logo

Le attività del clan possono svolgersi in diversi modi. Se qualcosa è andato storto e c'erano delle lacune, la conoscenza in quest'area ti consentirà di fidarti dei medici e di non essere di nuovo nervoso.

Lacune nel parto: cosa prepararsi?

Alla vigilia del parto, le donne preferiscono prepararsi in modo informativo, quindi imparano molto sul corpo. Le attività del clan possono essere accompagnate da lacune che si presentano per vari motivi..

Indipendentemente da ciò, ci sono raccomandazioni che aiutano a evitare una situazione sfavorevole. Le lacune sono spesso riscontrate dalle donne che partoriscono per la prima volta. Pertanto, è così importante che si armino di informazioni che possono diventare cruciali.

Cause di lacune dopo il parto

Anche con un andamento favorevole del travaglio, il tratto del perineo ha il suo limite. Con il passaggio del feto, viene esercitato un effetto aggiuntivo sul canale del parto, che può causare alcune complicazioni.

Lacune interne

Le lacrime interne includono lacrime della cervice e dell'utero. Tali complicanze sono accompagnate da emorragie che richiedono una trasfusione di sangue e possono persino essere fatali. Una donna dovrebbe seguire tutte le istruzioni dell'ostetrico, quindi sarà possibile ridurre al minimo tutti i rischi. Ragioni che possono provocare:

  1. Tentativi prematuri. La cervice non ha ancora avuto il tempo di aprirsi alle dimensioni appropriate e il processo è già iniziato.
  2. Diminuzione dell'elasticità del tessuto cervicale.
  3. Cicatrici, chirurgia cervicale.
  4. Parto nella proposta pelvica.
  5. Consegna tardiva o rapida.

All'aperto

Circa il 16% delle donne in travaglio subisce una rottura perineale. Le ragioni principali includono:

  1. Nascita rapida a causa della pressione aggiuntiva. Il parto deve essere rallentato artificialmente.
  2. Bacino stretto della donna in travaglio.
  3. Frutto grosso.
  4. Tentativi prematuri e azioni improprie di una donna in travaglio che non ascolta le raccomandazioni dell'ostetrico.
  5. Con l'età, il tono del tessuto perineale diminuisce..
  6. Cicatrici da suture, se rimanevano prima dopo operazioni o primi punti di nascita.
  7. Gli atleti hanno muscoli troppo pompati che inibiscono il travaglio.
  8. Caratteristiche anatomiche, il cosiddetto "cavallo alto".
  9. Incompetenza del ginecologo che guida la nascita, errori nel processo.
  10. Malattie infettive.

Che è meglio - scoppiare se stesso o periniotomia?

I dottori cercano di non mettere in crisi la situazione. I bordi strappati della ferita sono più difficili da collegare, la suppurazione può apparire nel tempo, il loro fissaggio potrebbe non essere accurato.

Pertanto, quando il medico vede che un momento critico non può essere evitato, esegue un'incisione ordinata. Questo approccio consente di pregiudicare la manifestazione di conseguenze indesiderabili. Tali bordi sono più facili da combinare in modo ordinato e migliore..

Prima della sutura, il medico valuta le condizioni delle ferite, imposta la gravità e da questo viene deciso quale filo usare, quale antidolorifico da pungere. Usando fili di seta, il medico avverte che saranno rimossi in 4-7 giorni. Ma le suture autoassorbibili catgut o vicryl non richiedono ulteriori interventi. I vantaggi di un'incisione chirurgica sono bordi lisci, controllo della profondità e alcuni garantiscono che non durerà arbitrariamente.

Come perineiotomia del perineo?

La periniotomia viene eseguita come un'incisione diretta all'ano. Questa opzione non comporta la dissezione dei muscoli, quindi è considerata meno traumatica.

Pertanto, questa tecnica viene utilizzata meno spesso, più spesso per le donne che hanno una grande distanza dalla vagina al retto. Nel 95 percento dei casi, i medici cercano di usare un'episiotomia, l'incisione viene eseguita obliquamente nella direzione dei tubercoli ischiatici.

Fa male cucire le pause dopo il parto?

Molto dipende dalla tolleranza individuale e dall'area interessata. Alcune donne richiedono l'anestesia per la procedura..

Se una rottura cervicale, quindi molto spesso non viene utilizzato un anestetico. In altri casi, il grado di gap.

Come cucire?

Prima di tutto, i muscoli perineali sono suturati con materiale di sutura assorbibile. Le suture di materiale non inserito vengono applicate sulla pelle. Con un taglio dritto, lo specialista impone una sutura cosmetica. Il thread passa in uno schema a zigzag, appare all'esterno all'inizio o alla fine della sezione. La cicatrice si rivela quindi più sottile. La tecnica viene spesso utilizzata quando i tessuti e la pelle sono cuciti con un filo e viene utilizzato materiale assorbibile..

Usano il sollievo dal dolore??

La scelta dell'anestesia - locale o interna, dipende direttamente dal grado di danno. Non può essere utilizzato affatto se il tessuto cervicale è suturato, che dopo il parto non è sensibile.

Per la sutura nella vagina è necessaria una prescrizione di anestetico locale (Novocain, lidocaina) o generale (anestesia endovenosa a breve termine). Il cavallo viene suturato sotto Novocain o Lidocaine. In alcuni casi, gli antidolorifici non possono essere utilizzati, poiché alcuni meccanismi fisiologici forniscono protezione contro il dolore durante il travaglio.

Se compaiono lacrime uterine?

La rottura dell'utero è una pericolosa complicazione che minaccia la vita di una donna incinta e di un bambino. È necessaria una reazione istantanea del personale medico, vengono eseguite le manipolazioni necessarie, è possibile una trasfusione di sangue. Cause: presentazione impropria del feto, travaglio prolungato, espansione della cervice, divergenza di suture dopo taglio cesareo.

Quanto tempo impiegano l'incisione e la rottura del canale del parto??

La guarigione perineale richiede più tempo e più complicato delle rotture cervicali. Per ottenere i migliori effetti, sono richiesti pace e asepsi, il che è complicato in condizioni moderne. Dopotutto, la madre ha bisogno di monitorare costantemente il bambino ed è impossibile garantire il completo riposo del perineo, per fissare una fasciatura speciale.

Sostituire la guarnizione ogni 2 ore, seguire tutte le procedure per il trattamento delle articolazioni con agenti antisettici. Dopo ogni visita al bagno, è necessario lavare con acqua calda e una soluzione di permanganato di potassio. La procedura è raccomandata per 1,5-2 mesi dopo la nascita.

È vietato sedersi, perché le cuciture possono aprirsi, quindi le donne in travaglio mangiano in piedi o sdraiate. È necessario fornire il massimo riposo ai muscoli e alzarsi e camminare il più raramente possibile. Nei primi giorni dopo il parto, non è consigliabile mangiare pane e altri prodotti della loro farina per evitare l'insorgenza delle feci. Le cuciture vengono rimosse in consultazione, ma anche dopo che è necessaria l'igiene..

Molto spesso, una donna si trova di fronte a lacune, non ascoltando le raccomandazioni degli ostetrici. Spinge in quei momenti in cui non ne vale la pena, quindi è così importante fidarsi degli specialisti e seguire le loro istruzioni. I medici vedono momenti critici e, se necessario, praticano incisioni, che poi domano il processo di sutura e guarigione. Alle pause si consiglia di fornire la massima igiene e riposo dei tessuti muscolari. È vietato sedersi a lungo, ma tutti questi momenti e disagi passano di lato quando appare un bambino sano, il che fa piacere ai suoi genitori.

