logo

Sfortunatamente, non tutte le gravidanze terminano durante il parto. A volte, durante il prossimo esame, una donna viene informata che non c'è più gravidanza: si blocca. Come? Perché? Chi è il colpevole? Cosa succederà adesso? Come evitare una situazione simile in futuro? - questi e molti altri pensieri sciamano nella testa e perseguitano.

Gravidanza sbiadita. Cos'è?

Lo sbiadimento è un tipo di aborto spontaneo. Si verifica quando il feto smette di svilupparsi e muore, nonostante l'inizio della gravidanza sia stato come dovrebbe essere.

Parlano anche dello sbiadimento della gravidanza nel caso in cui si verificasse il concepimento e seguisse l'impianto (cioè l'ovulo fecondato è riuscito ad attaccarsi), ma l'embrione non si sviluppa per qualche motivo. In questo caso, si formano solo organi extra-embrionali, ma il bambino non è nell'uovo. Questo si chiama "uovo fetale vuoto"..

In quali date si verificano le dissolvenze più spesso?

Di norma, lo sbiadimento della gravidanza si verifica più spesso nel primo trimestre di gravidanza. Tuttavia, può succedere in qualsiasi fase, anche poche settimane prima della consegna.

Gli esperti hanno determinato che alcuni periodi di gravidanza sono particolarmente pericolosi per il bambino, perché in questo momento è particolarmente vulnerabile. Questi sono chiamati 3-4 settimane, 8-11 settimane e 16-18 settimane di gravidanza. Uno dei periodi più critici in cui vi è la maggiore probabilità di scolorimento è di 8 settimane, quando si formano gli organi vitali del bambino.

Perché la gravidanza si blocca?

Ci sono alcune ragioni per questo. A volte i medici non sono ancora in grado di stabilire cosa abbia causato esattamente lo sbiadimento in un caso particolare. Tra le cause più comuni ci sono:

  • disturbi genetici (rappresentano fino al 70% di tutte le gravidanze perse);
  • insufficienza ormonale (se si crea una carenza di progesterone o estrogeni, o viceversa - un aumento della quantità di ormoni sessuali maschili (androgeni));
  • FIV (la pratica mostra che durante la gravidanza derivante dall'inseminazione artificiale, il rischio di scolorimento è molto più elevato);
  • malattie infettive (citomegalovirus, rosolia, influenza)
  • malattie a trasmissione sessuale (micoplasmosi, ureaplasmosis, clamidia, gonorrea, sifilide, ecc.)
  • sindrome antifosfolipidica (con questi disturbi, il sangue si coagula nei capillari della donna incinta e nei vasi della placenta, si formano coaguli di sangue, che portano a un'alimentazione e una respirazione dell'embrione compromesse, a seguito delle quali può morire);
  • abuso di alcol, nicotina, droghe;
  • stress, superlavoro, sollevamento pesi.

Segni di una gravidanza congelata

All'inizio, specialmente se lo sbiadimento avveniva nel primo trimestre, la donna non sospetta le sue condizioni. Per un periodo di tempo (prima del distacco della placenta), conserva tutti i segni della gravidanza: nausea, ingorgo delle ghiandole mammarie, l'utero aumenta. Quindi scompaiono. Ma tieni presente che la scomparsa dei sintomi non significa sempre che sia accaduto il peggio, quindi non farti prendere dal panico prematuramente. Le allocazioni possono diventare la prima campana allarmante, ma non sono neppure completamente diagnosticate..

Se insinuano ancora sospetti, è necessario condurre un esame (ultrasuoni, analisi del sangue per hCG). Con un'ecografia, il medico sarà in grado di confrontare le dimensioni del feto con l'età gestazionale e monitorare la presenza di un battito cardiaco. Per quanto riguarda l'esame del sangue per hCG, è necessario sapere che è possibile un risultato positivo anche se il feto è morto, poiché la gonadotropina corionica sierica umana ha la proprietà di persistere per circa due o tre settimane.

Nella maggior parte dei casi, se la gravidanza si blocca, si verifica l'aborto spontaneo..

