logo

Quando si pianifica una gravidanza, Utrozhestan è raccomandato per le ragazze con irregolarità mestruali e bassa temperatura basale nella sua seconda fase. L'uso del farmaco normalizza i livelli ormonali e previene l'aborto. Utrozhestan aiuta a rimanere incinta e a sopportare in sicurezza un bambino tanto atteso. Ma questo farmaco non è per tutti, è prescritto rigorosamente secondo le indicazioni.

Progesterone e infertilità

Una causa comune di infertilità e aborto spontaneo è la mancanza di progesterone. Se il suo livello ematico è basso, l'endometrio (mucosa uterina) rimane sottile e l'ovulo fecondato non può fissarsi in esso. Per risolvere il problema, alle future mamme viene prescritto il lavoro mattutino. Questo farmaco è un analogo naturale del progesterone..

Utrozhestan è prescritto per normalizzare il livello di progesterone nel sangue. È dimostrato che la quantità di questo ormone ha un effetto diretto su molti processi nel corpo di una futura madre. Per determinare l'efficacia del farmaco, è necessario capire come procede la gravidanza al mattino. L'effetto farmacologico dell'ormone micronizzato è il seguente:

  • la formazione di un endometrio sano, un aumento del suo spessore;
  • preparazione della mucosa per il fissaggio dell'ovulo fecondato;
  • promuovere l'impianto e l'ulteriore sviluppo dell'embrione;
  • diminuzione della contrattilità dei muscoli dell'utero e dei tubi;
  • stimolazione della crescita degli alveoli mammari e proliferazione del tessuto ghiandolare del seno.

Utrozhestan e ovulazione

Il farmaco prescritto solleva molte domande nei pazienti che pianificano una gravidanza. Ad esempio, molti sono interessati a come influisce sull'ovulazione, sia che la sopprima.

Si ritiene che l'utrozhestan blocchi la maturazione dell'uovo. Per capire quanto siano profonde le paure, devi capire come l'ovulazione e l'utrozhestan sono correlati. La cellula femminile cresce a causa dell'ormone follicolo-stimolante follitropina (FSH) secreto dalla ghiandola pituitaria. Quando è completamente maturo, arriva un periodo di produzione dell'ormone luteinizzante - luteotropina (LH). Il rilascio di LH provoca l'esplosione del follicolo, a causa del quale viene rilasciato l'uovo. Il progesterone troppo alto può effettivamente bloccare la produzione di luteotropina, che sopprime l'ovulazione.

Tuttavia, un ginecologo competente non prescriverà mai un piano mattutino per il concepimento, a meno che non ci siano serie ragioni per questo. Per rimanere incinta, lo bevono solo quando le ovaie e le ghiandole surrenali della donna non producono abbastanza del loro ormone ed è necessario colmare la sua mancanza nel corpo.

Da quanto precede, possiamo concludere che l'utrozhestan sopprime l'ovulazione solo quando viene presa per altri scopi, quando viene eseguita da un laico. O quando lo bevono non nella seconda fase del ciclo, come raccomandato dalle istruzioni, ma nella prima. Quindi, se, dopo un attento esame, un ginecologo di fiducia ti ha prescritto di essere malato di mattina per rimanere incinta, sentiti libero di prenderlo.

I produttori farmaceutici producono sostituti del progesterone sintetico e naturale. Il vantaggio di Utrozhestan è che appartiene a quest'ultimo. Tra le donne moderne, ce ne sono molte che sono rimaste incinte con il suo aiuto, poiché ha un effetto positivo sia sullo sviluppo del feto che sul benessere della futura mamma.

indicazioni

Quando si pianifica una gravidanza, Utrozhestan è indicato in caso di:

  • anovulazione. Il ciclo mestruale, in cui l'ovulo non esce dall'ovaio, è una delle cause dell'infertilità;
  • insufficienza della fase luteale. A causa della scarsa produzione dell'ormone, il processo di impianto dell'embrione è disturbato;
  • preparare il corpo alla fecondazione in vitro o all'inseminazione artificiale. Il supporto della fase luteale dura fino alla 20a settimana;
  • la necessità di normalizzare il tono dell'utero. Se è aumentato, aumenta il rischio di aborto spontaneo.

Utrozhestan ha aiutato molte coppie disperate a rimanere incinta. Ma oltre alla sterilità, il farmaco ha molte altre indicazioni per l'uso. Una mancanza di progesterone è la causa dello sviluppo di una serie di cambiamenti patologici nell'apparato riproduttivo femminile. Utrozhestan è prescritto se a una donna viene diagnosticato:

  • dysminorrhea;
  • endometriosi;
  • mastopatia fibrocistica;
  • menopausa precoce;
  • sindrome premestruale (PMS).

Non dimenticare che tutte le informazioni su Internet sono presentate per la revisione. Solo il medico sa se avrai bisogno di Morning durante la pianificazione di una gravidanza e se aiuterà a sbarazzarti di una delle malattie sopra elencate. Solo uno specialista esperto dovrebbe decidere sulla necessità dell'uso dell'ormone. Non automedicare.

Orario di ricevimento

Lo schema in base al quale viene presa la mattina quando si pianifica una gravidanza viene scelto dal medico curante dopo l'analisi. L'auto-somministrazione è pericolosa per la salute riproduttiva di una donna. Solo uno specialista decide come prendere utrozhestan in ciascun caso. Le istruzioni dettagliano il dosaggio:

  • bere Utrozhestan dopo l'ovulazione, da 16 a 25 giorni del ciclo, è raccomandato per una breve fase luteale, sindrome premestruale, mastopatia, dismenorrea. La dose giornaliera (200-400 mg) è divisa in due dosi;
  • durante la terapia ormonale sostitutiva, quando il corpo non produce abbastanza progesterone da solo, è necessario bere Utrozhestan durante l'assunzione di estrogeni per 25 giorni a 100 mg al giorno in menopausa o per 10-12 giorni (nella seconda fase del ciclo) 200 mg di perimenopausa ;
  • quando il suo progesterone non viene prodotto, 1 capsula viene somministrata nella vagina per notte dal 13 al 14 ° giorno, 2 (una al mattino, la seconda alla sera) dal 15 al 25 ° giorno e successivamente 3 capsule al giorno. Quando si pianifica una gravidanza, tale terapia dura due mesi;
  • utrozhestan durante la gravidanza, in caso di aborto spontaneo, nominare 2 capsule per via intravaginale 2 volte al giorno durante il primo e il secondo trimestre;
  • durante il ciclo di fecondazione in vitro dal momento della somministrazione di gonadotropina e fino alla 20a settimana di gravidanza, 3-4 capsule di Utrozhestan vengono iniettate in profondità nella vagina ogni giorno o 300-600 mg assunti per via orale (la dose viene gradualmente aumentata);
  • con il ciclo mestruale indotto, l'infertilità e l'insufficienza della fase luteale, l'utrozestan viene utilizzato da 16 giorni per 10 giorni. 2-3 capsule del farmaco somministrate per via intravaginale.

