logo

Indipendentemente da desiderio, appetito, crescita e fisico, ogni donna incinta dovrebbe diventare più pesante. Ma in questo processo che non ci rende felici, ci sono regole e requisiti specifici. Dopo essere rimasta incinta, devi monitorare il tuo peso molto più diligentemente del solito. In questo modo, puoi controllare il processo di crescita e sviluppo del feto, oltre a prevenire problemi e problemi indesiderati.

Per comodità, tieni un diario in cui registrerai i cambiamenti di peso. Per garantire che gli indicatori siano accurati, pesati ogni mattina a stomaco vuoto (prima una volta alla settimana, e successivamente ogni giorno) con gli stessi vestiti, e ancora meglio senza di essa. Per vedere meglio i cambiamenti, puoi disegnare un grafico di aumento di peso. La tabella seguente ti aiuterà con i calcoli e le conclusioni riguardanti gli aumenti..

Grafico dell'aumento di peso durante la gravidanza

Settimana di gravidanza

BMI 26

2

4

6

8

10

12

14

sedici

diciotto

venti

22

24

26

28

trenta

32

34

36

38

40

Indice di massa corporea (BMI) = peso (kg) / (altezza (m)) 2

BMI 26 - donne di corporatura grande.

Quindi, la tabella mostra che non tutte le donne dovrebbero ingrassare allo stesso modo. Affinché una donna magra dia alla luce un bambino forte e sano, deve spingere e recuperare più di altre. A questo proposito, alcune delle raccomandazioni generali relative all'alimentazione non sono rilevanti qui. Ad esempio, le mummie sottili non saranno soggette alla limitazione di dolci, farina e grassi. Ma le donne piene dovranno prendere particolarmente seriamente questi divieti. Va notato che per le donne alte e basse ci sono anche diversi tassi di aumento di peso.

In generale, non esiste l'aumento ideale durante la gravidanza, poiché tutte le donne pesano in modo diverso prima di esso. La norma può essere considerata un aumento di 10-14 kg per una donna sana che all'inizio della gravidanza non era troppo magra o troppo piena. Questo indicatore è influenzato anche da molti altri fattori:

  • crescita (alta dovrebbe essere più pesante, rispettivamente);
  • età (le donne anziane hanno una maggiore tendenza ad essere in sovrappeso rispetto alle giovani);
  • la presenza di tossicosi precoce (in questo caso, il corpo riempirà i chilogrammi persi);
  • la dimensione del bambino (più grande è il bambino, più diventa dura la madre);
  • la quantità di liquido amniotico (oligoidramnios e polidramnios sono anche visualizzati sul peso totale della donna incinta);
  • la quantità di fluido tissutale (se il fluido nell'organismo è ritardato, si osserva un sovrappeso);
  • aumento dell'appetito e capacità di controllarlo.

Ma è consigliabile non andare oltre il quadro ottimale in modo che non ci siano complicazioni. È importante sapere che il digiuno durante questo periodo è strettamente controindicato. C'è un mito che se mangi un po ', allora il bambino nascerà piccolo, il che è importante per le donne con un bacino stretto. Ma sei disposto a rischiare la sua salute per questo? Hai solo bisogno di iniziare a mangiare per lo più sano, non gustoso.

Durante il primo trimestre, una donna di solito non guadagna più di due chilogrammi. Ma nella seconda metà del termine, il processo è molto più veloce: 250-300 g vengono aggiunti settimanalmente al peso totale e fino alla fine del periodo, l'aumento ottimale è di 12100 g.

Aumento settimanale del peso in gravidanza

L'aumento di peso durante la gravidanza riguarda principalmente il tuo ginecologo, quindi sarai pesato ad ogni visita alla clinica prenatale. Troppo aumento di peso è tanto grave quanto troppo piccolo. Come determinare l'aumento di peso ammissibile di una donna incinta?

Prima di tutto, è necessario determinare l'indice di massa corporea (BMI) prima della gravidanza. Per fare questo, è necessario dividere il peso in chilogrammi per il quadrato di crescita in metri. Ad esempio, se il peso è di 65 kg, un'altezza di 1,68 m, l'indice di massa corporea sarà:

Sulla base dell'IMC, sono tratte conclusioni sulla carnagione di una donna:

L'aumento di peso ammissibile durante la gravidanza è determinato tenendo conto dell'IMC secondo la seguente tabella:

BMI prima della gravidanzaAumento di peso minimo durante la gravidanza, kgMassimo aumento di peso durante la gravidanza, kg
sottopeso12.5diciotto
peso normale11.5sedici
sovrappeso711.5
obesità59

Il peso di una donna incinta al momento della nascita aumenta a causa dei seguenti componenti:

  • Bambino - 3-4 kg
  • Placenta - circa 500 g
  • Liquido amniotico - 1 kg
  • Liquido intracellulare, volume del sangue - 2 kg
  • Ghiandole mammarie - circa 500 g
  • Grasso corporeo - circa 4 kg

Durante la gravidanza, l'aumento di peso si verifica in modo non uniforme. Nelle prime settimane, il peso potrebbe praticamente non cambiare e, un paio di settimane prima della nascita, l'aumento di peso di solito si ferma.