Un altro indicatore è un cambiamento nella temperatura basale. Di norma, è ridotto. Ma ci sono volte in cui ciò non accade..

Tra i sintomi più comuni di una gravidanza persa ci sono spotting, crampi o dolori all'addome inferiore, peggioramento del benessere generale, brividi, aumento della temperatura corporea. Nelle fasi successive, l'eloquente assenza di movimenti fetali è eloquente..

Si è verificato lo sbiadimento. Qual è il prossimo?

In alcuni casi, quando viene rilevata una dissolvenza, decidono di attendere fino a quando si verifica un aborto spontaneo. In altri, se l'età gestazionale è inferiore a 8 settimane, vengono utilizzati i farmaci. Una delle manipolazioni più frequentemente eseguite in una gravidanza congelata è un curettage della cavità uterina, che viene eseguita in anestesia generale ed è simile a un aborto nella tecnica di esecuzione. A volte viene utilizzata l'aspirazione sotto vuoto. Dopo 7-14 giorni, la donna viene sottoposta ad ultrasuoni per verificare le condizioni dell'utero. Quale tipo di metodo di pulizia sarà applicato individualmente in ogni singolo caso. Ma una cosa è certa: non puoi ritardare, perché i prodotti di decomposizione dei tessuti di un uovo fetale morto iniziano ad essere assorbiti nel sangue e questo, a sua volta, porta all'avvelenamento del corpo femminile e provoca disturbi nel sistema di coagulazione del sangue. È anche possibile l'infiammazione uterina..

Gruppo a rischio

I medici distinguono la categoria delle donne che hanno un certo rischio di sbiadire la gravidanza. Questi includono donne:

  • coloro che hanno avuto aborti (e più sono, maggiore è il rischio);
  • avere una gravidanza extrauterina o casi di parto morto;
  • la cui età è "oltre 35";
  • con caratteristiche anatomiche del sistema riproduttivo femminile (ad esempio un utero bicorno o sella, aderenze all'interno della cavità uterina, ecc.).
  • soffre di alcune malattie (diabete mellito, malattie della tiroide) e di varie malattie infettive che colpiscono il sistema riproduttivo;
  • in cui viene violato il ciclo mestruale;
  • in cui si osservano malfunzionamenti ormonali (soprattutto se si tratta della produzione del principale ormone della gravidanza - progesterone).

La pratica mostra che, di norma, la prognosi dopo una gravidanza non sviluppata è favorevole. La cosa principale è determinare la causa dello sbiadimento della gravidanza precedente ed eliminarla. Dopo gli esami necessari, oltre al corso di trattamento e riabilitazione, puoi fare nuovi tentativi di concepimento in media 6 mesi.

Perché c'è una gravidanza congelata nelle prime fasi? Recensioni di ginecologi

Nel mondo moderno, pianificare un figlio per coppie sposate sta diventando sempre più difficile. Ciò è dovuto alle difficoltà di concepimento e ai maggiori rischi di sopportare un bambino dopo la comparsa delle due strisce desiderate sul test. I ginecologi confermano dati deludenti: il 15-20% delle gravidanze registrate si ferma nello sviluppo.

Nella maggior parte dei casi, ciò accade nel primo trimestre, ma una terribile patologia può superare una donna "in posizione" e molto più tardi. Per prevenirlo, devi capire perché c'è una gravidanza congelata nelle prime fasi e come si manifesta.

Gravidanza congelata: che tipo di patologia è e quando può accadere?

Una condizione in cui il feto si ferma nello sviluppo e smette di crescere, che porta alla sua ulteriore morte, è chiamata gravidanza congelata in ginecologia. Dopo la morte dell'embrione, può indugiare nell'utero per qualche tempo..

In una fase iniziale, un tale processo porta allo sviluppo della "sindrome del feto morto", da cui si interrompe l'attività contrattile dell'organo riproduttivo, e si osservano coaguli di sangue e forti sanguinamenti nel corpo della donna.

