logo

L'ittero è un sintomo speciale che si manifesta nei neonati sotto forma di un cambiamento nel colore della pelle e nella sclera degli occhi. Il colore giallo si manifesta in base all'intensità della patologia. L'ittero nei neonati non richiede un trattamento a casa in tutti i casi. Abbastanza spesso, il sintomo diminuisce quando il bambino cresce. Tuttavia, ci sono altri tipi di malattia (ad esempio intrauterino) che richiedono la nomina di una terapia adeguata. I genitori dovrebbero essere consapevoli della natura e delle cause della patologia. Un pediatra aiuterà a curarla, che prescrive un corso basato sui risultati dei test dei pazienti.

Oggi, la fototerapia è spesso prescritta, una dieta speciale per una madre che allatta. L'uso di assorbenti e altri farmaci, il bagno in un bagno di erbe ha anche un effetto positivo. Si consiglia inoltre di bere regolarmente una soluzione di glucosio speciale insieme a un decotto di cinorrodo.

Cause della comparsa di patologia

Molto spesso, l'ittero nei neonati si manifesta immediatamente dopo la nascita. La situazione è considerata normale, perché è causata dai seguenti fattori:

  • Nella pelle, continua il processo di decadimento dell'emoglobina fetale.
  • La bilirubina si accumula nel sangue. Questa è una sostanza speciale che dona alla pelle un caratteristico colore giallo..

Con l'ittero nel corpo del bambino, il corso dei processi naturali viene interrotto:

  • Nella madre viene registrata una violazione della produzione di ormoni. L'estrogeno ha un effetto diretto sul latte materno. Per rimuoverlo dal corpo, sarà necessario utilizzare risorse aggiuntive del tratto gastrointestinale.
  • Una donna non segue una dieta speciale durante l'allattamento.
  • Il bambino non ha ancora completamente formato il fegato e alcuni organi del sistema biliare.

Per un neonato, la manifestazione di ittero è considerata normale nel periodo da due settimane a un mese. Durante questo periodo, l'intensità del colore può variare..

La bilirubina è una sostanza speciale che ha la proprietà di accumularsi nel siero del sangue. Il processo si verifica solo se il bambino non ha ancora completamente maturato il fegato. In questo contesto, viene registrato un deflusso insufficiente di bile. I prodotti vengono assorbiti nella parete intestinale senza preventiva disinfezione.

Se la bilirubina si accumula nel sangue in grandi quantità, il rischio di intossicazione aumenta nel corpo del bambino. Il sintomo è grave e può portare a complicazioni nel corpo umano. Le sostanze tossiche influenzano negativamente il cervello e il suo tronco, quindi il bambino può sviluppare una serie di malattie neurologiche.

I bambini con ittero dovrebbero essere sotto la costante supervisione di un medico. La dinamica viene analizzata entro due settimane. Se non vi è alcun miglioramento evidente, è consigliabile iniziare un corso di terapia farmacologica.

Esistono tipi di patologie neonatali che rappresentano una grave minaccia per la salute del bambino:

  • Se la rottura dell'emoglobina è stata registrata all'interno dell'utero, il bambino sviluppa una malattia emolitica.
  • Le cellule del fegato sono state colpite dalla presenza di infezione intrauterina in una donna.
  • Anomalie sono presenti nel tratto digestivo. In questo caso, viene diagnosticato l'ittero ostruttivo..

In tali casi, il trattamento dell'ittero nei neonati dovrebbe essere immediato. Tuttavia, nella prima fase, vengono stabilite le cause e la diagnosi. Successivamente, il medico deve tenere traccia delle dinamiche dei cambiamenti nella bilirubina. Solo allora puoi scegliere tra metodi popolari e di droga. Inoltre, una donna dovrebbe aderire a una dieta speciale. I prodotti che portano ad una esacerbazione della patologia sono completamente esclusi dalla dieta. In questo caso, è possibile prevenire l'infezione del fegato e i disturbi del tratto gastrointestinale.

I principali sintomi della malattia

Molto spesso, un cambiamento nel colore della pelle in un bambino viene registrato il terzo giorno dopo la sua nascita. Il bambino diventa molto più scuro e la pelle diventa marrone chiaro. Nei neonati, l'ittero si manifesta così..

Il colore finale della pelle dipende dal livello di bilirubina nel sangue. La sua quantità può variare da 35 a 250 μmol / L. Non è possibile evitare gravi conseguenze se l'indicatore diventa massimo.

L'ittero fisiologico nei neonati si manifesta anche sotto forma dei seguenti sintomi:

  • forte ansia;
  • sputi frequenti, che possono trasformarsi in vomito;
  • stato generale di apatia e letargia;
  • decolorazione caratteristica dell'urina.