Il medico sarà infastidito da aumenti improvvisi e spasmodici, poiché potrebbero indicare un accumulo di liquidi nel corpo e un rischio di gestosi. Ma pesare nella clinica prenatale non è sempre affidabile: una colazione più abbondante, un bicchiere di tè prima dei pasti, altri vestiti possono influenzare significativamente i risultati. Pertanto, è meglio fare una regola per pesare a casa, al mattino a stomaco vuoto, sempre con gli stessi vestiti o senza di loro, e inserire i risultati in un programma. Porta questo programma con te in studio medico per confermare che tutto è in ordine con il tuo peso.

Incremento di peso in gravidanza settimanale

Settimana di gravidanzaDeficit di pesoPeso normaleSovrappeso
1000
2000
3000
4000
5000
60.200
70.40.20
80.60.40.1
90.90.60.1
101,20.90.2
undici1,51,10.2
121.81.30.3
tredici2.11,60.4
142,41.90.5
quindici2,82.20.6
sedici3.22,50.7
173.62.90.8
diciotto43.31
diciannove4,53,71.3
venti54.21.7
215.54.72.1
2265.22,5
236.55.72.9
2476.23.3
257.56.73,7
2687.24.1
278.57.74,5
2898.24.9
299.58.75.3
trenta109.25.7
3110.59.76.1
32undici10,26.5
3311.510.76.9
341211,27.3
3512.511.77.7
36tredici12,28.1
3713.512,78.5
381413,08.8
3914.513.39
40quindici13.59

Questa tabella mostra una distribuzione approssimativa dell'aumento di peso settimanale durante la gravidanza. In una seconda gravidanza, l'aumento di peso può verificarsi in modo leggermente più rapido. Molte donne di età inferiore a 12 settimane non aumentano affatto di peso e talvolta lo perdono a causa della tossicosi.

In ogni caso, in caso di dubbi o dubbi sull'aumento di peso durante la gravidanza, consultare il medico..

Nella tabella, aumento di peso durante la gravidanza di settimana

Il temporale di tutte le donne in gravidanza è un ginecologo che monitora da vicino il peso e le fa regolare costantemente la propria alimentazione. Secondo lui, è obbligato a farlo per preservare la salute della donna e del bambino, e talvolta la vita. È così? Scopriamolo insieme! Quindi, aumento di peso durante la gravidanza di settimana nella tabella.

Quanto puoi guadagnare per la gravidanza

Sembrerebbe che una donna e le squame durante la gravidanza non siano concetti compatibili. Costantemente voglio concederti gustoso e sano, ma non impossibile. E non si tratta nemmeno di prelibatezze e dolci, ma di banali frutti e bacche. Ad esempio, sapevi che le ciliegie migliorano molto, mentre non lo sono state. La mia amica incinta lo scoprì all'età di 9 mesi, quando fu costretta a negarsi il piacere di mangiarla a causa del suo enorme aumento di peso.

Inoltre, il ginecologo ha consigliato di escludere le bacche dalla dieta, sostenendo che nelle fasi successive il kg in più è probabile che aggiunga peso al bambino. Nascerà con una massa corporea superiore a 4 kg, il che complicherà notevolmente il processo di consegna. Cos'altro potrebbe essere?

Preeclampsia o tossicosi delle donne in gravidanza, nonché diabete delle donne in gravidanza. Nel primo caso, la condizione è pericolosa per la vita a causa del rischio di aumento della pressione sanguigna e dello sviluppo di convulsioni. Nel secondo, il bambino rischia di andare in sovrappeso e prolungare il processo di nascita.

Infine, l'ultimo motivo per cui non è raccomandato il superamento delle norme stabilite è lo stato generale di salute e condizione della madre. Dopo aver trasportato il feto, tutti vogliono tornare alla loro forma precedente il più rapidamente possibile. Si scopre che le donne in sovrappeso guadagnate negli ultimi 9 mesi non sono così facili da fare..

C'è un altro estremo: la carenza. Le costanti storie dell'orrore che si aggirano intorno a una situazione interessante, così come l'incapacità di calcolare autonomamente o trovare informazioni su quanto dovrebbe essere digitato in ogni mese di gravidanza, fanno sì che una donna si rifiuti completamente di mangiare o mangiare molto poco. Solo per non esagerare. Ciò che segue da questo?

Esatto, nuove complicazioni e patologie, tra cui:

  • massa corporea fetale insufficiente (fino a 2,5 kg);
  • il rischio di sviluppare in lui problemi fisici e psicologici, tra cui patologia cerebrale, disturbi metabolici;
  • un calo dei livelli di estrogeni nel sangue della madre e un rischio di aborto spontaneo.

Vale la pena notare che scegliendo tra la malnutrizione e l'eccesso di cibo durante la gravidanza, i medici affermano che il primo è peggio. Solo perché in questo caso il pericolo che attende mamma e bambino è più grave.

Quindi quale peso è considerato normale in una posizione interessante? Si scopre che tutto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo, perché il calcolo dell'aumento di peso viene effettuato tenendo conto della massa corporea pre-incinta.

La cosa più interessante è che più piccolo è, più è consentito comporre il numero. I fito-amanti dei dolci sono la tua ora migliore!

