logo

La più grande paura di una donna durante la gravidanza è naturalmente associata alle norme di sviluppo del bambino. Ma la freccia progressivamente crescente delle scale può causare panico. I cambiamenti ormonali cambiano le abitudini e i desideri del gusto, il controllo su una porzione viene perso, la futura mamma inizia a ingrassare. Non andare oltre la norma per sopportare e dare alla luce un bambino da solo, compito di tutti. Aiuterà anche una donna dopo il parto a passare più rapidamente il periodo di recupero e tornare in forma prima del concepimento.

La tabella della norma dell'aumento di peso durante la gravidanza di settimane ti permetterà di controllare il chilo guadagnato durante l'intero periodo di gestazione. In caso di salti improvvisi, è necessario regolare la nutrizione e la routine quotidiana per ripristinare le prestazioni.

Come è l'aumento di peso

I processi fisiologici naturali portano ad un aumento del peso corporeo di una donna incinta di una media di 10-12 kg. Questa cifra cade già a 36-38 settimane, al momento della nascita. La parte principale è il peso del bambino (3-4 kg), così come l'utero, che cresce proporzionalmente allo sviluppo del bambino (2 kg insieme al liquido amniotico). Anche il volume del sangue aumenta in modo significativo; saranno necessari 1,5-1,8 kg per trasportare tutti i nutrienti e l'ossigeno. Si accumula più fluido nel corpo, si verificano fluttuazioni nell'intervallo da 1,5 a 2,5 kg.

L'eccesso di peso si riflette non solo nella madre, il bambino al momento della nascita può essere molto grande e il processo di nascita è complicato da dimensioni superiori a 4 kg. Provoca aumento di peso e tossicosi tardiva, pericoloso aumento della pressione e comparsa di deviazioni. Perdita di peso indesiderabile e, soprattutto nel secondo e terzo trimestre.

Misurazione del peso corretta

Il monitoraggio viene necessariamente eseguito da un ginecologo, in consultazione prima del ricovero, l'infermiera pesa la futura mamma. Se ci sono scale a casa e una donna tiene traccia indipendentemente dei grammi digitati, vale la pena ricordare semplici regole:

  • il momento migliore sarà la mattina, immediatamente dopo il risveglio, dopo la colazione, nonché durante il giorno, il peso può variare - aumentando di 500-700 g.;
  • scegliere l'abbigliamento permanente per il processo di pesatura, la consultazione non tiene sempre conto del fattore di maglioni pesanti pesanti, scarpe massicce, quindi le cifre per la casa e la pesatura medica possono divergere;
  • vale la pena registrare i dati su un taccuino, se necessario, mostrandoli al medico, per tenere traccia di possibili cambiamenti improvvisi.

Imposta le tariffe

I dati medi consentono di controllare gli indicatori, sia in stato di gravidanza che del bambino. Se si verifica il rilevamento di un feto, l'aumento di peso ottimale è compreso tra 8 e 16 kg. Di conseguenza, con i doppi indicatori aumentano da 16 a 22 kg. Questi sono dati indicativi, possono variare sia da un lato più piccolo che da un lato più grande, a seconda delle caratteristiche fisiologiche della donna.

Aumento di peso del trimestre:

  • nel primo trimestre vengono posati tutti gli organi e i sistemi interni dell'embrione, quindi l'aumento è minimo - non più di 2 kg, se si osserva tossicosi durante questo periodo, al contrario - è possibile perdere peso in modo drammatico, dopo che tutti i chilogrammi possono essere reintegrati;
  • nel secondo trimestre, + 1 kg al mese è un buon indicatore, una donna incinta e il suo medico possono essere contenti di questo risultato, a settimana la cifra non dovrebbe superare i 330 g;
  • nel terzo trimestre, il bambino cresce intensamente, insieme ad esso l'utero, il luogo e la quantità di liquido amniotico aumentano di dimensioni, quindi un aumento di 1,6-2,3 al mese è considerato normale, qualsiasi taglio del salto è indesiderabile, il bambino cresce gradualmente e rapidamente vengono depositati chilogrammi su figura mamma sotto forma di tessuto adiposo.

In altri casi, una donna può ottenere una norma di 10-14 kg all'inizio, e quindi mantenere questa cifra fino alla nascita. O viceversa - l'aumento di peso si verifica poche settimane prima della nascita. Tali caratteristiche fisiologiche non possono indicare anomalie dello sviluppo, se altre analisi, studi corrispondono agli indicatori della norma di un determinato periodo di gravidanza.

Aumento di peso per settimana

L'analisi degli indicatori aiuta a controllare i momenti del regime e l'alimentazione per il normale corso della gravidanza. Una serie di chilogrammi si verifica in modo non uniforme, fino a 12-14 settimane la cifra può rimanere senza scuse. La crescita più intensiva si verifica da 15 a 34 settimane e nel periodo immediatamente precedente al parto, la futura mamma può perdere peso.

L'aumento di peso per settimana durante la gravidanza dipende dall'indice di massa corporea iniziale della donna. Calcolarlo è abbastanza semplice: il peso deve essere diviso per l'altezza al quadrato. Gli indicatori da 19 a 25 sono considerati normali, minore è la mancanza di chilogrammi, maggiore è la pienezza e diversi gradi di obesità. Meno pesava la donna incinta prima del concepimento, più guadagna tutti i 9 mesi (14-16 kg). Se una donna aveva volumi extra prima della gravidanza, il suo tasso di assunzione non dovrebbe superare gli 8-11 kg e, per l'obesità, fino a 6 kg, con la dieta obbligatoria.

La tabella mostra il peso della donna incinta per settimana a seconda dell'indice di massa corporea (BMI)

Ragioni per la perdita di peso

È impossibile determinare gli indicatori medi utilizzati per tutte le donne. Ci sono fattori che provocano un aumento di peso eccessivo:

  • il peso iniziale della donna incinta, più è piccolo, più velocemente viene riempito con i chilogrammi guadagnati per l'intero periodo di gestazione;
  • la propensione genetica alla pienezza si fa sentire, anche quando si osserva una dieta equilibrata e attività fisica;
  • anche la crescita conta, più è alta, più proporzionalmente si guadagnerà;
  • se il bambino è grande, naturalmente, la futura mamma mangerà di più e il peso aumenterà rapidamente nel terzo trimestre;
  • gonfiore e idropisia porta a un ritardo nel fluido corporeo, a causa del quale la freccia dei pesi aumenterà alla fine del primo trimestre;
  • un cambiamento nel background ormonale porta a una sensazione incontrollata di fame e sazietà, se la forza di volontà non aiuta a limitare il numero di porzioni, i 5-10 kg in più sono garantiti;
  • una maggiore quantità di liquido amniotico, i polidramnios spesso portano a sovrappeso, la condizione richiede una costante supervisione medica;
  • nelle donne dopo 30-35 anni, il tasso metabolico diminuisce, si verifica un set naturale di peso corporeo.

La tossicosi del primo e dell'ultimo trimestre può portare a una forte riduzione. I maggiori rischi per il feto sono il deterioramento della madre nelle ultime settimane. È importante monitorare costantemente tutti i parametri biochimici.

Rischio di anomalie

Il deterioramento della qualità della vita, la mancanza di respiro, le palpitazioni, la limitazione dell'attività fisica non sono gli unici problemi che compaiono insieme ai volumi. Sia per il bambino che per sua madre, una serie di chili in più è associata a rischi per la salute:

  • vene varicose, deterioramento del sistema cardiovascolare, il che significa una mancanza di nutrienti per il bambino;
  • aumento del carico sulla colonna vertebrale e pressione su tutti gli organi interni;
  • la difficoltà di diagnosticare le condizioni del feto durante la gravidanza;
  • lo sviluppo di ipertensione e diabete;
  • taglio cesareo pianificato o urgente;
  • nascita o gestazione prematura;
  • infezioni del sistema escretore;
  • sono possibili complicazioni del processo di nascita, sia naturali che durante il taglio cesareo;
  • ritardo della crescita fetale;
  • violazione delle proporzioni tra la testa e il bacino;
  • tendenza in un bambino nel futuro sviluppo di obesità, diabete;
  • disturbi neurologici, episindromo.

