logo

Durante la gravidanza, molti organi interni spesso falliscono. Il sistema immunitario soffre in primo luogo, perché il corpo si abitua lentamente al "corpo estraneo" (feto). Di conseguenza, sono le donne in gravidanza che sono in pericolo ad ogni turno. Vari virus si aggrappano come le api al miele. Puoi ammalarti in qualsiasi momento. E la prossima madre si trova ad affrontare un altro problema: trattare o meno una piaga indesiderata. Affinché le conseguenze siano positive, considera quali farmaci utilizzerai durante il trattamento.

Viferon ti aiuterà a mantenere un'immunità indebolita, oltre a neutralizzare le infezioni che sono entrate nel corpo. Il prodotto è abbastanza popolare e sicuro dopo il primo trimestre di gravidanza, sia per la mamma che per il bambino.

Ciò che cura Viferon?

Lo spettro d'azione di questo farmaco è piuttosto ampio. Le supposte di Viferon nella terapia complessa sono prescritte per le seguenti malattie:

  • ureaplasmosis;
  • clamidia
  • candidosi vaginale;
  • tricomoniasi;
  • vaginosi batterica;
  • micoplasmosi;
  • infezione da citomegalovirus;
  • trattamento delle infezioni virali respiratorie acute e dell'influenza;
  • trattamento dell'epatite virale B e C..

Unguento e gel possono curare herpes, verruche, verruche genitali.

Il principale ingrediente attivo di Viferon è l'interferone, nonché vitamina C, tocoferolo acetato e burro di cacao. È noto che l'interferone è prodotto anche dall'organismo stesso, ma per combattere con successo i virus, è necessario inserire un importo aggiuntivo.

Metodo di applicazione e dosaggio di viferon

Ricorda che il trattamento e il dosaggio devono essere prescritti dal medico curante. Le supposte vengono iniettate nel retto non più di 2 volte al giorno, per 10 giorni. Il corso preventivo viene eseguito una volta ogni 4 settimane per 5 giorni.

La durata del trattamento dipende dalla forma e dal decorso della malattia..

La situazione è più semplice con l'unguento Viferon. Dopotutto, la sua azione è diretta direttamente sul punto di sconfitta dell'infezione da herpes. L'unguento viene applicato in uno strato sottile sulle aree interessate dall'herpes e strofinato delicatamente 2-3 volte al giorno. Il trattamento dura 7 giorni.

Nessun overdose rilevato.

Gli effetti collaterali quando si utilizza Viferon sono estremamente rari sotto forma di eruzioni allergiche, che scompaiono entro 72 ore dopo l'interruzione dell'uso del farmaco.

Viferon è compatibile con tutti i farmaci usati per trattare le suddette malattie. Ciò include antibiotici e chemioterapia.

Nonostante tutti i vantaggi di questo farmaco, non abusarne.

Qualsiasi farmaco durante la gravidanza deve essere preso con grande cura. È importante che giovano al tuo corpo, senza danneggiare il nascituro. È severamente vietato intraprendere l'automedicazione in una posizione "interessante", anche se stiamo parlando di farmaci apparentemente innocui. Avendo deciso di trattare un qualche tipo di malattia, studia attentamente la sezione Gravidanza e l'effetto del farmaco. Anche se tutti intorno a te parlano con una sola voce: è sicuro, sii sicuro, consulta il tuo medico.

Raffreddori in donne in gravidanza: è possibile utilizzare supposte Viferon?

Supposte Viferon è un agente antivirale che ha le proprietà di un immunostimolante. Spesso prescritto per raffreddori e per il trattamento delle malattie da herpes, a cui possono essere esposte le donne in gravidanza. Il farmaco è ammesso in questa categoria della popolazione e cosa dicono le recensioni sulle supposte di Viferon, chi ha provato il farmaco personalmente dice?

Supposte rettali Viferon è di solito di colore bianco con una tonalità leggermente gialla o di marmo. Le supposte sono destinate alla somministrazione direttamente nel retto. Il principale ingrediente attivo del farmaco è l'interferone alfa-2b ricombinante.

  • acido ascorbico e ascorbato di sodio;
  • La vitamina E viene utilizzata per prevenire il processo di ossidazione;
  • disodio edetato diidrato - funziona come antiossidante;
  • burro di cacao - allevia l'infiammazione e ha un effetto curativo.

Non appena l'interferone analogico alfa-2b entra nel corpo, la protezione contro i virus viene immediatamente implementata. Altri componenti completano le funzioni del componente principale. Grazie a una combinazione selezionata di componenti, le supposte Viferon sono consentite anche durante la gravidanza con raffreddore e varie infezioni virali. E aiuta senza l'intervento di altre medicine.

È possibile per le donne in gravidanza avere Viferon con il raffreddore?

Fin dall'inizio, il corpo della donna subisce una ristrutturazione. La ristrutturazione avviene in tutti gli organi. In tale periodo, qualsiasi malattia, anche un semplice raffreddore, può influire negativamente sullo sviluppo del feto.

Per evitare gravi conseguenze e ottenere una cura rapida, vengono utilizzati farmaci antivirali, tali farmaci che aiutano a sbarazzarsi della malattia senza danneggiare il bambino. Uno di questi farmaci è Viferon..

Una volta che i componenti della supposta entrano nel corpo, iniziano immediatamente ad agire. La loro attività è finalizzata alla lotta contro batteri e virus che entrano nel corpo. Lo strumento ha un effetto distruttivo sul guscio dei microrganismi, contribuendo alla loro morte.

Il farmaco è in grado di:

  • stimolare la produzione di anticorpi nel corpo;
  • attivare la fagocitosi, che riconosce i virus;
  • aumentare la capacità del corpo di resistere.

Quando si utilizza questo strumento, non è necessario consumare altri farmaci per la donna incinta. Pertanto, non vi è alcun rischio di danno fetale ai farmaci.

Le supposte sono prodotte con numeri da 1 a 5, che indicano la saturazione del farmaco con componenti attivi. Per il trattamento delle donne in gravidanza vengono utilizzate le candele n. 2. Contengono un set ottimale di componenti che non influisce sulla funzione del fegato e dei reni..

Istruzioni per l'uso di supposte e pomate in 1, 2, 3 trimestre

Le istruzioni per l'uso delle supposte Viferon fornite dal produttore indicano che l'uso della supposta non è raccomandato nel 1 ° trimestre di gravidanza. Solo dopo aver raggiunto il termine di 14 settimane possono essere utilizzati.

Perché non utilizzare il prodotto in 1trimester? Il fatto è che nelle prime fasi si verifica la formazione del corpo del bambino. Ogni giorno in questo periodo è molto importante, perché lo sviluppo degli organi avviene ogni giorno! Cioè, i primi tre mesi in cui si forma il feto e il resto del tempo cresce.

Pertanto, l'uso di droghe, secondo le istruzioni del produttore, è possibile solo dal 2 ° trimestre, come prescritto dal medico. Lo stesso documento afferma che può essere utilizzato nel trattamento delle infezioni virali acute, compresa l'influenza.

La dose raccomandata per le donne in gravidanza dopo un periodo di 14 settimane:

  • Il corso di ammissione è prescritto da un medico. Di solito dura 5 giorni. 500.000 capsule ME vengono utilizzate in 1 pezzo 2 volte al giorno, con una pausa di 12 ore.
  • Se è necessario, il corso del trattamento può essere esteso, ma l'intensità della somministrazione è diversa, 1 supposta 2 volte al giorno dopo 4 giorni

Al 3 ° trimestre di gravidanza, si consiglia di utilizzare 1 supposta Viferon due volte al giorno con una pausa di 12 ore. Corso di 10 giorni.

Ci sono analoghi più economici: i prezzi

Degli analoghi delle candele, Viferon è il più vicino nelle proprietà: Genferon. Nella sua composizione, oltre all'interferone, c'è la taurina, che aiuta a normalizzare i processi metabolici nel corpo. Il suo prezzo varia da 610 a 700 rubli.