Tutte queste manifestazioni sorgono a causa della grave intossicazione del corpo. I genitori sono interessati alla domanda se vengono dimessi dall'ospedale in queste condizioni. L'opportunità del processo è valutata dal medico. Sulla base di test e segni, può prescrivere un trattamento in ambiente ospedaliero. Qui, viene monitorata la dinamica e l'intensità dei cambiamenti nella bilirubina.

L'ittero nucleare è caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • La letargia e la sonnolenza del bambino diventano più evidenti ogni giorno.
  • Occasionalmente si possono notare rigurgito o vomito spontanei..
  • Il riflesso di suzione sta diventando più piccolo.
  • Aspetto periodico di contrazioni muscolari spontanee.

In questo caso il trattamento dell'ittero nei neonati a casa non può continuare. La situazione dovrebbe essere analizzata da un medico. In alcune manifestazioni, è impossibile fare a meno dell'ospedalizzazione.

Metodi per il trattamento dell'ittero

I genitori hanno una domanda logica su come trattare l'ittero in un neonato? Quando si sceglie un corso, il pediatra tiene conto dei seguenti criteri importanti:

  • Condizioni generali del bambino.
  • La presenza di processi patologici in passato.
  • Dinamica della bilirubina in dinamica.
  • Il bambino ha ancora malattie?.

In questo caso, si consiglia ai genitori della casa di utilizzare le seguenti misure terapeutiche:

  • Fototerapia e abbronzatura regolare.
  • Il neonato dovrebbe essere regolarmente all'aria aperta.
  • L'assunzione di farmaci deve essere eseguita solo dopo aver consultato il medico.
  • Metodi alternativi aiutano anche ad eliminare i sintomi. Per questo bambino, fanno regolarmente il bagno nel brodo di camomilla. Inoltre, come bevanda materna, si consiglia di utilizzare un brodo di rosa canina e una soluzione di glucosio. Queste due bevande miglioreranno significativamente la funzionalità epatica..

Etnoscienza

Se è stato deciso di dimettere il bambino dall'ospedale, in futuro il trattamento della patologia verrà effettuato a casa. La mamma dovrebbe essere attenta ad ogni sintomo. Inoltre, il medico curante monitora il cambiamento dello stato fisiologico. Se non si osserva alcun miglioramento, è consigliabile modificare le tattiche di trattamento.

Nel processo di trattamento dei neonati, possono essere utilizzati solo quegli agenti precedentemente concordati con il medico curante.

Rimuovere rapidamente ed efficacemente le sostanze tossiche consente un decotto di rosa canina. Per la sua preparazione, è necessario utilizzare tre bacche secche, che vengono accuratamente tritate e versate con acqua bollita. Basta un bicchiere di liquido. Per ottenere il numero massimo di proprietà curative, il decotto deve essere infuso per almeno cinque ore. Sbarazzarsi dell'ittero consentirà di prendere un cucchiaino ogni volta prima di nutrirsi. I genitori dovrebbero essere estremamente attenti durante l'uso, se il bambino è già stato allergico.

Queste erbe aiutano a migliorare la circolazione sanguigna ed eliminare l'infiammazione. Il processo porta alla rapida rimozione della bilirubina dai tessuti e dal sangue.

Il brodo può essere preparato indipendentemente. Per questo, 200 grammi di fiori di calendula e camomilla vengono versati con un litro di acqua. L'erogazione dovrebbe durare almeno 10 minuti. Insistere è necessario trascorrere tre ore. Si consiglia di aggiungere uno strumento ogni volta mentre si nuota..

Lattazione dell'ittero

Per rimuovere rapidamente la bilirubina dal sangue, si sconsiglia a una donna di rifiutare l'allattamento. Il latte contiene proteine, che legano in modo rapido ed efficace tutti i componenti tossici. Per questo motivo, la resistenza del corpo agli effetti dannosi aumenta più volte. Il latte materno normalizza le feci del bambino e migliora il funzionamento del suo sistema digestivo.

L'allattamento deve essere scartato solo in caso di conflitto immunologico. In questo caso, il latte contiene anticorpi che peggioreranno solo la situazione generale. Questo quadro clinico è raro, quindi, molto spesso, gli specialisti GV raccomandano di continuare l'allattamento al seno..

Se al bambino è stato diagnosticato l'ittero, la donna dovrà seguire una dieta speciale. Grazie a questo, sarà possibile ottenere il recupero in breve tempo. Per rimuovere rapidamente la bilirubina dal sangue, una donna dovrebbe escludere i piatti dalla sua dieta che possono portare a un guasto del sistema digestivo:

  • condimenti e cibi fritti;
  • tutte le varietà di carni affumicate;
  • mandarini;
  • piatti, che includono coloranti e conservanti in grandi quantità;
  • possibili allergeni;
  • prodotti che possono causare un'eccessiva formazione di gas nel bambino o nella madre;
  • ingredienti negativi delle feci.