Quanto una donna incinta dovrebbe ingrassare dipende dal suo peso iniziale. Per controllare l'aumento normale, è necessario attenersi alle raccomandazioni principali:

  • impara a mangiare bene, la dieta dovrebbe consistere in una varietà di prodotti freschi e di alta qualità, proteine ​​sotto forma di carne magra - sono richiesti coniglio, tacchino, pollo, pesce, ricotta, formaggio, yogurt e latte intero;
  • le verdure e le verdure aiuteranno a stabilizzare il peso, e si dovrebbe anche dare la preferenza a frutta e bacche tradizionali;
  • i grassi dovrebbero essere presenti sotto forma di oli vegetali, semi, noci, è importante controllare la quantità delle porzioni;
  • i carboidrati utili per la mamma e il bambino si trovano nei cereali e nel pane integrale, ed è meglio rifiutare i prodotti farinacei in eccesso;
  • la restrizione del sale aiuterà ad evitare il gonfiore, vale anche la pena controllare il consumo di zucchero, succo e dolci;
  • una serie di esercizi fisici per le donne in gravidanza si preparerà per il processo di nascita e non ingrassare, accelererà anche il successivo periodo di recupero.

La donna incinta non dovrebbe morire di fame e dieta. Ridurre la dimensione della porzione e la nutrizione frazionata stabilizzerà il peso alla normalità.

Una condizione speciale durante il periodo di gestazione richiede che una futura madre sia attenta alla sua salute. Grazie alle basi di una corretta alimentazione, non sorgerà il problema del sovrappeso.

Quanto peso puoi guadagnare durante la gravidanza: consigli per le future mamme

Molte donne si chiedono quanti kg si possano guadagnare durante la gravidanza? In cosa consistono questi chilogrammi e quale dovrebbe essere la dinamica dell'aumento di peso? Troverai tutte le risposte in questo articolo. Per una gravidanza sana e un bambino sano, l'aumento di peso da 12 a 16 kg è il migliore per le donne. Questa quantità di kg può essere ottenuta con una gravidanza ideale. Il bambino in questo caso peserà da 2,5 a 4,2 kg. Ma puoi ottenere un totale di più o meno.

Cambio trimestrale

È necessario lottare per un aumento lento e costante del peso corporeo, ma tenere presente che ogni donna ha caratteristiche individuali.

Primo trimestre

Se non hai avuto problemi significativi con la tossicosi, puoi aggiungere da uno a due chilogrammi, o circa il 10 percento dell'aumento di peso totale per rimanere incinta.

Nel secondo trimestre

Quanti kg possono essere previsti nei prossimi tre mesi? Puoi guadagnare da 6 a 9 chilogrammi, o il 50-60 percento dell'aumento di peso totale.

L'aumento di peso ideale prima della settimana 28 è di nove chilogrammi o da 230 a 340 grammi a settimana.

Terzo trimestre

Negli ultimi mesi, è probabile che tu ottenga circa quattro o più chilogrammi, o il 30-40 percento dell'aumento di peso totale.

L'aumento di peso ideale alla fine della gravidanza è di 12 kg o da 340 a 450 grammi a settimana.

Qual è il peso totale alla fine della gravidanza?

Il peso totale acquisito durante la gravidanza è compreso tra 12 e 16 kg ed è costituito dai seguenti componenti:

  • Bambino - 2500-4200 g;
  • Placenta - 700 g;
  • Liquido amniotico - circa 900 g;
  • Aumento del seno - 450-1350 g;
  • Un aumento dell'utero è di circa 900 g;
  • Riserve acquisite di grasso e aumento della massa muscolare - 1800-3800 g;
  • L'aumento del volume di liquido nel corpo - 900-1350 g;
  • Aumento del volume del sangue - da 1350 a 1800 g.

Ciò che era necessario prima della gravidanza per mantenere la sua massa. Durante il primo trimestre, non hai nemmeno bisogno di queste ulteriori 300 calorie al giorno, se non stai cercando di compensare la perdita di peso.

Questa è l'intera risposta a quanti kg puoi guadagnare per il periodo in cui sei in posizione. Ma ricorda che questi sono solo valori medi e ogni donna è individuale.

Ostetrico-ginecologo: su un possibile aumento del peso corporeo di una donna in posizione.

Aumento di peso durante la gravidanza

Durante la gravidanza, l'emozione di una donna aumenta bruscamente. Sembra reagire bruscamente, a quanto pare, alle cose più ordinarie. Ma un posto speciale in questo caleidoscopio di sentimenti è occupato dall'ansia - per il bambino, per la sua salute, per la nascita imminente. E, probabilmente, non esiste una donna single che durante questo periodo non pensasse alla sua figura.

Perché una donna aumenta di peso durante la gravidanza?

Con l'inizio della gravidanza, il peso corporeo inizia ad aumentare. Ciò è dovuto alla ristrutturazione dello sfondo ormonale e alla crescita del feto. Tutti i cambiamenti sono inerenti alla natura stessa. Il loro obiettivo è proteggere il feto da fattori ambientali avversi. A questo proposito, il corpo aumenta l'apporto di grassi. Il tessuto adiposo svolge una serie di funzioni. È una sorta di ammortizzatore per il feto, una fonte di riserva di nutrienti ed energia e prepara anche le ghiandole mammarie per l'allattamento. Un aumento dei depositi di tessuto adiposo si verifica nel primo e nel secondo trimestre e la sua mobilizzazione nel terzo.

Quali sono le cause dell'aumento di peso durante la gravidanza? Può essere distribuito come segue:

  • peso fetale - circa 3,5 kg;
  • placenta - circa 1 kg;
  • un aumento del volume del liquido extracellulare - circa 1,5 litri;
  • utero - circa 1 kg;
  • ghiandole mammarie - circa 0,5 kg;
  • un aumento del volume del sangue - circa 1,5 litri;
  • accumulo di tessuto adiposo e riserve proteiche - circa 2-3 kg;
  • liquido amniotico - circa 1 l.

Risulta circa 13-15 kg. Tuttavia, non aver paura di questa cifra. Immediatamente dopo la nascita, diminuisce di circa 10 kg, i chilogrammi rimanenti scompaiono gradualmente da soli. Ma i medici consigliano di non sbarazzarsene immediatamente e di proposito, la perdita di peso non è superiore a 1 kg al mese.

Obesità in gravidanza

Vale la pena notare immediatamente che durante la gestazione, una donna può guadagnare qualche chilo di troppo - questo è del tutto normale. Esattamente la stessa versione della norma è l'assenza di depositi sui fianchi e sui fianchi durante la gravidanza, poiché tutto è individuale e dipende dalle caratteristiche del corpo femminile. Inoltre, un grande aumento di peso non è sempre l'obesità, ora esiste il termine "sovrappeso". Contrariamente a questo termine, l'obesità è una malattia metabolica cronica che può manifestarsi a qualsiasi età e in qualsiasi persona, indipendentemente dal sesso, dall'età e dallo stato sociale. Nelle donne in gravidanza, più spesso è possibile osservare un eccesso di peso corporeo, ma non l'obesità: nella maggior parte dei casi, i chili in più vanno via rapidamente pochi mesi dopo il parto.

È importante!

L'obesità, tuttavia, può avere un effetto estremamente negativo sulla funzione riproduttiva: i medici affermano che questa patologia porta alla sterilità nel 16% dei casi *.

Fattori che influenzano il numero di chilogrammi guadagnati

Numerosi fattori possono influenzare l'aumento di peso durante la gravidanza. Devono essere presi in considerazione dagli esperti per valutare obiettivamente l'aumento.