Controindicazioni

Molte persone si chiedono se i bambini nati concepiti "al mattino" nascano sani. La carenza di progesterone è un problema molto comune e i medici prescrivono spesso farmaci che contengono questo ormone prima del concepimento. Pertanto, questa situazione è stata ben studiata dai medici. La ricerca medica, l'esperienza e le recensioni delle donne indicano che è utrozestan durante la gravidanza e prima che il concepimento sia innocuo per il nascituro.

"Ho tre figli", ha detto Evgenia R. "Prima della prima concezione, c'erano serie difficoltà, i medici hanno cercato la causa dell'infertilità per tre anni. È stato rivelato un intero complesso di problemi ormonali e uno di questi era l'anovulazione in combinazione con endometrio fine. Prescrisse diversi farmaci, incluso Utrozhestan. L'ho preso sia prima che dopo il concepimento - fino a circa 2 mesi di gravidanza. Ora ho tre figli e tutti sono stati concepiti con questo farmaco. Tutti e tre sono ragazzi sani, intelligenti e sviluppati. Considerando che sono una madre di età (il primo figlio è nato a 29 anni, il terzo a 39 anni), credo che questo medicinale sia sicuro per i bambini non ancora nati. L'ho provato da solo. ".

L'accettazione durante la pianificazione della gravidanza è severamente vietata in determinate condizioni e malattie. In altri casi, dovrebbe essere usato con cautela. Allo stesso tempo, il progesterone artificiale può e deve essere incluso negli elenchi di farmaci che supportano la futura mamma che ha subito la procedura di fecondazione in vitro (FIV).

Se il ginecologo ti ha prescritto la mattina per rimanere incinta, prima di iniziare la terapia, devi scoprire a chi è controindicato il farmaco. Se hai una delle seguenti condizioni, assicurati di informare il tuo medico. L'ormone non è usato per:

  • trombosi;
  • tromboflebite;
  • gravi malattie del fegato e dei reni;
  • la presenza di tumori maligni;
  • sanguinamento uterino di origine sconosciuta.

Con cautela, l'utrozhestan è prescritto per:

  • emicrania;
  • vene varicose;
  • Depressione
  • ipertensione
  • malattie del sistema nervoso centrale;
  • diabete mellito;
  • asma bronchiale.

Quindi, se hai una comprovata carenza di progesterone, se il farmaco è prescritto da un medico competente, tenendo conto di tutti i test e le controindicazioni, non ci sono dubbi: questo medicinale è una buona possibilità per diventare madre.

Istruzioni per l'uso (clicca per ingrandire)

Utrozhestan durante la pianificazione della gravidanza. Fatti interessanti!

Descrizione del farmaco

Utrozhestan è un farmaco che aiuta a mantenere la funzione riproduttiva (riproduttiva). Questo effetto si ottiene a causa della normalizzazione del background ormonale nelle donne.

Il principio attivo di questo farmaco è l'ormone sessuale femminile - progesterone. Inoltre, la composizione include le sostanze necessarie per dare la forma farmacologica ottimale.

Meccanismo di azione

Il meccanismo d'azione di Utrozhestan è l'effetto del progesterone sul corpo di una donna. Rilassa i muscoli lisci dei genitali (utero e tube di Falloppio), favorisce la maturazione dello strato interno dell'utero, per l'ulteriore adozione dell'uovo fetale e accelera anche lo sviluppo delle ghiandole mammarie, per un'ulteriore allattamento (allattamento al seno). Questo ormone è prodotto dal corpo luteo dell'ovaio, durante l'ovulazione (produzione di ovulo, per ulteriore fecondazione), così come dalla ghiandola surrenale e dalla placenta (formata nell'utero nel secondo trimestre di gravidanza).

indicazioni

  • Prevenzione dell'aborto (aborto spontaneo) a causa della mancanza di progesterone nel corpo;
  • Trattamento per l'infertilità causata da una mancanza di ormone;
  • Trattamento della sindrome premestruale (sindrome premestruale);
  • Normalizzazione del ciclo mestruale causata da uno squilibrio degli ormoni o dalla mancanza di ovulazione;
  • La formazione di cisti (proliferazione dei tessuti) e fibromi (tumori), a causa di un eccesso di ormoni;
  • Lo stadio iniziale della menopausa (premenopausa) e della menopausa;
  • Supportare l'equilibrio ormonale in preparazione alla fecondazione in vitro (fecondazione in vitro).

Controindicazioni

  • Intolleranza individuale ai componenti del farmaco;
  • Trombosi (formazione di coaguli di sangue parietali);
  • Tromboembolia (rottura e blocco da un trombo, grandi navi);
  • Infarto miocardico (necrosi ischemica dell'area del muscolo cardiaco) e altre malattie del sistema cardiovascolare (malattia coronarica, angina pectoris);
  • Ictus (incidente cerebrovascolare);
  • Sanguinamento prolungato dalla vagina, natura inspiegabile;
  • Aborto incompleto (ritenzione fetale nell'utero a seguito di interruzione artificiale della gravidanza);
  • Tumori genitali benigni e maligni;
  • Insufficienza epatica;
  • Insufficienza renale;
  • Ipertensione arteriosa (aumento persistente della pressione sanguigna);
  • Asma bronchiale;
  • Diabete mellito (glicemia alta);
  • Epilessia (una malattia neurologica caratterizzata da una predisposizione del corpo al verificarsi di improvvise convulsioni convulsive);
  • Emicrania (mal di testa frequenti e gravi);
  • Depressione (diminuzione dell'umore, incapacità di provare gioia e ritardo mentale);
  • Iperlipoproteinemia (aumento del grasso nel sangue);
  • Periodo di allattamento al seno;
  • Età (non assegnata a ragazze di età inferiore ai 18 anni).

Effetti collaterali

  • Disturbi dispeptici (nausea, vomito, diarrea o costipazione, gonfiore, flatulenza, dolore all'addome);
  • Reazioni allergiche (arrossamento, eruzione cutanea e prurito sulla pelle);
  • Violazioni del normale ciclo mestruale;
  • Sanguinamento vaginale;
  • Capogiri, mal di testa, sonnolenza;
  • Depressione e sbalzi d'umore.