Tagli e lacune durante il parto

Lacune e perineo- o episiotomia durante il parto

Come sapete, il dolore alla nascita ha una proprietà meravigliosa: viene rapidamente dimenticato. Pertanto, molte donne, ricordando la nascita del loro bambino, parlano solo di come i "dottori" le hanno tagliate, a causa della quale la loro vita è diventata complicata nel primo mese dopo la nascita. Di norma, in questo caso stiamo parlando di perineo- o episiotomia. Ti diremo quali sono le operazioni, perché sono necessarie e, cosa più importante, cosa può fare una donna per evitarle o rendere queste lesioni meno dolorose..

Qual è il cavallo?

Il pavimento pelvico, o perineo, è il supporto interno del nostro corpo, di tutti i nostri organi interni. Si compone di tre strati di muscoli. I muscoli dello strato inferiore (esterno) si trovano sotto forma di una figura di otto, i cui anelli circondano la vagina e l'ano. Lo strato intermedio è rappresentato da un muscolo triangolare. E infine, lo strato superiore (interno) forma il diaframma del bacino. Questo è il muscolo pelvico accoppiato e più potente le cui fibre creano una vera cupola.

Una struttura così complessa e una stretta connessione del perineo con gli organi genito-urinari implicano che quest'area è soggetta a forti carichi e svolge un ruolo importante nel lavoro degli organi situati nella piccola pelvi.

In effetti, il pavimento pelvico è un supporto per gli organi genitali interni, la vescica e il retto. Il danno o la debolezza di questo muscolo portano al prolasso o persino al prolasso degli organi e alla funzionalità compromessa.

Inoltre, insieme ai muscoli della parete addominale e del diaframma (il setto muscolare che separa il torace e la cavità addominale), il pavimento pelvico è coinvolto nella regolazione della pressione intra-addominale e quindi colpisce gli organi situati nella cavità addominale.

Durante il parto, questi muscoli sono allungati in modo univoco, formando un ampio tubo attraverso il quale passa il bambino. Dopo il parto, si contraggono, assumendo nuovamente la loro precedente posizione.

Cause di lacune

Sfortunatamente, non importa quanto idealmente i muscoli del perineo fossero “costruiti”, ci sono molti fattori che riducono la loro elasticità e contribuiscono alla rottura del perineo. Tra loro:

  • l'età della donna ha più di 35 anni, soprattutto se questa è la sua prima nascita;
  • cavallo alto (quando la distanza tra l'ano e l'ingresso della vagina è superiore a 7-8 cm);
  • muscoli sviluppati del perineo (ad esempio, nelle donne professionalmente impegnate nello sport);
  • cicatrici sul perineo a seguito di lesioni ricevute durante il parto precedente o a seguito di interventi di chirurgia plastica;
  • edema perineale (con travaglio debole, tentativi prolungati);
  • consegna rapida e rapida;
  • protezione insufficiente del perineo (l'accoglienza fornita dall'ostetrica) quando si rimuovono la testa e le spalle del bambino;
  • comportamento inappropriato della donna durante il parto - durante il parto, specialmente durante il secondo periodo in cui il feto viene espulso, è necessario seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico e dell'ostetrica che monitorano le condizioni del perineo.

Tentativi prematuri, forti tentativi nel momento in cui è necessario respirare le contrazioni (al momento della rimozione della testa e delle spalle del feto), contribuiscono alla comparsa di spazi vuoti.

Non dimenticare che il processo infiammatorio nella vagina (colpite, vulvovaginite) contribuisce a un trauma significativamente maggiore ai tessuti molli del canale del parto. Pertanto, si raccomanda che tutte le donne passino strisci sulla flora vaginale a 36 settimane di gravidanza e, se necessario, sottoposti a un trattamento adeguato.

Le lacrime sono interne (sulla cervice e all'interno della vagina) ed esterne (all'uscita della vagina). Le rotture cervicali si verificano più spesso alla fine del primo stadio del travaglio, quando la cervice non si è ancora completamente aperta e la testa del feto ha già premuto contro l'ingresso della piccola pelvi, preme sulla vescica e sul retto; allo stesso tempo c'è il desiderio di spingere e quindi sbarazzarsi del dolore. Tuttavia, ciò non dovrebbe in alcun caso essere fatto, poiché la pressione sulla cervice che non si è ancora aperta porta alla sua rottura..

A sua volta, secondo il principio "la forza di azione è uguale alla forza di contrazione", la cervice preme sulla testa del feto e porta a lesioni aggiuntive nel nascituro. La testa del feto dovrebbe abbassarsi lentamente, espandendo gradualmente i tessuti della vagina e del perineo. Qualsiasi forzatura può portare a lesioni vaginali - abrasioni e rotture..

Per evitare che ciò accada, è necessario ascoltare le raccomandazioni del medico e dell'ostetrica e non spingere forte prima che la testa riempia completamente l'intera vagina e raggiunga l'uscita dal bacino. Durante la nascita della testa e delle spalle del feto, la mucosa delle labbra può essere ferita. Ciò si verifica con una rapida estensione durante la sua nascita..

Il grado di rottura del perineo:

Grado: la commessura posteriore (una piccola area della pelle perineale tra l'ingresso della vagina e il retto) e la parete vaginale sono disturbate. I muscoli del perineo rimangono incolumi.

II grado: la pelle perineale, le pareti vaginali e i muscoli allo sfintere del retto sono disturbati.

III grado: una lacuna dell'II grado si approfondisce, catturando lo sfintere del retto e talvolta la sua parete.

Quando è necessaria un'incisione sul cavallo?

Ci sono le seguenti indicazioni per la dissezione del perineo:

Rottura minacciosa del perineo (si verifica con un grande feto, alto perineo, rigidità - scarsa estensibilità dei tessuti perineali, ecc.). Molto spesso, il divario inizia con la commessura posteriore, quindi passa al perineo e alla parete vaginale. Il divario non inizia improvvisamente - è preceduto da cambiamenti nell'aspetto del perineo.

I segni indicativi di una rottura imminente includono una caratteristica sporgenza del perineo, cianosi, gonfiore e quindi pelle pallida. Se gli ostetrici notano segni di una rottura imminente, allora la tagliano. Questo perché i bordi lisci della ferita incisa guariscono dopo la sutura meglio dei bordi irregolari della ferita lacerata..

Nascita pretermine - per evitare la pressione dei tessuti perineali sulle fragili ossa del cranio di un bambino prematuro.

La necessità di abbreviare il periodo di esilio a causa dello stato della donna in travaglio (ipertensione, difetti cardiaci congeniti e acquisiti, miopia, ecc.).

Ipossia intrauterina del feto (un'incisione aiuta a ridurre la pressione del perineo sulla testa del bambino e ad accelerare il processo di nascita).

Parto chirurgico (se necessario, pinza, estrattore sotto vuoto).

Presentazione pelvica del feto - per evitare difficoltà nella nascita della testa, la cui dimensione supera la dimensione dei glutei già nati.

Scelta di un metodo di incisione del cavallo

Episiotomia o perineotomia

I tagli del perineo possono essere di due tipi: perineotomia - un'incisione diretta direttamente sul retto e episiotomia in cui l'incisione è diretta sul lato (se immaginiamo il perineo come un quadrante, possiamo dire che la perineotomia viene eseguita a 5 o 8 ore).