Genferon Light è una versione leggera di Genferon. Cioè, in esso il contenuto del componente attivo è ridotto. Spesso usato per curare i bambini. Il suo prezzo è compreso tra 270 e 450 rubli.

Hyaferon - le candele sono usate per trattare le infezioni virali genitali. Prezzo 280-430 rub.

Vagiferon: la composizione delle candele comprende componenti: interferone, fluconazolo, metronidazolo. Vagiferon svolge le seguenti funzioni:

  • Efficace contro i funghi.
  • Inibisce i batteri.
  • Neutralizza i virus.
  • Allevia il processo infiammatorio.
  • Aiuta a rafforzare l'immunità.

Prezzi per vagiferon da 410 a 480 rubli.

Un altro farmaco che i medici raccomandano spesso come agente profilattico e antivirale è l'oscillococcinum, che costa da 370 rubli, a seconda del numero di unità nella confezione. Questo è un medicinale omeopatico che non influisce negativamente sulla gravidanza..

Ergoferon viene usato durante la gravidanza, che analoghi sostituirà il farmaco?

Perché le donne in gravidanza hanno bisogno di assumere lo iodomarina ed è il farmaco compatibile con i complessi vitaminici qui in modo più dettagliato.

Viferon è adatto a donne in gravidanza con herpes?

Il trattamento dell'herpes deve essere iniziato il prima possibile. Il processo di trattamento precoce eliminerà la malattia in breve tempo..

Con eventi spiacevoli di herpes, che appaiono sui genitali, la terapia con candele viene prescritta nella quantità di:

  • Al mattino, 1 capsula da 500.000 UI.
  • Dopo 12 ore la sera, la seconda capsula.

Durata del corso 10 giorni.

Utilizzare il prodotto a scopo preventivo, ma tale corso dura 5 giorni. Un medico raccomanda un ciclo di trattamento per l'herpes. La durata del corso dipende dalla complessità della malattia..

Recensioni sul farmaco

Nei forum, nella maggior parte dei casi, ci sono recensioni positive su supposte e unguenti Viferon che li hanno usati durante la gravidanza:

San Valentino, 14 marzo 2016

Ha usato Viferon su consiglio di un medico per la malattia respiratoria acuta. Il termine è stato di 27 settimane. Si riprese rapidamente. Il bambino non ha problemi.

Natalia, 10 aprile 2016

Ti consiglio di usare Viferon per il raffreddore. Nelle fasi successive della gravidanza, ha preso un raffreddore. Ho presentato candele su consiglio dei medici. Recuperato. Non sono seguite complicazioni.

Olga, novembre 2016

Al fine di prevenire l'uso di unguento. Uscendo in strada, si spalmò il naso. Il raffreddore non mi ha fatto male durante la gravidanza.

Tatyana, ottobre 2016

Il medico ha consigliato di usare l'unguento Viferon a scopo profilattico. Ho paura. Non c'è fiducia speciale in questo unguento.

Nonostante l'apparente innocuità del farmaco, non dimenticare:

  1. I preparativi di questa serie sono considerati sicuri, questo non significa che puoi usarli a tua discrezione. Solo un medico può raccomandare il loro uso e selezionare il corso giusto.
  2. Le supposte sono necessarie dopo il movimento intestinale..
  3. Se dopo l'applicazione del farmaco appare una reazione allergica. Utilizzare lo strumento fino a quando non vengono chiariti i motivi.

Come dovrebbe essere trattato un raffreddore, se presti attenzione ad esso in tempo, su questo nel video:

In quali casi durante la gravidanza vengono prescritte supposte viferon

Durante la gravidanza, il corpo femminile subisce cambiamenti globali. Non fa eccezione il sistema immunitario, le cui proprietà protettive sono ridotte a causa dell'influenza degli ormoni. Il rischio di infezione da virus e infezioni aumenta in modo significativo, pertanto, le donne in gravidanza sono consigliate per il trattamento e la prevenzione dell'uso di farmaci a base di interferone.

Uno di questi rimedi sono le supposte di viferon durante la gravidanza. I medici prescrivono di neutralizzare rapidamente la microflora patogena, ripristinare il normale stato del corpo.

La composizione del farmaco

Il principale principio attivo è l'interferone umano. A seconda della forma di rilascio, si distinguono componenti aggiuntivi. Il farmaco ha proprietà immunostimolanti e antivirali..

Ingredienti nella composizione delle candele:

  • vitamina C;
  • tocoferolo acetato;
  • ascorbato di sodio;
  • l'antiossidante è l'acido etilendiamminotetraacetico (EDTA);
  • olio vegetale di cacao.

Le candele Viferon hanno il loro nome 1, 2, 3, 4, il numero indica la concentrazione della sostanza attiva. Le donne incinte sono di solito prescritte n. 2, questo dosaggio è considerato ottimale per combattere il virus, l'effetto sul feto è minimo.

Ingredienti nella composizione dell'unguento:

  • vaselina;
  • Vitamina E
  • acqua;
  • base grassa - lanolina;
  • olio di pesca naturale.

Nella pratica medica, sono ampiamente utilizzate varie forme di rilascio di viferon. Ma il trattamento sicuro o la correzione dell'immunità sono possibili solo dopo aver superato il 1 ° trimestre, prima di questo periodo non è consigliabile utilizzare farmaci, poiché possono influenzare la formazione dell'embrione.

Applicazione

L'interferone promuove l'attivazione cellulare, inibendo l'azione della microflora patogena - virus, infezioni. Utilizzato nel trattamento complesso, bambino in pericolo di vita, malattie. L'acido ascorbico e il tocoferolo, che fanno parte del farmaco, stimolano le proprietà protettive del corpo, hanno effetti anti-infiammatori.

Di particolare importanza è l'inclusione del farmaco durante il trattamento ormonale o antibatterico. Viferon riduce la tossicità dei prodotti farmaceutici.

Viferon è prescritto durante la gravidanza nel 2 ° trimestre nel complesso di trattamento:

  • processi infiammatori associati all'azione di batteri - polmonite, influenza, malattie respiratorie, meningite, sepsi, infezione da enterovirus per alleviare i sintomi, infezione intrauterina;
  • epatite virale B e C;
  • infezioni trasmesse sessualmente.

Nel 3 ° trimestre, le candele vengono utilizzate per le stesse indicazioni del secondo. Nelle prime fasi, è vietato l'uso di viferon. Altre forme: unguento o gel sono prescritti per manifestazioni esterne di infezioni sulla pelle. Vengono elaborati herpes, verruche, papillomi, condilomi.

Istruzioni per l'uso

Questo è un farmaco aggiuntivo alla terapia principale, viene prescritto dopo aver consultato un immunologo, un ginecologo, un terapista. Il dosaggio delle supposte viene calcolato in base alle caratteristiche della malattia; Viferon 2 (500.000 UI) viene solitamente prescritto nel secondo e terzo trimestre. Ci sono anche supposte 1 (150.000 UI), 3 (1.000.000 UI), 4 (3.000.000 UI).

Istruzioni per l'uso:

  • le candele si sciolgono nelle mani, quindi si consiglia di metterle in frigorifero per alcuni minuti prima dell'uso;
  • eseguire procedure igieniche;
  • aprire delicatamente la confezione;
  • Prima della somministrazione, inumidire la punta della candela con acqua o applicare un unguento solubile in acqua;
  • entrare nel retto, la procedura viene eseguita non più di 2 volte al giorno.

Altre forme di rilascio:

  • il gel è una massa traslucida gialla, la concentrazione del principio attivo è di 36.000 UI;
  • l'unguento ha una consistenza più spessa di colore giallo pallido, il contenuto di interferone è di 40.000 UI.