Utrozhestan durante la pianificazione della gravidanza

Utrozhestan, come si può vedere dalle informazioni di cui sopra, è prescritto per il concepimento, quando si pianifica una gravidanza, quando il corpo produce (produce) progesterone in quantità insufficienti. Questo strumento aiuta a preparare il corpo alla nascita di un bambino. Il programma di somministrazione e dosaggio di Utrozhestan, quando si pianifica una gravidanza, è prescritto dal ginecologo, in base ai risultati dell'esame e delle analisi del paziente. Dopo l'ovulazione, una donna deve donare il sangue per la presenza di progesterone, poiché durante questo periodo, la quantità di ormone nel corpo è più alta possibile. Vale la pena notare che è abbastanza conveniente usare questo strumento quando si pianifica una gravidanza, poiché le sue capsule Utrozhestan 100 (100 mg di progesterone) e Utrozhestan 200 possono essere utilizzate come supposte vaginali. Allo stesso tempo, le istruzioni per l'uso dovrebbero essere spiegate da uno specialista.

Molte persone sono interessate alla domanda su come usare e bere Utrozhestan per rimanere incinta? Lo schema approssimativo per l'assunzione di Utrozhestan, quando si pianifica una gravidanza e il normale ciclo mestruale, contiene informazioni su quando iniziare a bere questo farmaco e si presenta così:

  • Come capsule il 16 ° giorno del ciclo, da 200 a 300 mg, 2 volte al giorno, per 10 giorni;
  • Come supposte vaginali (supposte), 2 giorni prima dell'inizio dell'ovulazione, 100 mg al giorno e dal momento dell'ovulazione e al 25 ° giorno del ciclo, 200 mg al giorno.

Ma poiché questo schema è solo approssimativo, informazioni accurate, di quanto hai bisogno e per quanto tempo puoi bere Utrozhestan, quando pianifichi una gravidanza, può essere fornito solo da un medico.

Utrozhestan alla fecondazione in vitro

Molto spesso, le donne che hanno subito la fecondazione in vitro fanno una domanda, perché viene prescritto Utrozhestan? La risposta sta nel meccanismo d'azione di questo farmaco, preparerà lo strato interno dell'utero, per l'attaccamento del feto, ridurrà la contrattilità dei muscoli lisci dell'utero, prevenendo l'aborto. In questo caso, non vi è inoltre alcuna differenza sostanziale nella modalità di somministrazione di Utrozhestan in modo ecologico, sia che si tratti della via di somministrazione vaginale o orale (per via orale). Ma la maggior parte degli specialisti è incline alla somministrazione vaginale, poiché in questo caso aumenta la quantità di ormone che entra nel flusso sanguigno, migliora l'afflusso di sangue nella piccola pelvi e diminuisce l'effetto tossico sul fegato, sui reni e sul tratto gastrointestinale. Un diagramma approssimativo di come inserire correttamente le capsule di Utrozhestan nella vagina con eco è il seguente:

  • Dopo essersi lavata accuratamente le mani con sapone per prevenire l'infezione dei genitali, la donna giace sulla schiena. Quindi, piegando le gambe sulle ginocchia e sollevando il bacino, inserisce delicatamente la capsula, spostandola con il dito il più profondamente possibile. Dopo questa procedura, sdraiati per 1 - 2 minuti.

L'annullamento di Utrozhestan dopo una eco-gravidanza e l'inizio della gravidanza viene spesso eseguito nel secondo trimestre. Se la quantità di progesterone prodotta dal corpo della donna rimane bassa, il farmaco può essere prolungato, aumentando al contempo il dosaggio giornaliero.

Utrozhestan, quando si pianifica una gravidanza - recensioni

Su Internet ci sono molte recensioni da parte di donne che hanno preso capsule e candele Utrozhestan quando pianificano una gravidanza e concepiscono un bambino.

Chi ha aiutato Utrozhestan a rimanere incinta:

Mio marito ed io abbiamo provato per cinque anni ad avere figli. Durante questo periodo, ho avuto due aborti spontanei. Ero molto preoccupato per questo, perché pensavo di non poter più avere figli. Ostetrico - ginecologo, dopo aver superato i test, ho concluso che ho una percentuale molto bassa di progesterone nel corpo. Di conseguenza, non sono rimasta incinta per così tanto tempo. Il medico ha prescritto Utrozhestan. All'inizio ero molto spaventato, poiché questo farmaco è ormonale e questo potrebbe influenzare la mia figura e la salute del corpo nel suo complesso. Alla mia domanda su come prendere Utrozhestan per rimanere incinta, ho ottenuto un regime di assunzione abbastanza semplice. Come si è scoperto, questo strumento non influisce sull'aumento di peso, poiché il progesterone, che fa parte di esso, è identico alla salute naturale delle donne. Come risultato dell'assunzione del farmaco, mia figlia sta crescendo, di cui sono grato al medico e ai produttori di farmaci.

Angelica, 36 anni, Samara

Per otto anni non sono rimasta incinta. Dopo una diagnosi e un'analisi complete, ho scoperto che avevo un problema con le tube di Falloppio attraverso le quali l'uovo non poteva passare. Ho deciso di effettuare la fecondazione in vitro. Dopo la successiva donazione di sangue durante l'ovulazione, il mio medico mi ha prescritto il farmaco Utrozhestan. Ha spiegato questo appuntamento con una bassa quantità di progesterone nel sangue. Dopo che l'embrione è stato impiantato direttamente nell'utero, ho continuato a prendere questo farmaco per qualche tempo, poiché il medico aveva paura dell'eccessiva attività dell'utero, che poteva rifiutare il feto. Ma di conseguenza, di solito sopportavo mio figlio, in relazione al quale sono molto grato ai medici e ai produttori del farmaco, che mi hanno anche dato la gioia della maternità.

Katerina, 26 anni, Tula

Due anni fa sono rimasta incinta, poiché era la mia prima gravidanza, ero molto preoccupata di sopportare e dare alla luce un bambino sano. Nel primo mese ho avuto dolori all'addome inferiore, il che mi ha spaventato moltissimo. Prima di tutto, mi sono rivolto agli specialisti che hanno stabilito in me l'eccessiva attività dell'utero, che ha minacciato di abortire. Ero depresso e troppo turbato, ma il mio ginecologo mi rassicurò rapidamente e mi prescrisse Utrozhestan. L'ho introdotto sotto forma di supposte vaginali, due volte al giorno, 1 capsula con un dosaggio di 100 mg. Alla fine del secondo trimestre, il farmaco è stato annullato, ma a causa di ciò, si è verificato nuovamente dolore. Quando ho donato il sangue per l'analisi del progesterone nel sangue, la sua quantità era insufficiente e il medico mi ha prescritto nuovamente questo farmaco. Ma questa volta, ho già iniettato capsule da 200 mg, anche due volte al giorno nella vagina. Dieci giorni dopo, e la successiva donazione di sangue, questo farmaco mi è stato annullato. Questa volta, il mio stesso corpo ha iniziato a produrre progesterone. Sono molto grato al mio medico per l'aiuto, poiché sono stato in grado di sopportare e dare alla luce una figlia sana.