  • le donne il cui peso è considerato insufficiente (al di sotto del normale) possono guadagnare 12,5 - 18 kg;
  • con peso normale - 11,5 - 16 kg;
  • sovrappeso - 7 - 11,5 kg;
  • per l'obesità, non è consigliabile guadagnare più di 6 kg (le eccezioni possono essere fatte solo quando il medico stesso raccomanda il contrario).

Ma soprattutto puoi mangiare future mummie, aspettandoti l'aggiunta di gemelli in famiglia: possono recuperare dai 16 ai 22 kg o più. E il peso precedente non ha importanza. Lo stesso vale per le future madri con gravidanze multiple. È anche interessante il fatto che più vecchia è la donna incinta, più guadagna. E questa non è una raccomandazione, ma una dichiarazione di fatto.

E come capire se hai un peso normale, chiedi? Si scopre che è sufficiente calcolare l'indice di massa corporea secondo la formula in cui il peso è diviso per l'altezza quadrata presa in metri (ad esempio: 1,65 m).

  • la cifra è inferiore a 18,5, il che significa che c'è una carenza;
  • un indicatore nell'intervallo 18, 5 - 22 - la donna ha un peso normale;
  • un indicatore nell'intervallo 25-30 - ci sono problemi con il sovrappeso;
  • oltre 30 è l'obesità.

Naturalmente, questo indicatore può essere calcolato solo per correggerlo prima della gravidanza. Ecco perché la maggior parte dei ginecologi oggi insiste sulla necessità della sua pianificazione. Solo per ridurre al minimo lo sviluppo di complicanze nell'arco di 9 mesi e dare un contributo inestimabile alla salute del futuro bambino!

Qual è il peso della gravidanza

Molti di noi con un sorriso ricordano il nostro stato di gravidanza. Nel momento in cui la freccia della bilancia sembrava rotolare, un pensiero pulsava nella testa: è tutto un bambino. Sto partorendo e lascerò cadere tutto. Al momento della consegna, ovviamente. Le mamme di gestanti spesso prendevano in giro tali pensieri, e non invano, perché a volte i chili in più non vanno via con il bambino. Ci vogliono mesi di duro lavoro per correggere il tuo corpo..

Cosa significa il peso corretto durante la gravidanza e in cosa consiste? Si scopre che:

  • il peso corporeo del bambino, che viene assegnato circa 3 - 3,5 kg (normale, naturalmente);
  • placenta - 0,5 kg;
  • utero - 1 kg;
  • liquido amniotico - si guadagna un altro 1 kg;
  • seno - ragazze, rallegratevi, aumenta di 0,5 kg;
  • sangue - durante questo periodo vengono prodotti anche fino a 1,5 kg;
  • acqua - accumula fino a 2 kg;
  • grasso corporeo aggiuntivo nel corpo della madre - fino a 4 kg.

Non preoccuparti dell'ultimo punto, poiché il corpo è interessato a esso stesso. Inoltre, in una posizione interessante, tutte le condizioni sono create per l'eccessiva produzione di cellule adipose. Tu sai perché?

Sono necessari per proteggere l'uovo fetale e il feto al momento di portare le briciole. E non si tratta solo di lividi e cadute. Questo è stato il caso fin dall'antichità, quando a causa della mancanza di cibo una donna è stata costretta a morire di fame per diversi giorni. Pertanto, quando questo alimento è entrato nel corpo, lo ha rimandato in riserva. In modo che il nascituro sia abbastanza. E da allora non sono passati cento anni, il meccanismo funziona ancora. Nel caso in cui.

Combattere questo è inutile. Deve solo essere accettato. Alla fine, aderendo alle raccomandazioni del medico, puoi successivamente perdere tutto ciò che non è necessario.

Tasso di aumento settimanale

Il corpo di ogni donna è individuale, così come il tasso di aumento di peso durante la gravidanza. Inoltre, allo stesso rappresentante di un bell'articolo in diversi mesi, può accelerare o rallentare. E lascia che gli indicatori vadano contro le raccomandazioni mediche, tuttavia, esistono e hanno il diritto alla vita.

Allo stesso tempo, un aumento uniforme del peso corporeo e mantenerlo entro i limiti indicati è molto utile nella futura madre. Riduce significativamente il rischio di sviluppare compagni di gravidanza. Di cosa si tratta? DI:

  • dolori alla schiena e alle spalle;
  • emorroidi;
  • vene varicose;
  • problemi digestivi, pesantezza allo stomaco;
  • fiato corto
  • affaticamento costante.

A causa del kg in più, il medico ha difficoltà a determinare l'età gestazionale con metodi manuali (analisi dell'altezza del fondo e delle dimensioni dell'utero). A causa del grande feto, il corso della gravidanza è complicato, potrebbe essere necessario un parto cesareo.