Il metodo di dissezione del perineo durante il parto viene scelto tenendo conto delle caratteristiche e dei cambiamenti patologici nel perineo, della situazione ostetrica, delle dimensioni del feto.

La perineotomia viene eseguita con il normale meccanismo del parto in caso di rischio di rottura del perineo "alto" (aumentato rispetto alla normale distanza tra la commessura posteriore delle grandi labbra e l'ano), nonché nella nascita prematura.

Le indicazioni per l'episiotomia sono la minaccia di una rottura del perineo "basso" (quando la distanza tra il retto e l'ingresso della vagina è piccola), un angolo pubico acuto (l'angolo in cui si incontrano le ossa dell'articolazione pubica), la presentazione pelvica del feto, i cambiamenti cicatriziali nel perineo, la chirurgia ostetrica (posizionamento ostetrico pinza, estrattore sotto vuoto).

L'episiotomia laterale - un'incisione strettamente laterale - viene eseguita solo con cambiamenti patologici nel perineo che non consentono l'uso di un altro metodo per la sua dissezione (ad esempio con i tumori) - tali incisioni guariscono peggio.

La perineotomia e l'episiotomia vengono eseguite nella seconda fase del travaglio, quando l'attuale parte del feto scendeva sul pavimento pelvico e appariva la tensione del cavallo, prima che si verificasse la sua rottura. L'operazione viene eseguita da un medico, in casi di emergenza in sua assenza - un'ostetrica.

L'operazione di perineotomia non richiede analgesia, poiché l'ischemia (mancanza di afflusso di sangue) dei tessuti perineali porta a una perdita di sensibilità al dolore. Prima della dissezione, la pelle perineale viene trattata con tintura di iodio. L'incisione viene solitamente eseguita con le forbici al momento dell'eruzione della testa del feto. La sua lunghezza media è di 2-3 cm La perdita di sangue è generalmente piccola. Il recupero del perineo sezionato viene eseguito dopo la nascita del parto.

Cura della cucitura

Per identificare le lesioni, dopo il parto, il medico deve esaminare i tessuti molli del canale del parto. Indipendentemente dal fatto che si trattasse di lacrime o di un'incisione, è necessario ripristinare l'integrità dei tessuti. Verrà utilizzata l'anestesia e quale dipende dal grado di danno al canale del parto.

Se una donna ha solo rotture della cervice, non è necessario alleviare il dolore, poiché non ci sono recettori del dolore nella cervice. Le suture con suture riassorbibili (catgut o vicryl) sono posizionate sulle lacrime della cervice. Non c'è bisogno di toglierli.

Se vengono rilevate lacrime della vagina e delle piccole labbra, vengono suturate, di norma, in anestesia locale. Come per le rotture cervicali, le suture assorbibili sono utilizzate come materiale di sutura.

Se il perineo è stato danneggiato, a seconda della profondità della ferita, viene eseguita l'anestesia locale o l'anestesia endovenosa (in questo caso, la donna va a dormire per un breve periodo). Se l'anestesia epidurale è stata utilizzata durante il parto, alla donna viene semplicemente somministrata una dose aggiuntiva di anestetico.

L'integrità del perineo viene ripristinata a strati. In primo luogo, confrontano attentamente i muscoli - profondi e superficiali, quindi suturano la pelle. Se le suture vengono applicate con catgut, non è necessario rimuoverle, ma se si utilizza filo di seta, le suture vengono rimosse 5-7 giorni dopo la consegna.

Nel periodo postpartum, le suture sul perineo e sulle labbra sono trattate con perossido di idrogeno e una soluzione di "permanganato di potassio" o "biglietto verde" una volta al giorno. Questo viene fatto dall'ostetrica nel reparto postpartum. Se le rotture dei tessuti molli del canale del parto erano profonde, è possibile prescrivere farmaci antibatterici a causa della vicinanza del retto e della possibilità di infezione.

Per il dolore nell'area della sutura, i farmaci antidolorifici sono prescritti nei primi tre giorni dopo il parto, con edema, si consiglia l'uso di una vescica ghiacciata.

Come comportarsi?

Se hai dei punti sul cavallo, segui una serie di regole:

  • In assenza di controindicazioni, una donna è autorizzata a camminare entro la fine del primo giorno dopo la nascita, a sedersi - 2-3 giorni dopo la rimozione delle suture (cioè il 7-10 ° giorno dopo il parto). Negli ospedali di maternità dove le donne non mangiano nel reparto, ma nella sala da pranzo, per tali puerperas ci sono tavoli alti (qualcosa che ricorda un bancone da bar).
  • Sarà necessario nutrire il bambino che sta mentendo.
  • Con un intervallo di III grado, i primi giorni sarà necessario aderire a una dieta speciale (brodo, tè, succhi di frutta, kefir), in modo che non ci siano feci per 6-7 giorni. Il 7 ° giorno ti verrà dato un lassativo (non puoi spingere): è consigliabile che il movimento intestinale sia il più semplice possibile.
  • Quindi ti sarà permesso di sederti a metà faccia, su uno dei glutei - si consiglia di sedersi sul lato dove non c'è taglio (questo può essere fatto il 5 ° giorno dopo la consegna), su una superficie dura.
  • Durante il ricovero in ospedale e durante la settimana a casa dopo ogni viaggio in bagno, è necessario trattare il perineo (sciacquarlo con acqua corrente, asciugare bene). Va ricordato che i movimenti di lavaggio dovrebbero essere effettuati dalla parte anteriore a quella posteriore, dal pube al retto, per ridurre la probabilità che i germi entrino nella ferita. Successivamente, è consigliabile sdraiarsi per diversi minuti in modo che la pelle si asciughi da sola, quindi puoi vestirti, ma non dimenticare di cambiare più spesso gli elettrodi (ogni 2 ore), poiché la ferita deve essere asciutta.

Possibili complicazioni

Nell'area delle suture possono verificarsi dolore, gonfiore, infezione della ferita, ematomi, ascessi. Se avverti un forte dolore, una sensazione di pulsazione e contrazioni, scoppiando nell'area della sutura, contatta immediatamente il tuo medico per escludere queste formidabili complicazioni.

In caso di complicanze, il medico prescriverà la terapia, a seconda del tipo di complicazione: frequente applicazione di ghiaccio, trattamento con unguenti o intervento chirurgico. In presenza di rotture della cervice, in particolare quelle profonde, con un processo infiammatorio concomitante nella vagina dopo la sutura, può formarsi una deformità cicatriziale - una condizione in cui il tessuto connettivo delle cicatrici deforma la cervice.

In futuro, questo difetto può essere corretto con un laser e, con una lesione più profonda, viene eseguita la correzione chirurgica - plastica cervicale.

Le rotture della vagina e delle piccole labbra guariscono quasi senza conseguenze e senza cicatrici visibili. Tuttavia, con rotture nel clitoride, la sensibilità in questa zona può essere compromessa, che verrà successivamente ripristinata entro pochi mesi.

La guarigione perineale può andare senza complicazioni: rimane solo una cicatrice della pelle. In presenza di colpite (infiammazione della vagina), le cuciture sul perineo possono divergere. La formazione di insolvenza dei muscoli del pavimento pelvico con conseguente abbassamento delle pareti della vagina e dell'utero.

In questa situazione, diversi mesi dopo la nascita, sarà necessaria un'operazione piuttosto complicata: chirurgia plastica vaginale.