  • Il peso iniziale della donna. Le ragazze snelle possono guadagnare più chili rispetto alle donne curvilinee.
  • Tendenza alla corpulenza. Una donna può monitorare attentamente il suo peso prima della gravidanza e provare a controllarlo. Tuttavia, con la tendenza a sovrappeso, dovrebbe essere preparata per il fatto che appariranno ancora alcuni chili in più. La ragione di ciò è il fattore genetico..
  • Altezza. Alcuni ginecologi ritengono che maggiore è la crescita, più chilogrammi guadagnerà una ragazza durante il periodo in cui ha un figlio.
  • Frutto grosso Ci sono molte ragioni per questo: eccesso di nutrizione della madre durante la gravidanza, obesità nella madre e / o padre, diabete mellito o disturbi del metabolismo lipidico materno, in particolare formazione di placenta, ipossia intrauterina del feto, ecc. In ogni caso, la massa della donna crescerà abbastanza rapidamente. È necessario un attento monitoraggio dell'aumento di peso. Un medico con sospetti frutti di grandi dimensioni deve sicuramente identificare la vera causa e, se necessario, agire.
  • Idropisia delle donne in gravidanza. Questa è tossicosi tardiva, in cui appare edema, ma non ci sono proteine ​​nelle urine e la pressione sanguigna è normale. Si verifica a causa di violazioni del metabolismo del sale d'acqua e della microcircolazione del sangue. A causa della grande quantità di liquido interstiziale che si è accumulato a seguito di una violazione della regolazione neuroendocrina, la massa della donna aumenta ancora di più. Una donna incinta ha bisogno di un consulto medico. In casi lievi, è sufficiente condurre una correzione della dieta e del regime alimentare. Se il gonfiore è grave, possono essere indicati l'esame e il trattamento in ambito ospedaliero..
  • Appetito aumentato. Il motivo è il progesterone, il cui livello nel sangue durante la gravidanza aumenta. E se non ti unisci, puoi guadagnare qualche chilo in più.
  • Polidramnios. Eccessivo liquido amniotico (oltre 1,5-2 L entro la fine della gravidanza). La causa può essere una malattia infettiva o cronica di una donna (malattia renale o diabete). Questo di solito influisce sulla salute e sul peso corporeo della madre. Se si sospetta un polidramnios, è necessario lo screening..
  • Età. Più la donna è anziana, maggiore è il rischio di guadagnare chili in più.

Tabelle dei pesi in gravidanza

In precedenza si riteneva che il tasso di aumento di peso durante la gravidanza non fosse superiore a 9-11 kg. In questo caso, le caratteristiche individuali del corpo non sono state prese in considerazione. Nel 2009, i medici americani, sulla base dei dati dell'OMS, hanno sviluppato una nuova tabella in cui il peso di una donna prima della gravidanza è stato preso come base.

Avendo leggermente adattato i dati della tabella, possiamo dire che tutte le donne possono essere divise in tre gruppi:

  • 1 ° gruppo (fino a 19,8) - magro;
  • 2 ° gruppo (19,8-26) - di fisico medio;
  • 3 ° gruppo (da 26) - obeso.

Conoscendo il loro indice di massa corporea, le donne possono controllare le letture ottenute pesando e valutare indipendentemente l'aumento di peso per settimane. Ma vale la pena considerare che tutto è individuale e la tabella contiene valori approssimativi.

Di seguito è riportata una tabella delle variazioni di peso per mesi di gravidanza per le donne con peso corporeo normale.

Il pericolo di un lento aumento di peso e sottopeso

L'aumento di peso lento può verificarsi con tossicosi, malnutrizione, sovrappeso prima della gravidanza o a causa di un fisico in miniatura. Può portare alla nascita prematura e alla comparsa di un bambino con peso corporeo insufficiente, che spesso porta alla necessità di un allattamento prolungato del bambino in ospedale.

È importante!

Il rapporto tra peso corporeo e altezza è una base per la valutazione dello stato di salute delle donne in gravidanza. Allo stesso tempo, nella pratica clinica si osservano spesso carenze nutrizionali in una forma o nell'altra con uno squilibrio nell'equilibrio degli acidi grassi **.

Ciò è dovuto alla carenza nutrizionale nell'adolescenza: se una ragazza è letteralmente malnutrita, con l'età si tradurrà in un'interruzione del sistema riproduttivo. Inoltre, la mancanza di peso corporeo può provocare infertilità **.

Qual è il pericolo di un rapido aumento di peso

L'aumento dell'appetito e la sensazione di fame, che possono visitare la futura mamma la sera prima di coricarsi o altre volte, portano spesso a un aumento di peso rapido e elevato. L'eccesso di peso può provocare patologie sia dallo stato del feto che dalla salute della madre. Sono possibili le seguenti conseguenze negative:

  • nascita prematura;
  • ritardo della crescita fetale;
  • frutto troppo grande;
  • diabete gestazionale (un tipo di diabete nelle donne in gravidanza a causa di uno squilibrio ormonale);
  • aumento della pressione sanguigna e preeclampsia (grado complicato di tossicosi nella madre nella tarda gravidanza);
  • invecchiamento precoce della placenta;
  • disturbo metabolico, formazione di microflora intestinale nel feto.

Le donne grasse si lamentano di altri problemi:

  • fatica,
  • mal di testa,
  • insufficienza cardiaca,
  • sonnolenza,
  • dolori articolari ***.

Inoltre, le donne in sovrappeso devono spesso avere un taglio cesareo a causa di problemi con il travaglio e la minaccia di sviluppare patologie durante il parto naturale. Tuttavia, si deve capire che l'eccesso di peso corporeo non è pericoloso quanto la sua carenza. Naturalmente, ciò non significa che valga la pena violare la dieta. Tuttavia, è meglio guadagnare un paio di chilogrammi durante la gravidanza piuttosto che mantenersi su diete estenuanti. Vale la pena monitorare l'aumento di peso per settimane utilizzando le tabelle allegate. Quindi puoi monitorare la tua norma e non superarla per evitare possibili complicazioni.

** T. G. Denisova, E. N. Gruzinova, L. I. Gerasimova, E. N. Vasilieva, L. P. Romanova Effetto della carenza di massa corporea in gravidanza e parto

Peso durante la gravidanza: il calcolo corretto!

Durante la gravidanza, il corpo di una donna attiva il metabolismo, aumenta la necessità di nutrienti. I cambiamenti dell'appetito sono uno dei meccanismi che aiutano a risparmiare energia a favore di un bambino in via di sviluppo. La futura mamma mangia di più e preferisce qualcosa di specifico, ad esempio la vinaigrette.

Gli psicologi e gli esperti nutrizionali delle donne in gravidanza notano anche che c'è molto desiderio per le future mamme, spesso un sostituto dei desideri emotivi. Molti di loro sono nervosi per la loro posizione "interessante", alcuni tendono a preoccuparsi di ciò che non è accaduto (come passerà la nascita, come nascerà il bambino, ecc.). In molti casi, è l'ansia che può causare un aumento dell'appetito..

Aumento di peso durante la gravidanza: calcolo settimanale

Il numero di chilogrammi che una futura donna in travaglio guadagnerà durante la gravidanza è determinato da diversi fattori. Uno di questi è il peso corporeo di una donna prima della gravidanza. Si nota che le donne in travaglio con un fisico magro aumentano di peso durante la gravidanza e viceversa, con un eccesso di peso corporeo - meno (vedi tab. 1).

Aumento di peso entro la settimana di gravidanza

Settimana di gravidanza

2

4

6

8

10

12

14

sedici

diciotto

venti

22

24

26

28

trenta

32

34

36

38

40

Aumento di peso

Qualcosa come BMI è un indice di massa corporea.

BMI inferiore a 19,8 - donne magre.
19,8 in più BMI in meno di 26,0- donne di corporatura media.
BMI oltre 26 - donne di grande corporatura.