Veronika, 29 anni, Tobolsk

Per sette anni, io e mio marito abbiamo pianificato di avere un bambino. Durante questo periodo ho avuto tre aborti spontanei. Quando ero già nella completa disperazione e la mia famiglia era sul punto di divorziare, decisi di agire categoricamente. Dopo aver superato tutti i test necessari e aver condotto un esame completo, il medico ha fatto una conclusione sulla mancanza dell'ormone progesterone nel mio corpo. Mi è stato prescritto il farmaco Utrozhestan. L'ho preso sotto forma di supposte vaginali, poiché avevo paura degli effetti tossici sul fegato. Di conseguenza, sei mesi dopo rimasi incinta. Dopo il mio esame, il medico ha esteso la somministrazione del farmaco, poiché avevo ancora il rischio di un aborto improvviso. Ma i miei sforzi erano giustificati, e ora sono mamma, per la quale sono grato al mio dottore, perché oltre alla gioia della maternità, la mia famiglia è sopravvissuta.

Utrozhestan quando pianifica una gravidanza - in quali casi prendere

Leggi anche:

Acquario un compositum - un regime di trattamento per il concepimento

Folacin durante la pianificazione della gravidanza - descrizione, applicazione, recensioni

Ciao care future mamme! Oggi considereremo un argomento molto importante che preoccupa molte donne che sognano così tanto la maternità: la pianificazione della gravidanza. Vale a dire: il farmaco Utrozhestan può aiutare nella pianificazione della gravidanza, recensioni su cui sono molto contrastanti.

1. Fai un viaggio dal dottore

Penso che quasi ogni donna che non ha potuto rimanere incinta per mesi lunghi e dolorosi, o addirittura anni, ha dovuto affrontare una situazione del genere. La cosa più importante è raccogliere forza e rivolgersi a uno specialista nel tempo. Solo un ginecologo può dare una conclusione accurata sulla causa dei tuoi problemi e in alcuni casi prescrivere un lavoratore mattutino che può accelerare il processo di concepimento e avvicinarti alla felice maternità:

Utrozhestan non è una pillola per una gravidanza precoce, come molti credono, ma un farmaco che può compensare una quantità insufficiente di progesterone (questo è un ormone molto importante per il concepimento) nel corpo femminile. La cosa principale è ricordare le precauzioni di sicurezza e assicurarsi di seguire le istruzioni per l'uso.

2. Chi è mostrato utrozhestan

Il progesterone - l'ormone della gravidanza - è coinvolto in un processo così importante come la preparazione dell'utero per il fissaggio dell'uovo fetale. Aiuta l'uovo fetale a rimanere sulla parete dell'utero e, se non è abbastanza, può verificarsi un fallimento della gravidanza, che una donna potrebbe anche non indovinare.

Il farmaco è disponibile sotto forma di confetti e supposte, e in quale forma e come assumere il farmaco dovrebbe essere determinato anche dal medico curante.

Alle donne viene mostrato il farmaco in caso di carenza di progesterone.

Si manifesta in diversi casi:

  • irregolarità mestruali (malfunzionamento, mestruazioni ritardate, ciclo abbreviato o prolungato);
  • infertilità;
  • bassa temperatura corporea dopo l'ovulazione.

Utrozhestan è anche prescritto per la prevenzione dell'endometriosi all'inizio della gravidanza per prevenire l'aborto.

Molto spesso Utrozhestan viene prescritto prima della procedura di fecondazione in vitro. Aiuta l'embrione a ottenere un migliore punto d'appoggio nell'utero e aumenta significativamente le possibilità di sviluppare una gravidanza "sana" dopo la fecondazione in vitro.

3. Come e quanto assumere (metodo e dosaggio)

Sarà difficile, e non produttivo, determinare da solo il dosaggio di utrozhestan. È prescritta dal medico, a seconda della situazione clinica..

  1. In caso di violazioni del ciclo mentale o infertilità, il farmaco viene prescritto per via vaginale a 200-300 mg al giorno. Il trattamento inizia il 17 ° giorno del ciclo. La cancellazione di Utrozhestan viene mostrata dopo il decimo giorno di ammissione, se non ci sono ritardi e gravidanza.
  2. Durante la gravidanza, assumere il farmaco per la prevenzione o in caso di aborto spontaneo nei trimestri I e II ogni giorno per 100-200 mg.

Durante l'assunzione del farmaco, sono possibili effetti collaterali. Ad esempio, in alcuni casi si osservano sonnolenza e vertigini, può essere diagnosticato un ciclo mestruale accorciato o può comparire sanguinamento intermestruale. Quando si verificano questi sintomi, è necessario contattare immediatamente il medico.

4. Avvertenza, pericolo!

Se abbiamo capito come assumere il farmaco, vale la pena prestare attenzione ai casi in cui ciò non dovrebbe essere fatto..

È severamente vietato assumere Utrozhestan per tumori maligni della ghiandola mammaria e dei genitali; con sanguinamento, la cui natura non è ancora chiara; reazioni allergiche alla soia e al burro di arachidi, che fanno parte del farmaco.

È vietato assumere il farmaco se la futura mamma:

  • problemi al fegato;
  • c'è una tendenza alla trombosi e alla tromboflebite;
  • lattazione.

Utrozhestan è prescritto con cautela in una serie di altre malattie..

5. Recensioni sul farmaco

Decidere se accettare o meno il lavoro mattutino, ma cosa hanno già scritto le madri a riguardo.

Vika:

Sono stato dimesso dall'utrozhestan e letteralmente nel primo ciclo sono rimasta incinta! Ho impiegato fino a 20 settimane, perché non può essere improvvisamente annullato - la gravidanza può fallire. E ora il nostro bambino ha già 3 anni!

Lyudmila:

E prima dyufaston - nessun effetto. Ma quando hanno nominato la mattina vaginale, è rimasta incinta dopo un mese di assunzione. Lo stato, tuttavia, è terribile dopo di lui, ma cosa fare.

Oksana:

Non avevo l'ovulazione, passavo gli ormoni - si è scoperto che non c'era abbastanza progesterone. Ho iniziato a bere Utrozhestan e nel primo ciclo ho trovato 2 strisce. sono così felice!

In qualsiasi attività, la cosa principale è seguire rigorosamente le istruzioni, i consigli del medico e l'obiettivo. E poi tutti i tuoi sogni di maternità diventeranno realtà.