L'uso principale durante la gravidanza di un gel o unguento è l'infezione da herpes. Per il suo trattamento, Viferon viene applicato in uno strato sottile sulla zona interessata, dopo di che viene immediatamente rimosso con cura con un tovagliolo. L'unguento agisce immediatamente sulla microflora patogena. L'elaborazione viene eseguita 2-3 volte al giorno per una settimana.

Applicazione di candele Viferon

Molte donne incinte sono interessate a sapere se è possibile usare Viferon durante il periodo di gestazione. Un periodo speciale di gravidanza è associato ai rischi di sviluppo fetale, le complicazioni sotto forma di malattie infettive sono naturalmente indesiderabili. Ma se si verifica una condizione patologica, una donna deve sottoporsi a un trattamento adeguato per ridurre al minimo i danni alla salute del bambino. In questo caso, Viferon è la terapia farmacologica più sicura..

Le raccomandazioni dei medici sono dovute al fatto che il principale principio attivo è prodotto dall'organismo e la medicina compensa solo il contenuto insufficiente, quindi è ben tollerata anche in un periodo speciale per ogni donna.

Il dosaggio delle supposte è prescritto solo da un medico:

  • infezione da herpes: il dosaggio dovrebbe essere di 1.000.000 UI, una supposta viene somministrata con un intervallo di 12 ore 2 volte al giorno, dura 10 giorni;
  • con epatite virale, la dose è di 500.000 UI, 1 supposta viene somministrata 2 volte al giorno secondo lo stesso schema, della durata di 10 giorni;
  • per raffreddori, malattie respiratorie, il medico di solito prescrive una concentrazione minima, Viferon 1 viene somministrato per supposta 2 volte al giorno, il trattamento dura 5 giorni.

Per l'acquisizione di Viferon, non è richiesta una prescrizione, ma le future madri non dovrebbero essere in grado di trattare autonomamente. È usato come adiuvante per l'efficacia della terapia generale. Il dosaggio può variare a seconda della gravità della condizione.

Effetti collaterali

Una reazione allergica, dovuta all'intolleranza individuale ai singoli componenti del farmaco, è considerata la principale controindicazione. Gli effetti collaterali si verificano raramente, è possibile una manifestazione locale vicino al retto sotto forma di prurito, eruzione cutanea, irritazione. Passa indipendentemente dopo il completamento del corso del trattamento.

Se la costipazione si verifica dopo l'uso, consultare un medico per prescrivere lassativi sicuri o regolare la nutrizione. Un prodotto farmaceutico viene utilizzato esclusivamente nel secondo e terzo trimestre, i risultati del trattamento sono controllati da analisi.

La futura mamma dovrebbe diffidare di tutti i farmaci durante la gravidanza. La responsabilità per la salute e la vita del bambino ridurrà i rischi di malattie. Ma con il rilevamento di varie infezioni o raffreddori, è necessario sottoporsi a trattamento con agenti farmaceutici sicuri.

Supposte di Viferon durante la gravidanza

Le supposte di Viferon durante la gravidanza possono essere una vera salvezza per una futura madre che ha contratto un'infezione virale. La gravidanza è il momento in cui l'immunità di una donna si indebolisce, rendendo il suo corpo estremamente suscettibile agli effetti infettivi dei microrganismi patogeni..

Non tutti i farmaci sono adatti all'uso in questo delicato periodo, la maggior parte sono severamente vietati, ma Viferon non è uno di questi e può essere utilizzato in alcuni casi, come indicato da un medico..

Il meccanismo d'azione e le indicazioni per l'uso

Nella malattia respiratoria acuta, Viferon aiuta il corpo a riprendersi grazie al suo componente principale - l'interferone. Questi anticorpi sono necessari per combattere l'esposizione virale, il corpo li produce, ma non sempre in quantità sufficienti..

Componenti aggiuntivi, ma non meno importanti di Viferon sono il tocoferolo, che è un antiossidante naturale, nonché l'acido ascorbico, che agisce come un immunostimolante naturale che migliora la permeabilità vascolare. Tutte queste proprietà aumentano la capacità del corpo di combattere una malattia virale..

L'uso corretto di Viferon può ridurre gli effetti tossici che i preparati ormonali e antibatterici hanno sul corpo.

Durante la gravidanza, il farmaco può essere prescritto per tali indicazioni:

  • infezioni virali respiratorie acute;
  • polmonite, che ha una natura sia batterica che virale;
  • influenza;
  • meningite;
  • infezioni intrauterine;
  • avvelenamento del sangue;
  • enterovirus;
  • Epatite virale;
  • herpes di vari tipi e luoghi di localizzazione;
  • infezioni che vengono trasmesse sessualmente (clamidia, micoplasma, tricomonadi, ureaplasma);
  • candidosi;
  • vaginosi.

Viferon ha diverse forme di dosaggio:

  • supposte per amministrazione rettale, con una tinta bianca a forma di proiettile (con diverse quantità di sostanza attiva: 125.000, 500.000, 1.000.000, 1.500.000 unità internazionali);
  • un gel, che non è una massa molto spessa, quasi trasparente, con una tinta giallastra (il dosaggio della sostanza attiva è di 36.000 unità internazionali);
  • unguento di consistenza densa, tinta giallo-biancastra (il contenuto della sostanza attiva è di 40.000 unità internazionali).

La forma di supposte è molto conveniente per le donne in gravidanza: non è necessario mettere il rischio di mucose gastrointestinali utilizzando le compresse. Inoltre, il farmaco non ha assolutamente alcun effetto negativo sul fegato. Unguento, gel non sono anche meno convenienti, agiscono nel campo dell'applicazione locale, senza intaccare organi e tessuti adiacenti.

I benefici del farmaco:

  • una gamma abbastanza ampia di attività contro vari agenti virali;
  • bloccando la riproduzione di particelle virali;
  • ripristino delle funzioni protettive del sistema immunitario, per eventuali motivi indeboliti;
  • prevenzione dell'infezione intrauterina del bambino con l'infezione identificata in sua madre;
  • ridurre la probabilità di sviluppare pericolose complicazioni durante la gravidanza;
  • la possibilità di utilizzo come parte della terapia di combinazione;
  • un'eccellente combinazione con farmaci usati per sbarazzarsi di patologie infiammatorie di natura infettiva (ad esempio agenti antibatterici, farmaci chemioterapici, farmaci contenenti glucocorticosteroidi);
  • miglioramento del decorso, nonché dell'esito della gravidanza, con un trattamento ragionevole e tempestivo delle patologie urogenitali causate da infezioni.

Secondo le statistiche, l'uso del farmaco consente di:

  • riduce la frequenza di sviluppo di condizioni patologiche di una donna incinta;
  • riduce la probabilità di polidramnios;
  • abbassa il carico antigenico sul corpo di una donna incinta;
  • riduce i rischi di aborto spontaneo o di sviluppo della nascita pretermine;
  • allevia le esacerbazioni di patologie causate dal virus del papilloma umano.

Per quanto riguarda le dinamiche positive nelle condizioni del feto (quando una donna incinta usa Viferon), si osserva questa dinamica:

  • ridurre il rischio di sviluppare forme gravi di infezione intrauterina;
  • riduzione del numero di bambini nati con ritardo della crescita intrauterina;
  • una diminuzione del numero di casi di carenza di ossigeno fetale;
  • diminuzione del numero di neonati con lesioni del sistema nervoso centrale.

È possibile per le donne in gravidanza avere Viferon con il raffreddore

Le supposte di Viferon possono essere in gravidanza? Questo agente antivirale viene attivamente utilizzato dai ginecologi per curare una donna in una posizione delicata..

Dal momento del concepimento, il corpo femminile subisce molti cambiamenti, compresi i cambiamenti ormonali. Ciò può portare a un indebolimento del sistema immunitario, che comporta lo sviluppo di infezioni virali da vari organi e sistemi. Per non esporre il corpo in gravidanza a stress e rischi non necessari, per mettere a repentaglio il decorso e la sicurezza della gravidanza, nonché la salute del bambino, è necessario un farmaco antivirale efficace e sicuro.

