logo

L'ecografia alla 33a settimana di gravidanza è considerata un esame di routine. In questo periodo, viene spesso prescritto alle donne per verificare lo sviluppo degli organi del bambino. La procedura consente il rilevamento tempestivo di anomalie durante la gravidanza e la posizione del feto. Dipende in gran parte da questi parametri se il medico autorizzerà il parto naturale o indirizzerà la madre al taglio cesareo.

Indicazioni e controindicazioni

La terza ecografia è prescritta alla 32–34a settimana di gravidanza. Il momento ottimale della procedura è determinato dal medico.

Alcune donne si rifiutano di eseguire l'ultima ecografia, considerando questa procedura non sicura. È importante capire che questo esame determina in larga misura quanto sarà efficace la consegna..

L'ecografia a 33 settimane di gestazione è considerata assolutamente sicura. Questo esame non comporta l'irradiazione del corpo della madre e del bambino. L'immagine sullo schermo viene visualizzata a causa del riflesso delle onde ultrasoniche da tessuti di diverse densità. Non ci sono controindicazioni a questo studio..

Non solo come esame di routine viene assegnata la diagnostica ecografica alla 33a settimana. Esistono numerose indicazioni per l'ecografia:

  • gravidanza multipla;
  • fecondazione in vitro;
  • donne che hanno taglio cesareo e chirurgia uterina;
  • la presenza di disturbi (arresto o aumento dei movimenti fetali, disagio nell'addome, picchi di pressione);
  • sospetto ritardo della crescita intrauterina;
  • gestazione di un bambino Rh-positivo con una madre Rh-negativo;
  • sospetta posizione anormale del feto all'interno dell'utero.

Per guardare una recensione video di 33 settimane da un consulente medico:

Preparazione e conduzione dello studio

In questo periodo di 33 settimane, non è necessaria la preparazione per l'ecografia. La futura mamma deve solo fare una doccia.

Devi portare con te un asciugamano per ispezionare il divano e i tovaglioli per pulire il gel. Nelle cliniche a pagamento, di solito tutto ciò di cui hai bisogno viene distribuito sul posto.

Alla 33a settimana, l'ecografia viene eseguita solo in modo transaddominale:

  1. Al paziente viene offerto di sdraiarsi su un divano precedentemente deposto. Prima di questo, devi nudo lo stomaco.
  2. Il medico lubrifica lo stomaco con il gel.
  3. Muove la pancia con un sensore ed esamina l'immagine sullo schermo..
  4. Dopo la procedura, il gel viene pulito con un tovagliolo.

La procedura non dura più di 15 minuti. Il medico avrà bisogno di altri 20-30 minuti per scrivere una descrizione.

Decifrare i risultati

Su ultrasuoni, il medico controlla diversi parametri contemporaneamente. Consentono di verificare la correttezza dello sviluppo del bambino alla 33a settimana di gravidanza, nonché di determinare la prontezza della madre al parto:

  • presentazione del bambino;
  • palpitazioni
  • parametri dimensionali;
  • la posizione del cordone ombelicale rispetto al feto;
  • pavimento;
  • quantità di acqua fetale;
  • grado di maturazione e spessore della parete della placenta;
  • condizione dell'utero e della cervice.

Dopo aver subito un'ecografia, la paziente riceve una descrizione e un'immagine sulle sue mani. Quest'ultimo è generalmente trasmesso elettronicamente.

L'immagine mostra chiaramente diverse parti del corpo fetale. Se fai un'ecografia 4D, la madre riceverà un video a colori reale con il suo bambino.

Come appare un bambino a 33 settimane in 4D a guardare un video:

È più facile per una donna incinta decifrare i risultati dell'esame in base alla descrizione.

Norme delle caratteristiche del bambino alla 33a settimana:

  • presentazione fetale
  • la solita quantità di liquido amniotico;
  • la maturità placentare passa dal 1 ° al 2 °;
  • la faringe interna ed esterna è chiusa;
  • la lunghezza della cervice è superiore a 3 cm;
  • il fegato e i polmoni hanno le stesse dimensioni e densità;
  • non vi è alcun intreccio di cavi;
  • il valore bipateriale è 76–90 mm;
  • il peso del bambino varia normalmente tra 1800–2550 g;
  • crescita fetale - 35–45 cm;
  • naso - 9-14 mm;
  • circonferenza addominale - 26–33 cm;
  • dimensione della testa - 27–33 cm;
  • osso femorale - 58–68;
  • dimensione dello stinco - 54–62;
  • omero - 53–63;
  • frequenza cardiaca - 140-160 battiti al minuto;
  • avambraccio - 46–54.

Se le caratteristiche si discostano leggermente dalla norma, questo non è critico. Esistono diversi indicatori in base ai quali viene presa una decisione sulle nascite artificiali:

  • la distanza dell'apertura cervicale dal bordo della placenta è inferiore a 4 cm;
  • fallimento della sutura uterina dopo taglio cesareo.

Se la massa del bambino, le dimensioni dei suoi organi, ossa e parti del corpo si discostano significativamente dalla norma, allora ritardano lo sviluppo fetale. Il medico prescrive il trattamento e la prevenzione.

L'ecografia alla 33a settimana di gravidanza ti consente di verificare la correttezza del feto e il corso della gravidanza. Questa procedura è inclusa nell'elenco degli esami di routine ed è assegnata a tutte le future mamme..

33 settimane di gravidanza

È arrivata la 33a settimana di gravidanza - sta arrivando l'ottavo mese di gestazione. Questo è un periodo difficile nella vita di una futura donna in travaglio. L'addome raggiunge dimensioni considerevoli, sostiene i polmoni e lo stomaco. Di conseguenza, la digestione è disturbata e diventa difficile respirare.