Il tasso di aumento di peso durante la gravidanza è un parametro altrettanto importante per il monitoraggio del peso durante questo periodo. L'aumento di peso intenso non si verifica nel primo trimestre di gravidanza, la gestante di solito guadagna 1-2 kg. Il peso corporeo aumenta principalmente nella seconda metà della gravidanza, quindi l'aumento di peso settimanale è in media di 250-300 g. Dalla 30a settimana di gravidanza, il peso della donna incinta aumenta di circa 50 g al giorno, di 300-400 g a settimana e non più di 2 kg al mese.

Aumento durante la gravidanza: salire sulla bilancia!

La pesatura durante la gravidanza diventa una procedura obbligatoria. Ma solo un medico aiuterà a determinare con maggiore precisione l'aumento di peso ammissibile e terrà conto di tutte le circostanze aggiuntive. Un calcolo approssimativo è il seguente: un aumento di peso settimanale non deve superare i 22 g per ogni 10 cm di crescita. Ciò significa che con una crescita di 150 cm una donna può aggiungere 330 g a settimana, con una crescita di 160 cm - 352 ge 180 cm - 400 g.

È importante considerare che è abbastanza difficile calcolare con precisione l'aumento di peso delle donne in gravidanza, quindi le cifre sopra riportate non sono una regola rigorosa, ma semplicemente una linea guida.

L'aumento di peso durante la gravidanza: un aspetto estetico del problema

I medici, di norma, non sono preoccupati per l'esperienza delle donne in gravidanza di essere in sovrappeso, mentre molte donne incinte hanno paura di passare a una categoria di peso più ampia rispetto a prima del parto. Ci sono alcune semplici regole da tenere a mente e forse una revisione della tua dieta..

Diete durante la gravidanza

Naturalmente, durante la gravidanza, mangiare per due non ne vale la pena. L'eccessiva assunzione di cibo porta non solo al sovrappeso della madre, ma spesso anche a un bambino grande, alla tossicosi e persino al diabete. Ma andare all'altro estremo - diete diverse - è anche dannoso. Alcuni nella loro posizione decidono di seguire una dieta ipocalorica rigorosa, ma arricchita con vitamine. Ricorda: frutta e verdura ipocaloriche non possono contenere tutte le vitamine. Inoltre, l'uso di alimenti monotoni (anche se sani) porta alla perdita di sostanze utili nel corpo. La carenza di vitamine e microelementi può trasformarsi in problemi per il neonato nello sviluppo di tutti i sistemi interni, che sarà molto difficile da risolvere in futuro. Inoltre, la mancanza di oligoelementi nel corpo influenzerà in modo significativo il tuo umore. Lo stesso effetto può derivare dalla mancanza di calcio e vitamina C. È necessario essere saturi con una varietà di cibi sani.

Per quanto riguarda le donne che sono in sovrappeso prima della gravidanza, non è necessario ridurlo in attesa di briciole, è anche pieno di vari tipi di problemi.

Calorie richieste durante la gravidanza

Il numero di calorie consumate dalla gestante dovrebbe variare in base alla durata della gravidanza. Si ritiene che una donna non incinta abbia bisogno di 2000-2100 kcal al giorno e una donna nella "posizione" - 2400-2500 kcal. Ma le prime 15 settimane di gravidanza non devono cambiare la dose giornaliera di chilocalorie. Solo da 15 a 28 settimane si consiglia di consumare altre 25-30 calorie per ogni 1 kg di peso corporeo. A partire dalla 29a settimana fino alla fine della gravidanza, 30-35 calorie per 1 kg di peso corporeo. Prima di dare alla luce, è consigliabile perdere un po 'di peso, questo aumenterà la flessibilità e l'elasticità delle fibre muscolari, che sopportano il carico principale del parto.
In questo caso, devi concentrarti sull'essenza vitaminica della tua dieta. Sulla base delle norme del consumo giornaliero, dovrebbe includere: proteine ​​- 75-100 g al giorno, grassi - 50-60 g, carboidrati - 10-15 g, calcio - 1000-1200 mg, ferro - 18 mg, magnesio - 40-45 mg, vitamina C - 60-80 mg.

Prova a considerare nella tua dieta quotidiana:

  • latticini a basso contenuto di grassi;
  • frutta e verdura (non meno di 500 g);
  • carne, pesce e uova;
  • verdura e burro;
  • alimenti ricchi di amido, pane integrale o crusca, cereali

I medici hanno a lungo smentito l'opinione che se si tenta di guadagnare meno chilogrammi durante la gravidanza, sarà più facile tornare al peso originale.

Aumento di peso in gravidanza

Informazione Generale

Il corpo di ogni donna incinta subisce una serie di importanti cambiamenti che aiutano a sopportare e quindi dare alla luce un bambino sano e pienamente sviluppato. Il primo trimestre è facile per quasi tutti e molti notano che "fioriscono" durante questo periodo..

I capelli diventano lucenti, le unghie crescono rapidamente e la pelle brilla. Per questa bellezza "incinta" devi ringraziare gli ormoni. Sono anche coinvolti in cambiamenti meno piacevoli, ad esempio un'eccessiva sensibilità o un desiderio incontrollato di assorbire prodotti incompatibili in grandi quantità.

Sfortunatamente, il sovrappeso sta diventando un compagno frequente di gestanti. In effetti, molte donne in gravidanza non hanno il controllo del cibo. Inoltre, la maggioranza si rassicura con il fatto che se lo vuoi, significa che è così necessario per il corpo del bambino.

Nella gravidanza normale (semplice), alla fine, il peso corporeo aumenta di circa 10-15 chilogrammi, tutto ciò che è superiore a questi indicatori è superfluo. Come sapete, il sovrappeso comporta gravi problemi di salute che causano molti problemi.

Aumento di peso durante la gravidanza

Quante donne guadagnano un chilogrammo per l'intera gravidanza, con il suo corso normale, abbiamo indicato sopra. Parliamo in modo più dettagliato di queste cifre e di ciò che le influenza. Per cominciare, notiamo che l'aumento di massa dipende da molti indicatori individuali della futura mamma. Inoltre, non aumenta immediatamente.

Pertanto, se sei tormentato dalla domanda "perché non sto ingrassando?", E il termine della tua posizione interessante è solo di pochi mesi, quindi sii calmo, tutto procede secondo i piani. Il primo trimestre è una sorta di periodo di familiarizzazione durante il quale il corpo della donna incinta inizia a ricostruire e prepararsi per i successivi cambiamenti.

Dopotutto, il futuro bambino ha appena iniziato a crescere e svilupparsi. Pertanto, non dovresti preoccuparti di come guadagnare i chilogrammi mancanti. Dopotutto, non ci sono cambiamenti visibili e non possono esserci, ci sono solo sensazioni materne.

Succede che si osserva l'immagine opposta e una donna perde peso. Questo è tipico per coloro che, a causa della tossicosi, non possono mangiare come prima. Ma questo dovrebbe passare nel tempo, altrimenti è necessaria assistenza medica.

Molti credono erroneamente che durante la gravidanza, il peso aumenti solo perché c'è uno sviluppo intrauterino del feto. Tuttavia, questo non è vero, perché oltre al bambino stesso, gli organi interni della donna aumentano di dimensioni, il che dà un certo guadagno.

Distribuzione di massaPeso (grammi, g), al momento della consegnaAumento di peso (percentuale,%) al momento della nascita
Bambino2500-450030% dell'aumento di peso totale
Placenta400-6005%
Utero100010%
Liquido amniotico800 ml *10%
Volume del sangue150025%
Liquido tissutale intercellulare1500-200
Tessuto ghiandolare500
Depositi grassi necessari per l'allattamento3000-400025-30%
Totale10-15 chilogrammi100%

Tabella del peso del bambino per settimana di gravidanza

Per illustrare chiaramente l'affermazione che l'aumento di peso non dipende solo dall'aumento delle dimensioni del bambino, ti suggeriamo di familiarizzare con le norme del peso fetale entro la settimana di gravidanza, presentate nella tabella seguente.