Guarda un video sulla gravidanza quando pianifichi una gravidanza qui:

Donne adorabili, iscriviti agli aggiornamenti del blog e condividi articoli con i tuoi amici sui social network.

un commento

"Utrozhestan" contro un aborto spontaneo. È nato un ragazzo sano!

Mio marito ed io abbiamo iniziato a pianificare seriamente la gravidanza solo dopo il secondo aborto spontaneo ((Siamo andati in famiglia e al centro di salute, testati, ci è stata prescritta una preparazione pregravid. Mentre mio marito stava bevendo vitamine, ho iniziato a prendere Utrozhestan. Hanno spiegato che gli aborti sono dovuti a una mancanza di progesterone, in Utrozhestan - è solo progesterone naturale, poiché si forma nelle ovaie nelle donne. Pertanto, l'effetto di prenderlo sarà solo positivo. Hanno prescritto 2-3 mesi per bere capsule da 200 mg da 17 a 26 giorni del ciclo. Ho avuto solo un effetto collaterale uno, dopo un po 'di tempo dopo aver preso la medicina, ha iniziato a voler dormire. Ha parlato con il medico, ha consigliato l'amministrazione vaginale (cioè iniettare la capsula nella vagina) e farlo la sera prima di coricarsi. Ti ho rassicurato che puoi fare sesso allo stesso tempo))). In generale, ho iniziato a prenderlo di notte, durante il giorno in cui non volevo dormire, tutto è tornato alla normalità.

Dopo 3 mesi, si è rivelata incinta. Bene, ci sono state molte cose, ma i primi due trimestri hanno continuato a usare vagamente "Utrozhestan", quindi è stato cancellato. In generale, ho segnalato con successo! Figlio, 38 settimane, 2900, 54 cm))) Consiglio Utrozhestan.

Utrozhestan durante la pianificazione della gravidanza

Ciao! Attualmente stiamo pianificando una gravidanza, il medico ha prescritto Utrozhestan 300 mg dopo l'ovulazione prima dell'inizio delle mestruazioni per me, perché L'anno scorso ho avuto una gravidanza congelata per un periodo di 7 settimane. In passato la gravidanza mi aveva prescritto Dufaston già con un test positivo, il mio progesterone era un po 'basso, ma entro limiti normali. Durante questo ciclo, l'ovulazione è stata monitorata dalla follicolometria, il 9.06 del mattino c'era DF sull'ecografia, la sera l'ovaio destro era malato, l'11.06 l'ovulazione è stata confermata dall'ecografia. La mia domanda è che le istruzioni non dicono che il farmaco può essere usato prima delle mestruazioni, inoltre, molti scrivono che quando si prende il progesterone non inizierà un nuovo ciclo e se si annulla durante la gravidanza, si può provocare un aborto spontaneo. Quando in questo caso, annullare il farmaco? Capisco correttamente che ora ne ho 8 aggiuntivi?

Malattie croniche: emicrania, urolitiasi, ridotta tolleranza al glucosio

Consultare un ostetrico su qualsiasi problema che ti preoccupa è disponibile sul servizio AskiVrach. Medici esperti forniscono consulenze 24 ore su 24 e gratuitamente. Poni la tua domanda e ottieni subito una risposta!

Recensioni di Utrozhestan

Utrozhestan è un progestinico. Il progesterone, il principio attivo di Utrozhestan, è un ormone luteo corpus. Produttore: Besins Healthcare, Belgio

Principio attivo: progesterone

Recensioni di dottori Utrozhestan

Tutti i medici sono esperti del nostro servizio. I medici hanno controllato i documenti.

Rimedio efficace

Utrozhestan è probabilmente uno dei mezzi più popolari in ostetricia e ginecologia. Questo farmaco è usato per problemi nel sopportare il feto, con la minaccia di parto prematuro, con vari tipi di infertilità, con disturbi della menopausa e così via.

Il farmaco è molto ben tollerato, gli effetti collaterali sono piuttosto rari.

Utrozhestan può essere utilizzato sia vagamente (il metodo di utilizzo più comune) che all'interno.

Ma, quando si prescrive il farmaco alle donne in gravidanza, è necessaria un'attenta valutazione dei pro e dei contro, poiché è stato dimostrato che l'uso di Utrozhestan può portare a ipospadia nel feto.

Durante l'allattamento e nella pratica dei bambini Utrozhestan non viene utilizzato.

Utrozhestan è il farmaco progesterone più comunemente usato

Utrozhestan è il farmaco progesterone più comunemente usato, che viene utilizzato nella pratica ostetrica e ginecologica. Contiene progesterone micronizzato naturale, che ha un alto grado di biodisponibilità (assorbimento e concentrazione del farmaco).

La sua efficacia e sicurezza è stata confermata da numerosi studi multicentrici con il più alto livello di evidenza base Livello A. È il farmaco progesterone più studiato e secondo la medicina basata sull'evidenza. Inoltre, la sua differenza importante è che è usato nelle donne in gravidanza fino a 36-37 settimane di gravidanza. E questo è secondo le sue istruzioni ufficiali, non vengono più utilizzati preparati a base di progesterone per tali periodi, secondo il Ministero della Salute e le istruzioni per l'uso di farmaci terapeutici.

Inoltre, uno dei vantaggi di Utrozhestan è il trattamento della patologia cervicale durante la gravidanza - accorciamento della cervice (IIC) durante la gravidanza prematura per 30-36 settimane, mostrando risultati affidabili di un aumento della cervice e prolungamento della gravidanza fino al termine della gravidanza a 37 settimane e l'eliminazione dei rischi di prematura parto.

Inoltre, questo farmaco utilizza 2 modi per introdurre capsule sia vaginali che orali (sotto forma di compresse), che espande significativamente la gamma del suo uso nelle donne. Il dosaggio del farmaco è il più ottimale per 200 e 100 mg, il che rende possibile correggere il suo regime di dosaggio con una graduale riduzione del dosaggio.

Viene spesso utilizzato sia durante la gravidanza, con la minaccia di aborto spontaneo, sia durante la pianificazione della gravidanza. Inoltre, con irregolarità mestruali e nelle donne in premenopausa con l'obiettivo della terapia ormonale sostitutiva, mastopatia fibrotica, sindromi premestruali, endometriosi e mioma uterino.

Questo farmaco non ha praticamente effetti collaterali, il che rende il suo uso pratico e conveniente, sicuro. Grazie a questo farmaco, il numero di nascite pretermine e perdite neonatali è significativamente diminuito. Inoltre è utilizzato con successo nei protocolli IVF..