Il tasso di aumento settimanale

TermineNorma per mamma, kgIl peso del bambino in questo momento, gAltezza bambino, cm
Settimana 10.4
20,79
31.180
41.570
51.960
62.300
72.700
83.090
93.400
103.830
undici4.19010 - 166 - 8
124.55016 - 208 - 10
tredici4.90021-3010 - 12
145.26031 - 4912-14
quindici5.60050 - 7414 - 16
sedici5.95075 - 11416-18
176.290115 - 15918-20
diciotto6620160 - 21420 - 22
diciannove6.960215 - 26922-24
venti7290270 - 34924 - 26
217.612350 - 40926 - 27
227.935410 - 49927 - 28
238.250500 - 59928-30
248560600 - 74930 - 32
258870750 - 84932 - 33
269.180850 - 99933 - 34
279.4851000 - 119934 - 36
289.7801200 - 134936 - 37
2910.0801350 - 149937 - 39
trenta10.3701500-164939 - 40
3110.6601650-179940 - 42
3210.9431800-194942 - 43
3311.2231950-209944 - 45
3411.5002100 - 224945 - 46
3511.7702250 - 249947 - 48
3612.0402500 - 259948 - 49
3712.3002600 - 279949 - 50
3812.5652800 - 299950 - 51
3912.8253000 - 319951 - 52
4013.0803200 - 350052 - 55

Le tariffe possono variare leggermente per le persone con diverso indice di massa corporea..

Il tasso di aumento per le gemelle in gravidanza

Una settimanaTasso di aumento
1201
2201
3201
4201
5201
6201
7201
8201
9201
10201
undici201
12201
tredici201
14575
quindici575
sedici575
17575
diciotto575
diciannove575
venti575
21575
22575
23575
24575
25575
26575
27575
28575
29575
trenta575
31575
32575
33610
34610
35610
36610
37610
38610
39610
40610

Gli indicatori per i gemelli in gravidanza sono molto medi e presi per le donne con un peso in gravidanza di circa 65 kg.

Eventuali deviazioni dalla norma possono essere dovute a:

  • grave tossicosi nelle prime fasi, che ha provocato una perdita di peso uniforme;
  • gonfiore nelle fasi successive, che ha provocato un eccesso;
  • in considerazione delle caratteristiche individuali, nel primo semestre, il reclutamento può essere effettuato più rapidamente rispetto al secondo;
  • a causa del rischio di non informare i bambini prima della 40a settimana, si può anche perdere peso.

In ogni caso, la presenza di deviazioni è determinata solo dal medico. Pertanto, non fatevi prendere dal panico in anticipo.

Cosa fare se l'aumento è eccessivo

Nonostante alcune pubblicazioni sulla rete e le loro raccomandazioni, non vale la pena organizzare giorni di digiuno in una posizione interessante, oltre che morire di fame. Successivamente, ciò può influire sul bambino nel modo più negativo. Allo stesso tempo, per moderare il ritmo delle assunzioni, è importante:

  • limitare l'assunzione di cibi grassi e amidacei;
  • rimuovere i dolci e i dolci dalla dieta;
  • fare spuntini sani - frutta, verdura, yogurt;
  • in modo che il numero di snack sia inferiore, dovresti fornirti quotidianamente cereali, pane integrale (cioè complessi, a lunga digestione, carboidrati);
  • rimuovere caffeina, tè nero forte, cioccolato (contiene grassi, zucchero e caffeina).

Nota! Improvvisi salti di peso - anche questo è dannoso. In questo caso, anche la pressione sanguigna salta, il che di per sé è molto pericoloso. Qual è la via d'uscita dalla situazione? Limitati gradualmente, non perdendo tempo, ma ostacolando il reclutamento di nuovi sovrappeso, anche se gli indicatori reali vanno fortemente contro gli indicatori che il calendario della gravidanza contiene.

Cosa fare se l'aumento è insufficiente

Affinché il problema della mancanza di massa corporea nel bambino non ti riguardi, è importante monitorare non tanto il numero di chilocalorie che sono entrate nel corpo della madre, ma la qualità della nutrizione. In altre parole, la dieta deve includere:

  • Sono adatti cereali, cereali - farina d'avena, grano saraceno, semole di grano, che devono essere bolliti nel latte con l'aggiunta di burro e bacche. Questa è una colazione completa e nutriente che fornirà energia e ti aiuterà a rimanere nell'ambito delle raccomandazioni mediche..
  • Uova sode (sode, vengono digerite del 97%).
  • Latticini.
  • I primi piatti sono zuppe, borscht cotto sul secondo brodo di carne. Si ritiene che un brodo forte complichi il lavoro dei reni.
  • Prodotti a base di carne e pesce: adatti piatti bolliti, cotti al forno e in umido.
  • Una quantità sufficiente di verdure: puoi cucinare insalate e condirle con grassi sani (olio vegetale, panna acida). Quindi saranno assorbiti più velocemente e meglio.
  • Frutta in abbondanza.
  • Noci, semi: contengono molte sostanze utili e sono adatti come snack, tuttavia, come frutta secca.
  • Succhi, tè debole con latte.

Panini e farina sono meglio limitare. Naturalmente, sono il modo migliore per aiutare ad aumentare di peso, ma questo non è il cibo più sano. Inoltre, a differenza della fibra vegetale (frutta, frutta secca, noci), la cottura in forno lascia una sensazione di pesantezza allo stomaco e problemi digestivi. Ne vale la pena? Ognuno decide per se stesso.

