sul sito, hai automaticamente accettato il trattamento dei dati e l'ulteriore trasferimento dei tuoi dati di contatto ai gestori del nostro sito.

In caso di revoca del consenso al trattamento dei nostri dati personali, ci impegniamo a eliminare i dati personali entro e non oltre 3 giorni lavorativi.

Come indossare e indossare una benda di maternità?

Articolo preparato da Orlova Elena Nikolaevna, anestesista-rianimatore,
la categoria più alta. Soprattutto per il sito medprostor.by

Soddisfare:

La benda prenatale, o benda per le donne in gravidanza, è un dispositivo ortopedico, lo scopo di indossare che ha lo scopo di migliorare il benessere delle donne e garantire il massimo comfort. Perché indossare una benda durante la gravidanza? Questa cintura, realizzata secondo uno schema speciale e realizzata in materiale elastico speciale, è in grado di alleviare lo stress della colonna vertebrale e prevenire la comparsa di dolore alla schiena o alla parte bassa della schiena.

Da quale settimana di gravidanza indossare una benda? Quanto indossare una benda per le donne in gravidanza? Come indossare e indossare una benda per le donne in gravidanza? Riceverai le risposte a queste domande in questa pubblicazione..

Come indossare, quando e quanto indossare una benda per una donna incinta?

Di solito indossa una benda per una donna incinta, a meno che il medico non abbia prescritto diversamente, si consiglia da 20 a 24 settimane. Al giorno, la durata d'uso non deve superare le 10 ore.

Durante la gravidanza, la fasciatura viene indossata in modo che la sua parte più stretta passi sotto l'addome e la parte larga si trova nella parte bassa della schiena e aiuta a mantenere la schiena nella posizione corretta.

Per la prima volta, è meglio indossare una benda prenatale in posizione supina, poiché l'osso pubico si sente meglio in questa posizione. In questo caso, i fianchi dovrebbero essere leggermente sollevati, perché in questa posizione gli organi addominali possono assumere la posizione corretta.

Come indossare una benda per le donne in gravidanza:

mettere il prodotto sul letto;

sdraiarsi sulla schiena e sollevare i fianchi per alcuni secondi (durante questo periodo gli organi interni prenderanno la posizione necessaria);

abbassare i fianchi e sdraiarsi per un paio di minuti (fino a quando il bambino prende la posizione corretta);

allaccia la cintura per bendaggi con velcro in modo che un palmo passi tra di essa e il corpo.

Dopo esserti alzato dal letto, è più facile trattenere la schiena. E dopo un po ', si può notare che indossare uno stomaco è diventato più facile. Sarà più facile camminare, muoversi e condurre una vita attiva nella benda.

Ricorda! Se la benda ti dà fastidio, dovresti rimandarla e consultare il tuo medico circa l'opportunità di indossarla. Potrebbe essere necessario un modello diverso..

La benda è stata indossata correttamente??

È possibile determinare se la cintura di bendaggio è correttamente indossata dai seguenti segni:

passa sotto lo stomaco e sotto i glutei;

poggia sui fianchi;

copre l'osso pubico.

Dovrebbe ricordare, che la benda comprima leggermente lo stomaco, ma in nessun caso eserciti pressione su di esso o su altri tessuti molli. Anche la cintura non deve essere allentata, poiché non avrà l'effetto necessario e può strofinare la pelle.

Di solito in una scatola con una benda prenatale acquisita è possibile trovare istruzioni che descrivono in dettaglio come indossare una benda per le donne in gravidanza. Inoltre nelle istruzioni ci sono raccomandazioni per la corretta cura del prodotto.

Per essere sicuro di aver imparato a indossare correttamente la benda prenatale, puoi portarlo con te per un consulto e determinare con il tuo medico se stai commettendo errori quando lo indossi o fai tutto correttamente. Il medico ti spiegherà tutto in dettaglio e dimostrerà chiaramente come indossare una cintura e non danneggiare te stesso e il tuo bambino non ancora nato.

Una benda per donne in gravidanza è un comodo dispositivo ortopedico che renderà la vita della futura mamma più a suo agio e attiva. Con la sua scelta giusta, una donna si libererà del disagio alla schiena, ai fianchi e all'addome. È necessario indossare e scegliere una benda prenatale seguendo tutte le raccomandazioni di un medico o di un consulente esperto, poiché la scelta sbagliata influirà non solo sul bilancio familiare, ma può anche portare a conseguenze indesiderate per la salute di una donna e del suo bambino non ancora nato.

Fasciatura di maternità

Una benda per donne in gravidanza solo a prima vista sembra un'invenzione moderna, infatti, tali prodotti sono stati usati per molto tempo. Nei secoli passati, i medici praticavano una stretta "legando" l'addome o stringendo le ossa pelviche nelle donne in gravidanza. Le bende moderne, ovviamente, sono molto diverse dagli originali, più comode da usare e più funzionali..

Perché hai bisogno di una benda durante la gravidanza?

Una benda da usare durante la gravidanza si chiama prenatale. La sua funzione principale è una ridistribuzione più corretta e fisiologica del peso fetale e una diminuzione del carico sulla colonna vertebrale. In linea di principio, qualsiasi donna incinta può indossare questo dispositivo, a partire da 20 settimane di gravidanza, quando lo stomaco inizia a crescere molto rapidamente. È raccomandato solo per alcune donne, mentre per altri è obbligatorio indossarlo in relazione a determinate malattie o caratteristiche del corso della gravidanza:

Malattie della colonna vertebrale: ernie intervertebrali, scoliosi, eccessiva flessione della colonna vertebrale, lesioni della colonna vertebrale e del bacino, mal di schiena e ossa del bacino.