Se la condizione lo consente, è possibile iscriversi a corsi speciali. In tali classi, una futura donna in travaglio aiuterà a risolvere vari problemi psicologici, spiegherà cosa succede al suo corpo e al suo bambino durante il periodo di gestazione e spiegherà anche come comportarsi durante il parto.

Cosa succede a una futura donna in travaglio a 33 settimane di gestazione

Molte donne alla 33a settimana di gravidanza hanno maggiori probabilità di sentire i precursori del parto: tirare le sensazioni tra le gambe e il dolore nell'addome inferiore appaiono come contrazioni, l'addome si trasforma in pietra. Il verificarsi di tali manifestazioni indica la preparazione del corpo per la consegna imminente, quindi non è necessario preoccuparsi e farsi prendere dal panico.

A 33 settimane di gestazione, si verifica un aumento significativo della circonferenza addominale. I movimenti del bambino possono essere così forti che causano alla donna un notevole disagio e dolore.

La dispnea si intensifica. Passa più vicino alla 37a settimana, quando l'addome si abbassa e la testa fetale si stringe vicino al canale del parto. Una donna incinta può anche sviluppare rinite, il cui aspetto è dovuto all'aumento della produzione di progesterone ed estrogeni.

Con un'intensa crescita dell'addome, una futura donna in travaglio dovrebbe prestare particolare attenzione alle condizioni della pelle. Prude e diventa secco. Creme idratanti e nutrienti, lozioni aiuteranno ad alleviare la situazione..

Inoltre, possono verificarsi gonfiore, bruciore di stomaco e dolore alle gambe a 33 settimane di gestazione. Questi segni sono spiegati dalla crescita fetale, da un aumento dell'utero e da uno spostamento nel centro di gravità.

Cosa succede al feto alla gestazione di 33 settimane

In una settimana, il bambino guadagna circa 220 grammi. Ora il suo peso è di 2 kg. Le scorte di grasso sottocutaneo continuano ad accumularsi, i disegni papillari appaiono sui palmi e sulla pelle dei piedi, le unghie crescono sulle dita.

La posa dei centri nervosi inizia nel cervello, che in futuro controllerà i processi di movimento, termoregolazione e respirazione. C'è un ispessimento dei vasi sanguigni, la loro elasticità e aumento del tono.

I polmoni producono tensioattivo. Questa è una sostanza che previene il collasso polmonare. Grazie a questo, i bambini che sono nati questa settimana sono in grado di respirare da soli. Pertanto, il travaglio a 33 settimane non è pericoloso.

I reni iniziano a funzionare attivamente. Filtrano il sangue ed espellono i prodotti del suo decadimento con l'urina. Un bambino secerne circa 500 grammi di urina al giorno.

Sentimenti di una futura donna in travaglio a 33 settimane di gravidanza

Molte madri in questo momento affrontano convulsioni. La loro presenza è dovuta a carenza di calcio, pertanto nella dieta dovrebbero essere inclusi formaggi e prodotti a base di cagliata, latticini e latticini. Inoltre, mangiare gli alimenti elencati aiuterà a combattere la costipazione..

Le ghiandole mammarie continuano a prepararsi per l'allattamento e aumentare di dimensioni. La comparsa di dolore lieve e pesantezza al torace è considerata la norma per 33 settimane di gravidanza. Non è consigliabile spremere il colostro (se appare) e massaggiare le ghiandole mammarie. Durante il bagno, puoi sciacquare il torace con acqua fredda e pulirlo con un asciugamano da bagno, prestando particolare attenzione alla zona del capezzolo. Tali manipolazioni aiuteranno ad evitare il dolore durante l'allattamento e renderanno il seno meno sensibile..

La comparsa di attacchi periodici di nausea e vomito indica segni di gestosi tardiva, che possono indicare una patologia della gestazione. In questo caso, è necessario consultare un ginecologo che determinerà la causa della condizione patologica e selezionerà il trattamento appropriato.

Test alla gestazione di 33 settimane

Non sono previsti studi programmati questa settimana. Le donne in gravidanza che hanno programmato una visita dal medico devono prima somministrare sangue (secondo le indicazioni) e urine per l'analisi. Alla reception, il ginecologo misura l'altezza del fondo uterino, il volume dell'addome, la pressione sanguigna e il peso della donna incinta.

Se prima di questa settimana la futura donna in travaglio non ha superato il terzo esame ecografico, ora può essere programmata. In caso di sospette anomalie, oltre all'ecografia a 33 settimane di gestazione, un ginecologo può raccomandare un CTG (cardiotogramma) e / o Dopplerometria.

Possibili problemi di rilevamento a 33 settimane

Se si verifica la diarrea, è necessario ascoltare il corpo. Può indicare l'inizio della consegna. Lo scarico acquoso o marrone dovrebbe anche allertare. Forse ha fatto esplodere il liquido amniotico, da cui inizia a fluire il liquido amniotico. Questa condizione è pericolosa per la penetrazione di batteri patogeni e infezione intrauterina del feto.

Sullo sfondo di un aumento del carico, le proprietà protettive del corpo della donna incinta sono significativamente ridotte, il che può provocare l'infezione del tratto genitale con funghi e agenti patogeni. Pertanto, se si modifica l'odore, la consistenza e l'ombra dei bianchi, è necessario consultare un medico.

Inoltre, l'aiuto di un ginecologo sarà necessario per qualsiasi manifestazione di raffreddore. Un aumento della temperatura a 33 settimane di gravidanza è pericoloso per il feto e un raffreddore può accelerare l'invecchiamento della placenta, interrompere l'equilibrio degli ormoni e provocare un parto prematuro.

Inoltre, alla 33a settimana di gravidanza, la futura donna durante il parto può sperimentare carenza idrica o alta idratazione. La causa dell'oligoidramnios può essere la presenza di malattie infettive in gravidanza, gestosi tardiva, compromissione del funzionamento della placenta, pressione alta. Un'altra patologia può essere causata da ipossia e disturbi della funzione escretoria del feto. Il polidramnios si verifica sullo sfondo del conflitto Rh, infezione intrauterina cronica e malformazioni congenite del feto.