Quando preoccuparsi e regolare il peso

L'assenza di chilogrammi aggiuntivi nelle prime 14-15 settimane di gravidanza è considerata un'opzione normale, anche se il grafico dice il contrario. Questo non è motivo di preoccupazione nelle fasi successive, se il medico non trova problemi di salute. Questo succede con donne in miniatura o donne in sovrappeso prima della gravidanza.

Se l'eccesso, secondo il medico, è significativo (più di kg nel primo o nell'ultimo trimestre di ogni settimana), è necessario riconsiderare la dieta. Sebbene una sovrabbondanza non sia così pericolosa, può indicare la presenza di edema, portare alla gestosi e involontariamente mandare una donna incinta in un taglio cesareo.

Il peso in una posizione interessante è importante! Ma non soffermarti su di esso! Basta mangiare bene e quindi i problemi ad esso associati non ti influenzeranno!

Ciò che ho affrontato in entrambe le mie gravidanze è stato il problema di trovare vestiti alla moda ed economici per la mia pancia grassoccia. Nei negozi ordinari, tutto sembrava vecchio stile e costoso. Ho risolto questo problema con l'aiuto del negozio online per la cura della mamma, dove ci sono molti bei vestiti per donne incinte a prezzi competitivi, quindi prendi un consiglio e usa la tua salute!

Aumento di peso in gravidanza per settimana

Un aumento della quantità dello strato di grasso sottocutaneo della futura mamma è una condizione essenziale per il successo e lo sviluppo completo del bambino durante l'intero periodo embrionale. Di solito le donne in gravidanza in giovane età aumentano di peso in meno rispetto alle donne anziane. Ma portare, ad esempio, gemelli o addirittura terzine aumenterà in modo significativo gli indicatori di peso delle madri di qualsiasi periodo di età. In ciascuno di questi casi, una donna incinta in un modo o nell'altro osserva cambiamenti nel suo peso corporeo, che non è sempre la norma.

Come pesarti incinta

Per determinare gli indicatori di peso di una donna incinta, è necessario abituarsi a una pesatura adeguatamente organizzata:

  • Si consiglia di misurare il peso corporeo una volta alla settimana, si dovrebbe provare a entrare nello stesso periodo di tempo prima di colazione, il che aumenta l'accuratezza di ulteriori calcoli e la valutazione dinamica dei risultati.
  • La pesatura viene eseguita dopo aver svuotato la vescica e i due punti.
  • Vengono utilizzate le stesse scale..
  • Ogni volta che una donna è meglio pesata in abiti appositamente designati per questo (con conseguente deduzione del suo peso) o anche senza di essa.
  • Per facilitare il calcolo e il monitoraggio del livello di peso corporeo, è meglio registrare i risultati in un apposito taccuino.

Tabella dell'indice di massa corporea

Valutando i risultati dei valori di massa corporea ottenuti, tutti gli specialisti e le donne in gravidanza addestrate utilizzano il calcolo dell'indice di massa corporea. Questa tecnica consente non solo di semplificare tutti i calcoli, ma anche di identificare facilmente l'eccesso o il sottopeso. Calcolatori speciali sono stati creati per calcolare l'indice di massa corporea. Includono i seguenti valori:

  • peso prima della gravidanza (in kg);
  • altezza (in cm);
  • la presenza o l'assenza di gemelli;
  • data di inizio dell'ultima mestruazione;
  • peso per una determinata pesatura (in kg).

In questo modo viene calcolato un aumento del peso corporeo prodotto in un determinato periodo di tempo dall'inizio della gravidanza.

In cosa consiste l'aumento di peso durante la gravidanza?

Nel caso che stiamo prendendo in considerazione, il peso viene aggiunto non solo dalla massa di tutti gli organi e fluidi biologici di una persona, nonché dalle riserve di grasso corporeo. Oltre alla solita formazione di una certa quantità di tessuto adiposo sottocutaneo, un nuovo organismo cresce nel corpo di una futura madre, che ha la sua massa, che è in costante aumento di settimana in settimana del suo sviluppo intrauterino.

Fattori che influenzano l'aumento di peso in gravidanza

  • La presenza e la gravità della tossicosi precoce nelle donne in gravidanza influisce sul peso corporeo durante la gestazione, poiché con essa si verifica una perdita attiva di liquidi attraverso il vomito frequente, che porta a disidratazione e perdita di peso.
  • Le opzioni patologiche di gravidanza come i polidramnios e la presenza di una grave sindrome edematosa contribuiscono all'aumento di peso.
  • Portare due o anche tre frutti contemporaneamente fornisce un aumento più pronunciato del peso corporeo rispetto a una singola gravidanza.
  • La natura della dieta, la modalità e la quantità di liquido assorbito durante la gravidanza hanno un forte effetto sul metabolismo di una donna, il che indica un effetto diretto di questi fattori sulla formazione dello strato di grasso, sulla crescita della placenta, dell'utero, del feto e della formazione del latte.

Aumento di peso in gravidanza

Incremento di peso in gravidanza settimanale

Quanto peso guadagni durante la gravidanza? Nelle donne che hanno il solito fisico normale e la carnagione corretta, l'aumento del peso corporeo per l'intero periodo di gravidanza del bambino secondo i dati dinamici ottenuti per valutare l'indice di massa, incluso il bambino, dovrebbe essere di 10-15 kg. Per i casi con peso ridotto, un livello normale è considerato un aumento da 12 a 18 kg, con obesità di grado 1 - da 6 a 10 kg, con obesità di grado 2 - da 4 a 9 kg.