Viferon ti consente di risolvere alcuni dei problemi senza causare danni al corpo in via di sviluppo. Le supposte iniziano ad agire immediatamente dopo la somministrazione nel corpo, distribuendo gli interferoni. Questi ultimi stanno schierando una lotta attiva contro infezioni e virus. Distruggono il guscio esterno di microrganismi patogeni, che causa la loro morte.

Viferon può essere specifico per una donna durante la gravidanza, deve decidere il medico.

Il farmaco aiuta:

  • stimolare la produzione di anticorpi protettivi;
  • aumentare la fagocitosi;
  • aumentare le capacità del corpo nel confronto virale.

Un vantaggio importante di Viferon è la capacità (se non ce n'è bisogno) di fare a meno di farmaci aggressivi che possono danneggiare il corpo del bambino.

Esistono diverse opzioni di dosaggio per le supposte; per una donna incinta vengono utilizzate le candele sotto l'etichetta 2.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Per ridurre i possibili rischi per la madre e il feto, non consentendo lo sviluppo del deterioramento negativo della donna incinta, è necessario leggere attentamente le istruzioni. Non tutte le categorie di persone possono utilizzare il farmaco.

Viferon è controindicato:

  • gravi reazioni allergiche;
  • intolleranza di natura personale in relazione a qualsiasi componente del farmaco;
  • 1 trimestre (la medicina può essere prescritta solo da uno specialista in caso di emergenza).

In genere, il farmaco è ben tollerato da tutti i pazienti, a volte possono verificarsi lievi reazioni avverse sotto forma di eruzioni cutanee. Di norma, passano piuttosto rapidamente dopo 2-3 giorni dopo l'interruzione del farmaco e non richiedono ansia e cure mediche speciali..

Nonostante l'elevata sicurezza del prodotto farmaceutico, una donna incinta può usarlo solo come indicato da un medico. L'automedicazione è severamente vietata durante questo periodo..

Istruzioni per l'uso di supposte e pomate in 1 2 3 trimestre

Viferon durante la gravidanza, può essere prescritto da un medico per liberare la donna incinta da patologie infettive causate da una maggiore attività virale.

Nelle prime fasi della gravidanza, il farmaco viene prescritto secondo rigorose indicazioni. L'istruzione consente il loro uso solo dopo l'inizio di 14 settimane di gestazione, altrimenti lo sviluppo del bambino potrebbe essere compromesso.

Dove inserire le candele Viferon? Questa forma del farmaco viene utilizzata per la somministrazione rettale. Il dosaggio esatto per il trattamento di una particolare malattia per una donna incinta è prescritto dal medico. Le istruzioni contengono le principali disposizioni relative al dosaggio di questo farmaco..

Per il trattamento delle infezioni virali respiratorie acute, nonché dell'influenza, le supposte devono essere utilizzate per 5 giorni, con un dosaggio di 500.000 unità internazionali. Sono inseriti due volte al giorno per 1 pezzo, ogni 12 ore. Secondo la raccomandazione del medico, il corso potrebbe essere prolungato, tuttavia, potrebbe esserci un regime di ricezione diverso: per una candela due volte al giorno con un intervallo di quattro giorni.

Negli ultimi mesi di gravidanza, il farmaco viene utilizzato con lo stesso dosaggio e la stessa frequenza, ma per 10 giorni.

A scopo preventivo, una donna può applicare gel o unguento all'interno delle ali del naso per evitare un'infezione virale respiratoria prima di uscire di casa. Al ritorno, questa sostanza deve essere accuratamente lavata via..

Viferon è adatto a donne in gravidanza con dosaggio di herpes

Come viene prescritto Viferon per le donne in gravidanza, in presenza di herpes che si verifica sulle mucose della cavità orale, sui genitali? Secondo le istruzioni, alla futura mamma viene mostrato un tale regime terapeutico:

  • 1 candela con una dose di 500.000 unità internazionali viene posizionata due volte al giorno;
  • il corso della terapia è di 10 giorni;
  • dopo la scadenza di questo periodo, il farmaco viene somministrato con la stessa dose e frequenza, ma con un intervallo di 4 giorni;
  • prima della consegna, il farmaco viene utilizzato con una dose di 500.000 unità internazionali per 10 giorni, 2 volte al giorno.

Viferon ® (Viferon)

Principio attivo:

Soddisfare

Gruppi farmacologici

Classificazione nosologica (ICD-10)

Struttura

Unguento per applicazione esterna e locale1 g
principio attivo:
interferone umano ricombinante alfa-2b40.000 UI
eccipienti: alfa-tocoferolo acetato; lanolina anidra; vaselina medica; olio di pesca; pantotenato di calcio; benzoato di sodio; albumina umana; sodio acetato triidrato; cloruro di sodio; disodio edetato diidrato; acqua purificata
Gel per uso esterno e locale1 g
principio attivo:
interferone umano ricombinante alfa-2b36.000 UI
eccipienti: alfa-tocoferolo acetato - 0,055 g; metionina - 0,0012 g; acido benzoico - 0,00128 g; acido citrico monoidrato - 0,001 g; sodio tetraborato decaidrato - 0,0018 g; cloruro di sodio - 0,004 g; albumina umana - 0,002 g; glicerina distillata (glicerolo) - 0,02 g; carmellosa sodica - 0,02 g; etanolo 95% - 0,055 g; acqua purificata - fino a 1 g
Supposte rettali1 supp.
principio attivo:
interferone umano ricombinante alfa-2b150.000 UI
500.000 UI
1.000.000 UI
3.000.000 UI
eccipienti: acido ascorbico - 0,0054 / 0,0081 / 0,0081 / 0,0081 g; ascorbato di sodio - 0,0108 / 0,0162 / 0,0162 / 0,0162 g; alfa-tocoferolo acetato - 0,055 / 0,055 / 0,055 / 0,055 g; disodio edetato diidrato - 0,0001 / 0,0001 / 0,0001 / 0,0001 g; polisorbato 80 - 0,0001 / 0,0001 / 0,0001 / 0,0001 g; burro di cacao - 0,1958 / 0,1941 / 0,1941 / 0,1941 g; sostituto del grasso di pasticceria o del burro di cacao - fino a 1 g

Descrizione della forma di dosaggio

Unguento per applicazione esterna e locale

Dal bianco-giallo al giallo, con un caratteristico odore di lanolina.

Gel per uso esterno e locale

Massa bianca opaca simile al gel con una tinta grigiastra.

Supposte rettali

A forma di proiettile da bianco-giallo a giallo. È ammessa l'eterogeneità del colore sotto forma di inclusioni o marmorizzazione. C'è una rientranza a forma di imbuto nella sezione longitudinale. Diametro supposta - non più di 10 mm.

effetto farmacologico

farmacodinamica

L'interferone alfa-2b ricombinante umano ha proprietà antivirali, immunomodulanti, antiproliferative, inibisce la replicazione di virus RNA e DNA. Le proprietà immunomodulanti dell'interferone alfa-2b, come un aumento dell'attività fagocitaria dei macrofagi, un aumento della citotossicità specifica dei linfociti nelle cellule bersaglio, determinano la sua attività antibatterica mediata.

In presenza di eccipienti che compongono il farmaco (alfa-tocoferolo acetato, acido citrico, benzoico, acido ascorbico), aumenta l'attività antivirale specifica dell'interferone ricombinante umano alfa-2b, il suo effetto immunomodulatore è potenziato (stimolazione della funzione fagocitica dei neutrofili nelle lesioni), che aumentare l'efficienza della risposta immunitaria dell'organismo ai microrganismi patogeni.