Utrozhestan

Utrozhestan è un farmaco davvero unico, è progesterone micronizzato, creato da componenti vegetali. Prima della comparsa di questo farmaco, veniva usato il progesterone, il cui uso era limitato a causa del cattivo assorbimento nel tratto digestivo, che richiedeva la somministrazione di grandi dosi. La creazione di analoghi artificiali del progesterone ha aumentato la sua biodisponibilità, ma ha aperto il problema di aumentare i rischi di reazioni avverse indesiderabili per il paziente. La micronizzazione del progesterone ha aumentato il tasso di assorbimento, dissoluzione e assunzione di farmaci nel sangue, sufficiente per la manifestazione di un effetto terapeutico pronunciato.

Utrozhestan è uno dei farmaci più popolari in ostetricia e ginecologia utilizzati per la carenza di progesterone endogeno (intrinseco). Una proprietà importante, se utilizzata nella tarda gravidanza, è la sua attività tocolitica. La capacità di usare il farmaco per via orale e vaginale è diventata un vantaggio significativo.

Nella mia pratica clinica, prescrivo Utrozhestan per malattie come l'infertilità (dovuta a insufficienza luteale), sindrome da tensione premestruale, irregolarità mestruali, mastopatia fibrocistica, come MHT (terapia ormonale menopausale) nelle donne peri- e postmenopausa (in combinazione con farmaci contenenti estrogeni) ), un aborto minaccioso o la prevenzione dell'aborto abituale, aborto abituale, al fine di prevenire un parto prematuro in donne a rischio con ICI accertata (insufficienza ischemico-cervicale) o presenza di dati anamnestici su parto prematuro, rottura prematura delle membrane, in preparazione del protocollo IVF ( il farmaco favorisce la fecondazione, promuove l'attaccamento di un uovo fecondato, presenta effetti anti-estrogenici, antiandrogenici e anti-aldosterone).

Uno dei vantaggi caratteristici di Utrozhestan è la mancanza di azione contraccettiva. Il farmaco non influisce sul peso e sul profilo lipidico, non trattiene i liquidi e non presenta un effetto ipertensivo. Come il progesterone naturale prodotto nel corpo femminile, Utrozhestan ha un effetto ipertermico e calmante (specialmente se assunto per via orale). L'uso di utrozhestan in menopausa e nel periodo postmenopausale riduce il rischio di malignità endometriale e previene la diminuzione della densità minerale ossea. Con la sindrome premestruale, in menopausa, con disturbi mestruali, è indicata la somministrazione orale di Utrozhestan, poiché in questo caso gli effetti antiestrogenici e sedativi saranno più pronunciati.

Come tutti i prodotti farmaceutici, Utrozhestan ha i suoi effetti collaterali e, con l'uso intravaginale, non si osservano effetti collaterali sistemici, in particolare sonnolenza o vertigini.

Il profilo di sicurezza favorevole e di qualità di Utrozhestan è immediatamente confermato da numerosi studi clinici randomizzati multicentrici di grandi dimensioni..

Data la mia esperienza clinica, posso tranquillamente notare che il farmaco è molto comodo da usare (ci sono forme di rilascio da 100 mg e 200 mg, il che semplifica la somministrazione quando si aggiusta il dosaggio del farmaco), ha una bassa percentuale di effetti collaterali e si è dimostrato molto bene nella pratica di un medico.

Utrozhestan durante la pianificazione della gravidanza

A volte capita che il corpo di una donna produca una quantità insufficiente di uno o un altro ormone, a seguito della quale si notano alcuni malfunzionamenti del suo funzionamento. Quindi, a causa della mancanza dell'ormone progesterone, la gravidanza potrebbe non verificarsi per molto tempo. In questo caso, per correggere la situazione, i medici prescrivono i gestageni, che sono sostituti del progesterone sintetico. Uno di questi farmaci è Utrozhestan.

Utrozhestan è un agente ormonale, la cui caratteristica distintiva è che chimicamente ripete completamente le molecole di progesterone. Inoltre, Utrozhestan, a differenza dell'ormone naturale, è completamente assorbito nell'intestino. È disponibile in due forme farmaceutiche: capsule e supposte. Le candele vengono posizionate vaginalmente, preferibilmente di notte, ma l'ostetrico-ginecologo dipinge il modello esatto. A volte al paziente vengono prescritti entrambi i tipi di farmaci: capsule per uso interno, supposte per uso locale (vaginale).

Molto spesso, la carenza di progesterone si fa sentire sia sotto forma di cisti che sotto forma di iperplasia endometriale uterina. Su questa base, al fine di prevenire lo sviluppo di tutti questi spiacevoli fenomeni durante la gravidanza, Utrozhestan viene nominato anche prima della sua insorgenza, nella fase di pianificazione. Inoltre, l'assunzione di questo farmaco è raccomandata per le donne che hanno segni di iperandrogenismo (caratterizzato da aumento della crescita dei capelli di tipo maschile, presenza di acne). È anche buono perché non provoca un aumento del peso corporeo, la comparsa di edema o un aumento della pressione sanguigna..

È vero, l'accoglienza di Utrozhestan non è sempre una benedizione. I proprietari di vene varicose dovranno rifiutarlo, così come le donne che soffrono di malattie del fegato o tromboflebite complicata. Inoltre, non è prescritto per le donne con neoplasie maligne delle ghiandole mammarie o degli organi genitali, compromissione della funzionalità epatica, che hanno una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco. Usato con cautela nelle malattie del sistema cardiovascolare, diabete mellito, asma bronchiale, malattie del sistema nervoso centrale.

Ci sono effetti collaterali durante l'assunzione di Utrozhestan? Ci sono, ma raramente. Se si tratta di una via di somministrazione vaginale, il loro verificarsi può essere associato a un sovradosaggio. Non appena il medico riduce la dose, i sintomi negativi scompaiono. Le capsule assunte per via orale possono anche causare effetti collaterali. Ciò è particolarmente vero per i disturbi del sistema nervoso centrale: c'è uno stato di sonnolenza, vertigini. Ecco perché, quando si prende il farmaco menzionato, fare attenzione durante la guida o durante le attività che richiedono maggiore attenzione.

Tieni presente che l'uso di Utrozhestan senza prescrizione medica è inaccettabile!

Mattina durante la gravidanza o Duphaston

Utrozhestan durante la gravidanza è prescritto come farmaco ormonale, che funge da analogo sintetico del progesterone - il principale ormone secreto dalle donne in posizione.

Una caratteristica distintiva di questo strumento è la completa ripetizione della struttura chimica della molecola di progesterone. Poiché l'ormone naturale non viene assorbito dall'intestino, è stato creato il suo analogo sintetico. Puoi usarlo per via topica, in candele, capsule e dentro.