Prevenzione

È possibile evitare lacrime e tagli? È impossibile rispondere inequivocabilmente a questa domanda. Ma, come già accennato, molto dipende dalla donna stessa - dalla sua calma e disponibilità a seguire tutte le istruzioni del medico.

Cosa puoi fare per cercare di evitare i tagli??

Innanzitutto, dovresti essere consapevole della preparazione al parto. Devi semplicemente essere consapevole del corso del parto normale e dei modi di respirare e rilassarti in essi. Ciò ti consentirà di avvicinarti il ​​più possibile al corso fisiologico del parto ed evitare interferenze artificiali nel processo naturale.

Notiamo anche che la probabilità di interruzioni aumenta con il lavoro rapido e stimolato, quindi, abilmente e nel tempo rilassando, muovendosi correttamente e, cosa molto importante, senza paura dell'ignoto, aiuterai te stesso e il tuo bambino.

In secondo luogo, il massaggio del perineo, che dovrebbe essere fatto regolarmente, ti aiuterà. A partire da qualsiasi momento (in modo ottimale, dalla metà della gravidanza, ma se ci sono complicazioni durante la gravidanza, in particolare, aumento del tono uterino, minaccia di aborto, quindi dopo 36 settimane di gravidanza) fare un massaggio al cavallo con olio vegetale ogni giorno o 2-3 volte a settimana. Il massaggio è preferibile dopo una doccia o un bagno in uno stato di rilassamento e comfort..

Prendi una posa comoda - a qualcuno piace sdraiarsi, a qualcuno - mettendo un piede su una piattaforma sollevata (ad esempio, nel bagno di lato). Versa 1 o 2 dita con olio (è meglio annaffiare le dita, piuttosto che immergere nell'olio per motivi igienici) e inserirle nella vagina. Massaggiandolo dall'interno con movimenti pressanti, specialmente verso l'ano (è qui che sarà lo stiramento finale durante il parto).

Puoi provare ad allungare la vagina ai lati. Questo esercizio va fatto non immediatamente, ma quando sei già abituato a massaggiare: all'inizio lo stretching può essere spiacevole a causa dei tessuti anelastici. Durata del massaggio - almeno 3 minuti.

Allo stesso tempo, cerca di rilassare il più possibile i muscoli vaginali - quindi le sensazioni spiacevoli non saranno così forti (durante il massaggio) e imparando questo rilassamento, puoi applicare la tua abilità quando il bambino nasce - quindi il rischio di lacrimazione diminuirà, perché non ci sarà " "tensione eccessiva nel perineo.

A proposito, il massaggio del perineo ti aiuterà anche se la vagina diventa "troppo stretta" dopo il parto (a volte succede!). Per preparare olio speciale per il massaggio del perineo, prendi un impacco di erba di iperico e olio vegetale. Metti l'erba in un barattolo con un coperchio, riempi con olio "top" e scalda a bagnomaria per 15-20 minuti. Quindi metti il ​​barattolo nell'armadio per una settimana, dopo di che può essere utilizzato.

Se non hai fatto un olio da massaggio speciale, puoi usare qualsiasi verdura.

In terzo luogo, esegui sistematicamente esercizi speciali volti ad aumentare gradualmente l'elasticità dei tessuti perineali (consulta il tuo ginecologo per sapere se puoi eseguire tali esercizi e quali esercizi saranno più efficaci per te).

In conclusione, voglio dire: sintonizzarsi sul meglio, l'ottimismo e la preparazione al parto ti aiuteranno a evitare l'intervento chirurgico.

Esercizi di Kegel

Gli esercizi di Kegel sono piuttosto semplici. Possono essere eseguiti da tutte le donne. Servono per rafforzare i muscoli della vagina e del perineo, preparandoli per il parto e aiutare nel periodo postpartum.

Compressione lenta. Stringere i muscoli del perineo, contare lentamente fino a tre. Rilassare. Sarà un po 'più difficile se, trattenendo i muscoli, li manterrai in questo stato per 5-20 secondi, per poi rilassarti gradualmente.

"Ascensore". Iniziamo un sollevamento regolare sull'ascensore: tratteniamo un po 'i muscoli (1 ° piano), manteniamo per 3-5 secondi, continuiamo il nostro sollevamento - manteniamo i muscoli un po' più forti (2 ° piano), teniamolo, ecc. al limite - 4-7 "piani". Scendiamo le scale a tappe, indugiando per un paio di secondi su ogni piano.

Abbreviazioni. Stringi e rilassa i muscoli il più rapidamente possibile..

Spingendo dentro. Abbassa moderatamente, come se avessi un movimento intestinale. Questo esercizio, oltre al perineo dei muscoli, provoca tensione e alcuni addominali. Sentirai anche tensione e rilassamento dell'ano.

Inizia l'allenamento con dieci strette lente, dieci contrazioni e dieci spinte cinque volte al giorno. Dovresti ripetere gli esercizi almeno 25 volte durante il giorno. Puoi eseguire esercizi quasi ovunque: mentre cammini, guardi la TV, sei seduto a un tavolo, sdraiato sul letto.

All'inizio delle lezioni, potresti scoprire che i tuoi muscoli non vogliono rimanere in tensione durante le lente pressioni. Potrebbe non essere possibile eseguire le contrazioni rapidamente o ritmicamente. Questo perché i muscoli sono ancora deboli - il controllo migliora con la pratica. Se i muscoli sono stanchi durante l'esercizio, riposare per alcuni secondi e continuare.

Rottura perineale 1-2-3-4 gradi durante il parto. Segni, classificazione, come evitare, sutura, trattamento

La rottura perineale nelle donne si verifica spesso durante il travaglio, quando il feto lascia l'utero. La principale causa di danno è la mancanza di elasticità dei tessuti degli organi. Dato il grado di rottura perineale, il ginecologo seleziona un trattamento efficace per una donna dopo il parto. È importante rispettare tutte le raccomandazioni e i regimi di trattamento al fine di prevenire gravi complicanze..

Cause di rottura perineale durante il parto

Esistono numerosi fattori che aumentano il rischio di rottura perineale durante il travaglio:

Descrizione

Titolo
Malattie trascurate dalle donneVulvovaginite, mughetto, colpite. La flora patogena ha un effetto negativo sugli organi del sistema riproduttivo, contribuendo all'allentamento dei tessuti dell'utero, del perineo, della vagina.
Consegna rapidaL'avanzamento regolare del bambino lungo il canale del parto tende gradualmente il tessuto. Il caricamento improvviso nei colli di bottiglia provoca una rottura. È importante durante il parto veloce attenersi rigorosamente a tutte le raccomandazioni del medico dell'ostetrico (rilassarsi e respirare costantemente).
Edema perinealeIl travaglio lavoro o le contrazioni tardive contribuiscono all'accumulo di una grande quantità di liquido nei genitali, contro il quale i tessuti vengono allungati.
Mancato rispetto delle regole durante il partoÈ necessario rilassarsi, spingere e respirare al comando di un ostetrico. Il mancato rispetto di tutte le regole è una causa comune di rottura perineale..
Presentazione del fetoAlcune donne si rifiutano di visitare un ginecologo, quindi la presentazione del bambino diventa nota prima della nascita stessa. In questa situazione, si consiglia alla donna incinta di avere un taglio cesareo.
Cattiva protezione del cavalloUn operatore sanitario commette un errore nel processo di rimozione di un bambino. Un'azione errata provoca una rottura del perineo.
Cicatrici da punti precedentiSe ci sono stati danni in passato, c'è un'alta probabilità di una lacrima di tessuto nello stesso posto. Le cicatrici rimangono anche dopo il trattamento dell'erosione uterina. Per questo, vengono utilizzate la terapia laser, la criochirurgia, la conizzazione..
Caratteristiche anatomicheIl cavallo è alto (7-9 cm), caratterizzato da una grande distanza tra la vagina e l'ano.
Tarda nascitaLe donne anziane hanno meno elastina e collagene nei loro tessuti genitali.
Cavallo sportivoI muscoli allenati del bacino e del perineo rendono difficile allungare i tessuti e far passare il bambino attraverso il canale del parto. Questo vale per le donne che praticano sport professionistici, fitness o danza..