L'eccessiva discrepanza delle ossa pelviche nell'articolazione pubica è la sinfisite. Maggiori informazioni sulla sinfisite.

La posizione bassa della testa del feto, la sua pressione in eccesso sul pavimento pelvico, la cervice.

Anomalie dell'attaccamento della placenta (presentazione marginale o centrale).

Immagine attiva di una donna, fare sport, lavorare in relazione alla posizione verticale lunga e camminare.

Prevenzione delle smagliature e stiramento eccessivo dei muscoli addominali.

Tipi di bende di maternità

Benda prenatale progettata per essere indossata da donne in gravidanza:

Cintura elastica a forma di ampio nastro con una tacca per l'addome, regolabile in dimensioni con velcro o ganci.

Il corsetto ha nervature di rinforzo aggiuntive sotto forma di aste di metallo. Questo tipo di bendaggio è obsoleto, ma con gravi malattie della colonna vertebrale in una donna incinta è ancora usato in ortopedia. Tale bendaggio viene solitamente realizzato individualmente.

Le bende postpartum aiutano a ripristinare il tono dei tessuti allungati dell'addome e fissano anche gli organi pelvici e addominali. Tali bende sono prodotte sotto forma di mutande, grazie, gonne.

La benda postoperatoria è simile a quella postpartum e aiuta a riparare la cicatrice postoperatoria e il tessuto addominale.

La benda combinata combina tutti questi tipi di bende. Questo è il tipo più popolare di prodotto ortopedico per le future mamme. Di norma, una tale fasciatura combinata è una cintura elastica con fibbie regolabili nella parte anteriore e un "retro" più rigido. Questa parte più dura funge anche da "corsetto" dopo il parto, quando la benda viene girata all'indietro.

Scegli una benda per le donne incinte: cosa cercare

La scelta di questo prodotto ortopedico è una questione estremamente responsabile, perché una fasciatura selezionata in modo errato non solo non porterà benefici e sollievo, ma danneggerà anche. Per cominciare, vale la pena consultare un ginecologo se raccomanda una benda e quale. Quando acquisti una benda, dovresti prestare attenzione ai seguenti punti:

La dimensione. Questo è il criterio più importante, perché la benda dovrebbe adattarsi perfettamente. Le dimensioni di solito dipendono dall'altezza della donna e dalla circonferenza dell'anca. Di norma hanno una gamma di dimensioni: 1,2,3 o S, M, L.

Morsetti. I dispositivi di fissaggio devono essere affidabili e facilmente non allentati. Di norma, le bende sono dotate di velcro. Non molto comodo da usare ganci o pulsanti.

Regolamento. La benda dovrebbe essere regolata non solo nella posizione "sotto lo stomaco", ma dovrebbe anche avere un certo numero di velcro per "adattare" la benda sulla parte bassa della schiena e ai lati.

Il panno. Di norma, tutte le donne in gravidanza cercano di scegliere il materiale più traspirante e naturale. Sfortunatamente, senza una quantità sufficiente di fibre elastiche sintetiche, la benda si allungherà rapidamente e perderà le sue proprietà.

Possibilità di lavaggio. Questa è una caratteristica molto importante, perché questo "capo guardaroba" viene utilizzato per un periodo piuttosto lungo prima e dopo il parto, quindi i dispositivi di fissaggio del tessuto e del tutore devono essere facilmente lavati.

Come indossare e indossare una benda?

Il modo più sicuro per imparare a indossare una benda è portarlo dal medico e chiedergli di insegnarti questa saggezza. In effetti, non è sufficiente scegliere la giusta dimensione del bendaggio, è anche importante indossarlo correttamente. Ci sono una serie di sfumature in questa domanda:

Il bendaggio deve essere ben stretto, non uscire e non muoversi. Molte donne incinte hanno paura di "trasferire" il bambino, quindi spesso la benda da un prodotto ortopedico si trasforma in un ulteriore strato inutile di tessuto. Naturalmente, non vale la pena stringere troppo stretto, per non interrompere l'afflusso di sangue. Suggerimento: la benda dovrebbe sedere in modo che tra esso e il corpo senza sforzo sia possibile inserire il mignolo.

La benda dovrebbe sedere correttamente. Lo stomaco dovrebbe trovarsi sulla benda e non sotto di essa! Ecco perché la benda viene messa sdraiata, sollevando leggermente lo stomaco sopra il dispositivo di fissaggio. All'inizio, puoi chiedere a qualcuno di casa tua di aiutare con questa procedura: la donna incinta solleva lo stomaco e qualcuno aiuta a stringere le chiusure.

Dopo aver fissato i dispositivi di fissaggio anteriori, è necessario regolare la posizione sulla parte bassa della schiena e sui lati in modo che il prodotto sia ben stretto e non si sposti.

La benda non è indossata sulla pelle nuda. Indossare correttamente il prodotto sopra una maglietta sottile o pantaloni alti.

La benda può e deve essere indossata in posizione verticale, lunghe camminate, sport. Si consiglia di non rimanere per più di tre ore di fila.