Durata, settimanePeso grammiAltezza, centimetri
undici74.1
12145,4
tredici237.4
14438.7
quindici7010.1
sedici10011.5
17140tredici
diciotto19014.2
diciannove24015.3
venti30025.8
2136026.7
2243027.8
2350028.9
24600trenta
2567034.6
2676035.6
2787536.6
28100037.6
29115038,6
trenta132039.9
31150041.1
32170042,4
33190043.8
34215045
35238046,2
36250047.4
37280048.6
38300049,8
39330050,7
40340051,2

Come si può vedere da questa tabella, l'altezza e il peso del bambino aumentano gradualmente di settimana in settimana. Ultrasuoni o misurazioni dell'altezza eretta dell'utero e della circonferenza addominale in un secondo momento aiutano a calcolare questi indicatori. Puoi misurare il nascituro già nella quinta settimana della sua vita intrauterina. Il bambino inizia a crescere intensamente solo nel mezzo del secondo trimestre, ad esempio, il tasso di peso fetale a 20 settimane di gestazione è di 300 grammi e di 28 aumenta di oltre tre volte (1000 grammi).

Lo sviluppo del bambino, prima di tutto, dipende da quanto bene nutre la placenta, l'organo che è responsabile del trasporto di nutrienti e ossigeno al corpo del bambino dalla madre. Inoltre, liquido amniotico, ad es. liquido amniotico in cui si trova il feto fino alla nascita.

Conteggio dei liquidi amniotici per settimana

Se il medico corregge le deviazioni dalla norma del peso fetale per settimane o ci sono segni di insufficiente sviluppo intrauterino, i motivi possono essere:

  • alimentazione povera o sbilanciata della madre;
  • malattie croniche;
  • tossicosi;
  • stress costante;
  • cattive abitudini;
  • insufficienza genetica.

Incremento di peso in gravidanza settimanale

Si ritiene che il tasso medio di aumento di peso durante la gravidanza sia di 250-300 grammi a settimana o di un chilogrammo al mese. Nel terzo trimestre, il bambino cresce a un ritmo accelerato e un aumento di 400 grammi a settimana è considerato normale. Da qui provengono i 10-15 chilogrammi precedentemente designati o i 16-21 chilogrammi per i gemelli in nove mesi.

È proprio su questo tasso medio di aumento di peso durante la gravidanza che i medici si concentrano su settimane. Se il peso corporeo supererà significativamente, o viceversa, non raggiungerà gli indicatori medi, il ginecologo cercherà la causa nello stato di salute del paziente. La situazione ottimale è quando il peso aumenta gradualmente, man mano che il feto si sviluppa.

Un aumento di peso inadeguato può essere associato a tossicosi o a una cattiva alimentazione di una donna, il che porta a ritardi nello sviluppo del bambino, perché non ottiene importanti elementi utili dal cibo. Il peso normale nei neonati dovrebbe essere compreso tra 2,5 e 4,5 kg.

I bambini con meno peso sono a rischio di anomalie congenite nel loro sviluppo mentale e fisico. Inoltre, la mancanza di nutrienti influisce negativamente sulla salute della madre, aumentando così il rischio di parto prematuro o aborto nelle fasi iniziali.

L'eccesso di peso è pericoloso per il possibile diabete mellito e osteocondrosi. Inoltre, influenza la pressione sanguigna, favorisce lo sviluppo della tossicosi tardiva, porta all'ipossia fetale e all'invecchiamento precoce della placenta (il tessuto che nutre il bambino). Succede che un sacco di peso è una conseguenza dell'edema latente o esplicito a causa di un malfunzionamento del sistema urinario.

Il fluido si accumula negli organi e nei tessuti, causando gonfiore. E questo è un buon motivo per cercare assistenza medica, perché questa condizione è irta dello sviluppo di idronefrosi renale e tossicosi tardiva.

Il peso è considerato in sovrappeso se hai guadagnato:

  • in ogni trimestre oltre due chilogrammi a settimana;
  • per il primo trimestre di oltre quattro chilogrammi;
  • per il secondo trimestre di oltre quattro chilogrammi e mezzo;
  • nel terzo trimestre oltre ottocento grammi alla settimana.

Incremento di peso in gravidanza settimanale

Parliamo di quanto puoi guadagnare e come calcolare l'aumento di peso ottimale. Per scoprire la tua norma, ad es. Per cominciare, è necessario un aumento "salutare" per calcolare un indicatore come BMI (nome completo - indice di massa corporea), che viene calcolato con la formula I = m / h2.

Dove m è il peso in chilogrammi e h è l'altezza al quadrato in metri. Ad esempio, il tuo peso è di 60 chilogrammi e la tua altezza è di 1,7 metri. Si scopre che BMI = 60 / (1.7 * 1.7) = 20.76. Nella tabella seguente l'aumento mostra gli indicatori di peso ottimali che tengono conto dell'indice di massa corporea.

Indicatori BMImeno di 18,5 (sotto il normale)18,5-25 (normale)25-30 (sovrappeso)30 e più (obesità)
Il tasso di aumento di peso, chilogrammi
Con una gravidanza singleton12,5-1810-157-116
Con gravidanza multipla19-2717-2514-2311-19

Come puoi vedere, il peso iniziale delle donne ha il maggiore impatto su quanti kg guadagnano entro la fine della gravidanza. Le persone magre diventano molto più veloci e immediatamente, il che in linea di principio per loro sarà all'interno della gamma normale. Un'altra cosa è il peso delle mamme piene, che dovranno essere costantemente monitorate.

Altrettanto importante è l'età della donna incinta. Il fatto è che con l'invecchiamento una persona diventa incline alla pienezza. In giovane età, la lotta con i chili in più è molto più semplice. Il tipo di corpo è un'altra sfumatura che dovrebbe essere considerata..

Mamme di tipo astenico, ad es. quelli che non sono inclini alla pienezza diventano “visivamente incinti” più velocemente. Al contrario, la posizione interessante delle donne è di tipo iperstenico, cioè incline alla pienezza è visibile solo quando lo stomaco inizia a gonfiarsi.

Incremento di peso in gravidanza settimanale

Secondo le statistiche, nel primo trimestre una donna aggiunge 0,2 chilogrammi ogni giorno. Tuttavia, questi sono indicatori molto medi, come È in questo periodo che molti soffrono di grave tossicosi. Si stima che solo il 40% dell'aumento di peso nella prima metà della gravidanza.

Un aumento di massa più intenso si verifica nel secondo trimestre. Questo è il "momento d'oro" in cui tutto si deposita nel corpo, gli ormoni non colgono di sorpresa e arrivano nuove forze. La tossicosi si allontana e ora puoi mangiare per due. La parte del leone dell'aumento di peso si verifica proprio durante questo periodo di gravidanza.

Il calendario settimanale per l'aumento di peso è una linea guida su cui i medici fanno affidamento quando pianificano un esame di routine delle donne in gravidanza. La futura mamma stessa deve esercitare il controllo sul peso corporeo, quindi se è necessario apportare modifiche al suo stile di vita e alla dieta. Per fare ciò, abbiamo bisogno di una bilancia e di un taccuino in cui è possibile registrare.

È sufficiente pesare una volta alla settimana al mattino a stomaco vuoto, dopo aver svuotato la vescica e l'intestino. Per la precisione della misurazione, è meglio togliersi i vestiti o rimanere in biancheria intima.

Come calcolare il peso della gravidanza per settimana?

Calcolare l'aumento di peso durante la gravidanza è facile e abbastanza realistico per farlo da soli. Inoltre, puoi ricorrere all'aiuto di programmi speciali. Sono disponibili gratuitamente su Internet e per comodità possono essere installati sul tuo smartphone.

Il peso corporeo aumenta gradualmente e dipende da molti fattori individuali che devono essere presi in considerazione nel calcolo. Come abbiamo detto prima nel primo trimestre, una situazione è considerata normale in cui il peso aumenta di 1-3 chilogrammi, ma in caso di grave tossicosi una donna può perdere peso.