In presenza di acido ascorbico e alfa-tocoferolo acetato, l'attività antivirale specifica dell'interferone alfa-2b aumenta, il suo effetto immunomodulatore è aumentato, il che rende possibile aumentare l'efficienza della risposta immunitaria del corpo ai microrganismi patogeni. Quando si utilizza il farmaco, il livello di IgA secretoria aumenta, il livello di IgE viene normalizzato e viene ripristinato il funzionamento del sistema endogeno dell'interferone alfa-2b. L'acido ascorbico e l'alfa-tocoferolo acetato, essendo antiossidanti altamente attivi, hanno proprietà antinfiammatorie, stabilizzanti della membrana e anche rigeneranti. È stato stabilito che quando si utilizza il preparato VIFERON ®, non vi sono effetti collaterali derivanti dalla somministrazione parenterale di preparati di interferone alfa-2b, non si formano anticorpi che neutralizzano l'attività antivirale dell'interferone alfa-2b. L'uso di VIFERON ® come parte di una terapia complessa consente di ridurre le dosi terapeutiche di farmaci antibatterici e ormonali, nonché di ridurre gli effetti tossici di questa terapia.

Unguento per applicazione esterna e locale

Per uso esterno e locale, l'assorbimento sistemico dell'interferone è basso.

Gel per uso esterno e locale

La base di gel fornisce un effetto prolungato del farmaco.

Supposte rettali

Il burro di cacao contiene fosfolipidi, che consentono di non utilizzare emulsionanti sintetici tossici nella produzione e la presenza di acidi grassi polinsaturi facilita la somministrazione e la dissoluzione del farmaco.

Indicazioni del farmaco Viferon ®

Unguento per applicazione esterna e locale

influenza e altre infezioni virali respiratorie acute nei bambini da 1 anno di età - in terapia complessa;

infezioni erpetiche (Herpes simplex di tipo 1 e 2) della pelle e delle mucose di varie località.

Gel per uso esterno e locale

infezioni virali respiratorie acute, incluso influenza, infezioni virali respiratorie acute frequenti e prolungate, tra cui complicato da un'infezione batterica - in terapia complessa;

prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute, compresa l'influenza;

laringotracheobronchite stenosing ricorrente - in terapia complessa;

prevenzione della laringotracheobronchite stenosa ricorrente;

acuta ed esacerbazione dell'infezione erpetica ricorrente cronica della pelle e delle mucose, tra cui forme urogenitali di infezione erpetica - in terapia complessa;

cervicite erpetica in terapia complessa.

Supposte rettali

infezioni virali respiratorie acute, compresa l'influenza, incluso complicato da un'infezione batterica, polmonite (batterica, virale, da clamidia) nei bambini e negli adulti - in terapia complessa;

malattie infettive e infiammatorie dei neonati, tra cui prematuro: meningite (batterica, virale), sepsi, infezione intrauterina (clamidia, herpes, infezione da citomegalovirus, infezione da enterovirus, candidosi, inclusa viscerale, micoplasmosi) - in terapia complessa;

epatite virale cronica B, C, D in bambini e adulti - in terapia complessa, incluso in combinazione con l'uso di plasmaferesi e emosorbimento nell'epatite virale cronica di attività pronunciata, complicata dalla cirrosi epatica;

malattie infettive e infiammatorie del tratto urogenitale (clamidia, infezione da citomegalovirus, ureaplasmosis, tricomoniasi, gardnerellosi, infezione da papillomavirus, vaginosi batterica, candidosi vaginale ricorrente, micoplasmosi) negli adulti - in terapia complessa;

infezione erpetica primaria o ricorrente della pelle e delle mucose, forma localizzata, decorso lieve e moderato, incluso forma urogenitale negli adulti.

Controindicazioni

Unguento per applicazione esterna e locale

intolleranza individuale ai componenti del farmaco;

bambini di età inferiore a 1 anno.

Gel per uso topico e topico e supposte rettali

Ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.

Gravidanza e allattamento

Unguento per applicazione esterna e locale

Poiché con l'applicazione esterna e locale, l'assorbimento sistemico dell'interferone è basso e il farmaco ha un effetto solo sulla lesione, è possibile utilizzare il farmaco VIFERON ® durante la gravidanza e durante l'allattamento.

Gel per uso esterno e locale

La gravidanza e il periodo dell'allattamento al seno non sono una controindicazione all'uso del farmaco a causa del bassissimo assorbimento dei componenti. Durante l'allattamento, non utilizzare nell'area dei capezzoli e delle areole.

Supposte rettali

Il farmaco è approvato per l'uso a partire da 14 settimane di gravidanza. Non ha restrizioni sull'uso durante l'allattamento.

Effetti collaterali

Unguento per applicazione esterna e locale

Nella maggior parte dei casi, il farmaco VIFERON ® è ben tollerato. Quando applicati alla mucosa nasale, gli effetti collaterali (rinorrea, starnuti, bruciore della mucosa nasale) sono deboli e transitori in natura e scompaiono da soli dopo l'interruzione del farmaco.

Gel per uso esterno e locale

In rari casi, è possibile lo sviluppo di reazioni allergiche (eruzioni cutanee, prurito).

Supposte rettali

In rari casi, è possibile lo sviluppo di reazioni allergiche (eruzioni cutanee, prurito). Questi fenomeni sono reversibili e scompaiono dopo 72 ore dall'interruzione del farmaco.

Interazione

Unguento per applicazione esterna e locale e gel per applicazione esterna e locale

Supposte rettali

VIFERON ® è compatibile e si abbina bene a tutti i farmaci usati nel trattamento delle suddette malattie (antibiotici, chemioterapia, corticosteroidi).

Dosaggio e amministrazione

Unguento per applicazione esterna e locale

Esternamente, localmente. Per applicare l'unguento, un tampone di cotone viene utilizzato come applicatore.

Per il trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute, l'unguento viene applicato in uno strato sottile sulla mucosa dei passaggi nasali. Bambini da 1 anno a 2 anni - circa 2500 UI (1 striscia non più lunga di 0,5 cm) 3 volte al giorno; da 2 a 12 anni - circa 2500 UI (1 striscia non più lunga di 0,5 cm) 4 volte al giorno; da 12 a 18 anni - circa 5000 UI (1 striscia non più lunga di 1 cm) 4 volte al giorno.

Dopo aver applicato l'unguento, è necessario massaggiare le ali del naso per distribuire uniformemente il farmaco sulla mucosa dei passaggi nasali.

La durata del trattamento è di 5 giorni.

Con un'infezione erpetica, l'unguento viene applicato uno strato sottile sulle lesioni 3-4 volte al giorno. La durata del trattamento è di 5-7 giorni. Si raccomanda di iniziare immediatamente il trattamento quando compaiono i primi segni di danno alla pelle e alle mucose (prurito, bruciore, arrossamento). Nel trattamento dell'herpes ricorrente, si consiglia di iniziare il trattamento nel periodo prodromico o all'inizio della comparsa di segni di recidiva.

Un tubo di alluminio aperto viene conservato in frigorifero per non più di 3 mesi.

Gel per uso esterno e locale

Nel trattamento delle infezioni virali respiratorie acute, compresa l'influenza, infezioni virali respiratorie acute prolungate e frequenti, tra cui complicato da infezione batterica. Una striscia di gel con una lunghezza non superiore a 0,5 cm viene applicata sulla superficie precedentemente asciutta della mucosa nasale e / o sulla superficie delle tonsille 3–5 volte al giorno con una spatola o un batuffolo di cotone / un batuffolo di cotone (vedere Nota). Il corso del trattamento è di 5 giorni, se necessario, il corso può essere esteso.

Prevenzione della SARS, compresa l'influenza. Durante il periodo di aumento dell'incidenza, una striscia di gel con una lunghezza non superiore a 0,5 cm viene applicata sulla superficie precedentemente asciutta della mucosa nasale e / o sulla superficie delle tonsille 2 volte al giorno per 2-4 settimane.

Nel trattamento della laringotracheobronchite da stenosi ricorrente. Una striscia di gel con una lunghezza non superiore a 0,5 cm viene applicata sulla superficie delle tonsille con una spatola o un batuffolo di cotone / batuffolo di cotone nel periodo acuto della malattia 5 volte al giorno, per 5-7 giorni, quindi 3 volte al giorno per le successive 3 settimane.