Ancora una volta fissiamo l'attenzione: la benda non è una cosa di bellezza, è un prodotto ortopedico! La sua funzione principale è quella di alleviare lo stato di gravidanza. Se, dopo aver indossato la benda, la futura mamma non ha provato sollievo o è a disagio, allora la benda è indossata o non è stata scelta correttamente!

È possibile sedersi in una benda durante la gravidanza?

Di norma, sedersi in una benda è scomodo. Se in posizione seduta il bordo della benda preme sullo stomaco o sull'articolazione pubica, deve essere rimosso. In effetti, il suo compito principale è ridistribuire il carico sulla colonna vertebrale e sul bacino in posizione eretta. Pertanto, quando si è seduti, non è necessario, ma non dannoso.

Può una donna incinta dormire in una benda?

Dormire in una benda è completamente inutile. Non vi è alcun vantaggio dal bendaggio in posizione supina. Inoltre, durante il sonno, in determinate posizioni, la benda può spremere i vasi sanguigni e danneggiare sia la madre che il feto..

bendare

Capisco che hai il velcro universale? Penso che non ci siano molti modelli e ne ho uno uguale. mentre nel negozio, al momento dell'acquisto, mia zia mi ha detto che puoi rimuovere il velcro laterale e lasciare quello principale al centro. in questo modo non è necessario sparare nulla e allo stesso tempo nulla verrà schiacciato per giorni e giorni.

ma di nuovo, queste sono solo le storie di estranei. Non ho capito nulla con questa benda, alla fine non la indosso ancora, anche se il periodo è già di 34 settimane. sembra che nulla faccia male (ttt).

puoi sederti nella benda?

Ragazze, ho una tale fasciatura con una banda da guerra
[URL = http: //www.radikal.ru] [IMG] http://s019.radikal.ru/i640/1608/41/a5532da4d96e.jpg [/ IMG] [/ URL]

Non riesco a trovare una risposta concreta da nessuna parte, posso persino sedermi in esse? Ad esempio, per non affittare a casa durante il pranzo.
Chi fa come? Non riesco ad abituarmi a lui. camminare sembra esserci comodo, ma mentre sono seduto ho paura di schiacciare il bambino /s.gif "alt =" :( ">

La nostra scelta

Alla ricerca dell'ovulazione: follicolometria

Raccomandato da

I primi segni di gravidanza. sondaggi.

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Symptoms of Pregnancy, 13 settembre 2019

Come indossare una benda per le donne in gravidanza: 8 punti importanti

La gravidanza è sempre un carico sulla colonna vertebrale di una donna. Per abbassarlo, una speciale benda di supporto aiuterà.

Che tipo di bendaggio è destinato alle donne in gravidanza?

La benda è un dispositivo speciale fatto di tessuto elastico denso che supporta lo stomaco della futura mamma, riducendo il carico sui muscoli della schiena e dei muscoli addominali.

Le bende sono prenatali e postpartum. Esistono anche modelli universali che possono essere indossati non solo durante la gravidanza, ma anche dopo il parto, al fine di sostenere e ripristinare rapidamente i muscoli allungati del peritoneo.

Inoltre, le bende di supporto sono disponibili in molte forme..

  • Cintura. È un nastro elastico con speciali dispositivi di fissaggio sui lati, in modo da poter regolare l'altezza e la densità di adattamento a seconda delle dimensioni dell'addome. Una tale fasciatura viene indossata sopra la biancheria intima, quindi può essere vista sotto i vestiti. Ma la cintura ha anche degli svantaggi. Con l'uso prolungato di tale tutore, i muscoli addominali si indeboliscono (pertanto, il massaggio e gli esercizi dovrebbero essere eseguiti periodicamente). Durante il processo di usura, la cintura può torcersi, scivolare o, al contrario, sollevarsi e con uno sforzo fisico leggermente più intenso: torcere. Pertanto, per le future madri-atleti, una cintura di bendaggio non funzionerà affatto;
  • Mutandine. In realtà, si tratta di biancheria intima a vita alta, in cui è cucito uno speciale inserto elastico che sostiene una pancia incinta. Questo è uno dei tipi più comodi di bendaggio da indossare. Inoltre, non è affatto visibile sotto i suoi vestiti. Ma una tale fasciatura richiede un lavaggio quotidiano (come qualsiasi altra biancheria intima), e questo non è sempre conveniente. Inoltre, non è adatto a donne che, durante la gravidanza, sono soggette a un aumento di peso elevato. I pantaloni con fasciatura non sono progettati per un forte allungamento, quindi dopo un breve periodo di tempo strofineranno la pelle e comprimeranno lo stomaco. L'unica via d'uscita in questa situazione è acquistare diversi modelli "per la crescita". Infine, in estate in un tutore può essere troppo caldo, che è irto di irritazioni sulla pelle;
  • Bendaggio universale. È molto simile a una cintura per bendaggi, con l'unica differenza che il modello universale ha un design più conveniente: ha un lato largo e stretto. Prima della nascita, una parte stretta viene utilizzata per sostenere l'addome e una parte larga viene utilizzata per alleviare il carico dalla parte posteriore. Dopo il parto - è vero il contrario. Un'ampia parte della benda aiuta a stringere lo stomaco dopo il parto. Il modello universale ha controindicazioni. Non dovrebbe essere indossato se il bambino è nella presentazione pelvica o trasversale.