Se una donna prevede un grande aumento della famiglia, la scala del tasso di aumento di peso durante la gravidanza è leggermente diversa dalla scala sopra indicata. Per il peso corporeo normale, i valori di aumento vanno da 15 a 25 kg, per l'obesità di grado 1 - da 14 a 24 kg, per l'obesità di grado 2 - da 10 a 19 kg.

Aumento di peso durante la gravidanza di settimana: tabella

Grafico settimanale dell'aumento di peso

Per la comodità di valutare i risultati e analizzare l'aumento del peso corporeo di una donna incinta, gli specialisti hanno sviluppato indicatori della norma dell'aumento di peso durante la gravidanza di settimana.

Dipendono ancora dal tipo di costituzione della madre e dal suo indice di massa corporea personale, ma soprattutto, riflettono in dettaglio l'aumento di peso per ogni età gestazionale. Ciò facilita notevolmente non solo il lavoro dei principali ostetrici-ginecologi, ma anche la comprensione della gravidanza da parte della futura madre.

La variazione del peso della donna incinta dipende in ogni caso dalle caratteristiche del suo metabolismo, dalla natura della dieta e dalle esigenze del feto, che conferma solo la pura individualità di questi parametri di peso.

Per le donne di peso corporeo normale:

1-17 settimane - un aumento di 2,35 kg;
17-23 settimane - un aumento di 1,55 kg;
23-27 settimane - un aumento di 1,95 kg;
27-31 settimane - un aumento di 2,11 kg
31-35 settimane - un aumento di 2,11 kg;
35-40 settimane - un aumento di 1,25 kg;
per l'intero periodo - un aumento di 11-15 kg.

Per le donne con obesità di 1 grado:

1-17 settimane - un aumento di 2,25 kg;
17-23 settimane - un aumento di 1,23 kg;
23-27 settimane - un aumento di 1,85 kg;
27-31 settimane - un aumento di 1,55 kg
31-35 settimane - un aumento di 1,55 kg;
35-40 settimane - un aumento di 1,55 kg;
per l'intero periodo - un aumento di 7-11 kg.

Per le donne con peso corporeo ridotto:

1-17 settimane - un aumento di 3,25 kg;
17-23 settimane - un aumento di 1,77 kg;
23-27 settimane - un aumento di 2,1 kg;
27-31 settimane - un aumento di 2,35 kg
31-35 settimane - un aumento di 2,35 kg;
35-40 settimane - un aumento di 1,75;
per l'intero periodo - un aumento di 12-19 kg.

Quando si trasporta una gravidanza multipla:

1-17 settimane - un aumento di 4,55 kg;
17-23 settimane - un aumento di 2,6 kg;
23-27 settimane - un aumento di 3 kg;
27-31 settimane - un aumento di 2,35 kg
31-35 settimane - un aumento di 2,35 kg;
35-40 settimane - un aumento di 1,55 kg;
per l'intero periodo - un aumento di 15-20 kg.

Perdita di peso durante la gravidanza

La perdita di peso nelle donne in gravidanza deve essere presa in considerazione nei trimestri della gravidanza.

  • Nel primo trimestre, la perdita di peso è spesso un segno evidente di una tossicosi precoce, in cui una donna incinta perde chilogrammi a causa di disidratazione e il frequente rifiuto della donna di un pasto completo.
  • Per il secondo e il terzo trimestre, le cause della perdita di peso sono molto simili e sono espresse nella malnutrizione della donna incinta (il più delle volte a causa della paura di guadagnare chili in più, che è un desiderio assolutamente ingiustificato e pericoloso per un nascituro) o la presenza di patologie somatiche di qualsiasi organo o sistema.

In ogni caso, una donna dovrebbe assolutamente consultare un ginecologo che conduce la sua gravidanza.

Aumento di peso patologico in una donna incinta

Un grande aumento di peso durante la gravidanza è tutt'altro che sicuro. Le cause della sua insorgenza possono essere considerate un grande edema a causa della ridotta escrezione di liquidi dal corpo, della summenzionata gravidanza in più acque e della presenza di ipotiroidismo con una ridotta secrezione di ormoni tiroidei nel sangue.

Nel caso in cui il ginecologo rilevi la presenza di un così grande aumento di peso durante la gravidanza, un'assistenza prematura e irrazionale a loro può portare allo sviluppo di gestosi delle donne in gravidanza, diabete mellito e conflitto Rh tra il bambino e la donna.

Un trattamento adeguato per l'aumento di peso patologico durante la gravidanza è:

  • in una dieta equilibrata senza cibi ipercalorici;
  • nel limitare l'assunzione di acqua;
  • nel laboratorio più completo, esame strumentale e hardware di una donna;
  • in passeggiate regolari e ragionevole attività fisica a casa della futura madre.
  • nell'introduzione dei giorni di digiuno.

Giorni di digiuno per le donne in gravidanza

Questo tipo di terapia e prevenzione del sovrappeso in una donna incinta è raccomandato per non più di una o due volte a settimana.