Prevenzione della laringotracheobronchite da stenosi ricorrente. Una striscia di gel con una lunghezza non superiore a 0,5 cm viene applicata sulla superficie delle tonsille con una spatola o un batuffolo di cotone / un batuffolo di cotone 2 volte al giorno per 3-4 settimane, i corsi vengono ripetuti 2 volte l'anno.

Nella complessa terapia dell'infezione erpetica ricorrente acuta e cronica (con la comparsa dei primi segni della malattia o durante il periodo dei precursori). Una striscia di gel con una lunghezza non superiore a 0,5 cm viene applicata con una spatola o un batuffolo di cotone / batuffolo di cotone su una superficie interessata pre-asciugata 3-5 volte al giorno per 5-6 giorni, se necessario, la durata del corso aumenta fino a quando le manifestazioni cliniche scompaiono.

Nel complesso trattamento della cervicite erpetica. 1 ml di gel viene applicato con un batuffolo di cotone sulla superficie della cervice precedentemente pulita dal muco 2 volte al giorno per 7 giorni, se necessario, la durata del corso può essere aumentata a 14 giorni.

Nota. Il gel viene applicato sulla mucosa della cavità nasale dopo aver pulito i passaggi nasali e sulla superficie delle tonsille - 30 minuti dopo aver mangiato. Quando si applica il gel sulle tonsille, non toccare le tonsille con un batuffolo di cotone, ma solo con il gel, mentre il gel scorre da solo sulla superficie della tonsilla. Quando si applica il gel sulla cervice, rimuovere prima il muco e le secrezioni dalle volte della vagina e della cervice con un batuffolo di cotone o di garza..

Quando si applica il gel sulle aree interessate della pelle e delle mucose dopo 30-40 minuti, si forma un film sottile, sul quale viene nuovamente applicato il farmaco. Se lo si desidera, il film può essere rimosso o lavato con acqua prima di applicare nuovamente il farmaco.

Il tubo aperto viene conservato in frigorifero per non più di 2 mesi. Il farmaco con un'integrità dell'imballaggio rotta e un colore cambiato non è adatto per l'uso.

Supposte rettali

1 supp. contiene come principio attivo interferone alfa-2b ricombinante umano nei dosaggi indicati (150.000 UI, 500.000 UI, 1.000.000 UI, 3.000.000 UI).

SARS (compresa l'influenza), incluso complicato da un'infezione batterica, polmonite (batterica, virale, da clamidia) nei bambini e negli adulti - in terapia complessa. La dose raccomandata per gli adulti, comprese le donne in gravidanza e i bambini di età superiore ai 7 anni, è VIFERON ® 500000 UI, 1 supp. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 5 giorni. Secondo le indicazioni cliniche, la terapia può essere continuata..

Bambini di età inferiore a 7 anni, incl. neonati e bambini prematuri con un'età gestazionale superiore a 34 settimane, si consiglia di utilizzare il farmaco VIFERON ® 150.000 UI per 1 supp. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 5 giorni. Secondo le indicazioni cliniche, la terapia può essere continuata. La pausa tra i corsi è di 5 giorni.

Si raccomanda ai neonati pretermine con età gestazionale inferiore a 34 settimane di usare il farmaco VIFERON ® 150.000 UI per 1 supp. 3 volte al giorno dopo 8 ore al giorno per 5 giorni. Secondo le indicazioni cliniche, la terapia può essere continuata. La pausa tra i corsi è di 5 giorni.

Malattie infettive e infiammatorie dei neonati, incluso prematuro: meningite (batterica, virale), sepsi, infezione intrauterina (clamidia, herpes, infezione da CMV, infezione da enterovirus, candidosi, inclusa viscerale, micoplasmosi) - in terapia complessa. La dose raccomandata per i neonati, incluso prematuro con un'età gestazionale superiore a 34 settimane, - il farmaco VIFERON ® 150.000 UI al giorno per 1 supp. 2 volte al giorno dopo 12 ore Il corso del trattamento è di 5 giorni.

Si raccomanda ai bambini prematuri con età gestazionale inferiore a 34 settimane di usare il farmaco VIFERON ® 150.000 UI al giorno per 1 supp. 3 volte al giorno dopo 8 ore Il corso del trattamento è di 5 giorni.

Il numero raccomandato di corsi per varie malattie infettive e infiammatorie: sepsi - 2-3 corsi, meningite - 1-2 corsi, infezione erpetica - 2 corsi, infezione da enterovirus - 1-2 corsi, infezione da CMV - 2-3 corsi, micoplasmosi, candidosi, Compreso viscerale, 2-3 corsi. Una pausa tra i corsi è di 5 giorni. Secondo le indicazioni cliniche, la terapia può essere continuata..

Epatite virale cronica B, C, D in bambini e adulti - in terapia complessa, incluso in combinazione con l'uso della plasmaferesi e dell'emosorbimento nell'epatite virale cronica di attività pronunciata, complicata dalla cirrosi epatica. La dose per adulti raccomandata è VIFERON ® 3000000 UI, 1 supp. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 10 giorni, quindi 3 volte a settimana a giorni alterni per 6-12 mesi. La durata del trattamento è determinata dall'efficacia clinica e dai parametri di laboratorio..

Per i bambini fino a 6 mesi, si consigliano 300.000–500.000 UI / giorno; da 6 a 12 mesi - 500.000 UI / giorno.

I bambini da 1 anno a 7 anni sono raccomandati 3.000.000 UI / m 2 / giorno; di età superiore a 7 anni - 5.000.000 UI / m 2 / giorno.

Il farmaco viene utilizzato 2 volte al giorno dopo 12 ore per i primi 10 giorni al giorno, quindi 3 volte a settimana a giorni alterni per 6-12 mesi. La durata del trattamento è determinata dall'efficacia clinica e dai parametri di laboratorio..

Il calcolo della dose giornaliera del farmaco per ciascun paziente viene effettuato moltiplicando la dose raccomandata per una determinata età per la superficie corporea calcolata dal nomogramma per il calcolo della superficie corporea per altezza e peso secondo Garford, Terry e Rourke. Il calcolo di una singola dose viene effettuato dividendo la dose giornaliera calcolata per 2 iniezioni, il valore risultante viene arrotondato per eccesso al dosaggio della supposta in alto.

In caso di epatite virale cronica con pronunciata attività e cirrosi epatica, prima della plasmaferesi e / o dell'emosorbimento, l'uso di VIFERON ® 150.000 UI è raccomandato per i bambini di età inferiore a 7 anni; 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 14 giorni.

Malattie infettive e infiammatorie del tratto urogenitale (clamidia, infezione da CMV, ureaplasmosis, tricomoniasi, gardnerellosi, infezione da papillomavirus, vaginosi batterica, candidosi vaginale ricorrente, micoplasmosi) negli adulti, comprese le donne in gravidanza, in terapia complessa. La dose raccomandata per gli adulti è VIFERON ® 500000 UI, 1 supp. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 5-10 giorni. Secondo le indicazioni cliniche, la terapia può essere continuata..

Alle donne in gravidanza del secondo trimestre di gravidanza (a partire dalla 14a settimana di gestazione) si consiglia di utilizzare il farmaco VIFERON ® 500000 UI per 1 cena. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 10 giorni, quindi per 9 giorni 3 volte con un intervallo di 3 giorni (il 4 ° giorno), 1 cena. 2 volte al giorno dopo 12 ore, quindi ogni 4 settimane fino alla consegna: il farmaco VIFERON ® 150.000 UI per 1 supp. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 5 giorni. Se necessario, prima della consegna (dalla 38a settimana di gestazione), è indicato l'uso del farmaco VIFERON ® 500000 UI in 1 supposta. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 10 giorni.