Perché le donne incinte indossano una benda

Se la fasciatura sia davvero necessaria o meno e perché, gli esperti stanno discutendo. Alcuni credono che i muscoli della stampa di una donna media siano abbastanza in grado di sostenere il peso di un utero ingrossato e un feto in crescita.

Altri medici ritengono che in determinate condizioni di salute sia semplicemente necessaria una benda:

  • lesioni spinali in cui è vietato un grave carico alla schiena;
  • chirurgia addominale addominale che ha avuto luogo meno di un anno e mezzo fa;
  • cicatrici sull'utero dopo taglio cesareo e altre procedure chirurgiche;
  • pancia grande (gravidanza multipla, polidramnios, ecc.);
  • la minaccia di aborto spontaneo nel secondo e terzo trimestre;
  • placenta situata in basso;
  • debolezza del pavimento pelvico e muscoli addominali a causa di precedenti gravidanze e parto;
  • vene varicose e tendenza alla trombosi;
  • se una donna continua a praticare sport e altre attività simili durante la gravidanza;
  • patologia uterina (ad esempio, sottosviluppo della cervice);
  • malattie della colonna vertebrale (scoliosi, osteocondrosi).

Vale la pena notare che alcune donne in gravidanza si sentono più a loro agio nella benda. Pertanto, oltre alle prescrizioni dirette, vale la pena considerare le proprie condizioni (ovviamente, dopo aver consultato anche un medico).

L'unico caso in cui il medico potrebbe non raccomandare di indossare una benda è quando il bambino nell'addome per circa 30 settimane non ha ancora preso la posizione corretta (testa in giù). Riparare con una benda può mantenere il bambino nella posizione sbagliata nell'addome: questo porterà alla nomina di un taglio cesareo pianificato.

Per quanto tempo indossare una benda postpartum?

Per quanto tempo indossare una benda postpartum?

La cintura postpartum contribuisce a un recupero più rapido della figura. Supporta i muscoli dell'utero e dell'addome, aumenta il tono muscolare e riduce anche la pressione sulla colonna vertebrale. Come risultato dell'utilizzo di un tale prodotto, il dolore nella zona posteriore è significativamente indebolito e la fatica delle gambe scompare.

Non esiste un consiglio preciso su quanto indossare una benda postpartum. Raccomandazioni specifiche dovrebbero essere fornite dal medico, sotto la supervisione di cui è madre. Il periodo medio di utilizzo di tale prodotto va da 3 settimane a sei mesi. Inoltre, alcune donne possono fare a meno di una cintura di supporto, ma in generale non sarà superflua.

Quando iniziare a indossare?

Il tempo per iniziare a usare la cintura postpartum è impostato individualmente per ogni donna. Ad alcune madri viene consigliato di indossare un bendaggio di supporto poche ore dopo il parto, mentre altri solo una settimana dopo. Solo un medico può dare raccomandazioni esatte, basate sul benessere generale, sulle condizioni fisiologiche e su come è andato il processo di nascita.

Quando si indossa una benda, è estremamente importante mantenere la circolazione naturale. Pertanto, non indossare tali dispositivi per più di 12 ore. E anche in questo periodo di tempo, è necessario rimuovere la cinghia per circa 40 minuti ogni 3 ore. Questa raccomandazione generale deve essere seguita per tutti i tipi di prodotti..

È necessario dopo la nascita naturale?

In molti casi, le bende sono raccomandate per le donne che hanno avuto un taglio cesareo. Tuttavia, in tutte le altre situazioni non è vietato indossare oggetti da trascinare. Al contrario, sarà utile per il recupero accelerato della figura, nonché per lo scarico della colonna vertebrale.

Pertanto, il parto naturale non è un ostacolo per indossare una benda. Controindicazioni al suo utilizzo sono solo le seguenti situazioni:

  • La presenza di suture nel perineo: una cintura di tensione contribuirà a una circolazione ridotta, che prolungherà il tempo di guarigione delle suture.
  • La comparsa di edema - di norma, appare con malattie renali e quindi la benda al contrario comprimerà l'edema.

In ogni caso, prima di utilizzare i dispositivi di trazione postpartum, è necessario consultare il proprio medico.

Dopo il parto, molte donne usano prodotti ortopedici, progettati per facilitare le prime settimane e poi tornare alle forme precedenti. Tuttavia, per ottenere il massimo effetto, è importante sapere come scegliere una benda postpartum. Devi anche essere in grado di indossare e indossare correttamente questo accessorio..

Come scegliere una benda postpartum

Dopo la nascita del bambino, le donne, anche in perfetta forma fisica, non possono proteggersi dal problema di un addome disteso. Rimuovere lo strato grasso non è un compito facile. Facilitare e accelerare il processo di ripristino delle precedenti proporzioni della figura aiuterà la benda dopo il parto.

Come fare la scelta giusta per la cintura postpartum?

Una benda selezionata in modo errato può causare molti problemi a una donna. Invece di svolgere le sue utili funzioni per migliorare il tono muscolare, un corsetto inappropriato può portare a un affaticamento eccessivo delle ossa pelviche e danni agli organi situati nell'addome inferiore. Al fine di evitare tali errori, prima di acquistare, è necessario prestare attenzione ai seguenti elementi:

Per la corretta selezione di cuscinetti ortopedici, è importante misurare prima il volume della vita e dei fianchi. I produttori di solito forniscono una tabella con dimensioni in cui è possibile scegliere l'opzione giusta..