Per la rilevazione tempestiva di queste anomalie, una donna dovrebbe sottoporsi a tutti gli studi prescritti dal ginecologo e aderire alle raccomandazioni fornite.

Divieti e raccomandazioni alla gestazione di 33 settimane

È tempo che le future mamme si preparino al parto. È meglio acquistare tutto ciò di cui hai bisogno in anticipo e scegliere un ospedale. Saranno utili corsi speciali per futuri genitori. Aiuteranno una donna a sintonizzarsi sul parto fisicamente e mentalmente, oltre a sbarazzarsi di nervosismo e paura.

Se è prevista la nascita di un partner, il marito o un altro familiare possono sottoporsi agli esami necessari per preparare i documenti che danno il diritto di assistere alla nascita.

Funzionalità di potenza

La maggior parte delle donne incinte questa settimana ha un irresistibile senso di fame e iniziano a mangiare troppo. Un'alimentazione scorretta può provocare un forte aumento di peso e provocare bruciori di stomaco. Per evitare ciò, la futura donna in travaglio deve comporre correttamente un menu giornaliero e aderire alla nutrizione frazionata. Il valore energetico della dieta dovrebbe essere 2500-3000 kcal. Tutto dipenderà dal peso, dall'attività fisica e dalle caratteristiche della donna incinta..

È meglio escludere o ridurre l'assunzione di dolci, prodotti farinacei, cibi troppo salati e grassi dalla dieta. Si consiglia di privilegiare i prodotti naturali, nonché i piatti al vapore, in umido e al forno. Dalle bevande è meglio bere acqua semplice, tè debole e composta.

Assunzione di vitamina

La decisione sulla necessità di vitamine viene presa dal medico. Se la futura donna in travaglio aderisce a una dieta equilibrata ed equilibrata, non è necessario un ulteriore uso di complessi multivitaminici. Un sovradosaggio di determinate sostanze e oligoelementi è più pericoloso della loro carenza..

Molte madri non riescono a fornire la quantità ottimale di calcio con una dieta sana. Pertanto, la ricezione di questo elemento è consigliata a quasi tutti. Se l'anemia minaccia, vengono prescritti integratori di ferro e / o acido folico.

Sesso a 33 settimane di gravidanza

Nel normale corso della gestazione e l'assenza della minaccia di parto precoce, i rapporti sessuali non possono essere fermati. I contatti sessuali saranno non solo piacevoli, ma anche utili. Il liquido seminale contiene sostanze che aiutano la cervice a prepararsi per il parto imminente. Dovresti stare attento quando scegli posture sicure e confortevoli..

Attività fisica

Per mantenere il corpo in buona forma, è necessario eseguire semplici esercizi e muoversi di più. Ginnastica, Pilates, yoga o fitness saranno utili. Puoi anche eseguire esercizi di respirazione ed esercizi di Kegel. Se possibile, devi camminare di più in aria..

Se la futura donna in travaglio è difficile da svolgere attività fisica, è possibile iscriversi al pool. Man mano che il corpo diventa più leggero in acqua, sarà più facile eseguire vari esercizi.

Procedure mediche, farmaci

Eventuali interventi medici in questo momento devono essere concordati con il medico. Nel terzo trimestre, è possibile prescrivere farmaci locali che non entrano nella circolazione sistemica. Secondo le indicazioni, vengono utilizzati antistaminici e antispasmodici. È consentito l'uso di farmaci che normalizzano la pressione sanguigna e migliorano il flusso sanguigno. Alcuni antibiotici possono essere prescritti se necessario..

Non è consigliabile prescrivere farmaci per te stesso. Se si riscontrano sintomi patologici, consultare un medico che, tenendo conto dei potenziali benefici e possibili danni, selezionerà il farmaco più sicuro e più adatto.

33 settimane di gravidanza

33 settimane ostetriche - sono 31 settimane dal concepimento - l'età gestazionale embrionale. Una gravidanza normale dura 40 settimane (280 giorni, 10 mesi ostetrici). 33 settimane di gravidanza corrispondono a 231 giorni di gravidanza e all'inizio del nono mese ostetrico. Il mese ostetrico, a differenza del mese di calendario, è di 28 giorni. Di conseguenza, una gravidanza normale dura poco più di 9 mesi di calendario.

Taglie del bambino a 33 settimane di gestazione

Cosa succede al feto per un periodo di 33 settimane

Tutti gli organi interni del bambino sono inclusi nel lavoro. Il pancreas produce insulina, il fegato funziona, i reni attraversano una quantità sufficiente di liquido attraverso se stessi. La ghiandola tiroidea non è molto indietro, è pronta a svolgere autonomamente le sue funzioni. Il cuore ora si è quasi formato, ci sono solo shunt fetali (speciali percorsi del flusso sanguigno che funzionano solo in utero). Dopo il parto saranno chiusi. Se per qualche motivo ciò non accade, il bambino nascerà con una malattia cardiaca congenita..

Il sistema immunitario, endocrino e nervoso ha raggiunto lo stadio finale dello sviluppo. Tutti gli altri organi interni sono già completamente formati e possono funzionare tranquillamente fuori dall'utero..

La formazione e l'ulteriore miglioramento delle connessioni tra le fibre nervose porta al fatto che il bambino è meglio orientato nello spazio che lo circonda, la sua sensibilità tattile aumenta, i movimenti degli arti diventano più coordinati. Il tasso di formazione delle cellule nervose e delle connessioni nel cervello è molto alto. I centri stanno maturando, che dopo il parto assumerà la funzione di garantire la normale esistenza del bambino. Il feto sogna, discerne la luce e l'oscurità, i sapori e gli odori.