Secondo le statistiche, nel 75% dei casi, l'embrione muore a causa dei segni di una minaccia di interruzione della gestazione. I periodi più pericolosi in cui la probabilità di congelamento degli embrioni è maggiore sono i periodi da 3 a 4, da 8 a 11 e da 16 a 18 settimane.

Come notare lo sbiadimento fetale: sintomi precoci e tardivi

Se visiti il ​​forum delle donne dedicato alla gravidanza e all'educazione dei bambini piccoli, puoi imbatterti in molte recensioni di donne che hanno avuto la prima gravidanza morta, anche se per molto tempo non hanno nemmeno sospettato cosa fosse successo.

È davvero difficile riconoscere la patologia se non ci sono sintomi chiari. Questa situazione rappresenta già una minaccia per la donna incinta stessa, perché il feto morto inizia presto ad avvelenare il suo corpo e influenzare negativamente gli organi riproduttivi..

Nel primo trimestre, sarà possibile identificare lo sbiadimento del bambino solo con un'attenta osservazione del comportamento del suo corpo, che ti permetterà di notare i seguenti sintomi o almeno uno di essi:

  • insolita secrezione vaginale. In primo luogo, si osservano i colori biancastri o lattiginosi del muco, dopo di che si formano strisce sanguinanti e infine inizia un sanguinamento pesante;
  • indebolimento della tossicosi. Il vomito si verifica a causa di un aumento dei livelli di hCG nel corpo. Se lo sviluppo del feto si interrompe, anche l'ormone cessa di essere prodotto, il che comporta la cessazione della tossicosi. Ma un tale sintomo nel primo trimestre non è sempre la causa del congelamento dell'embrione..

Una comprensione più approfondita di questo problema aiuterà il libro di Olga Pankova "Frozen Pregnancy", in cui l'autore rivela le cause, i segni e le conseguenze della patologia, nonché i segreti del successo nel portare un bambino.

  • peggioramento del benessere. Si verifica un'intossicazione del corpo, le cui conseguenze sono espresse da grave affaticamento, sonnolenza, perdita di forza, febbre, vertigini e crampi nell'addome;
  • variazione della temperatura basale. Dopo la morte del feto, il solito "in posizione" femminile di 37 gradi e oltre scende al livello di 36,7 gradi. Se non pulisci l'utero dall'embrione morto, inizierà a decomporsi e avvelenare il corpo dall'interno, il che porterà ad un aumento della temperatura a 37,5 gradi.

Il secondo trimestre e persino gli ultimi mesi del termine non sono sempre sicuri quando si tratta di un arresto completo dello sviluppo e della crescita del bambino nell'utero. Durante questi periodi di gestazione possono verificarsi sbiadimento, come indicato dalla mancanza di agitazione del bambino per più di un giorno, forti dolori all'addome e comparsa di secrezioni con un odore sgradevole di putrefazione.

Ragioni per una gravidanza persa: recensioni di medici e storie vere della pratica medica

Attualmente, su 10 gravidanze registrate in ospedale, è possibile sopportare con successo solo in 4 casi e solo 3 pazienti sono in grado di dare alla luce bambini sani.

Le statistiche sono terrificanti, quindi i medici stanno cercando di spiegare alle donne al primo esame quanto sia importante proteggere il tuo corpo e capire le cause di una gravidanza persa. Ciò ti consentirà di essere in allerta e di sdraiarti tempestivamente per salvare.

Forse quelli che ancora non sanno perché il feto si congela nelle prime fasi, le seguenti recensioni dei ginecologi aiuteranno:

Olga Zorina, ostetrico-ginecologa:

“L'istologia dettagliata aiuterà a scoprire la vera ragione della fermata nello sviluppo del feto. Sono stato avvicinato da molte donne che hanno questa terribile diagnosi, ma senza spiegazioni sul perché sia ​​successo.

Ecco cosa fare in una situazione simile: fare un esame del sangue per progesterone, che viene eseguito nei giorni 21-23 del ciclo, e anche eseguire una PCR o una reazione a catena della polimerasi per rilevare le infezioni a trasmissione sessuale nel corpo.