Le cinture elastiche di alta classe sono realizzate con tessuti elastici a base di fibre naturali (cotone, microfibra, elastan). I materiali naturali assorbono perfettamente l'acqua e permettono alla pelle di respirare. Non ci saranno danni se si preferiscono i tessuti sintetici. Le cinture realizzate con tali fibre fissano inoltre in modo affidabile la posizione dell'addome e rimuovono l'umidità in eccesso.

Prima di acquistare un prodotto postpartum, è necessario prestare attenzione al tipo di elementi di fissaggio. I dispositivi di fissaggio multilivello regolano in modo ottimale la larghezza della cintura, in base a una variazione del volume del corpo. Ciò consente alla benda di adattarsi meglio al lombare.

Senza necessità particolari, non è necessario prendere un cuscinetto ortopedico già utilizzato da altre persone. Anche se sono ottimi amici, di cui puoi essere sicuro della pulizia. Il fatto è che dopo il passare del tempo le proprietà utili del dispositivo scompaiono: perdono elasticità e non portano più l'effetto precedente.

Modelli di cintura

Esistono tre tipi principali di bende di serraggio postpartum:

1. La cintura combinata (universale). Adatto sia prima della nascita del bambino che dopo. È l'opzione più conveniente. Dopo il parto, questo tipo di prodotto viene indossato con il lato largo verso lo stomaco e quello stretto - verso la parte posteriore.

  • risparmia mezzi finanziari, beh, devi acquistare due prodotti contemporaneamente;
  • aumento del livello di igiene;
  • svolge efficacemente le sue funzioni: grazie alla parte alta della schiena, lo stomaco è stretto e basso - la colonna vertebrale è supportata, non c'è pressione sulla parte bassa della schiena.
  • esiste la possibilità che la cintura possa sembrare scomoda dopo il parto, anche se il prodotto si adatta perfettamente durante la gravidanza;
  • con un uso frequente, il corsetto si consuma rapidamente, alcune ragazze notano che la loro cintura non ha mai "raggiunto" la nascita;
  • può deformarsi;
  • sta scivolando.

2. Mutande corsetteria. Con l'aiuto di un tale prodotto, gli strati in eccesso vengono rimossi sul corpo e sui fianchi manifestazioni di fossette e tubercoli.

  • corregge perfettamente i parametri di vita, fianchi, glutei;
  • Puoi scegliere un modello di un segmento di prezzo molto diverso: dalle opzioni di budget a quelle premium;
  • ampia selezione di prodotti;
  • non scivola (se selezionato correttamente);
  • Sembra spettacolare sotto qualsiasi vestito.
  • difficile da tirare nei primi giorni dopo la gravidanza;
  • la benda viene messa su un corpo nudo, che non è igienico;
  • è scomodo visitare il gabinetto e l'ufficio ginecologico (se non sono previsti fissaggi speciali di seguito);
  • se il prodotto è selezionato in modo errato, il modello non può essere regolato.

3. Nastro benda. Questo prodotto con l'aiuto di speciali cinturini in velcro copre e tira in modo sicuro lo stomaco.

  • funge da supporto efficace per la colonna vertebrale;
  • si adatta facilmente alla figura con chiusure in velcro;
  • non causa difficoltà durante la vestizione, facile da rimuovere;
  • alta igiene;
  • ampia selezione di modelli.
  • sotto gli indumenti stretti elementi visibili della cintura;
  • durante il movimento, spesso rotola nella parte bassa della schiena;
  • non corregge i difetti di figura.

I moderni produttori di prodotti ortopedici ogni anno migliorano il modello di corsetti di serraggio. Una giovane madre, a seconda dei suoi gusti, può acquistare liberamente un dispositivo postpartum che rispetti pienamente le sue caratteristiche fisiologiche.

Come indossare una benda postpartum

È importante che ogni donna dopo il parto sia bella e si senta il più a suo agio nel suo corpo. Questo può essere aiutato da uno speciale corsetto di serraggio, che in poche settimane di utilizzo aiuterà a ripristinare le forme precedenti anche dopo aver subito un'operazione pesante. Come indossare una benda postpartum? Successivamente, evidenziamo questo problema..

Come indossare una benda dopo il parto

Per ottenere l'effetto desiderato utilizzando un prodotto ortopedico, è importante seguire alcune regole. Seguire queste istruzioni influirà sul risultato finale..

Elenchiamo sette raccomandazioni chiave che ogni donna dovrebbe conoscere dopo il parto..

  • Non indossare un cuscinetto medico subito dopo aver mangiato. Devi aspettare una o due ore prima che il cibo venga digerito. Questa misura può anche prevenire un malfunzionamento dello stomaco e dell'intestino..
  • I medici non raccomandano di mangiare cibo mentre indossano una benda. Un agente trascinante già schiaccia la cavità addominale e le ossa pelviche e durante il pasto questo processo può peggiorare e portare a un sovraccarico meccanico di questa zona.
  • Qualsiasi versione del dispositivo postpartum deve essere tirata in posizione supina, sollevando leggermente i fianchi. Prima di questo, è importante riportare tutti gli organi interni in una posizione normale..
  • Per escludere lo svenimento, una giovane madre deve alzarsi senza movimenti improvvisi.
  • Mentre sei sdraiato, devi controllare in che modo sono fissati tutti i dettagli della cintura. È importante che il restringimento postpartum non prema sullo stomaco e non disturbi la circolazione sanguigna.
  • Una benda deve essere indossata solo dopo aver consultato un ginecologo. Alcune donne possono usare la cintura subito dopo il parto, mentre altre hanno ancora qualche giorno di attesa..
  • Il tempo di utilizzo di un corsetto ortopedico non deve superare il limite di 12 ore.