Nonostante il fatto che le briciole leggere possano essere considerate quasi mature, poiché la quantità di tensioattivo in esse consentirebbe molto probabilmente al bambino di respirare da solo se fosse nato in questo momento, 33 settimane è un periodo piuttosto pericoloso per la nascita di un bambino. Resta inoltre un problema mantenere autonomamente una temperatura corporea costante, poiché lo sviluppo del tessuto sottocutaneo a 33 settimane di gravidanza è ancora insufficiente.

Buono a sapersi

Nei polmoni, la formazione di alveoli è completata, tuttavia, a causa di alcuni riarrangiamenti, la formazione di tensioattivo inizia a diminuire. Questo processo dura per le successive 2 settimane, durante le quali aumenta il rischio di sviluppare la sindrome da sofferenza, che spesso colpisce i bambini prematuri.

Gli anticorpi passano al bambino attraverso la placenta, fornendo la formazione del suo sistema immunitario.

Buono a sapersi

Il processo di ricezione di anticorpi immunitari continua dopo il parto con il latte materno, quindi è molto importante allattare al seno un bambino per almeno i primi 6 mesi della sua vita. L'assimilazione di anticorpi attraverso il tratto gastrointestinale avviene solo durante il periodo neonatale fino a 12 mesi, fino a quando l'acido cloridrico viene prodotto nello stomaco. È l'acido cloridrico che funge da antisettico, uccidendo alcuni batteri e virus patogeni, nonché anticorpi.

Che aspetto ha il bambino a 33 settimane di gravidanza


Il bambino diventa come un normale neonato. Ora il feto sta ingrassando sempre di più, avvicinandosi al peso con cui nascerà. È arrotondato, il suo corpo diventa proporzionale. Il tessuto sottocutaneo si deposita sul viso, le guance sono rotonde, la pelle è levigata, diventa rosa. I genitali nei ragazzi e nelle ragazze sono già completamente formati. Il bambino, ogni giorno, perde sempre più capelli di cannone (lanugo) e acquisisce vegetazione sulla sua testa. Il grasso si accumula sotto la pelle, il che aiuta a mantenere la temperatura corporea dopo la nascita. La cartilagine dei padiglioni auricolari diventa più densa, appare la striatura dei piedi, le lamine per unghie praticamente coprono i letti ungueali.

Le suture ossee sul cranio del bambino non sono ancora completamente cresciute insieme. Ciò gli rende più facile il passaggio attraverso un canale del parto piuttosto stretto dalla cervice all'entrata della vagina. Nel frattempo, altre ossa diventano dure.

I movimenti del feto a 33 settimane di gestazione sono limitati da un piccolo spazio, quindi ruota periodicamente solo in direzioni diverse. I muscoli sviluppati delle gambe e delle braccia gli permettono di fare forti shock, il che può causare qualche inconveniente. Gli shock del bambino nella regione del fegato, dello stomaco e della vescica possono essere molto dolorosi, ma, di norma, non sono in grado di danneggiare il corpo della madre. Ora puoi distinguere chiaramente gli arti del piccolo e persino calmarlo con un leggero accarezzamento. In questo momento, la maggior parte dei bambini capovolge. Tuttavia, alcuni possono cambiare posizione ripetutamente durante le restanti settimane di gravidanza.

Buono a sapersi

La più favorevole è la presentazione della testa del feto, quando la testa si trova sotto, all'ingresso del bacino. Ma anche la sua posizione opposta, con l'estremità pelvica in basso, non è un disastro, ed è del tutto possibile un parto naturale con ostetricia adeguata. Un caso eccezionale - solo la posizione trasversale del feto, che è un'indicazione per il taglio cesareo.

L'aumento del peso corporeo del bambino e del tuo, rispettivamente, può raggiungere i 400 grammi a settimana, questo è normale. Il bambino inizierà a ingrassare rapidamente. Questo processo si interromperà poco prima della nascita. Ora pesa circa 2000 grammi, alto 440 mm, il cuore batte con una frequenza di 120-150 battiti / min.

Sviluppo fetale alla gestazione di 33 settimane


  • Il corpo del feto è diventato più proporzionale, le guance sono arrotondate e la pelle è più rosa che rossa. Ogni giorno tuo figlio diventa sempre più come un neonato. Più peli appaiono sulla testa del feto e la pelle inizia gradualmente a perdere lanugo.
  • Ora tuo figlio ha tutti gli organi funzionanti. Il fegato e i reni funzionano, il pancreas produce insulina e la ghiandola tiroidea può svolgere le sue funzioni in modo abbastanza indipendente.
  • A 33 settimane di gestazione, la massa cardiaca fetale aumenta, pompa il sangue con intensità crescente. Il cuore del bambino è quasi completamente formato e fa circa 120-150 battiti al minuto.
  • Il muro dei vasi sanguigni si ispessisce, possono già contrarsi ed espandersi.
  • Le pareti degli alveoli all'interno sono coperte da un tensioattivo, senza il quale i polmoni semplicemente non possono aprirsi.
  • I centri nervosi si formano nel cervello fetale che controllano vari processi nel corpo (centri respiratori, cardiovascolari, centro di termoregolazione, ecc.).
  • A partire da questa settimana, i reni iniziano a filtrare completamente dal sangue i dannosi prodotti metabolici che il feto espelle nel liquido amniotico con l'urina.
  • In questo momento nei ragazzi, i testicoli dovrebbero scendere nello scroto. I genitali delle ragazze sono completamente formati.
  • Nonostante il fatto che la maggior parte delle volte il feto passi in un sogno, vede già i sogni. Quando la luce penetra attraverso la parete addominale anteriore, distingue tra ombre oscure e tutti i suoi sensi sono già completamente formati. Il bambino può già distinguere odori e sapori.
  • La formazione del sistema immunitario sta solo guadagnando slancio, quindi qualsiasi infezione in questa fase della gravidanza può influenzare negativamente la salute e l'ulteriore sviluppo del bambino.
  • C'è sempre meno spazio per il bambino nell'utero, è meno mobile. I suoi movimenti sono più come riscaldare gli arti..