Le infezioni e le lesioni infiammatorie del sistema riproduttivo sono anche cause di rottura del perineo durante il parto. Lo stesso vale per la gravidanza post-termine, il feto di grandi dimensioni, il travaglio non coordinato.

Classificazione e sintomi della rottura perineale

La rottura perineale durante il travaglio si distingue per la gravità, data l'area del danno ai tessuti molli:

Descrizione

Titolo
1 gradoLo strato esterno della vagina è strappato o l'integrità della pelle è rotta.
2 gradiLo strato muscolare dell'organo è ferito.
3 gradiLo sfintere esterno è danneggiato. In alcune situazioni, c'è un forte divario.
4 gradiLe pareti del retto sono ferite, ma questo è un evento raro..

Esistono alcuni segni clinici che indicano un alto rischio di rottura perineale:

  • si verifica la sporgenza dell'organo;
  • i tessuti si gonfiano e acquisiscono una tinta bluastra;
  • la pelle diventa pallida;
  • una donna avverte un forte dolore nella zona di rottura del perineo.

Una rottura perineale di 1 ° grado è accompagnata da un'ombra cianotica che si verifica a causa della stasi venosa. Il pallore della pelle è spiegato da una violazione della circolazione sanguigna nell'area dell'organo.

È possibile evitare un vuoto?

È possibile prevenire la rottura perineale se si ricorda la prevenzione durante il portamento del bambino. È sufficiente aderire alle semplici raccomandazioni di un ginecologo, aiuteranno a evitare la violazione dell'integrità dei tessuti molli. Nel 7-15% dei casi, si verifica una rottura perineale durante il travaglio, in particolare per le donne primipare.

Massaggi

Viene attivata la circolazione sanguigna, migliora il metabolismo materiale nei tessuti degli organi del sistema riproduttivo. I muscoli del treno del perineo diventano morbidi, elastici e flessibili. Il massaggio è raccomandato durante la gravidanza, specialmente nelle fasi avanzate. Durante l'impatto del punto, puoi usare oli naturali (bardana, zucca, semi di lino).

Prima del massaggio, dovresti fare il bagno, lavarti le mani, svuotare l'intestino e la vescica. La donna si sdraia e prende una posizione comoda.

Ungete un dito con olio, inseritelo nella vagina e massaggiate la parete posteriore, premendo periodicamente su di esso nella direzione dell'ano. Le procedure di massaggio vengono eseguite per 5-7 minuti. Se per una donna è difficile massaggiare se stessa, puoi chiedere a una persona della famiglia.

Massaggio per prevenire la rottura perineale durante il parto

Ci sono alcune controindicazioni quando non è consigliabile effettuare un effetto punto:

  • infiammazione nella vagina;
  • danno infettivo agli organi del sistema riproduttivo;
  • minaccia di parto prematuro;
  • alta probabilità di aborto;
  • presentazione errata del feto;
  • la presenza di malattie della pelle.

Le procedure di massaggio possono essere eseguite dopo la cura completa di qualsiasi malattia, perché durante il periodo di esacerbazione dei processi patologici, contribuirà alla loro progressione..

Inoltre, non è possibile massaggiare se durante la sessione una donna avverte disagio o emozioni negative. È necessario consultare un ginecologo prima delle procedure, prendere in considerazione tutte le controindicazioni e le condizioni della futura madre.

Ginnastica

Le lezioni migliorano l'elasticità muscolare nel perineo. Si consiglia di selezionare una serie di esercizi con un medico, tenendo conto dello stato del corpo, della posizione del bambino, dei disturbi o malattie concomitanti. Fai ginnastica a partire dal secondo trimestre.

Una serie di esercizi efficaci per la prevenzione della rottura perineale:

  1. In piedi con le spalle a una sedia, appoggiati alla schiena con i gomiti. In questa posizione, sollevare le gambe lateralmente a turno. Gli esercizi sono raccomandati per 6-10 volte.
  2. A gambe larghe, accovacciati lentamente e alzati. Gli esercizi devono essere eseguiti 5-6 volte.
  3. Prendi una posizione verticale, la schiena è piatta, le gambe divaricate alla larghezza delle spalle. In questa posizione, lo stomaco dovrebbe essere lentamente tirato dentro, tendendo i muscoli e rilassandosi. Gli esercizi devono essere ripetuti 5-6 volte.
  4. Prendi una posizione comoda mentre sei seduto o sdraiato. A sua volta, tendi i muscoli dell'ano e della vagina, quindi rilassali.

L'ultimo esercizio può essere eseguito a casa, in un luogo pubblico dove è conveniente. È importante monitorare le tue condizioni, se ci sono sensazioni peggioranti o spiacevoli, devi abbandonare la ginnastica e consultare un ginecologo con il tuo medico.

Nutrizione

La rottura del perineo di 1-3 gradi aiuterà a prevenire un menu correttamente selezionato. Non ci sono regole rigide, basta seguire le semplici raccomandazioni del medico.

I prodotti ad alto contenuto di vitamina E dovrebbero essere aggiunti alla dieta e si raccomanda di escludere i piatti a base di carne dal menu, specialmente nel terzo trimestre. Lo stesso vale per i prodotti affumicati, influenzano negativamente l'elasticità delle fibre muscolari. È necessario aggiungere pesce al menu; contiene acidi grassi o olio di pesce. Consuma più olio vegetale.

Puoi evitare le lacune durante il travaglio se segui tutte le raccomandazioni di un ginecologo. È importante visitare uno specialista all'ora stabilita. È inoltre necessario frequentare corsi di formazione prenatali..

In tali classi, alle future mamme viene insegnato come comportarsi correttamente durante il parto ed essere in grado di aderire alle tecniche di respirazione. È importante rilassarsi e prepararsi per il parto. La paura provoca tensione muscolare, quindi il canale del parto è difficile da aprire.

Se vengono diagnosticati processi infiammatori o infezione degli organi del sistema riproduttivo, è necessario sottoporsi a un esame completo e iniziare un trattamento appositamente selezionato da un medico. La terapia tempestiva previene le complicanze durante la gravidanza e il parto.

Incisione perineale per evitare strappi

Si raccomanda di eseguire un'incisione perineale durante il travaglio in modo che dopo la nascita del bambino i tessuti guariscano meglio e più velocemente.

Esistono alcune indicazioni per un intervento chirurgico per prevenire la rottura dell'organo:

Descrizione

Titolo
Nascita prematuraI tessuti perineali possono danneggiare le ossa fragili del cranio che sono poco sviluppate.
Pausa minacciosaLa probabilità di questa condizione è alta se il feto è grande o il cavallo è alto. Anche i tessuti poco elastici possono causare una lacrima minacciosa..
La condizione patologica della donna durante il partoIpertensione, difetti cardiaci congeniti o acquisiti, la miopia è un'indicazione per l'incisione perineale. È necessario accelerare il processo di nascita per avere il tempo di assistere la futura mamma.
Ipossia intrauterina del fetoL'incisione perineale è necessaria per ridurre la pressione sulla testa del bambino dall'organo.
Consegna operativaIl medico usa una pinza e un estrattore sotto vuoto.
Presentazione pelvica del bambinoViene praticata un'incisione per facilitare l'uscita di un bambino la cui testa è più grande dei glutei.