Infezione erpetica primaria o ricorrente della pelle e delle mucose, forma localizzata, decorso lieve e moderato, incluso forma urogenitale negli adulti, comprese le donne in gravidanza. La dose raccomandata per gli adulti è VIFERON ® 1.000.000 UI, 1 supp. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 10 giorni o più con un'infezione ricorrente. Secondo le indicazioni cliniche, la terapia può essere continuata. Si raccomanda di iniziare immediatamente il trattamento quando compaiono i primi segni di danno alla pelle e alle mucose (prurito, bruciore, arrossamento). Nel trattamento dell'herpes ricorrente, è consigliabile iniziare il trattamento nel periodo prodromico o all'inizio della manifestazione di segni di recidiva.

Alle donne in gravidanza del secondo trimestre di gravidanza (a partire dalla 14a settimana di gestazione) si consiglia di utilizzare il farmaco VIFERON ® 500000 UI per 1 cena. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 10 giorni, quindi per 9 giorni 3 volte con un intervallo di 3 giorni (il 4 ° giorno), 1 cena. 2 volte al giorno dopo 12 ore, quindi ogni 4 settimane fino alla consegna: il farmaco VIFERON ® 150.000 UI per 1 supp. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 5 giorni. Se necessario, è indicato prima della consegna (dalla 38a settimana di gestazione) l'uso del farmaco VIFERON ® 500000 UI in 1 supp. 2 volte al giorno dopo 12 ore al giorno per 10 giorni.

Overdose

istruzioni speciali

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e impegnarsi in altre attività. Non installato.

Modulo per il rilascio

Unguento per applicazione esterna e locale, 40.000 UI / g. 12 g in un tubo di alluminio. 1 tubo in una confezione di cartone.

Gel per uso esterno e locale, 36000 UI / g. 12 g in un tubo di alluminio. 1 tubo in una confezione di cartone.

Supposte per amministrazione rettale, 150.000 UI, 500.000 UI, 1.000.000 UI, 3.000.000 UI. 5 o 10 supp. in blister di PVC / PVC. 1 blister da 10 supp. o 2 blister da 5 supp. in un pacco di cartone.

fabbricante

FERON LLC, Russia. 123098, Mosca, st. Gamalei, 18 anni.

Tel./fax: (499) 193-30-60.

Termini di vacanza in farmacia

Condizioni d'immagazzinamento di Viferon ® della droga

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Viferon ®

gel per uso locale ed esterno 36000 UI / g - 1 anno.

unguento per uso locale ed esterno 40.000 UI / g - 2 anni.

unguento per uso locale ed esterno 40.000 UI / g - 2 anni.

supposte rettali 150.000 UI - 2 anni.

supposte rettali 500.000 UI - 2 anni.

supposte rettali 1.000.000 UI - 2 anni.

supposte rettali 3.000.000 UI - 2 anni.

Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Le supposte Viferon possono essere somministrate durante la gravidanza? Istruzioni e dosaggio del farmaco

La composizione del farmaco

Il componente attivo di Viferon è l'interferone alfa-2b, un analogo sintetico della proteina protettiva del corpo umano.
I composti hanno attività antivirale, impedendo la riproduzione di particelle infettive. Il farmaco provoca un blocco della sintesi di DNA o RNA del microrganismo nella cellula umana infetta. Inoltre impedisce la diffusione di particelle virali in tutto il corpo..

Gli interferoni inviano segnali speciali sull'infezione della cellula con il virus. A causa di ciò, si verifica la sua morte programmata - apoptosi. Questo processo impedisce la riproduzione di particelle virali nel corpo umano..

Il farmaco stimola il sistema immunitario umano contro i virus. Questo effetto si ottiene migliorando la funzione delle cellule protettive - vari tipi di linfociti. Inoltre, il farmaco aumenta la sintesi di immunoglobuline - proteine ​​che resistono ai batteri e ai protozoi.

Inoltre, la composizione del farmaco include vitamine A e C. Questi composti chimici hanno un effetto antinfiammatorio, riducono il dolore, il gonfiore e il rossore. Le vitamine A e C accelerano la rigenerazione dei tessuti danneggiati e prevengono gli effetti collaterali dell'interferone.

Indicazioni per l'uso del gel

Il gel Viferon è prescritto come terapia complessa di infezioni virali respiratorie acute. Questa forma di rilascio è preferibilmente utilizzata per malattie prolungate e frequenti complicate da batteri e protozoi. Il gel è anche raccomandato per la prevenzione di questo gruppo di infezioni durante il periodo di attività del virus.

Il farmaco può essere usato per trattare patologie della laringe, della trachea e dell'albero bronco-polmonare. Il medicinale ha un forte effetto contro i microrganismi che causano danni al tratto respiratorio inferiore.

Il gel è usato per trattare l'herpes ricorrente di varia localizzazione. Questa forma di rilascio ha un effetto più pronunciato rispetto all'unguento. Inoltre, il farmaco è indicato come terapia per l'infiammazione erpetica della cervice.

Indicazioni per l'uso di candele

Le supposte di Viferon durante la gravidanza possono essere utilizzate per trattare raffreddori di eziologia virale e batterica. Inoltre, il farmaco è indicato per il trattamento di vari tipi di polmonite - infiammazione infettiva del tessuto polmonare. Questa malattia si verifica sullo sfondo della progressione delle patologie del tratto respiratorio superiore e inferiore.

Il farmaco viene utilizzato per il trattamento dell'epatite virale di tipo B, C e D. Il farmaco riduce il numero di particelle virali nel sangue, previene lo sviluppo di gravi complicanze epatiche nel decorso cronico della patologia.

Le supposte rettali Viferon sono indicate per il trattamento delle infezioni del tratto urinario di varia flora. Il farmaco può essere usato in presenza di microrganismi non specifici (stafilococchi, streptococchi) e con la moltiplicazione di ureaplasma, trichomonas, micoplasmi.

Le supposte vengono utilizzate quando si verifica un'infezione da herpes di grado moderato o grave. Inoltre, il farmaco può essere prescritto durante la forma generalizzata della malattia - quando il virus danneggia i nervi, gli occhi, il cervello.

Video utili su ARVI durante la gravidanza

Sai che Viferon è un farmaco russo prodotto da Feron LLC? E il fatto che sia prodotto sulla base dell'interferone ricombinante umano? Facciamo un'altra domanda del nostro quiz estemporaneo. Sapevi che questo marchio è stato tra i primi 20 farmaci più venduti nel 2020? Ma non andremo molto avanti, consideriamo tutto in ordine.

Come già accennato, Viferon è prodotto sulla base dell'interferone alfa-2b. L'interferone è una combinazione di proteine ​​la cui produzione è provocata in risposta all'invasione di virus nella cellula. Le cellule, grazie alla loro azione, diventano invulnerabili ai virus. Alpha-2b indica il tipo di cellule in cui si formano e l'effetto della proteina. Il tipo di interferone indicato è finalizzato al trattamento delle malattie virali.

Il produttore si concentra sull'efficacia del farmaco, anche sotto forma di supposte, e sulla sua sicurezza. E l'ultimo fatto è importante nel trattamento delle donne in gravidanza. Le migliori medicine per bambini per raffreddore e influenza sono presentate qui..

Quali malattie prescriverà il medico per Viferon??

  • Infezioni respiratorie acute e influenza.
  • Infezioni urogenitali e sessualmente trasmissibili (clamidia, infezione da citomegalovirus, ureaplasmosis, tricomoniasi, gardnerellosi, infezione da papillomavirus, vaginosi batterica, candidosi vaginale, herpes, tipi acuti e cronici di epatite B, C e D).
  • Infezioni broncopolmonari.
  • Infezioni intrauterine.
  • Asma bronchiale.
  • Malattia epatica e renale.
  • Infiammazione (sepsi, meningite, polmonite).
  • Riduzione generale dell'immunità.

Gli specialisti usano una terapia complessa con altri farmaci. Altri farmaci per l'influenza e il raffreddore sono discussi qui..