Il giorno di digiuno è il consumo di cibo di un tipo e acqua in una quantità di circa 1 litro. La futura mamma può sperimentare e decidere sul menu nei giorni di digiuno, tuttavia, vale comunque la pena discutere i tuoi piani con un ginecologo leader.

Esempi di giorni di digiuno:

  • Verdura (zucca o zucca con una piccola quantità di panna acida).
  • Mela (un chilogrammo di mele fresche o cotta per 6 pasti).
  • Frutta (usando le stesse mele, ma tutti i frutti su richiesta della madre e le raccomandazioni del medico).

Video di aumento di peso durante la gravidanza

Per un'introduzione più completa al tema dell'aumento di peso durante la gravidanza, è possibile guardare un video che affronta popolarmente le cause dell'aumento del peso corporeo, le regole e le raccomandazioni per la pesatura e il calcolo degli indici di peso, nonché i normali valori di aumento di peso per ogni settimana del periodo fetale.

Aumento settimanale del peso in gravidanza

Durante la gravidanza, una donna va regolarmente a visitare un ginecologo per valutare come si sviluppa il feto, oltre a determinare quale sia il peso corporeo della donna incinta e del bambino. Questo viene fatto per prevenire la formazione di anomalie nel feto e per correggere la nutrizione della futura mamma. Inoltre, ci sono calcolatori che consentono di calcolare da soli il guadagno desiderato, senza ricorrere all'aiuto di uno specialista: per questo è sufficiente conoscere la tua altezza e peso esatti. Indipendentemente dal fatto che la donna stia ingrassando o osservando la sua mancanza, i medici raccomandano di registrarsi nella clinica prenatale per la terza settimana dopo il concepimento del bambino.

Con una gravidanza che procede senza complicazioni, il peso corporeo di una donna per il parto aumenta di 10-15 kg. Il sovrappeso in una donna incinta porta a gravi problemi di salute.

L'aumento di peso dipende dalle diverse caratteristiche individuali del corpo materno. Le donne migliorano gradualmente, nel primo trimestre (fino a 8-9 settimane), la ristrutturazione del corpo è solo all'inizio. Le donne di età superiore ai 35 anni hanno più difficoltà a controllare l'aumento di peso, le donne in gravidanza di età compresa tra 20 e 25 anni a causa di un metabolismo più attivo rendono più facile.

Oltre all'aumento di peso, c'è anche una diminuzione del peso corporeo - a causa della tossicosi e una diminuzione dell'appetito in questo contesto.

Molte donne in gravidanza credono che il peso aumenti solo a causa dello sviluppo intrauterino del feto, ma non è così: oltre alla crescita del bambino, c'è un aumento degli organi interni della donna, parte della massa cade sulla placenta e sul liquido amniotico.

L'aumento di peso nelle donne in gravidanza per parto in grammi e percentuali è presentato nella tabella:

Distribuzione di massaPeso, g)Aumento di peso%
Bambino2500-450025-30%
Placenta400-6005%
Utero100010%
Liquido amniotico8008%
Volume del sangue150025%
Liquido tissutale intercellulare1500-200
Tessuto ghiandolare500
Depositi grassi necessari per l'allattamento3000-400025%
Totale10-15 kg100%

I medici considerano i valori medi a cui il peso e l'altezza del feto sono considerati normali.

C'è una tabella settimanale per questo:

TrimestreDurata (settimane)Peso gAltezza (cm
Il primoundici74.1
12145,4
tredici237.4
Secondo14438.7
quindici7010.1
sedici10011.5
17140tredici
diciotto19014.2
diciannove24015.3
venti30025.8
2136026.7
2243027.8
2350028.9
24600trenta
2567034.6
2676035.6
Terzo2787536.6
28100037.6
29115038,6
trenta132039.9
31150041.1
32170042,4
33190043.8
34215045
35238046,2
36250047.4
37280048.6
38300049,8
39330050,7
40340051,2

La crescita e il peso del feto aumentano gradualmente nel corso delle settimane. Per determinare questi dati, è possibile applicare l'ecografia o misurare l'altezza dell'utero e la circonferenza dell'addome. In presenza di anomalie, il ginecologo informerà sicuramente questo paziente.

La rapida crescita fetale inizia nel mezzo del secondo trimestre. La maturazione del bambino dipende dall'alimentazione della placenta (il corpo responsabile del trasporto di nutrienti e ossigeno dalla madre).

Sovrappeso appare spesso nelle donne di età superiore ai 35 anni che hanno un feto grande, alta statura, una grande quantità di liquido amniotico.

Spesso un ginecologo può registrare le deviazioni in misura minore rispetto al normale peso del feto in settimane con ritardo della crescita intrauterina. Dipende dai seguenti fattori:

  • fumare e bere;
  • malattie croniche nella madre;
  • tossicosi;
  • stress emotivo prolungato;
  • insufficienza genetica;
  • povera alimentazione materna.

La norma media dell'aumento di peso durante la gravidanza è di 250-300 g a settimana o 1 kg al mese. Nel terzo trimestre, il bambino cresce a un ritmo accelerato, quindi 400 g a settimana è considerato l'aumento ottimale. Se il peso corporeo della donna incinta supera o non raggiunge questi valori, il medico cercherà la causa di questo nelle condizioni di salute del paziente. Il peso normale in un neonato è di 2,5-4,5 kg.