A partire dal secondo trimestre, l'aumento di peso individuale può essere determinato con la seguente formula: crescita in metri (inclinazione della virgola) moltiplicata per 22 grammi. Esempio di calcolo: un'altezza di 1,60 metri di una donna incinta significa 16 x 22 = 352 grammi. Questo è l'aumento di peso settimanale ottimale..

Per facilitare il tuo compito e sbarazzarti dei calcoli matematici, puoi ricorrere all'aiuto di un calcolatore di aumento di peso durante la gravidanza per settimane. L'utilizzo di un tale programma è davvero facile, veloce e conveniente. Tutto quello che devi fare è guidare gli indicatori necessari per il calcolo: altezza, peso prima della gravidanza, peso corporeo effettivo al momento del calcolo ed età gestazionale in settimane. Il calcolatore stesso calcolerà l'indice di massa corporea (BMI in breve), redigerà un grafico di aumento di peso durante la gravidanza e farà una previsione per un aumento di 9 mesi.

Grafico di aumento di peso in gravidanza

Se il tuo risultato sarà sulla linea normale nel grafico, allora non c'è motivo di preoccuparti. E se più in alto o più in basso, allora il tuo peso si discosta da indicatori sani e c'è un eccesso di esso o viceversa. Questo non deve essere lasciato al caso e dovrebbero essere prese misure urgenti.

Nutrizione in gravidanza

Questo argomento richiede una considerazione separata, pertanto, in questo materiale daremo solo raccomandazioni generali su come mangiare bene. Parliamo anche di quali prodotti sono consentiti per le donne in gravidanza e viceversa sono vietati. Per cominciare, notiamo che la dieta della futura mamma dovrebbe essere adattata tenendo conto delle esigenze del suo corpo.

Ad esempio, sei un mangiatore di carne al cento per cento e non ti piacciono le verdure o preferisci i dolci alla frutta e così via. Quindi dovrai riconsiderare le tue preferenze in modo che il bambino cresca e si sviluppi armoniosamente.

Inoltre, va tenuto presente che la gravidanza è stress per il corpo e ha bisogno di un forte sostegno per garantire la vita a due.

Una nutrizione equilibrata fornisce:

  • corretto funzionamento del corpo;
  • soddisfare le esigenze di un embrione in via di sviluppo;
  • formazione e crescita della placenta;
  • gonfiore al seno e allattamento prolungato.

Se l'equilibrio di vitamine, composti benefici e altri nutrienti è sconvolto, allora c'è un rischio:

  • sviluppo di patologie intrauterine nel feto;
  • diminuzione di tutti i segni vitali importanti del neonato;
  • immunità insufficiente del bambino;
  • intelligenza non sviluppata;
  • malattie ereditarie;
  • bassa aspettativa di vita.

Le cattive abitudini (fumo, alcol, ecc.) Distruggono il corpo del bambino non meno della malnutrizione. Pertanto, tutto questo dovrebbe essere abbandonato, almeno durante la gravidanza, se non c'è la forza di volontà per "legare" per sempre.

Principali errori nutrizionali durante la gravidanza:

  • Pasti irregolari La mancanza di una colazione completa, una dieta persa, spuntini e zhor serali: tutto ciò influisce sulla salute della madre e del bambino. Pertanto, durante la gravidanza, aderiamo alle regole e ai principi di una dieta sana. Il pasto più abbondante che fornisce energia al mattino è la colazione. Dopo di che (dovrebbero passare un paio d'ore), puoi fare uno spuntino leggero. Per pranzo, mangia la zuppa e, per il secondo, cucina carne al vapore e porridge, e per cena - pesce e verdure.
  • Mangiare troppo di notte danneggia i processi metabolici e appesantisce il tratto gastrointestinale. Di conseguenza, dormi male e il cibo non viene assorbito normalmente. Le calorie in eccesso si trasformano istantaneamente in grasso in eccesso e, a sua volta, influisce negativamente sul peso.
  • Mangiare cibi secchi con i tuoi biscotti, panini e altri prodotti a base di farina preferiti non solo aggiunge chilogrammi, ma aumenta anche il rischio di sviluppare ulcere allo stomaco o gastrite.
  • Anche i cibi troppo piccanti, che a volte le donne incinte vogliono, danneggiano e stimolano l'appetito.
  • Dolci e pasticcini sono accettabili, ma solo con moderazione. L'eccesso di zucchero nel sangue porta non solo a chili in più, ma aumenta anche significativamente il rischio di diabete.

Durante la gravidanza, è importante mangiare carne, pesce e frutti di mare, oltre a verdure e frutta fresche, prodotti lattiero-caseari, pane integrale, cereali e pasta di grano duro. Questi prodotti forniranno il livello necessario di importanti composti benefici. Meglio cucinare cibo, cuocere o cucinare. Se possibile, è consigliabile rifiutare sale e zucchero o ridurne significativamente il contenuto in piatti pronti..

Nel primo trimestre, è importante assumere abbastanza vitamina B9, cioè Acido folico, indispensabile per la crescita di organi e tessuti, nonché per lo sviluppo del sistema nervoso. È ricca di contenuto di formaggi, barbabietole, cavoli, legumi e carote.

La nutrizione nel secondo trimestre dovrebbe essere ricca di contenuti:

Come non ingrassare durante la gravidanza

Al fine di non guadagnare chili in più, rispettare le seguenti regole:

  • Non mangiare troppo. Il buon vecchio “ne hai bisogno per due” o “se vuoi, significa che il bambino lo richiede”, risuonando dalle labbra di buone nonne e zie non dovrebbe confonderti e giustificare la notte zhory. Il corpo deve ricevere esattamente la quantità di calorie necessaria per il normale sviluppo del feto e non di più. Puoi mangiare più spesso, ma in piccole porzioni, quindi non sentirai la fame. Si ritiene che sia possibile senza danni alla salute aumentare il contenuto calorico della dieta durante la gravidanza di un massimo di 200-300 calorie. Ma qui è importante rispettare la misura, questo è particolarmente vero per le donne il cui indice di massa corporea è superiore al normale.
  • Evita cibi dannosi che superano i carboidrati veloci. Tutti i tipi di dolci, cioccolatini e barrette, confetteria e farina: sono fonti di zucchero, che viene assorbito rapidamente e dà solo una temporanea sensazione di sazietà, scomparendo all'istante e di nuovo vuoi mangiare. Di conseguenza, si assorbono zuccheri dannosi in combinazione con additivi alimentari e grassi dolciari.
  • Organizza te stesso risparmiando giorni di digiuno. Ciò non significa che ti consigliamo di digiunare durante la gravidanza. Una volta ogni due settimane, puoi fare una pausa dal tuo stomaco. In questo giorno, sostituisci la maggior parte della tua dieta con verdure o latticini..
  • Cammina di più e non solo con il bel tempo e il sole all'aria aperta. Questa regola aiuta a sostenere la salute di tutti, senza eccezioni. Attività fisica particolarmente importante (ovviamente ragionevole) per le donne in gravidanza. Più ti muovi, migliore è il tuo sangue saturo di ossigeno, il che significa che proteggi il tuo bambino dalla fame di ossigeno.
  • Rifiuta bevande dannose e inutili. Preferisci acqua potabile ordinaria o frutta naturale in umido, bevande alla frutta e succhi senza zucchero. Il volume giornaliero raccomandato di liquido per le donne in gravidanza è di 1,5 litri. Due terzi dovrebbero bere prima delle 16:00 per evitare gonfiore..

Prodotti che possono mangiare in gravidanza:

  • prodotti dietetici a base di farina, crusca o pane integrale di segale;
  • zuppe di verdure (limitiamo patate, cereali, pasta) a 200 grammi al giorno;
  • prodotti a base di carne al vapore, al forno o bolliti e carne;
  • Pesce e frutti di mare;
  • latte, latticini e prodotti a base di latte acido (yogurt senza additivi e zucchero, ricotta a basso contenuto di grassi);
  • uova (preferibilmente quaglia);
  • cereali (farina d'avena, grano saraceno - il più utile);
  • verdure fresche o al vapore;
  • salse e condimenti per insalata (panna acida, olio d'oliva);
  • frutta fresca;
  • burro fino a 10 grammi al giorno;
  • l'olio di girasole raffinato deve essere sostituito con olio di oliva non raffinato;
  • bevande (tè, succhi confezionati non acquistati, bevande alla frutta, acqua).