L'effetto del farmaco sul feto

Il farmaco è un analogo degli interferoni umani naturali, pertanto non provoca effetti dannosi per il feto. Nel corso degli studi clinici, è stato riscontrato che il farmaco non aumenta l'insorgenza di anomalie congenite e altre patologie nel nascituro.

Viferon sotto forma di unguento e gel non viene assorbito nella circolazione sistemica, quindi non raggiunge il feto. Il farmaco può essere utilizzato da 1 trimestre di gestazione.

Quando si usano supposte rettali, il componente attivo del farmaco viene assorbito nel flusso sanguigno sistemico del corpo materno ed è più probabile che entri nel feto. Ecco perché non dovresti usare le supposte Viferon nelle prime fasi della gravidanza. Secondo le istruzioni per l'uso, il farmaco può essere utilizzato dopo 16 settimane del periodo di gestazione.

Gli interferoni non influenzano l'attività contrattile dell'utero, non riducono l'intensità delle contrazioni e dei tentativi. Le supposte rettali possono essere utilizzate in qualsiasi settimana del 2o e 3o trimestre di gravidanza..

Prima di usare Viferon, una donna incinta dovrebbe consultare un medico per selezionare un dosaggio e identificare le controindicazioni per l'uso.

Modulo di rilascio e prezzo

Il farmaco viene prodotto sotto forma di:

  • Gel. È una massa traslucida di colore giallastro. La quantità di sostanza attiva nel tubo è di 36.000 UI.
  • Unguenti. Una densa massa di bianco e giallo. Contiene 40.000 UI di interferone umano.
  • Supposta. Questo modulo di rilascio ha la forma di un proiettile, bianco.

Le candele sono disponibili in diverse concentrazioni del principio attivo. A questo proposito, nel mercato farmaceutico è possibile trovare tali forme di medicina: Viferon 1 (150.000 UI), Viferon 2 (500.000 UI), Viferon 3 (1.000.000 UI), Viferon 4 (3.000.000 UI).

Questo dosaggio dipende dall'età del paziente e dalla gravità delle infezioni virali. Altrimenti, la composizione delle candele è identica.

La differenza tra le forme di rilascio sta nel metodo di penetrazione nel corpo e nel dosaggio dell'interferone. Il prezzo del farmaco varia da 170 a 900 rubli.

Istruzioni per l'uso per supposte

Per facilitare la somministrazione di supposte, è necessario conservare in frigorifero. Prima di usare il farmaco, è necessario svuotare l'intestino in modo naturale o con un clistere detergente. La candela deve essere introdotta con l'indice in posizione supina con le gambe piegate alle articolazioni del ginocchio e dell'anca. Dopo aver usato il farmaco, il paziente non dovrebbe provare disagio.

Le supposte Viferon 3.000.000 sono utilizzate per il trattamento dell'epatite virale cronica. Viene mostrato al paziente l'assunzione di 1 supposta due volte al giorno per 10 giorni. Quindi si consiglia di utilizzare 1 candela 3 volte a settimana per 6-12 mesi. L'efficacia del trattamento è controllata da un esame del sangue per gli anticorpi del virus e per il DNA o l'RNA del patogeno.

Supposte contenenti 500.000 unità internazionali di interferone sono usate per trattare le malattie urogenitali. Le donne incinte vengono mostrate prendendo 1 supposta due volte al giorno per 10 giorni. Secondo le indicazioni, il corso del trattamento può essere prolungato fino alla fine del periodo di gestazione..

Con lo sviluppo di una grave forma di infezione da herpes, si raccomanda l'uso di un farmaco contenente 1.000.000 di unità internazionali del principio attivo. Il farmaco viene utilizzato due volte al giorno per 1 candela. Il corso del trattamento dipende dalle manifestazioni cliniche della malattia, la sua durata minima è di 10 giorni.

Recensioni

Circa l'uso di Viferon nelle supposte durante l'aspettativa di un bambino con raffreddore, herpes, influenza, epatite e altre malattie, ci sono molte recensioni positive sia da parte di pazienti che di medici. I vantaggi del farmaco comprendono una vasta gamma di effetti su vari agenti patogeni dell'infezione, l'assenza di ulteriori oneri sul tratto digestivo e sul fegato, la sicurezza per il feto, la facilità d'uso, la possibilità di combinazione con qualsiasi altro medicinale prescritto per malattie e infezioni infiammatorie.

Gli svantaggi delle candele includono la necessità di conservare in frigorifero e un lungo corso di utilizzo, motivo per cui molte donne chiamano Viferon costoso. Inoltre, sebbene rare, tali candele a volte causano ancora sintomi di allergia, che le costringe a interrompere il trattamento e cercare un sostituto per loro. Ci sono anche recensioni in cui il farmaco viene chiamato inefficace o non nota alcun effetto positivo su di esso..

Effetti collaterali

A volte il gel e l'unguento Viferon provocano lo sviluppo di un'eruzione cutanea, prurito e arrossamento sulla pelle e sulle mucose. Le supposte possono causare disagio nell'ano..

In casi molto rari, sullo sfondo della terapia con interferone, i pazienti riportano effetti negativi da parte del tratto gastrointestinale. Questi includono gonfiore, diarrea, nausea e vomito..

Casi isolati di gravi effetti collaterali sono stati riportati sullo sfondo di una terapia prolungata con interferoni. Questi includono danni al nervo ottico, paralisi dei muscoli oculomotori, foruncolosi, disturbi depressivi con tendenze suicide.

Le seguenti reazioni sono correlate ad altri effetti indesiderati rari:

  • esacerbazione dell'infezione erpetica;
  • un aumento delle piastrine in un esame del sangue generale;
  • eruzioni emorragiche sulla pelle;
  • aritmie ventricolari;
  • danno alle meningi;
  • insufficienza epatica cronica.

Analoghi di Viferon

Grippferon è un analogo di Viferon contenente interferone alfa-2b. Il farmaco è usato per trattare l'influenza e altri tipi di infezioni virali respiratorie acute. Il farmaco può essere utilizzato a qualsiasi età gestazionale.

Genferon è un farmaco contenente interferone, taurina e benzocaina. Il farmaco ha un effetto antivirale, immunomodulatore e analgesico. Il farmaco è indicato per il trattamento delle infezioni urogenitali e bronco-polmonari. Genferon può essere usato nelle donne in gravidanza in qualsiasi settimana di gravidanza.

Oscillococcinum è un medicinale omeopatico contenente cellule epatiche di anatra. Le proprietà farmacologiche del farmaco non hanno alcuna giustificazione pratica, tuttavia, molti pazienti notano un miglioramento delle condizioni durante il trattamento con il farmaco. Oscillococcinum può essere utilizzato da 1 trimestre.

Terzhinan - supposte vaginali combinate contenenti agenti antinfiammatori, antibatterici e antifungini. Il farmaco è indicato per il trattamento di varie infezioni urogenitali. Se ci sono indicazioni serie, il farmaco può essere utilizzato in qualsiasi fase della gravidanza.

L'unguento ossolinico è un agente antivirale per uso topico. Blocca la riproduzione di agenti patogeni nelle cellule del corpo umano. Il farmaco è indicato per il trattamento e la prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute. Il farmaco è indicato per l'uso dal primo trimestre del periodo di gestazione del bambino.

Cosa pensano i consumatori?

Molte madri notano un effetto rapido e positivo derivante dall'uso di Viferon. Hanno dato alla luce bambini sani grazie al trattamento tempestivo delle malattie infettive. Una percentuale molto piccola di pazienti in una posizione interessante si lamenta di reazioni corporee negative dopo aver usato il farmaco.

Viferon non è solo un farmaco efficace, ma anche sicuro che consente di sbarazzarsi di malattie infettive che possono portare a patologie del feto, senza danneggiare la salute della futura madre e del bambino. Ma, solo se si osservano le concentrazioni richieste, la durata del trattamento e le altre prescrizioni del medico.

Up