Se i test sono normali, dovrai eseguire la biopsia endometriale del tubo con istologia. È molto importante stabilire la causa della patologia, perché aiuterà a evitare i rischi nei periodi successivi.

Olga Borisova, ginecologa:

"È sempre spaventoso dire ai tuoi pazienti che è stata diagnosticata una gravidanza morta ed ectopica, ma è molto più difficile pronunciare un verdetto per i propri cari. Questo è successo al mio amico, che era così felice di vedere le preziose strisce sul test..

Lei e suo marito non avevano dubbi su quale medico contattare. Ero un amico di famiglia e una coppia nella dodicesima settimana del mandato si è rivolta a me per registrarmi. Quando è arrivata la svolta dell'ecografia e ho fatto una diagnosi, è diventato chiaro che la gravidanza era congelata e l'embrione ha smesso di svilupparsi dopo altre 5-6 settimane di gestazione.

A ciò è seguita la pulizia, il periodo di riabilitazione e il ripristino del background psico-emotivo. Fortunatamente, due anni dopo la coppia ebbe una ragazza in buona salute.

Mila Petrushina, ostetrica-ginecologa:

“È importante capire che è impossibile indicare la causa immediatamente dopo il rilevamento di una condizione patologica. Prima di determinare cosa ha causato una diagnosi così terribile e quale sarà il trattamento, è necessario sottoporsi a determinati esami e superare una serie di test.

Accade spesso che l'endometrio di una donna in una fase precoce non sia pronto per il fissaggio e il salvataggio del feto. La causa potrebbe essere un raffreddore, che il paziente era malato al momento della fecondazione, disturbi ormonali, teratozoospermia e stile di vita sbagliato.

Non c'è bisogno di disperare. È importante trovare le origini del problema, recuperare e credere in una gravidanza di successo con un bambino sano. ".

Possono esserci molte ragioni per un aborto spontaneo ed è improbabile che possano essere trattati senza analisi appropriate..

La patologia stessa può essere identificata:

Trattamento e prevenzione di un aborto spontaneo: come riprendersi da una perdita e prevenire una seconda tragedia?

Spesso nella pratica medica, si osservano pazienti in cui è congelata la seconda gravidanza, e anche la terza, e talvolta anche di più.

Sopravvivere a una tragedia può essere molto difficile dal punto di vista morale e le donne che hanno perso diversi bambini di seguito hanno completamente la disperazione di avere un bambino. Nelle fasi iniziali, è importante rilevare le deviazioni in modo tempestivo al fine di condurre un trattamento efficace..

Se viene diagnosticata la dissolvenza fetale, vengono prescritte le seguenti opzioni di trattamento:

  • farmaci - farmaci per ottenere un aborto spontaneo. Consentito per un massimo di 8 settimane;
  • aspirazione-vuoto - chiarimento dell'utero mediante un apparecchio a vuoto. Viene eseguita un'operazione in anestesia..

Anche con la fecondazione in vitro, non è escluso un arresto nello sviluppo e nella crescita del bambino nell'utero. E questo accade con l'inseminazione artificiale nel 15% dei casi. Ogni ragazza che sogna di diventare madre dovrebbe ricordare l'importanza delle misure preventive per evitare una gravidanza congelata.

Vaccinazioni contro la varicella e la rosolia, così come la diagnosi e l'eliminazione di malattie infettive o infiammatorie - tutto ciò deve essere fatto nella fase di pianificazione dell'espansione della famiglia. È molto importante rimanere forti nello spirito, credere in te stesso, non disperare e non dimenticare la tua femminilità.

Trucco accattivante con gli occhi spalancati ricorderà ad ogni ragazza il potere della sua bellezza. Il mascara Xpress Control 4D aiuterà in questo, dando alla ciglia un volume vertiginoso e una lunghezza sorprendente. Aspettati che la nascita dei tuoi figli sia bella e sana!

risultati

Le donne nella fase di pianificazione di un bambino e durante la sua gestazione dovrebbero senza dubbio pensare solo al bene, prendersi cura della propria salute e seguire tutte le raccomandazioni di un medico. Tuttavia, sapere che esiste una patologia come una gravidanza congelata e come viene riconosciuta, non fa ancora male.