Cosa succede nel corpo di una donna a 33 settimane di gestazione

A 33 settimane di gestazione, la parte superiore dell'utero è a 33 cm dalla sinfisi pubica. Dall'ombelico, sorge 13 cm.

33 settimane di gravidanza per una donna sono il periodo in cui conosce appieno tutte le delizie della gravidanza. Vale la pena uno sforzo tremendo per alzarsi dalla sedia o allacciarsi le scarpe o allacciarsi gli stivali! Il tuo corpo continua a cambiare. E anche se ti è sembrato che il tuo stomaco non si ingrandisse, dovrai assicurarti che ci siano ancora riserve - continua a crescere e stringere gli organi circostanti.

Se ti stai preparando a diventare madre per la prima volta, la testa del tuo bambino questa settimana potrebbe affondare nell'area pelvica e rannicchiarsi saldamente contro la cervice. Ciò si verifica in circa la metà di tutte le donne primipare. Se ti aspetti un secondo bambino, ciò può accadere una settimana prima del parto. Tuttavia, in alcune donne, il feto non cade fino al momento del travaglio.

La pressione uterina nella direzione del diaframma limita la mobilità dei polmoni, causando una lieve mancanza di respiro. Alla 33a settimana di gravidanza, la mancanza di aria fa sì che la donna trascorra la maggior parte del suo tempo sdraiata e periodicamente respirando profondamente. Dovrai sopportare fino a 36–37 settimane di gravidanza, quando la testa del bambino cade nel bacino e la parte inferiore dell'utero si sposta leggermente verso il basso.

Il bambino può continuare a singhiozzare: una donna sente una serie di leggeri shock dall'interno. Ciò non dovrebbe disturbare la futura mamma, in quanto è un fenomeno completamente naturale e normale, indicando solo che il bambino sta attivamente sviluppando le sue vie aeree e, se necessario, può persino tossire.

Molti medici lo attribuiscono all'ipossia, cioè alla carenza di ossigeno nel feto, ma nelle fasi successive il singhiozzo può essere considerato un'opzione normale. È solo che il centro respiratorio del bambino si sta “allenando” e fa i primi movimenti respiratori. Non preoccuparti, non si strozzerà con le acque e non gli succederà nulla di brutto. In generale, non entreranno nelle acque chiare, sono ancora chiusi e si occuperanno solo del primo respiro che il tuo bambino farà immediatamente dopo la nascita.

Per quanto riguarda l'intensità dei movimenti del bambino, tieni presente: ogni bambino ne ha uno diverso, perché ognuno ha ancora il proprio temperamento e temperamento. In generale, il numero di movimenti dovrebbe rimanere al livello dell'ultimo mese. I medici chiamano almeno 10 movimenti entro 2 ore come norma generalmente accettata. Allo stesso tempo, viene preso in considerazione ogni movimento tangibile del bambino: shock, calci, urti, movimenti con tutto il corpo.

Le donne incinte possono notare che le loro gengive diventano molto sensibili e possono sanguinare. Se ciò accade raramente, non c'è motivo di preoccuparsi, ma con sanguinamento costante delle gengive, dovresti consultare un dentista.

L'anemia in una futura madre sta gradualmente diventando un ricordo del passato. Ora il suo corpo, con il corretto decorso della gravidanza, produce abbastanza globuli rossi a pieno titolo per soddisfare pienamente le esigenze del suo corpo e la massa dei globuli rossi è correttamente proporzionale al plasma sanguigno della donna incinta.

Il bruciore di stomaco a 33 settimane può diventare un compagno quasi costante e non scompare nemmeno di notte. Si sviluppa a causa dell'azione degli ormoni sul tratto gastrico e del rilassamento degli sfinteri, nonché a causa di un aumento della produzione di acido cloridrico nello stomaco.

Anche di notte, possono comparire crampi nei muscoli del polpaccio, che indicano una mancanza di calcio.

Alcune donne incinte lamentano prurito all'addome. L'addome prude a causa dell'eccessiva secchezza e dell'eccessiva tensione della pelle. La crema per le smagliature aiuterà ad alleviare la condizione.

Una donna può ancora sentire il bisogno di minzione frequente. Inoltre complica il riposo notturno. La donna incinta può alzarsi in bagno fino a 5-8 volte durante la notte, il che non aggiunge sensazioni piacevoli, poiché la schiena è soggetta a molto stress durante questo periodo. C'è solo una via d'uscita: bere meno liquidi durante la notte, ed è meglio rifiutarsi di bere 2-3 ore prima di andare a letto.

Nella posizione supina, nella parte bassa della schiena c'è spesso una sensazione di pesantezza e talvolta persino dolore che si diffonde attraverso la coscia fino al ginocchio - questa è una conseguenza della compressione del nervo femorale nel vicinato da parte dell'utero in crescita.

Alla trentatré settimana di gravidanza, una donna, come prima, dovrebbe monitorare la natura dello scarico dal tratto genitale e in caso di sbiancamento, impurità di muco, pus o sangue, adottare misure immediate.

Principalmente in questo periodo di dolore e si avverte una sensazione di pesantezza nella parte bassa della schiena. Questo è comprensibile: la colonna vertebrale è ora pesantemente sovraccaricata dal punto di vista dell'aumento del peso che deve sostenere, e dal punto di vista della ridistribuzione del carico, la grande pancia fa piegare la colonna vertebrale in modo innaturale. Il dolore può essere piuttosto grave se la donna ha avuto problemi con la parte bassa della schiena prima della gravidanza. Che tipo di antidolorifici puoi ricorrere a, solo il tuo medico può consigliarti. Per rimuovere il ristagno nella parte bassa della schiena, al mattino e prima di andare a letto, non dovresti dimenticare di fare leggeri movimenti di rotazione del bacino.