Indicazioni per l'uso del farmaco

Dal momento del concepimento, il corpo deve produrre abbastanza progesterone. Innanzitutto, il corpo luteo delle ovaie assume questa funzione, dopo la placenta, ma è sempre necessario un certo livello di progesterone. È questo ormone che previene le contrazioni uterine e garantisce anche il normale sviluppo del feto. Il corretto svolgimento del travaglio e la consegna tempestiva dipendono anche dal progesterone.

Utrozhestan durante la gravidanza è prescritto:

  • con una mancanza di progesterone, quando esiste una minaccia di aborto;
  • con l'apparenza di scarico marrone o sanguinante;
  • ripristinare i livelli ormonali;
  • quando si pianifica una gravidanza;
  • per prevenire la minaccia di aborto spontaneo.

In generale, la gravidanza mattutina è considerata una sorta di vitamina. Agisce come un analogo sintetico del progesterone, mentre l'effetto sul corpo della futura madre è completamente innocuo.

Ormone sintetico del progesterone

La tabella mostra i motivi principali per cui durante la gravidanza prescritto utrozhestan:

trombosi e tromboflebite;

prevenzione della nascita pretermine.

trombosi e tromboflebite;

phlebeurysm;

minaccia di parto prematuro;

trombosi e tromboflebite;

phlebeurysm;

La composizione del farmaco e l'azione farmacologica

Utrozhestan è un analogo creato artificialmente dell'ormone progesterone. Di norma, è molto difficile compensare completamente la carenza di questo ormone durante la gestazione, poiché non entra nel corpo dall'esterno e non viene digerito nello stomaco.

Gli scienziati sono stati in grado di risolvere questo problema sviluppando molecole di questo ormone circondato da burro di arachidi. Questo modulo è più facile da digerire e non viene rifiutato dall'organismo. La fonte del progesterone artificiale durante la gravidanza è duphaston o, ancora meglio, utrozhestan.

Questo farmaco può essere chiamato un tipo di vitamina.

La composizione del farmaco include:

  • progesterone (naturale o micronizzato);
  • burro di arachidi;
  • gelatina;
  • lecitina di soia;
  • glicerina.

Poiché non ci sono sostanze che possono reagire negativamente con altri farmaci, la gravidanza mattutina durante la gravidanza può essere assunta contemporaneamente a duphaston e altri farmaci prescritti da un medico.

La carenza e l'eccesso di progesterone in tutte le fasi del parto minacciano la donna incinta con varie conseguenze. Ecco perché prendere le candele al mattino durante la gravidanza nel primo o terzo trimestre sono due cose diverse..

Nel primo trimestre, a differenza del terzo, l'attività eccessiva dell'utero non è così pericolosa, perché non può influenzare l'attività della nascita. È molto più pericoloso se l'uovo, e quindi un piccolo feto, viene rifiutato dal corpo. Inoltre, è questa volta che è caratterizzato dalla ridistribuzione delle funzioni tra la placenta e l'ovaio. Qualsiasi violazione in questa fase è molto pericolosa. Ecco perché i medici prescrivono coraggiosamente duphaston o utrozhestan quando pianificano una gravidanza per i loro pazienti.

Per gli stessi motivi, è consentito assumere supposte 200 candele durante la gravidanza nel secondo trimestre, ma è meglio evitare di prenderle nel terzo. La mancanza dell'ormone non è un tale pericolo, perché non può provocare un aborto spontaneo o un parto prematuro. Ma l'assunzione di un farmaco che influenza lo sfondo ormonale può portare a conseguenze negative.

Nell'ultimo trimestre, un eccesso dell'ormone è molto più pericoloso e non così prevedibile di una mancanza. È molto difficile controllare il livello di progesterone durante l'assunzione del farmaco.

Quando pianifica una gravidanza, Utrozhestan, penetrando nel corpo, non agisce come sostituto del progesterone, ma ne integra solo il livello. Inoltre, stimola la lipasi proteica, aumenta l'accumulo di grasso. Ma vale la pena notare che questo non è il grasso che tutte le ragazze temono, ma quello che funge da fonte di energia e forza.

Questo farmaco aumenta l'utilizzo del glucosio, produce lattazione, avvia le ghiandole mammarie, che è più importante nel terzo trimestre. Inoltre, quando si pianifica una gravidanza, aiuta a rilassare il sistema nervoso, consente di calmare e rilassare il corpo.

Considera i principali vantaggi e svantaggi dell'assunzione di questo farmaco.

TrimestreMotivo dell'appuntamentoControindicazioni
Il primo
Secondo
Terzo
professionistiAspetti negativi
Non influisce sul peso e sulla massaCausa sonnolenza
Non provoca gonfioreVertigini
I componenti attivi del farmaco non raggiungono il feto e non lo influenzanoDistrazione
Aiuta l'Utero a RilassarsiMalattia del fegato, se assume questo farmaco nell'ultimo trimestre
Riduce l'attività uterina, che consente all'utero di adattarsi al feto senza strapparlo viaLa digestione, causando il bambino può nascere sottosviluppato

Istruzioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'uso, durante la gravidanza, utrozhestan può essere assunto in 2 modi:

  • capsule attraverso la bocca;
  • candele - introvaginalmente.

Il secondo modo di utilizzare Utrozhestan durante la gravidanza è il più preferito ed efficace, poiché ha un minimo di effetti collaterali. Tuttavia, il prezzo di questo farmaco è molto impressionante. Naturalmente, poco prima della nascita, quando lo stomaco è già impressionante, è molto più conveniente prendere le pillole, ma il sistema digestivo potrebbe non rispondere molto bene a questo farmaco.

Prima di quale periodo di gravidanza assumere utrozhestan e in quale dosaggio decide il medico. La dose standard è di 3 volte / die per 2-3 settimane. Tuttavia, il piano di ammissione dovrebbe essere redatto individualmente in conformità con il corpo della futura madre.

L'abolizione dell'utrozestano durante la gravidanza deve essere effettuata in anticipo, poiché un'improvvisa interruzione può provocare un aborto spontaneo: il livello di progesterone scenderà drasticamente. Pertanto, come annullare utrozhestan durante la gravidanza, il medico curante dovrebbe dirti.

Di norma, la dose viene gradualmente ridotta ogni 1-2 settimane. Pertanto, la durata del ritiro del farmaco può variare da 3 a 7 settimane.

Sebbene questo farmaco non includa molti componenti, è ancora un farmaco. Pertanto, tra le controindicazioni per l'uso, si può distinguere:

  • tromboflebite, trombosi;
  • la presenza di tumori maligni o malattie passate del sistema riproduttivo, ghiandole mammarie e utero;
  • sanguinamento spontaneo o scarico dai genitali;
  • violazioni del fegato, insufficienza epatica;
  • phlebeurysm;
  • malattie cardiache e vascolari;
  • diabete;
  • asma bronchiale;
  • storia di malattie del sistema nervoso.