I bambini nati con peso ridotto hanno spesso patologie mentali e fisiche congenite. La tossicosi e la cattiva alimentazione della madre portano a ritardi nello sviluppo del bambino. La carenza di nutrienti influisce negativamente sulla salute della madre (tali donne sviluppano anemia, carenza di vitamine, malattie gastrointestinali) e aumentano il rischio di parto prematuro o aborto nelle fasi iniziali.

Il peso in eccesso della futura madre e bambino contribuisce alla comparsa del diabete mellito e di altre patologie endocrine, malattie del sistema muscoloscheletrico. In una donna incinta con sovrappeso si osservano spesso deviazioni dalla normale pressione sanguigna, si sviluppano ipossia fetale (carenza di ossigeno) e invecchiamento precoce della placenta. Un peso elevato indica la presenza di edema latente o pronunciato in una donna a causa di un malfunzionamento del sistema urinario. Il gonfiore si sviluppa a causa del fatto che il liquido si accumula negli organi e nei tessuti.

Il peso è considerato in sovrappeso se la donna incinta ha guadagnato:

  • In uno dei tre trimestri, più di 2 kg a settimana.
  • Per il primo trimestre più di 4 kg.
  • Oltre 2 trimestre più di 4,5 kg.
  • Nel terzo trimestre, oltre 800 g in 7 giorni.

Per scoprire il tasso di aumento di peso, devi prima calcolare l'indice di massa corporea. È calcolato con la formula I = m / h2, dove:

  • m è il peso in chilogrammi;
  • h2 - altezza quadrata in metri.

L'ottimale aumento di peso, carenza ed eccesso di peso corporeo, tenendo conto di tutti gli indicatori, sono presentati nella seguente tabella:

Indicatori BMITasso di guadagno del peso (chilogrammo)
Una gravidanza fetaleGravidanza multipla
Meno di 18,5 (sotto il normale)12,5-1819-27
18,5-25 (normale)10-1517-25
25-30 (sovrappeso)7-1114-23
30 e più (obesità)611-19

Il peso iniziale di una donna ha una grande influenza su quanti chilogrammi guadagnerà entro la fine della gravidanza. Il peso corporeo dipende anche dall'età: più è anziana una donna incinta, più aumenta di solito il peso..

Le mamme in attesa snelle aumentano di peso più velocemente e nelle donne inclini alla pienezza, la gravidanza può spesso essere notata solo quando lo stomaco è gonfio.

Secondo i risultati degli studi, le donne nel primo trimestre guadagnano in media 200 g e la prima metà della gravidanza rappresenta circa il 40% dell'aumento totale. Un aumento di massa più intenso si verifica nel secondo e terzo trimestre..

La futura mamma dovrebbe controllare autonomamente il suo peso corporeo in modo da poter adattare il proprio stile di vita e la propria dieta. I medici raccomandano di pesare ogni 7 giorni al mattino dopo aver svuotato la vescica e l'intestino. Affinché le misurazioni siano accurate, si consiglia di rimuovere completamente i vestiti o di rimanere in biancheria intima.

Si consiglia di pesare sulle stesse bilance. Per semplificare il monitoraggio, è possibile scrivere i risultati su un notebook. Se la gestante esegue questa procedura con un medico, è necessario visitare il medico all'incirca nello stesso momento.

Puoi calcolare tu stesso l'aumento di peso utilizzando le applicazioni installate sul telefono. Ci sono calcolatori speciali per questo. Per usarli, è necessario inserire l'altezza, il peso della donna prima della gravidanza e ora, il periodo in settimane, quindi il programma calcolerà automaticamente.

Affinché la donna incinta non guadagni chili di troppo, è necessario osservare una serie di regole:

  • ogni giorno camminando per la strada - nella foresta, parco;
  • rifiutare dolci e cibi ricchi di amido;
  • previo accordo con il medico, fare giorni di digiuno senza pregiudizio per la loro salute (verdura, mela, frutta);
  • Non mangiare troppo;
  • dalle bevande puoi bere succhi, composte e acqua naturale;
  • combattere la costipazione mangiando verdure, frutta e latticini;
  • ragionevolmente essere fisicamente attivi.

I ginecologi consigliano alle future mamme che sono inclini a un rapido aumento di peso per includere i seguenti prodotti nella loro dieta:

  • bacche fresche in agrodolce;
  • alloro, erbe e chiodi di garofano;
  • tè debole con latte.

Se il peso corporeo per il normale corso della gravidanza è insufficiente, è necessario:

  • usare un'alimentazione frazionata, i pasti dovrebbero essere frequenti (5-6 volte al giorno);
  • come condimento per alimenti usare panna acida, panna, olive e burro;
  • come spuntino, usa frutta secca, noci, banane o formaggio.

Non è consigliabile mangiare cibi che contengono coloranti e altri additivi. Nemmeno il cibo troppo salato, dolce e piccante può essere mangiato. Questo è importante perché alcune donne in gravidanza sviluppano nefrite (malattia renale) e tali prodotti possono causare infiammazione..

Up