Se la gravidanza procede in modo sicuro, lo stomaco non dovrebbe far male. Pertanto, in caso di dolore all'addome di qualsiasi natura, è meglio dire al medico di nuovo in dettaglio i sintomi: in ogni caso, è sempre meglio giocarlo in modo sicuro piuttosto che soffrire del fatto che non hai reagito in tempo. Probabilmente ti sei già abituato ad allenare combattimenti sorseggianti indolori. Ma preparati al fatto che dalla 33a settimana possono anche essere osservate alcune contrazioni dolorose dell'utero - che possono apparire anche adesso dolori nell'addome inferiore sotto forma di precursori del parto. Non c'è motivo di preoccuparsi se le contrazioni non sono prolungate, non aumentano e diventano più frequenti, non sono accompagnate da un forte dolore.

L'aumento di peso rispetto all'inizio della gravidanza a 33 settimane è normalmente di 9–13 kg. Un piccolo passo oltre questi limiti non è una patologia. Ciò che non dovrebbe essere dimenticato è che nell'ultimo trimestre di gravidanza, il controllo del peso è estremamente importante. Questo periodo è pericoloso per lo sviluppo della gestosi e i suoi segni includono aumento di peso rispetto alla norma stabilita per questo periodo di gravidanza.

Le donne incinte spesso lamentano che le gambe si gonfiano alla fine della giornata. La ritenzione idrica nel corpo o il gonfiore è più pronunciata con il caldo e la sera. Sorprendentemente, mantenere l'equilibrio idrico può aiutare a ridurre il gonfiore. Il tuo corpo, in particolare i reni, e il tuo bambino hanno bisogno di molti liquidi. Pertanto, bevi quanto vuoi, ma allo stesso tempo devi ancora considerare ciò che hai bevuto ed escreto. Prendi un taccuino e annota il volume di urina bevuta ed escreta ogni giorno. Se all'improvviso hai sentito che le mani o il viso stavano gonfiando, nei tuoi calcoli c'era una differenza significativa tra il fluido che hai bevuto e l'escrezione, la pressione sanguigna ha iniziato ad aumentare, le vertigini sono apparse, lo sfarfallio delle "mosche" davanti ai tuoi occhi - consulta immediatamente un medico. Questo può essere un segno di tossicosi tardiva in gravidanza..

La futura mamma a questo punto sempre più si avvicina al parto, più spesso vede sogni inquietanti.

Pancia a 33 settimane di gravidanza

Stai crescendo a passi da gigante! Ora è molto più difficile per te fare i compiti, la velocità e la velocità di reazione - non si tratta di te, ma legare i lacci delle scarpe sulle scarpe da ginnastica - diventa un compito impossibile! Trasferisci alcuni dei compiti gravosi ai parenti, comprati scarpe comode e goditi le tue condizioni, perché molto presto ricorderai a lungo questo momento felice!

Blog video - incinta di 33 settimane

Suggerimenti per una gravidanza di 33 settimane

Per le gengive sanguinanti, utilizzare uno spazzolino a setole morbide ed evitare cibi pepati, salati e in salamoia che irritano la bocca. Se le gengive sanguinano costantemente, vai dal dentista.

Se hai un muscolo del polpaccio, tira le dita dei piedi verso di te, quindi allenta la tensione e ripeti di nuovo con un po 'più di forza. Dopo che il muscolo si è rilassato, massaggia la parte inferiore della gamba (movimento dal piede al ginocchio). Quindi cammina lentamente per diversi minuti, dopodiché sdraiati e prendi una posizione comoda. Se i crampi si verificano più spesso, consultare il medico.

Se vuoi mantenere un aspetto estetico dell'addome, indossa una benda, anche quando sei a casa, ed esci dal divano per soli 5 minuti, fai solo il tè. In questo caso, l'utero viene mantenuto in posizione verticale, non cade e non allunga l'addome inferiore.

Le donne che soffrono di vene varicose devono seguire attentamente le raccomandazioni del medico e indossare costantemente maglieria a compressione. A proposito, la stessa benda che sostiene l'utero in una posizione elevata aiuta ad alleviare il flusso sanguigno attraverso le vene delle gambe..

Se sei preoccupato per il bruciore di stomaco, prova i seguenti consigli, questo faciliterà le tue condizioni..

Cosa aiuta a evitare il bruciore di stomaco?


  • Pasti frequenti e frazionari (5-6 volte al giorno) e l'ultimo pasto non oltre 3-4 ore prima di coricarsi.
  • Rifiuto di prodotti grassi, fritti, speziati, affumicati, caffè, tè forte, cioccolato.
  • Cena leggera, composta principalmente da proteine ​​e carboidrati facilmente digeribili, come porridge e cotoletta al vapore.
  • Attività moderata dopo aver mangiato. Non dovresti sdraiarti immediatamente sul divano, è meglio fare una passeggiata o almeno lavare i piatti.
  • Movimenti intestinali quotidiani.
  • Indossa abiti larghi e non addominali.
  • Dormire sul letto con la testa sollevata.

Forse ridurre il bruciore di stomaco aiuterà:

  • Latte caldo preso in piccole porzioni, e ancora meglio con l'aggiunta di 1 goccia di olio essenziale di finocchio.
  • Acqua minerale alcalina leggermente riscaldata senza gas.
  • Gelatina Di Frutta Dolce.
  • Farina d'avena sull'acqua.
  • Tè allo zenzero.