Se ritieni che le informazioni contenute nell'articolo siano utili e istruttive, invita i tuoi amici a leggerle sui social network. Migliora la situazione demografica nel paese, qualunque cosa accada. Ci vediamo!

Cordiali saluti, Katherine Grimova, madre di una figlia meravigliosa!

I principali sintomi di una gravidanza persa

Ogni donna in età riproduttiva può affrontare una diagnosi nella sua vita come una gravidanza persa. La diagnosi può scioccare, ma, tuttavia, dovresti capire attentamente perché si sviluppa la patologia e come superarla.

Perché si sviluppa la patologia?

Perché la gravidanza si blocca, molte donne sono interessate. I medici attribuiscono i seguenti fattori alla maggior parte delle cause di congelamento fetale:

  1. Malattie infettive e virali trasferite durante il periodo di gestazione.
  2. Malattie del sangue e diagnosi di rhesus - conflitto.
  3. Patologia congenita o acquisita dell'utero, aborti frequenti.
  4. Interruzione del livello ormonale e dieta malsana, uso di prodotti dannosi nella dieta.
  5. Stress costante e predisposizione genetica di una donna.
  6. Condizioni di lavoro e di vita dannose e sfavorevoli, nonché precedenti fecondazioni in vitro o inseminazione artificiale.

Inoltre, le abitudini dannose e le precedenti malattie infettive, agenti patogeni, malattie sessualmente trasmissibili rappresentano un certo pericolo..

Le donne a rischio

I seguenti pazienti sono a rischio:

  1. Se l'età ha superato il segno di 35 anni.
  2. Se in precedenza una donna ha avuto un aborto.
  3. Se le era stata precedentemente diagnosticata una gravidanza extrauterina o persa.
  4. Con una struttura anormale dell'utero.

I principali segni di una gravidanza persa

I segni che indicano una patologia sono i seguenti:

  1. Sanguinosa, raramente intervallata da secrezione vaginale di pus, come debolezza generale, brividi.
  2. E aumentare senza motivo apparente la temperatura corporea.
  3. Sensazione di tirare dolore nel peritoneo inferiore.
  4. Una donna non sente gonfiore e dolore nelle ghiandole mammarie.
  5. Nessun movimento tardivo del feto.

Gravidanza precoce

Nel primo trimestre, lo sbiadimento potrebbe non manifestarsi, in seguito potrebbe essere attacchi di dolore sotto forma di contrazioni, abbondante scarica dalla vagina, quando c'è un distacco della placenta e il passaggio dell'ovulo. Sì, e una forte cessazione della tossicosi è anche un segno che indica indirettamente un congelamento fetale.

Il periodo più pericoloso in questa materia è considerato di 8-9 settimane di gestazione: in questa fase dello sviluppo, l'embrione è particolarmente sensibile ai fattori avversi che possono causare lo sbiadimento. Nel 1 ° trimestre, è necessario prestare particolare attenzione al periodo da 3 a 4 settimane e, come notato in precedenza, 8-9 settimane.

Lo sviluppo della patologia nelle fasi successive

Come notato in precedenza, il periodo più pericoloso in relazione agli specialisti è chiamato 3-4 e 8-9 settimane del termine.

La prima gravidanza congelata nel primo trimestre non è un motivo per abbandonare ulteriori tentativi di concepire un bambino.

Diagnostica

La diagnostica prevede tali metodi di base:

  1. Condurre un esame del sangue di laboratorio per determinare il livello di hCG - gli ormoni saranno inferiori al normale.
  2. Ultrasuoni: diagnostica, in cui la frequenza cardiaca fetale non verrà visualizzata sullo schermo.
  3. Esame ginecologico, a cui viene misurata la temperatura basale da un medico, esame della cavità uterina.