Lo specialista deve osservarti durante l'intero periodo di assunzione di questo farmaco. Ciò è particolarmente vero per il terzo trimestre, quando qualsiasi cambiamento può comportare una nascita prematura. Visita il tuo medico più spesso per prevenire problemi prima che si verifichino..

Consultare il proprio medico circa il dosaggio

Per quanto riguarda gli effetti collaterali, questo farmaco ne ha pochi. I principali sono:

  • sonnolenza;
  • vertigini;
  • distrazione, quindi non dovresti assumere questo farmaco prima di uscire;
  • malattia del fegato - può svilupparsi se assume questo farmaco nell'ultimo trimestre di gravidanza;
  • eccesso di progesterone, che può causare disturbi digestivi, è pericoloso perché il bambino non riceverà abbastanza energia e non sarà in grado di crescere bene.

Accoglienza durante la pianificazione del concepimento

Quando si pianifica una gravidanza, Utrozhestan può essere prescritto in diversi casi:

  1. Infertilità da carenza di progesterone.
  2. Se in precedenza si è verificato un aborto spontaneo, la cui causa era un malfunzionamento ormonale nella direzione di ridurre l'ormone principale della gravidanza.
  3. Si osserva una diminuzione asintomatica della concentrazione di progesterone nel sangue..

Per uno studio di laboratorio, che deve essere effettuato per confermare la necessità di assumere il farmaco, il giorno delle mestruazioni è di grande importanza. Una delle caratteristiche del progesterone, come ormone naturale, è la sua incostanza, quindi lo studio dovrebbe essere condotto nella seconda fase del ciclo.
Fraxiparin è pericoloso durante la gravidanza?.

La carenza di progesterone è un fenomeno abbastanza comune, che rappresenta un grave pericolo sia per il concepimento che per il parto. La necessità di assumere il progesterone sotto forma di medicinale continua anche durante la gravidanza al fine di evitare l'aborto. Ecco perché è così spesso prescritto utrozhestan quando si pianifica il concepimento, nonché durante le prime settimane di gravidanza.

Opinione del paziente

Considera quali donne hanno già esperienza nell'assunzione di Utrozhestan durante la gravidanza e hanno lasciato il loro feedback su questo farmaco.

Non potrei rimanere incinta per molto tempo. Dopo un anno di inutili tentativi, andò dal ginecologo, superò un sacco di test e trovai carenza di progesterone. Il medico ha prescritto un ciclo di trattamento con Utrozhestan. Ho visto rigorosamente secondo lo schema specificato per un mese, dopo di che ho visto le due preziose strisce sul test. Il medico ha detto di continuare a prendere fino a 20 settimane, in modo da non provocare un aborto spontaneo. Allo stesso tempo, ho ancora bevuto vitamine Elevit. Il dottore mi ha anche ordinato di annullare il farmaco - è molto confuso, quindi non cercare mai di smettere di prenderlo da solo per non danneggiare il tuo bambino. In generale, il farmaco è buono. L'unico aspetto negativo: ho sempre voluto dormire, ma forse era solo una gravidanza.

Nella quinta settimana di gravidanza, sono apparsi spotting. Ero molto spaventato e corsi subito dal dottore. Sono stato esaminato e diagnosticato una mancanza di progesterone. Il medico ha prescritto di mettere le candele al mattino durante la gravidanza. Ho immediatamente guardato le recensioni su Internet - c'erano molte cose positive. Con un'anima calma, l'accoglienza iniziò e una settimana dopo tutto andò via. Ho annullato il farmaco per quasi 4 settimane secondo uno schema speciale. Il farmaco è buono, ma non consiglio a nessuno di prenderlo da solo, poiché un sovradosaggio dell'ormone è irto di gravi conseguenze.

Mi è stata prescritta la cura del mattino durante la pianificazione di una gravidanza. Avevo sentito molte recensioni su questo farmaco, ma erano tutte ambigue. Dato che volevo davvero un bambino, mi fidavo del medico e facevo tutto come mi era stato detto. Dopo 4 mesi di assunzione del farmaco, sono riuscito a rimanere incinta, ma l'ho bevuto prima di 16 settimane. Quindi sono state cancellate altre 6 settimane. In generale, il farmaco è molto serio, non credo che lo prenderò mai senza prescrizione medica.

Informazioni sull'autore: Olga Borovikova

Candele Utrozhestan che pianificano le recensioni

Angara, non confondo nulla, mi sono appena ricordato cosa mi aveva detto l'ostetrica quando il livello di progesterone era nella fascia normale inferiore nella prima gravidanza. Ho provato a chiedere il progesterone, per ogni evenienza, e lei mi ha spiegato.

A cura di: Hanna il 12 ottobre 2005 02:14


*
editore
" A proposito di me "
un diario
Messaggi: 998
Registrazione: 06.24.02


*
Suzer
" A proposito di me "
un diario
Messaggi: 640
Registrazione: 28.07.03
Stati Uniti d'America

Ester 22.2.04
Rafael 16/06/06
Naomi 28/06/10

Qui ho trovato un articolo

Ho confuso, il rischio di difetti è aumentato non nelle ragazze, ma nei ragazzi.

»Aggiunto in seguito
In altre fonti, ho letto che il progesterone naturale (non sintetico) non influisce in questo modo (o non influenza i difetti in tale misura).
Hangar, questa è una questione di rischio. Il rischio di un difetto è probabilmente molto inferiore al rischio di aborto spontaneo dovuto alla mancanza di progesterone, quindi questo medicinale è giustificato. Ma se il livello di progesterone è normale, allora è meglio non prenderlo. Anche il livello dell'ormone cambia nel corso della giornata, quindi penso che l'autore dell'argomento dovrebbe ripetere il test e consultare un altro medico.

mama.tomsk.ru

Sito Web per mamme, papà e bambini!

  • Messaggi senza risposta
  • Argomenti attivi
  • Ricerca
  • segnalibri
  • Galleria fotografica, Notizie. Blog, Forum di consultazione professionale 2004-2008 Vkontakte Facebook

Dufaston e Morning

Dufaston e Morning

Postato da Svetski il 03 luglio 2010 alle 15:27

Chi rimase incinta di dyufaston o utrozhestan?

Ragazze, ho una domanda per voi.
1. In quale ciclo (mese) dopo l'inizio dell'assunzione di Duphaston o Morning Testing una gravidanza tanto attesa.
2. Quanto ha continuato a prendere Duf. dopo aver capito di essere incinta (fino a quante settimane).

Up