La decisione di sottoporsi a un intervento chirurgico viene presa dal medico. Lo specialista tiene conto delle condizioni della futura madre, delle possibili complicanze concomitanti e dello sviluppo fetale.

Metodi di taglio

Il metodo di dissezione del perineo durante il travaglio è scelto dal medico. Lo specialista attira l'attenzione sui cambiamenti patologici nell'organo, sulle dimensioni del feto. Le caratteristiche di ostetricia sono anche prese in considerazione..

La sezione del perineo viene eseguita con i seguenti metodi:

Descrizione

Titolo
PerineotomyL'incisione perineale viene eseguita verso il retto. Le principali indicazioni sono la nascita prematura, il rischio di compromissione dell'integrità dei tessuti dell'alto perineo.
episiotomiaL'incisione è rivolta verso il lato. Viene eseguita un'episiotomia se esiste il rischio di danni al perineo basso. Viene eseguita anche un'incisione laterale con la presentazione pelvica del bambino, la presenza di cambiamenti cicatriziali, la conduzione di operazioni ostetriche in passato o un angolo papillare acuto.
Episiotomia lateraleL'incisione del perineo viene eseguita lateralmente. La procedura è indicata per i cambiamenti patologici nel perineo, quando altri metodi di dissezione non sono adatti..

L'anestesia durante la procedura non è necessaria, poiché l'ischemia del tessuto perineale è accompagnata da un deterioramento della circolazione sanguigna, durante il quale si perde la sensibilità al dolore.

L'incisione viene eseguita quando esce la testa del bambino. Prima della dissezione, il tessuto viene trattato con iodio. La lunghezza dell'incisione è al massimo di 3 cm, minima perdita di sangue. Il perineo viene ripristinato quando l'ultimo.

Diagnostica per violazione dell'integrità dei tessuti

La rottura perineale di 1-3 gradi può essere diagnosticata solo da un ostetrico-ginecologo. Lo specialista dopo il parto esamina il canale del parto molle. Con qualsiasi rottura, è presente sanguinamento. Sospettando una rottura del perineo, il medico inserisce un dito nel retto. L'intero sfintere sta resistendo. Se è presente una rottura della parete rettale, la mucosa viene invertita.

Trattamento di lacrime e incisioni

Dopo la nascita del bambino, il medico esamina attentamente il canale del parto, valuta il grado di danno al perineo. Se necessario, in anestesia generale o locale, il tessuto suturato viene suturato. Il trattamento dopo la rottura del perineo viene effettuato in modo completo. Alla donna vengono prescritti farmaci, vengono dati appuntamenti speciali. Si raccomanda anche di mangiare bene..

La terapia farmacologica prevede l'uso dei seguenti farmaci:

Applicazione

Gruppo di drogaTitolo
Antibatterici topiciLevomekol, SolcoserylL'unguento favorisce la rigenerazione dei tessuti danneggiati, ha un effetto antibatterico. Si consiglia a una donna di applicare il prodotto sull'area danneggiata del corpo 2 volte al giorno. Il corso del trattamento dura 4-5 giorni.
antispasticiNo-Shpa, IbuprofeneI farmaci hanno effetti antinfiammatori e analgesici. Il dosaggio per adulti è di 120-240 mg 2-3 volte al giorno. Il medicinale viene assunto per via orale con abbondante acqua..
lassativiCandele alla glicerinaUn rimedio sicuro che elimina e previene la costipazione. A una donna viene prescritta 1 supposta una volta al giorno dopo la colazione in 15-20 minuti.

È impossibile abusare di droghe, è importante aderire al regime stabilito dal medico al fine di prevenire effetti collaterali e non danneggiare il bambino durante l'allattamento.

Con la giusta terapia, il divario perineale guarisce entro 2-4 settimane. In alcune situazioni, un recupero completo richiede sei mesi. Una donna avrà bisogno di un aiuto medico urgente se c'è una scarica abbondante con un odore sgradevole, il dolore all'inguine o all'addome inferiore si intensifica. Un ginecologo dovrebbe anche essere visitato con un aumento della temperatura corporea..

Come comportarsi dopo la sutura?

Dopo la sutura nella regione perineale, si raccomanda a una donna in travaglio di aderire a determinate regole:

  1. Indossa biancheria intima di cotone confortevole.
  2. È vietato sollevare pesi o fare movimenti improvvisi mentre i punti guariscono.
  3. Rispettare rigorosamente l'igiene personale. Usa catrame o sapone da bucato, sono ottimi antisettici. Dovresti lavarti ogni 2 ore, soprattutto dopo aver visitato il bagno. Usa asciugamani di carta o un asciugamano morbido per asciugare il cavallo..
  4. Svuota gli intestini e la vescica in modo tempestivo.
  5. Usa assorbenti, cambiali ogni 2 ore.
  6. Fai delle passeggiate moderate ogni giorno se il disagio e il dolore sono assenti.
  7. Si raccomanda per 3 mesi di astenersi dall'intimità sessuale..
  8. La rottura del perineo di terzo grado richiede che una giovane madre segua una dieta rigorosa. Mangia piatti in forma liquida, bevi brodi, tè, succhi di frutta, kefir. Ciò è necessario in modo che per 6-7 giorni una donna non abbia una sedia.

Puoi alzarti e trasferirti da una giovane madre alla fine del primo giorno dopo il travaglio. Non puoi sederti, solo dopo aver rimosso i punti per 2-3 giorni. Sedersi lateralmente su un gluteo, dove non c'è spazio. Il bambino dovrà essere supino.

Cura della cucitura

Una rottura perineale del 1o grado guarisce rapidamente e indipendentemente. Nel caso di 2-3 gradi, il medico sutura con fili speciali che si dissolvono da soli. Entro 14 giorni, il danno guarisce completamente. Il periodo massimo di recupero è di un mese..

Nella maggior parte dei casi, non ci sono complicazioni, mentre una giovane madre dovrebbe seguire semplici raccomandazioni:

  1. Trattare regolarmente i punti con permanganato di potassio o verde brillante.
  2. Ricorda le regole di igiene personale, lavare con acqua calda, utilizzare tamponi quotidiani.
  3. Indossa biancheria intima di cotone sciolto.
  4. Fare una doccia, dirigere l'acqua dall'alto verso il basso. Evitare forti attriti con un asciugamano o un panno. Rimuovere l'acqua residua con un asciugamano morbido..
  5. A casa, si consiglia di fare bagni ad aria, trattare le cuciture con unguenti speciali.
  6. Se non ci sono controindicazioni gravi, puoi fare esercizi speciali.
  7. È severamente vietato praticare sport e sollevare oggetti pesanti. Lo stesso vale per uno sforzo fisico elevato..

È anche importante monitorare la nutrizione. Nella dieta dovrebbero essere aggiunti alimenti che faciliteranno il movimento intestinale e preveniranno la costipazione. Mentre i punti guariscono, si consiglia a una donna di astenersi dal sesso.