Se necessario, il medico può rivolgersi alla donna per ulteriori diagnosi, ma questo è sufficiente per fare una diagnosi. Solo un medico esperto può riconoscere visivamente i segni di una gravidanza persa nel primo trimestre.

I medici commettono errori

I medici possono commettere errori, ma solo durante un esame visivo e nelle prime fasi della gravidanza, quando l'embrione si congela e il suo sviluppo si interrompe.

Cosa fanno gli specialisti durante una gravidanza morta

La tattica del comportamento dei medici con questa diagnosi dipende dalle caratteristiche individuali del corpo femminile e dal corso della gravidanza. In alcuni casi, nelle prime fasi dello sbiadimento, i medici raccomandano di aspettare fino a quando si verifica un aborto spontaneo, ma più spesso eseguono un curettage dell'utero, che ricorda l'aborto nella sua tecnica.

La pratica dell'aspirazione sotto vuoto è applicabile anche nella pratica dei medici. Dopo 1-2 settimane, i medici inviano il paziente a un'ecografia per diagnosticare la cavità uterina, determinando in che misura viene eseguita la procedura di curettage o aspirazione, se la cavità uterina è sana e pulita.

Il metodo di pulizia è determinato individualmente dal medico, ma durante il periodo di riabilitazione dopo la procedura, è richiesta la sua osservazione della salute del paziente. Quanta gravidanza può essere dopo una gravidanza congelata, dirà il medico curante.

Prevenzione

Prima della successiva pianificazione della gravidanza da parte del paziente, i partner devono effettuare tutte le vaccinazioni necessarie. Vale anche la pena esaminare e, se identificato, curare tutte le malattie sessualmente trasmissibili, rafforzare l'immunità.

I sintomi di una gravidanza persa nel secondo trimestre o nel primo trimestre non possono essere ignorati. La risposta tempestiva ai cambiamenti nel corpo ti consente di sfuggire a una grave infiammazione.

Se i risultati della diagnosi dello stato di salute della donna sono normali - come tale, il trattamento non è richiesto. La migliore protezione contro lo sbiadimento fetale, i medici chiamano il mantenimento di uno stile di vita sano, l'assenza di cattive abitudini.

effetti

Quando si diagnostica un processo patologico, lo sviluppo di eventi può includere:

  1. Aborto spontaneo - il più delle volte ciò accade nelle prime fasi della gravidanza, quando l'utero stesso "spinge" l'embrione morto.
  2. E intervento chirurgico. Se ciò non viene fatto in modo tempestivo, l'embrione morto si decompone, provocando peritonite, infiammazione e intossicazione del corpo..

Oltre ai fattori fisici, le conseguenze possono anche essere psicologiche, come lo stress e la comprensione della propria inferiorità. Pertanto, è così importante condurre uno stile di vita sano per un determinato periodo di tempo, non abusare di alcol e rafforzare l'immunità.

3 motivi per lo sperma troppo spesso sono dipinti qui

Gravidanza dopo una gravidanza congelata

I medici raccomandano di pianificare una nuova concezione dopo una gravidanza congelata non prima di 6-8 mesi dopo. Durante questo periodo, vale la pena sottoporsi a un esame, curare tutte le malattie e osservare le regole per la prevenzione dello sbiadimento degli embrioni.

Non ci sono consigli sul trattamento del congelamento degli embrioni. Come tale, ci possono essere molte cause di patologia. Pertanto, in ogni singolo caso, viene selezionato il proprio programma.

Al fine di diagnosticare le cause dell'aborto patologico nelle donne, i medici raccomandano:

  1. Sottoporsi a test di laboratorio per malattie infettive e malattie sessualmente trasmissibili.
  2. Fai un esame del sangue per gli ormoni nel corpo.
  3. Identificare un cariotipo di compatibilità con un partner.

Se gli indicatori sono normali, non è necessario un trattamento in quanto tale e le cause del congelamento fetale dovrebbero essere ricercate esclusivamente in caso di insufficienza genetica.

Video "Gravidanza congelata"

Up