Buono a sapersi

Gli antiacidi sono anche raccomandati per le donne in gravidanza per combattere il bruciore di stomaco. Il medico le consiglierà di scegliere un medicinale specifico.

È difficile addormentarti. Quando ti corichi sulla schiena, può svilupparsi un attacco di nausea, con vertigini e notevole disagio. Ciò è dovuto al fatto che il bambino stringe la vena cava inferiore, interrompendo il flusso sanguigno. Dormi dalla tua parte, meglio alla tua sinistra, questo fornisce la migliore circolazione sanguigna per te e il bambino.

La vita sessuale a 33 settimane di gravidanza è del tutto possibile se la donna incinta è stata regolarmente esaminata e i medici affermano che non esiste alcuna minaccia alla gravidanza. Ma non devi dimenticare alcuni punti. Lo sperma ha un effetto rilassante sulla cervice ed è uno stimolatore del parto. Pertanto, quando si svolgono rapporti sessuali, è necessario utilizzare un preservativo. Naturalmente, sono esclusi i movimenti improvvisi. Quando si sceglie un comportamento, la coppia dovrebbe essere guidata dal buon senso. Qualsiasi dolore e disagio vengono eliminati..

Se il feto si muove meno di 10 volte entro 2 ore, è necessario contattare un ostetrico-ginecologo. Per valutare le condizioni del bambino, il medico può prescrivere un'ecografia e / o cardiotocografia (CTG).

Se hai segni di anemia, assicurati di assumere integratori di ferro. Ma l'assunzione di vitamine che bevi regolarmente dall'inizio della gravidanza può già essere interrotta, lasciando solo iodio alla dose di 200 mcg al giorno. Se il bambino "promette di essere" grande, questo è ancora più rilevante. Esistono numerosi studi che suggeriscono che l'assunzione aggiuntiva di vitamine nelle ultime settimane di gravidanza aiuta ad aumentare le proporzioni del corpo del bambino.

Cerca di non sovraccaricare. Fai solo l'essenziale. Ad esempio, quando vai al negozio, non portare borse pesanti - solo ciò di cui non puoi fare a meno.

Puoi già iniziare a prepararti per il parto e provare a semplificare la vita nelle prime settimane dopo il parto.

Fallo da solo in anticipo o acquista cibi pronti surgelati. Saranno utili nelle prime settimane dopo il parto, quando inizi l'allattamento..

Fai un elenco di telefoni importanti: medico, ospedale di maternità, ambulanza e così via. Salvali anche nella memoria del tuo cellulare in un gruppo separato.

Pensa a chi puoi lasciare bambini e animali domestici. Prendi accordi con amici e parenti in anticipo.

Buono a sapersi

Se sei preoccupato di non arrivare in tempo all'ospedale, cerca di assicurarti. Scegli un ospedale di maternità il più vicino possibile a casa, tieni un telefono di emergenza in un luogo ben visibile, anche se c'è una borsa con le cose necessarie durante il parto in corridoio.

Come sbarazzarsi dell'ansia? È importante ottenere quante più emozioni positive possibili ora! Incontra buoni amici, guarda film positivi, trascorri più tempo con i bambini più grandi, perché molto presto la maggior parte della tua attenzione si sposterà dalla parte del neonato. Le emozioni positive portano una selezione di cose per bambini. Acquistare in anticipo o no è una tua scelta. Se non vuoi acquistare in anticipo - non farlo, dai un'occhiata più da vicino, decidi cosa vorresti acquistare quando il bambino è già nato, quali sono i dispositivi che semplificano la vita di mamma e bambino (tiralatte, culla, fionda, biberon, radio o video baby monitor, tappetino per giochi, ecc.).

Un modo ideale per preparare il tuo corpo al parto è fare yoga. Va bene se non l'hai mai provato prima. Sotto la guida di un istruttore competente ed esperto, puoi iniziare ora. Se per qualche motivo non puoi andare a lezioni di yoga in un centro specializzato, guarda le lezioni di video yoga per le donne incinte nel nostro calendario a partire dalla 12a settimana di gravidanza. Con la maggior parte degli esercizi per principianti, puoi farlo da solo senza danni a te stesso e al bambino..

Pericoli a 33 settimane di gestazione

Alla settimana 33, il pericolo rimane:


  • nascita prematura,
  • ipossia fetale cronica (non viene erogato abbastanza ossigeno al bambino con sangue),
  • preeclampsia,
  • distacco prematuro di una placenta localizzata normalmente.

Questa settimana, il rischio di distacco di placenta è aumentato. Di solito questo processo si verifica durante il parto, ma il distacco prematuro può distruggere il feto. Il ruolo della placenta è la consegna di nutrienti al feto attraverso il cordone ombelicale e la cessazione di questo processo minaccia la cessazione del feto.

Buono a sapersi

L'abrasione placentare è la separazione della placenta dalla parete uterina. Con la normale gravidanza e il parto, l'aborto placentare si verifica solo dopo la nascita di un bambino. Se, per qualche motivo, il distacco è iniziato prima del parto, può minacciare la vita del feto..

I segni di distacco della placenta possono essere perdite vaginali nel sangue. Ci sono casi di distacco parziale della placenta, quindi una donna incinta viene ricoverata in ospedale ed è sotto costante controllo medico. Anomalie nello sviluppo di gravidanza, ipertensione, trauma, insufficienza della lunghezza del cordone ombelicale, una forte riduzione delle dimensioni dell'utero, iperevitaminosi e una mancanza di acido folico nel corpo possono essere cause di distacco della placenta..

Buono a sapersi

I sintomi di distacco di placenta non sono gli stessi in diversi casi. Si può osservare un grave sanguinamento dai genitali, potrebbe non esserlo affatto. Un altro segno è l'assenza di movimenti fetali, che possono persino parlare della sua morte. Dolore nella regione lombare, dolore all'utero e forte dolore addominale persistente. La forma dell'utero cambia (rigonfiamento del muro), ci sono continue contrazioni dei suoi muscoli.