Possibili complicanze, prognosi

Si consiglia di trattare i danni al perineo immediatamente dopo la nascita del bambino, poiché questa condizione può portare a gravi conseguenze:

Descrizione

Titolo
Scarico purulentoLa condizione patologica indica l'ingresso nella ferita di un'infezione che ha provocato un processo infiammatorio.
cucitureIn questa situazione, è severamente vietato automedicare, è necessario andare immediatamente in ospedale.
Insufficienza muscolare del pavimento pelvicoUna condizione patologica in cui cadono le pareti della vagina e dell'utero. Per eliminare la complicazione, hai bisogno di plastica.

Alcune donne lamentano un forte prurito, che indica la guarigione del tessuto danneggiato. Unguenti speciali o lavaggio con acqua fredda aiuteranno a ridurne l'intensità..

Un'attenta preparazione durante il periodo di trasporto del bambino aiuterà la futura mamma ad evitare danni durante il travaglio. La rottura del perineo di qualsiasi grado può portare a gravi conseguenze, quindi è importante aderire a tutte le prescrizioni del ginecologo. Durante il parto, ascolta attentamente l'ostetrico e segui tutte le raccomandazioni.

Crotch Tear Video

Prevenzione della rottura perineale durante il parto:

Lacune alla nascita - Trattamento e prevenzione

Passando dall'ospedale di maternità, puoi spesso vedere la seguente immagine: una giovane madre è in piedi vicino alla finestra, parenti e amici, con la testa alta, stanno cercando di esprimere i loro sentimenti e scoprire come stanno la mamma e il bambino.

Galina Bogdanova
Ostetrico ginecologo

Tra le domande che possono essere ascoltate in queste conversazioni non tranquille, si può sempre dire: "Strappato? E quante cuciture?" In effetti, un divario è una delle lesioni alla nascita più comuni di una donna. Ogni donna ha sentito parlare della possibilità di tali problemi; ma, sfortunatamente, non tutti conoscono le misure preventive per le lacune che possono essere adottate sia dai dottori che dalla donna in travaglio.

Lacrime cervicali

Provoca. Come sapete, nel processo del parto, si verifica l'apertura della faringe uterina. Il periodo frenetico durante il quale nasce il bambino inizia con l'apertura completa della cervice. Allo stesso tempo, in realtà tenta, il desiderio di spingere in avanti - questo è un riflesso che appare quando la parte attuale del feto (testa o estremità pelvica) esercita una pressione sui muscoli del pavimento pelvico. Poiché donne diverse hanno percezioni diverse del dolore, il tempo di insorgenza dei tentativi è diverso per donne diverse, quindi, per alcune donne in travaglio, appare un riflesso bisognoso quando la cervice non si è ancora aperta fino alla fine. In questo caso, la cervice copre ancora la testa del feto. Se inizi a spingere, quando la cervice non si è ancora completamente aperta, la testa del feto, muovendosi durante lo sforzo, superando la resistenza, lacera la cervice. Pertanto, con tentativi prematuri, esiste la possibilità di rotture cervicali.

Tre gradi di rottura cervicale si distinguono in base alla profondità.

Le rotture di classe I comprendono rotture cervicali su uno o due lati di non più di 2 cm di lunghezza. Le rotture di classe II comprendono rotture di lunghezza superiore a 2 cm. Le rotture di classe III raggiungono il punto di transizione della cervice nell'utero o vanno nell'utero.

Manifestazioni. Di solito non compaiono lacrime superficiali lunghe 0,5-1 cm. Le lacrime più profonde sono accompagnate da sanguinamento. Lo scarico sanguinante può comparire immediatamente dopo la rottura del collo, cioè all'inizio del periodo faticoso, dopo la nascita del bambino, il sanguinamento si intensifica. Tuttavia, va notato che il sanguinamento non sempre accompagna il danno cervicale. I segni di infiammazione nel periodo postpartum sono la comparsa di secrezioni verdastre o giallastre con un odore sgradevole.

Prevenzione Per prevenire questa complicazione, è necessario iniziare a spingere solo dopo il prossimo esame dell'ostetrico. Se il medico determina che l'apertura della cervice è completa, i tentativi non saranno traumatici.

Trattamento. Una rottura cervicale deve essere suturata. I materiali assorbibili vengono sempre utilizzati per ripristinare la cervice, quindi le suture non vengono rimosse. In caso di rottura della cervice di III grado, quando si sospetta che la rottura sia passata al corpo dell'utero, viene eseguito un esame manuale dell'utero per determinare l'estensione della rottura. Solo dopo che questo tessuto è stato ripristinato.

Complicazioni. Di solito sono associati a infiammazione nella vagina e nella cervice. Pertanto, per la prevenzione di complicanze con rotture massicce e in presenza di segni di infiammazione, vengono prescritti farmaci antibatterici immediatamente dopo la nascita.

Se non ci sono state suture durante la rottura o se si sono separate, è possibile una complicazione come l'ectropion (eversione) della cervice. Questa complicazione porta al fatto che la mucosa invertita del canale cervicale è esposta a influenze esterne. Poiché l'ambiente acido è naturalmente mantenuto nella vagina e alcalino nel canale cervicale, quando la membrana mucosa invertita entra in contatto con l'ambiente acido della vagina, la mucosa è costantemente esposta a questo fattore aggressivo. Ciò porta alla comparsa di ectopia sulla cervice 1, che, a sua volta, è un fattore predisponente per la degenerazione cellulare, ad es. può causare il cancro.

Un'altra complicazione che può verificarsi a causa della divergenza delle suture sulla cervice è l'insufficienza istmico-cervicale. Allo stesso tempo, la cervice non svolge la sua funzione di blocco, che può portare ad aborto spontaneo e la gravidanza termina a 16-18 settimane.

Lacrime vaginali dopo il parto

Provoca. Queste lacune si verificano quando la testa del feto non si muove per molto tempo ed è in un posto, così come con tentativi prematuri.

Manifestazioni. La rottura vaginale si manifesta con sanguinamento che si verifica durante il periodo laborioso del travaglio o si verifica un'emorragia sotto la mucosa della vagina, che viene rilevata durante l'esame del canale del parto.

Trattamento. Le lacune sono suturate; questo utilizza materiale assorbibile che ti consente di rifiutare di rimuovere le cuciture.

Complicazioni. C'è una leggera possibilità di infiammazione nell'area della cicatrice. In questo caso, la cavità uterina può connettersi con la cavità del retto o della vescica, la cosiddetta forma di fistole vaginale - rettale o bolla vaginale. Tali complicanze vengono trattate chirurgicamente, eliminando (tagliando) il percorso che collega gli organi. Fortunatamente, queste complicanze sono estremamente rare..

Lacrime perineali dopo il parto

Provoca. Le lacrime perineali si verificano a causa del fatto che la testa del feto preme sulla pelle e sui muscoli del perineo. Il divario si verifica con insufficiente estensibilità dei tessuti molli del perineo. Al momento della rimozione della testa, l'ostetrica offre un vantaggio speciale: una serie di manipolazioni, il cui scopo è prevenire la rottura. Nel fornire questo vantaggio, a una donna viene chiesto di non spingere forte per non forzare il corso degli eventi. In questo momento, l'ostetrica, per così dire, sposta i tessuti molli del perineo dalla testa del bambino. La donna in travaglio dovrebbe respirare spesso e superficialmente, ma non spingere. Dopo la nascita della testa, il bambino gira la faccia verso uno dei fianchi della madre, dopo di che nascono le spalle. L'ostetrica mostra prima una spalla, poi l'altra. In questo momento, alla donna viene anche chiesto di non spingere. Se forzi le cose, le spalle non nascono a loro volta, ma insieme, il che può anche portare alla rottura della vagina. A seconda della profondità del danno, le lacrime perineali sono divise in tre gradi. Le rotture del grado I includono lacrime perineali in piccola parte, mentre la pelle perineale e una piccola porzione della mucosa vaginale sono danneggiate. Con una lacuna dell'II grado, insieme ai tessuti sopra, i muscoli del perineo sono parzialmente danneggiati. Con rotture di III grado, lo sfintere viene danneggiato - il muscolo di chiusura del retto.