Istruzione: laureato in medicina presso la Vitebsk State Medical University. All'università, ha diretto il Consiglio della Student Scientific Society. Ulteriore formazione nel 2010 - nella specialità "Oncologia" e nel 2011 - nella specialità "Mammologia, forme visive di oncologia".

Esperienza: lavoro nella rete medica generale per 3 anni come chirurgo (ospedale di emergenza di Vitebsk, Liozno CRH) e oncologo e traumatologo di distretto part-time. Lavora come rappresentante farmaceutico durante tutto l'anno presso Rubicon.

Presentate 3 proposte di razionalizzazione sul tema "Ottimizzazione della terapia antibiotica in base alla composizione delle specie di microflora", 2 opere hanno vinto premi nella rassegna repubblicana del riesame degli articoli di ricerca degli studenti (categorie 1 e 3).

Nella tabella, aumento di peso durante la gravidanza di settimana

Il temporale di tutte le donne in gravidanza è un ginecologo che monitora da vicino il peso e le fa regolare costantemente la propria alimentazione. Secondo lui, è obbligato a farlo per preservare la salute della donna e del bambino, e talvolta la vita. È così? Scopriamolo insieme! Quindi, aumento di peso durante la gravidanza di settimana nella tabella.

Quanto puoi guadagnare per la gravidanza

Sembrerebbe che una donna e le squame durante la gravidanza non siano concetti compatibili. Costantemente voglio concederti gustoso e sano, ma non impossibile. E non si tratta nemmeno di prelibatezze e dolci, ma di banali frutti e bacche. Ad esempio, sapevi che le ciliegie migliorano molto, mentre non lo sono state. La mia amica incinta lo scoprì all'età di 9 mesi, quando fu costretta a negarsi il piacere di mangiarla a causa del suo enorme aumento di peso.

Inoltre, il ginecologo ha consigliato di escludere le bacche dalla dieta, sostenendo che nelle fasi successive il kg in più è probabile che aggiunga peso al bambino. Nascerà con una massa corporea superiore a 4 kg, il che complicherà notevolmente il processo di consegna. Cos'altro potrebbe essere?

Preeclampsia o tossicosi delle donne in gravidanza, nonché diabete delle donne in gravidanza. Nel primo caso, la condizione è pericolosa per la vita a causa del rischio di aumento della pressione sanguigna e dello sviluppo di convulsioni. Nel secondo, il bambino rischia di andare in sovrappeso e prolungare il processo di nascita.

Infine, l'ultimo motivo per cui non è raccomandato il superamento delle norme stabilite è lo stato generale di salute e condizione della madre. Dopo aver trasportato il feto, tutti vogliono tornare alla loro forma precedente il più rapidamente possibile. Si scopre che le donne in sovrappeso guadagnate negli ultimi 9 mesi non sono così facili da fare..

C'è un altro estremo: la carenza. Le costanti storie dell'orrore che si aggirano intorno a una situazione interessante, così come l'incapacità di calcolare autonomamente o trovare informazioni su quanto dovrebbe essere digitato in ogni mese di gravidanza, fanno sì che una donna si rifiuti completamente di mangiare o mangiare molto poco. Solo per non esagerare. Ciò che segue da questo?

Esatto, nuove complicazioni e patologie, tra cui:

  • massa corporea fetale insufficiente (fino a 2,5 kg);
  • il rischio di sviluppare in lui problemi fisici e psicologici, tra cui patologia cerebrale, disturbi metabolici;
  • un calo dei livelli di estrogeni nel sangue della madre e un rischio di aborto spontaneo.

Vale la pena notare che scegliendo tra la malnutrizione e l'eccesso di cibo durante la gravidanza, i medici affermano che il primo è peggio. Solo perché in questo caso il pericolo che attende mamma e bambino è più grave.

Quindi quale peso è considerato normale in una posizione interessante? Si scopre che tutto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo, perché il calcolo dell'aumento di peso viene effettuato tenendo conto della massa corporea pre-incinta.

La cosa più interessante è che più piccolo è, più è consentito comporre il numero. I fito-amanti dei dolci sono la tua ora migliore!

  • le donne il cui peso è considerato insufficiente (al di sotto del normale) possono guadagnare 12,5 - 18 kg;
  • con peso normale - 11,5 - 16 kg;
  • sovrappeso - 7 - 11,5 kg;
  • per l'obesità, non è consigliabile guadagnare più di 6 kg (le eccezioni possono essere fatte solo quando il medico stesso raccomanda il contrario).

Ma soprattutto puoi mangiare future mummie, aspettandoti l'aggiunta di gemelli in famiglia: possono recuperare dai 16 ai 22 kg o più. E il peso precedente non ha importanza. Lo stesso vale per le future madri con gravidanze multiple. È anche interessante il fatto che più vecchia è la donna incinta, più guadagna. E questa non è una raccomandazione, ma una dichiarazione di fatto.

E come capire se hai un peso normale, chiedi? Si scopre che è sufficiente calcolare l'indice di massa corporea secondo la formula in cui il peso è diviso per l'altezza quadrata presa in metri (ad esempio: 1,65 m).

  • la cifra è inferiore a 18,5, il che significa che c'è una carenza;
  • un indicatore nell'intervallo 18, 5 - 22 - la donna ha un peso normale;
  • un indicatore nell'intervallo 25-30 - ci sono problemi con il sovrappeso;
  • oltre 30 è l'obesità.

Naturalmente, questo indicatore può essere calcolato solo per correggerlo prima della gravidanza. Ecco perché la maggior parte dei ginecologi oggi insiste sulla necessità della sua pianificazione. Solo per ridurre al minimo lo sviluppo di complicanze nell'arco di 9 mesi e dare un contributo inestimabile alla salute del futuro bambino!

Qual è il peso della gravidanza

Molti di noi con un sorriso ricordano il nostro stato di gravidanza. Nel momento in cui la freccia della bilancia sembrava rotolare, un pensiero pulsava nella testa: è tutto un bambino. Sto partorendo e lascerò cadere tutto. Al momento della consegna, ovviamente. Le mamme di gestanti spesso prendevano in giro tali pensieri, e non invano, perché a volte i chili in più non vanno via con il bambino. Ci vogliono mesi di duro lavoro per correggere il tuo corpo..

Cosa significa il peso corretto durante la gravidanza e in cosa consiste? Si scopre che:

  • il peso corporeo del bambino, che viene assegnato circa 3 - 3,5 kg (normale, naturalmente);
  • placenta - 0,5 kg;
  • utero - 1 kg;
  • liquido amniotico - si guadagna un altro 1 kg;
  • seno - ragazze, rallegratevi, aumenta di 0,5 kg;
  • sangue - durante questo periodo vengono prodotti anche fino a 1,5 kg;
  • acqua - accumula fino a 2 kg;
  • grasso corporeo aggiuntivo nel corpo della madre - fino a 4 kg.

Non preoccuparti dell'ultimo punto, poiché il corpo è interessato a esso stesso. Inoltre, in una posizione interessante, tutte le condizioni sono create per l'eccessiva produzione di cellule adipose. Tu sai perché?

Sono necessari per proteggere l'uovo fetale e il feto al momento di portare le briciole. E non si tratta solo di lividi e cadute. Questo è stato il caso fin dall'antichità, quando a causa della mancanza di cibo una donna è stata costretta a morire di fame per diversi giorni. Pertanto, quando questo alimento è entrato nel corpo, lo ha rimandato in riserva. In modo che il nascituro sia abbastanza. E da allora non sono passati cento anni, il meccanismo funziona ancora. Nel caso in cui.