Periodo di utilizzo della cintura

Il tempo di utilizzo di un dispositivo medico per ogni madre è puramente individuale. Ciò è dovuto al fatto che ogni persona ha le sue caratteristiche di sviluppo del tessuto muscolare. Ci sono donne che hanno abbastanza anche un mese di regolare indossare una benda per sbarazzarsi delle rughe in vita e riportare il corpo in uno stato normale. Altri, al contrario, indossano un corsetto postpartum per molti mesi. Ciò è particolarmente vero per le donne in travaglio dopo stimolazione artificiale del parto o taglio cesareo d'emergenza. Si consiglia di indossare un cuscinetto ortopedico per due o tre mesi..

Per quanto tempo indossare una benda postpartum?

Per quanto tempo indossare una benda postpartum?

La cintura postpartum contribuisce a un recupero più rapido della figura. Supporta i muscoli dell'utero e dell'addome, aumenta il tono muscolare e riduce anche la pressione sulla colonna vertebrale. Come risultato dell'utilizzo di un tale prodotto, il dolore nella zona posteriore è significativamente indebolito e la fatica delle gambe scompare.

Non esiste un consiglio preciso su quanto indossare una benda postpartum. Raccomandazioni specifiche dovrebbero essere fornite dal medico, sotto la supervisione di cui è madre. Il periodo medio di utilizzo di tale prodotto va da 3 settimane a sei mesi. Inoltre, alcune donne possono fare a meno di una cintura di supporto, ma in generale non sarà superflua.

Quando iniziare a indossare?

Il tempo per iniziare a usare la cintura postpartum è impostato individualmente per ogni donna. Ad alcune madri viene consigliato di indossare un bendaggio di supporto poche ore dopo il parto, mentre altri solo una settimana dopo. Solo un medico può dare raccomandazioni esatte, basate sul benessere generale, sulle condizioni fisiologiche e su come è andato il processo di nascita.

Quando si indossa una benda, è estremamente importante mantenere la circolazione naturale. Pertanto, non indossare tali dispositivi per più di 12 ore. E anche in questo periodo di tempo, è necessario rimuovere la cinghia per circa 40 minuti ogni 3 ore. Questa raccomandazione generale deve essere seguita per tutti i tipi di prodotti..

È necessario dopo la nascita naturale?

In molti casi, le bende sono raccomandate per le donne che hanno avuto un taglio cesareo. Tuttavia, in tutte le altre situazioni non è vietato indossare oggetti da trascinare. Al contrario, sarà utile per il recupero accelerato della figura, nonché per lo scarico della colonna vertebrale.

Pertanto, il parto naturale non è un ostacolo per indossare una benda. Controindicazioni al suo utilizzo sono solo le seguenti situazioni:

  • La presenza di suture nel perineo: una cintura di tensione contribuirà a una circolazione ridotta, che prolungherà il tempo di guarigione delle suture.
  • La comparsa di edema - di norma, appare con malattie renali e quindi la benda al contrario comprimerà l'edema.

In ogni caso, prima di utilizzare i dispositivi di trazione postpartum, è necessario consultare il proprio medico.

Dopo il parto, molte donne usano prodotti ortopedici, progettati per facilitare le prime settimane e poi tornare alle forme precedenti. Tuttavia, per ottenere il massimo effetto, è importante sapere come scegliere una benda postpartum. Devi anche essere in grado di indossare e indossare correttamente questo accessorio..

Come scegliere una benda postpartum

Dopo la nascita del bambino, le donne, anche in perfetta forma fisica, non possono proteggersi dal problema di un addome disteso. Rimuovere lo strato grasso non è un compito facile. Facilitare e accelerare il processo di ripristino delle precedenti proporzioni della figura aiuterà la benda dopo il parto.

Come fare la scelta giusta per la cintura postpartum?

Una benda selezionata in modo errato può causare molti problemi a una donna. Invece di svolgere le sue utili funzioni per migliorare il tono muscolare, un corsetto inappropriato può portare a un affaticamento eccessivo delle ossa pelviche e danni agli organi situati nell'addome inferiore. Al fine di evitare tali errori, prima di acquistare, è necessario prestare attenzione ai seguenti elementi:

Per la corretta selezione di cuscinetti ortopedici, è importante misurare prima il volume della vita e dei fianchi. I produttori di solito forniscono una tabella con dimensioni in cui è possibile scegliere l'opzione giusta..

Le cinture elastiche di alta classe sono realizzate con tessuti elastici a base di fibre naturali (cotone, microfibra, elastan). I materiali naturali assorbono perfettamente l'acqua e permettono alla pelle di respirare. Non ci saranno danni se si preferiscono i tessuti sintetici. Le cinture realizzate con tali fibre fissano inoltre in modo affidabile la posizione dell'addome e rimuovono l'umidità in eccesso.