Non sempre e non tutto accade nel modo che vorremmo, è possibile la nascita prematura a 33 settimane. Cosa sta aspettando un bambino? A questo punto, le dimensioni del feto gli consentono già di affrontare la maggior parte delle difficoltà: i suoi polmoni possono fornire ossigeno al corpo, anche i suoi intestini e gli organi urinari sono ben sviluppati. Potrebbe passare circa un mese in ospedale prima che tu possa portarlo a casa. Avrà bisogno di un'incubatrice, poiché non è in grado di mantenere il calore corporeo da solo, non è protetto dalle infezioni e non risponde bene all'aria umidificata e ossigenata.

Buono a sapersi

Forse non sarà in grado di succhiare da solo per la prima volta, ma in ogni caso avrà bisogno del tuo latte. Arriverà, nonostante il parto sia avvenuto in anticipo e non ci sia cibo migliore per il bambino. Se il bambino non ha altri problemi oltre al fatto che è nato prematuro, crescerà sano.

Il bambino è quasi completamente formato. In linea di principio, in questo momento potresti non avere più paura della nascita prematura di prima, perché i bambini di sette mesi sono ora allattati con successo. Tuttavia, non dimenticare le precauzioni e continua a prenderti cura di te, perché i polmoni del bambino sono ancora immaturi e idealmente dovrebbe ancora indugiare nell'utero fino a un momento adatto.

Test alla gestazione di 33 settimane

È prevista la visita all'ostetrico. A 33 settimane di gravidanza in uno studio medico, una donna dovrebbe misurare il peso e la pressione sanguigna. Prima della visita, di norma, la futura mamma deve superare i test per determinare i livelli di proteine ​​e zucchero nelle urine. Il medico misura l'altezza del fondo uterino, determina la posizione del feto, le sue dimensioni, ascolta il battito cardiaco fetale. In una donna, il medico esamina le ghiandole mammarie, la pelle esterna dell'addome e del torace. Il medico esamina le mani e la parte inferiore delle gambe per rilevare la presenza di edema, nonché i fenomeni delle vene varicose.

Potresti essere indirizzato al CTG - cardiotocografia. Questo è uno studio speciale e innocuo che determina la relazione reciproca tra l'attività motoria del bambino e il suo battito cardiaco. Dopo aver valutato i risultati, possiamo concludere quanto bene si sente il bambino, se ha l'ipossia, ecc. Anche le donne che non hanno particolari problemi ricevono un CTG ogni 10 giorni nelle ultime settimane. Ti consigliamo di seguire regolarmente queste procedure al fine di monitorare le condizioni del bambino con il medico.

Ultrasuoni a 33 settimane di gestazione

Nel periodo da 32 a 34 settimane, tutte le future mamme avranno una terza ecografia di screening che determina le condizioni del feto. Secondo i risultati di questo studio, sarà possibile non solo scoprire come si sente il bambino e se le sue condizioni sono conformi alla norma, ma anche suggerire come verrà effettuata la consegna. L'ecografia in questo momento è molto importante, quindi è necessario passarla.

Anche se hai problemi con la gravidanza, puoi essere sicuro che la procedura ecografica non ti causerà ulteriori problemi e non causerà un deterioramento delle tue condizioni. Al contrario, sarà molto utile, in quanto fornirà ai medici informazioni accurate su ciò che sta accadendo con il tuo bambino..

Lo studio consente di stabilire quasi tutte le violazioni da parte del bambino, dell'utero e della placenta, ad esempio: ritardo della crescita intrauterina, polidramnios, oligoidramnios, cisti dell'invecchiamento o della placenta, difetti cardiaci nel bambino, entanglement del cordone, fibromi uterini, ecc..

Con i risultati dell'esame, dovresti assolutamente tornare dal ginecologo presso il quale ti stai osservando. Egli "tradurrà" e ti spiegherà tutto ciò che è scritto nella conclusione, e offrirà il trattamento, se necessario.

Inoltre, durante questa ecografia, viene valutata la capacità funzionale della placenta: il grado di maturità, il flusso sanguigno in essa, la presenza di inclusioni estranee (calcificazioni). Viene misurata la quantità di liquido amniotico. Perché determinare il grado di maturità della placenta?

Più la placenta contiene cisti o depositi di sale, peggio è in grado di svolgere la sua funzione. Quando viene stabilita una diagnosi di "invecchiamento placentare prematuro", ti verranno prescritti farmaci che aumentano il flusso sanguigno uteroplacentare e, molto probabilmente, ripetuti ultrasuoni o CTG del feto in 1-2 settimane.

Vengono effettuate misurazioni del feto per chiarire la conformità con l'età gestazionale. Esaminano attentamente i polmoni per determinare il loro grado di maturità e prontezza per la respirazione indipendente al di fuori del corpo della madre.

Buono a sapersi

Con l'ecografia fetale a 33 settimane di gestazione, il grado di maturità polmonare è valutato dall'ecogenicità, cioè dall'ombra. L'ecogenicità dei polmoni viene confrontata con l'ecogenicità del fegato. Con l'ecografia fetale a 33 settimane di gravidanza, l'ecogenicità dei polmoni e del fegato è la stessa. I polmoni fetali sono quasi pronti a respirare ossigeno dall'aria.

Il cordone ombelicale viene esaminato senza fallo, viene controllato se non ci sono intrecci attorno al collo o agli arti del bambino, se ci sono nodi, il numero di vasi in esso o il flusso sanguigno attraverso di essi.

Buono a sapersi

Utilizzando un accessorio Doppler, lo specialista valuta anche la qualità del flusso sanguigno nei vasi del cordone ombelicale, la struttura della placenta, la struttura delle pareti dell'utero, ecc..

Up