Combattere questo è inutile. Deve solo essere accettato. Alla fine, aderendo alle raccomandazioni del medico, puoi successivamente perdere tutto ciò che non è necessario.

Tasso di aumento settimanale

Il corpo di ogni donna è individuale, così come il tasso di aumento di peso durante la gravidanza. Inoltre, allo stesso rappresentante di un bell'articolo in diversi mesi, può accelerare o rallentare. E lascia che gli indicatori vadano contro le raccomandazioni mediche, tuttavia, esistono e hanno il diritto alla vita.

Allo stesso tempo, un aumento uniforme del peso corporeo e mantenerlo entro i limiti indicati è molto utile nella futura madre. Riduce significativamente il rischio di sviluppare compagni di gravidanza. Di cosa si tratta? DI:

  • dolori alla schiena e alle spalle;
  • emorroidi;
  • vene varicose;
  • problemi digestivi, pesantezza allo stomaco;
  • fiato corto
  • affaticamento costante.

A causa del kg in più, il medico ha difficoltà a determinare l'età gestazionale con metodi manuali (analisi dell'altezza del fondo e delle dimensioni dell'utero). A causa del grande feto, il corso della gravidanza è complicato, potrebbe essere necessario un parto cesareo.

Il tasso di aumento settimanale

TermineNorma per mamma, kgIl peso del bambino in questo momento, gAltezza bambino, cm
Settimana 10.4
20,79
31.180
41.570
51.960
62.300
72.700
83.090
93.400
103.830
undici4.19010 - 166 - 8
124.55016 - 208 - 10
tredici4.90021-3010 - 12
145.26031 - 4912-14
quindici5.60050 - 7414 - 16
sedici5.95075 - 11416-18
176.290115 - 15918-20
diciotto6620160 - 21420 - 22
diciannove6.960215 - 26922-24
venti7290270 - 34924 - 26
217.612350 - 40926 - 27
227.935410 - 49927 - 28
238.250500 - 59928-30
248560600 - 74930 - 32
258870750 - 84932 - 33
269.180850 - 99933 - 34
279.4851000 - 119934 - 36
289.7801200 - 134936 - 37
2910.0801350 - 149937 - 39
trenta10.3701500-164939 - 40
3110.6601650-179940 - 42
3210.9431800-194942 - 43
3311.2231950-209944 - 45
3411.5002100 - 224945 - 46
3511.7702250 - 249947 - 48
3612.0402500 - 259948 - 49
3712.3002600 - 279949 - 50
3812.5652800 - 299950 - 51
3912.8253000 - 319951 - 52
4013.0803200 - 350052 - 55

Le tariffe possono variare leggermente per le persone con diverso indice di massa corporea..

Il tasso di aumento per le gemelle in gravidanza

Una settimanaTasso di aumento
1201
2201
3201
4201
5201
6201
7201
8201
9201
10201
undici201
12201
tredici201
14575
quindici575
sedici575
17575
diciotto575
diciannove575
venti575
21575
22575
23575
24575
25575
26575
27575
28575
29575
trenta575
31575
32575
33610
34610
35610
36610
37610
38610
39610
40610

Gli indicatori per i gemelli in gravidanza sono molto medi e presi per le donne con un peso in gravidanza di circa 65 kg.

Eventuali deviazioni dalla norma possono essere dovute a:

  • grave tossicosi nelle prime fasi, che ha provocato una perdita di peso uniforme;
  • gonfiore nelle fasi successive, che ha provocato un eccesso;
  • in considerazione delle caratteristiche individuali, nel primo semestre, il reclutamento può essere effettuato più rapidamente rispetto al secondo;
  • a causa del rischio di non informare i bambini prima della 40a settimana, si può anche perdere peso.

In ogni caso, la presenza di deviazioni è determinata solo dal medico. Pertanto, non fatevi prendere dal panico in anticipo.

Cosa fare se l'aumento è eccessivo

Nonostante alcune pubblicazioni sulla rete e le loro raccomandazioni, non vale la pena organizzare giorni di digiuno in una posizione interessante, oltre che morire di fame. Successivamente, ciò può influire sul bambino nel modo più negativo. Allo stesso tempo, per moderare il ritmo delle assunzioni, è importante:

  • limitare l'assunzione di cibi grassi e amidacei;
  • rimuovere i dolci e i dolci dalla dieta;
  • fare spuntini sani - frutta, verdura, yogurt;
  • in modo che il numero di snack sia inferiore, dovresti fornirti quotidianamente cereali, pane integrale (cioè complessi, a lunga digestione, carboidrati);
  • rimuovere caffeina, tè nero forte, cioccolato (contiene grassi, zucchero e caffeina).

Nota! Improvvisi salti di peso - anche questo è dannoso. In questo caso, anche la pressione sanguigna salta, il che di per sé è molto pericoloso. Qual è la via d'uscita dalla situazione? Limitati gradualmente, non perdendo tempo, ma ostacolando il reclutamento di nuovi sovrappeso, anche se gli indicatori reali vanno fortemente contro gli indicatori che il calendario della gravidanza contiene.

Cosa fare se l'aumento è insufficiente

Affinché il problema della mancanza di massa corporea nel bambino non ti riguardi, è importante monitorare non tanto il numero di chilocalorie che sono entrate nel corpo della madre, ma la qualità della nutrizione. In altre parole, la dieta deve includere:

  • Sono adatti cereali, cereali - farina d'avena, grano saraceno, semole di grano, che devono essere bolliti nel latte con l'aggiunta di burro e bacche. Questa è una colazione completa e nutriente che fornirà energia e ti aiuterà a rimanere nell'ambito delle raccomandazioni mediche..
  • Uova sode (sode, vengono digerite del 97%).
  • Latticini.
  • I primi piatti sono zuppe, borscht cotto sul secondo brodo di carne. Si ritiene che un brodo forte complichi il lavoro dei reni.
  • Prodotti a base di carne e pesce: adatti piatti bolliti, cotti al forno e in umido.
  • Una quantità sufficiente di verdure: puoi cucinare insalate e condirle con grassi sani (olio vegetale, panna acida). Quindi saranno assorbiti più velocemente e meglio.
  • Frutta in abbondanza.
  • Noci, semi: contengono molte sostanze utili e sono adatti come snack, tuttavia, come frutta secca.
  • Succhi, tè debole con latte.

Panini e farina sono meglio limitare. Naturalmente, sono il modo migliore per aiutare ad aumentare di peso, ma questo non è il cibo più sano. Inoltre, a differenza della fibra vegetale (frutta, frutta secca, noci), la cottura in forno lascia una sensazione di pesantezza allo stomaco e problemi digestivi. Ne vale la pena? Ognuno decide per se stesso.

Quando preoccuparsi e regolare il peso

L'assenza di chilogrammi aggiuntivi nelle prime 14-15 settimane di gravidanza è considerata un'opzione normale, anche se il grafico dice il contrario. Questo non è motivo di preoccupazione nelle fasi successive, se il medico non trova problemi di salute. Questo succede con donne in miniatura o donne in sovrappeso prima della gravidanza.

Se l'eccesso, secondo il medico, è significativo (più di kg nel primo o nell'ultimo trimestre di ogni settimana), è necessario riconsiderare la dieta. Sebbene una sovrabbondanza non sia così pericolosa, può indicare la presenza di edema, portare alla gestosi e involontariamente mandare una donna incinta in un taglio cesareo.

Il peso in una posizione interessante è importante! Ma non soffermarti su di esso! Basta mangiare bene e quindi i problemi ad esso associati non ti influenzeranno!

Ciò che ho affrontato in entrambe le mie gravidanze è stato il problema di trovare vestiti alla moda ed economici per la mia pancia grassoccia. Nei negozi ordinari, tutto sembrava vecchio stile e costoso. Ho risolto questo problema con l'aiuto del negozio online per la cura della mamma, dove ci sono molti bei vestiti per donne incinte a prezzi competitivi, quindi prendi un consiglio e usa la tua salute!

Up