Prevenzione La principale misura preventiva è la sua incisione. È intrapreso nei seguenti casi:

  1. Se c'è il rischio di una rottura del perineo Se il medico che prende il parto vede che la pelle del perineo diventa bluastra, questo gli dice che può verificarsi una rottura. In questo caso, il perineo viene sezionato. La dissezione del perineo in questo caso è più preferibile, poiché i bordi della ferita tagliata, che si ottiene a seguito del taglio del perineo con le forbici, sono uniformi, diretti verso il lato, ma non verso il retto. Tali condizioni sono più preferibili per la guarigione delle ferite..
  2. Con un feto prematuro o durante la gravidanza, il feto mancava di nutrienti e ossigeno.In questi casi, il feto indebolito è facilitato, per così dire, eliminando l'ultima barriera che attraversa durante il parto: il perineo.
  3. Parto con presentazione pelvica. Poiché l'estremità pelvica nasce prima con la presentazione pelvica e solo dopo è una testa più grande, quindi per evitare la violazione della testa nel perineo, viene praticata un'incisione.

L'incisione viene eseguita come segue. All'apice dell'incontro, quando la tensione dei muscoli dell'utero e della parete addominale anteriore è massima, vengono introdotte le forbici tra la pelle del perineo e la parte sottostante del feto e la pelle viene incisa. Se le forbici sono dirette lateralmente, allora dicono che viene fatta un'episiotomia, se fino al retto, allora dicono della perineotomia.

La procedura viene eseguita senza anestesia, perché durante il tentativo non si avverte dolore dalla dissezione della pelle.

Trattamento. I punti vengono applicati ai muscoli e alla pelle del perineo e alla parete della vagina. Esistono diversi metodi per applicarli. Secondo uno di essi, le cuciture vengono applicate separatamente su ogni strato (muscoli e pelle). In questo caso, la vagina e i muscoli vengono ripristinati da fili assorbibili e il materiale di sutura viene applicato sulla pelle perineale, che deve essere rimossa dal 4 ° al 5 ° giorno dopo il parto. Secondo un'altra tecnica (utilizzata per le pause e i tagli di I-II grado), una cucitura viene posata secondo uno schema speciale, mentre un filo cattura tutti gli strati che devono essere ripristinati. Queste cuciture sono realizzate con suture assorbibili..

Complicazioni. Nel periodo postpartum possono verificarsi infiammazione e divergenza delle suture. In questo caso, la ferita guarisce più a lungo ed è possibile un cambiamento nella struttura anatomica del perineo..

Come viene eseguita la riparazione dei tessuti?

L'ispezione del canale del parto molle e il loro restauro, se necessario, vengono eseguiti immediatamente dopo la nascita del parto. Se la nascita è stata eseguita in una scatola di maternità separata, l'operazione per esaminare e ripristinare il perineo viene eseguita nella stessa scatola in cui è stata effettuata la nascita. Se l'unità di maternità non ha un sistema di scatole, la consegna viene effettuata nella stanza di maternità, dopo di che la donna viene trasportata in una piccola sala operatoria su una barella. Dato che non ci sono assolutamente recettori del dolore nella cervice, in una situazione in cui le rotture cervicali sono insignificanti e la donna tollera bene la manipolazione, la cervice può essere ripristinata senza sollievo dal dolore. In questo caso, il disagio sarà associato solo a sorseggiare la cervice. Quando si ripristinano le pareti della vagina e del perineo, viene sempre utilizzata l'anestesia..

Se la nascita è stata eseguita sullo sfondo dell'anestesia epidurale (l'anestetico viene inserito nello spazio sopra la dura madre), immediatamente dopo la nascita viene aggiunto un anestetico al catetere epidurale e l'anestesia si verifica 15-20 minuti dopo. In questo caso, l'esame inizia già sullo sfondo della continua anestesia epidurale. Allo stesso tempo, la donna è cosciente, ma non sente manipolazioni.

Con significative rotture della cervice, rotture o incisioni del perineo e rotture delle pareti della vagina, viene utilizzata l'analgesia endovenosa. Per questo, dopo la nascita della placenta o dopo il rilevamento di una lacuna significativa nella vena, viene introdotta una sostanza analgesica, sotto l'influenza della quale la puerpera si addormenta. La donna non prova sensazioni durante l'operazione.

Per le piccole rotture del perineo, viene utilizzata l'anestesia locale. I tessuti feriti vengono perforati con un anestetico (NOVOCAIN, ecc.).

Dopo il parto

Se ci sono suture sulla cervice, è necessaria l'igiene. Se ci sono suture sul perineo, al fine di evitare divergenze, la puerpera non può rimanere seduta per 10 giorni (l'eccezione è la toilette). Il 5-7 ° giorno, sono autorizzati a sedersi sulla palla o sul cerchio dei bambini leggermente gonfiato. Puoi anche sederti su quel gluteo, su cui non c'è cucitura, su una superficie dura.

È necessario osservare rigorosamente i requisiti di igiene: lavarsi dopo ogni minzione e defecazione, cambiare i tovaglioli sanitari ogni 2-3 ore. Per tagli massicci, si consiglia di applicare una bottiglia di ghiaccio sulla cucitura.

Prova a ventilare l'area della giuntura il più spesso possibile. Per fare questo, sdraiati su un letto senza biancheria intima. Mentre sei in ospedale, l'ostetrica elabora i punti con roba verde una volta al giorno. A casa, puoi continuare i bagni d'aria, per una rapida guarigione, usa l'unguento SOLKOSERIL o BEPANTEN dopo aver consultato un medico. In caso di arrossamento, gonfiore, indolenzimento, secrezione di pus dall'area della sutura, è necessario contattare una clinica prenatale o un ospedale di maternità.

Per una guarigione più rapida, è possibile utilizzare i seguenti esercizi che rafforzano i muscoli del pavimento pelvico.

  1. Posizione di partenza (I.P.) - seduto su una sedia dura. Fai un respiro mentre espiri, stringi i muscoli tra le ossa sciatiche il più possibile (dovresti, per così dire, attirare l'ano). Conta fino a 10, quindi espira e rilassati.
  2. I.P. - in piedi tra i fianchi, tenere una pallina. Tirare l'ano, fare 10 passi in avanti, 10 passi indietro. Ripeti 10 volte.
  3. I.P. - in piedi con le gambe incrociate. Ritrarre l'ano e fare 10 passi avanti e 10 passi indietro. Ripeti 10 volte.
  4. I.P. - sdraiato sulla schiena. Solleva le gambe con un angolo di 45 gradi e spostale l'una rispetto all'altra su un piano orizzontale (trasversalmente).
  5. I.P. - sdraiato sul lato destro. Ritrarre l'ano. Sollevare e abbassare la gamba sinistra. Quindi rotola sul lato sinistro e ripeti l'esercizio con il piede destro..

Gli stessi esercizi possono essere utilizzati per prevenire interruzioni durante la gravidanza..

Up