Prima di acquistare un prodotto postpartum, è necessario prestare attenzione al tipo di elementi di fissaggio. I dispositivi di fissaggio multilivello regolano in modo ottimale la larghezza della cintura, in base a una variazione del volume del corpo. Ciò consente alla benda di adattarsi meglio al lombare.

Senza necessità particolari, non è necessario prendere un cuscinetto ortopedico già utilizzato da altre persone. Anche se sono ottimi amici, di cui puoi essere sicuro della pulizia. Il fatto è che dopo il passare del tempo le proprietà utili del dispositivo scompaiono: perdono elasticità e non portano più l'effetto precedente.

Modelli di cintura

Esistono tre tipi principali di bende di serraggio postpartum:

1. La cintura combinata (universale). Adatto sia prima della nascita del bambino che dopo. È l'opzione più conveniente. Dopo il parto, questo tipo di prodotto viene indossato con il lato largo verso lo stomaco e quello stretto - verso la parte posteriore.

  • risparmia mezzi finanziari, beh, devi acquistare due prodotti contemporaneamente;
  • aumento del livello di igiene;
  • svolge efficacemente le sue funzioni: grazie alla parte alta della schiena, lo stomaco è stretto e basso - la colonna vertebrale è supportata, non c'è pressione sulla parte bassa della schiena.
  • esiste la possibilità che la cintura possa sembrare scomoda dopo il parto, anche se il prodotto si adatta perfettamente durante la gravidanza;
  • con un uso frequente, il corsetto si consuma rapidamente, alcune ragazze notano che la loro cintura non ha mai "raggiunto" la nascita;
  • può deformarsi;
  • sta scivolando.

2. Mutande corsetteria. Con l'aiuto di un tale prodotto, gli strati in eccesso vengono rimossi sul corpo e sui fianchi manifestazioni di fossette e tubercoli.

  • corregge perfettamente i parametri di vita, fianchi, glutei;
  • Puoi scegliere un modello di un segmento di prezzo molto diverso: dalle opzioni di budget a quelle premium;
  • ampia selezione di prodotti;
  • non scivola (se selezionato correttamente);
  • Sembra spettacolare sotto qualsiasi vestito.
  • difficile da tirare nei primi giorni dopo la gravidanza;
  • la benda viene messa su un corpo nudo, che non è igienico;
  • è scomodo visitare il gabinetto e l'ufficio ginecologico (se non sono previsti fissaggi speciali di seguito);
  • se il prodotto è selezionato in modo errato, il modello non può essere regolato.

3. Nastro benda. Questo prodotto con l'aiuto di speciali cinturini in velcro copre e tira in modo sicuro lo stomaco.

  • funge da supporto efficace per la colonna vertebrale;
  • si adatta facilmente alla figura con chiusure in velcro;
  • non causa difficoltà durante la vestizione, facile da rimuovere;
  • alta igiene;
  • ampia selezione di modelli.
  • sotto gli indumenti stretti elementi visibili della cintura;
  • durante il movimento, spesso rotola nella parte bassa della schiena;
  • non corregge i difetti di figura.

I moderni produttori di prodotti ortopedici ogni anno migliorano il modello di corsetti di serraggio. Una giovane madre, a seconda dei suoi gusti, può acquistare liberamente un dispositivo postpartum che rispetti pienamente le sue caratteristiche fisiologiche.

Come indossare una benda postpartum

È importante che ogni donna dopo il parto sia bella e si senta il più a suo agio nel suo corpo. Questo può essere aiutato da uno speciale corsetto di serraggio, che in poche settimane di utilizzo aiuterà a ripristinare le forme precedenti anche dopo aver subito un'operazione pesante. Come indossare una benda postpartum? Successivamente, evidenziamo questo problema..

Come indossare una benda dopo il parto

Per ottenere l'effetto desiderato utilizzando un prodotto ortopedico, è importante seguire alcune regole. Seguire queste istruzioni influirà sul risultato finale..

Elenchiamo sette raccomandazioni chiave che ogni donna dovrebbe conoscere dopo il parto..

  • Non indossare un cuscinetto medico subito dopo aver mangiato. Devi aspettare una o due ore prima che il cibo venga digerito. Questa misura può anche prevenire un malfunzionamento dello stomaco e dell'intestino..
  • I medici non raccomandano di mangiare cibo mentre indossano una benda. Un agente trascinante già schiaccia la cavità addominale e le ossa pelviche e durante il pasto questo processo può peggiorare e portare a un sovraccarico meccanico di questa zona.
  • Qualsiasi versione del dispositivo postpartum deve essere tirata in posizione supina, sollevando leggermente i fianchi. Prima di questo, è importante riportare tutti gli organi interni in una posizione normale..
  • Per escludere lo svenimento, una giovane madre deve alzarsi senza movimenti improvvisi.
  • Mentre sei sdraiato, devi controllare in che modo sono fissati tutti i dettagli della cintura. È importante che il restringimento postpartum non prema sullo stomaco e non disturbi la circolazione sanguigna.
  • Una benda deve essere indossata solo dopo aver consultato un ginecologo. Alcune donne possono usare la cintura subito dopo il parto, mentre altre hanno ancora qualche giorno di attesa..
  • Il tempo di utilizzo di un corsetto ortopedico non deve superare il limite di 12 ore.

Periodo di utilizzo della cintura

Il tempo di utilizzo di un dispositivo medico per ogni madre è puramente individuale. Ciò è dovuto al fatto che ogni persona ha le sue caratteristiche di sviluppo del tessuto muscolare. Ci sono donne che hanno abbastanza anche un mese di regolare indossare una benda per sbarazzarsi delle rughe in vita e riportare il corpo in uno stato normale. Altri, al contrario, indossano un corsetto postpartum per molti mesi. Ciò è particolarmente vero per le donne in travaglio dopo stimolazione artificiale del parto o taglio cesareo d'emergenza. Si consiglia di indossare un cuscinetto ortopedico per due o tre mesi..

Per favore dimmi se è possibile indossare una benda tutto il giorno o se è necessario fare delle pause?

Comprerò una benda universale (prima e dopo il parto). Ho letto su Internet che ogni tre ore deve essere rimosso per 30 minuti, è così? E quale marca di bendaggio è meglio comprare?

    28 febbraio 2018, 13:05 ->
    0 0 0
    0 0 0

29 commenti

  • Vika Tory
  • 28 febbraio 2018, 16:32

La benda è meglio indossata se necessario. Se la schiena fa male o se il tuo stomaco è molto grande e tira. Indossalo solo all'uscita, a casa e fuori per toglierlo (quindi, è più conveniente fasciare il nastro). Se è necessario indossare a casa (ad esempio mal di schiena), non più di 1 ora. Quindi fai una pausa. Meglio non indossarlo a casa. Per la schiena, fai esercizi speciali e acquisisci un fitball (85 cm), non gonfiare completamente, e siediti su di esso (rimuove molto bene il carico dalla schiena). Puoi usare creme e gel antidolorifici su BASE NATURALE. Puoi andare dal massaggiatore in gravidanza. In primo luogo, la benda indebolisce i muscoli addominali (questo è un male per il parto), e in secondo luogo, il bambino potrebbe non rotolare (non so quale sia il tuo ciclo mestruale, ma di solito da 28 settimane il bambino dovrebbe assumere la posizione corretta)

  • Elena Korobova
  • 28 febbraio 2018, 16:37

Mi fa male la parte bassa della schiena, non tutti i giorni ovviamente, ma succede per diversi giorni di fila. Peccato che la pancia sia più del necessario e sto ordinando il peso. Ora provo a seguire una dieta per facilitare la schiena. Il marito fa massaggi di notte, quando la parte bassa della schiena fa male. Il termine è di 24 settimane. Quali gel antidolorifici o creme consigliate?

  • Vika Tory
  • 28 febbraio 2018, 16:54

Sì, il peso colpisce tutti gli organi. Se si considera di avere un periodo di 24 settimane e il peso principale inizia a guadagnare da 30 settimane, t. il bambino di questo periodo inizia a ingrassare molto rapidamente e lo stomaco aumenta di 2 volte e in futuro può causare seri problemi (schiena, articolazioni, reni, ecc.). Al tuo termine, puoi mangiare tutto tranne farina e dolci. Se vuoi davvero i dolci, è meglio mangiare la marmellata, ma non molto. Di pane integrale e un po '. Dalla settimana 30, dovrebbe prevalere l'alimentazione di latte e verdure, ad es. cereali, verdure, frutta, pesce (molto meno carne), latte acido. Il peso a settimana dovrebbe essere guadagnato non più di 500 grammi., Meglio di meno. Esercizi per le donne incinte, fitball per aiutarti, è ancora meglio se puoi andare in piscina per le donne incinte, bere di più, il succo di mirtillo è meglio (prevenzione dell'edema, un antibiotico naturale). Uso il gel PS 28, ma questo è Vivasan, non è possibile acquistarlo ovunque e costoso. Ho anche consigliato Miralgino che non ho provato, perché Conosco Vivasan da molto tempo e sono sempre stato salvato da loro. Prima della gravidanza, la mia schiena era molto dolorante, avevo un'ernia e altri problemi al lombare. Pertanto, sono salvato da Vivasan, rimuove immediatamente tutto. Ma questa è la mia esperienza personale. Non posso dirti da uno più economico, ho bisogno di chiedere in farmacia che qualcosa su una base naturale può aiutare. Se il marito fa il massaggio (e non è un massaggiatore professionista), allora fai attenzione, perché devi sapere come non danneggiare, e piuttosto, un tale massaggio non allevia il dolore, ma semplicemente rilassa.

  • Elena Korobova
  • 28 febbraio 2018 17:06

Grazie mille, userò sicuramente i tuoi consigli.

puoi sederti nella benda?

Ragazze, ho una tale fasciatura con una banda da guerra
[URL = http: //www.radikal.ru] [IMG] http://s019.radikal.ru/i640/1608/41/a5532da4d96e.jpg [/ IMG] [/ URL]

Non riesco a trovare una risposta concreta da nessuna parte, posso persino sedermi in esse? Ad esempio, per non affittare a casa durante il pranzo.
Chi fa come? Non riesco ad abituarmi a lui. camminare sembra esserci comodo, ma mentre sono seduto ho paura di schiacciare il bambino /s.gif "alt =" :( ">

La nostra scelta

Alla ricerca dell'ovulazione: follicolometria

Raccomandato da

I primi segni di gravidanza. sondaggi.

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Symptoms of Pregnancy, 13 settembre 2019

Up