Per migliorare il benessere generale e la salute, si consiglia di visitare regolarmente l'aria fresca. Camminare migliora i processi metabolici e aiuta a ripristinare la disintossicazione naturalmente.

Caratteristiche della fototerapia

L'esposizione alla luce o ai raggi ultravioletti viene utilizzata per eliminare rapidamente i sintomi dell'ittero. Il processo prevede l'uso di una lampada speciale, che può avere un bagliore bianco o blu. Nei mesi più caldi, lo strumento può essere sostituito con normali bagni di sole. Tuttavia, con un tale effetto sul bambino, ha bisogno di chiudere gli occhi e il corpo con una coperta speciale.

Grazie all'ultravioletto, il processo di decadimento della bilirubina è notevolmente accelerato e viene rapidamente escreto dal corpo. Se è stato scelto il processo di esposizione naturale, allora nel sole aperto il bambino non dovrebbe essere più di venti minuti tre volte al giorno. Il metodo ha un effetto positivo sul sistema immunitario, in quanto è considerata una delle opzioni per l'indurimento..

Trattamento di ittero con sorbenti

La bilirubina viene eliminata dal corpo umano usando assorbenti. Con la scomposizione dell'emoglobina, il colore delle feci cambia drasticamente.

  • Sorbent aiuta il corpo a rimuovere la bilirubina dall'intestino per un breve periodo. Per accelerare il processo, si consiglia di utilizzare Enterosgel o Smecta. È consentito utilizzare solo quei sorbenti approvati dal medico curante. Altrimenti, la loro azione può causare stitichezza o diarrea..
  • È consentito dare al bambino anche carbone attivo o bianco. Il dosaggio giornaliero non deve superare un quarto delle compresse tre volte al giorno. Prima dell'uso, devono essere diluiti con cura con acqua bollita.

Durante l'assunzione di qualsiasi farmaco, è necessario monitorare il cambiamento nello stato delle briciole. Se viene preso carbone attivo, è possibile vedere inclusioni scure nelle feci. In alcuni pazienti, anche tutti i movimenti intestinali cambiano colore..

L'ittero è una malattia grave che può essere eliminata solo da un professionista. I genitori dovrebbero ricevere la sua consulenza su ciascuno dei metodi di trattamento. È anche necessario monitorare i cambiamenti nelle condizioni generali del bambino. Se si registra un deterioramento, è indispensabile visitare l'ufficio del pediatra.

Ittero nei neonati

Ittero nei neonati - in passato, l'aumento della bilirubina nei neonati era molto meno comune di adesso. Oggi, una tale deviazione viene diagnosticata nel 70% dei neonati. Sebbene l'ittero sia una diagnosi molto spiacevole, non dovresti farti prendere dal panico. Basta ascoltare le raccomandazioni del medico e fare tutto in modo che il bambino si riprenda meglio. Inoltre, dopo soli 5-7 giorni di procedure terapeutiche, la condizione si stabilizza e i sintomi patologici nel bambino che è nato sono completamente scomparsi.

Soddisfare

Bilirubina: informazioni generali sul pigmento

La bilirubina è un pigmento giallo che è un sottoprodotto della rottura dei globuli rossi..

I globuli rossi circolano attraverso il flusso sanguigno e sono responsabili del normale scambio di gas nel corpo. Sono costituiti da un composto proteico di emoglobina, che fornisce tutte le strutture cellulari della molecola di ossigeno di cui hanno bisogno per la vita normale. Al termine della consegna, l'emoglobina raccoglie l'anidride carbonica prodotta dalle cellule sulla via del ritorno..

La rottura dei globuli rossi è normale. I globuli rossi che hanno trascorso il loro tempo vengono eliminati e nuovi globuli rossi li sostituiscono. Il sangue di un nascituro contiene cellule di emoglobina fetale, che sono responsabili del trasporto di ossigeno attraverso il corpo del feto situato nell'utero fino a quando non nasce e i polmoni assumono questa funzione. Quando il bambino nasce e respira, l'emoglobina fetale verrà sostituita dalla solita. L'emoglobina al di fuori dei globuli rossi è tossica. Per neutralizzarlo, si verificano numerose trasformazioni nel corpo a seguito delle quali si forma la bilirubina.

Perché un neonato aumenta la bilirubina?

La bilirubina è divisa in diretta e indiretta. Durante la decomposizione, l'emoglobina viene sintetizzata in emoglobina indiretta, che non si dissolve nel liquido e non viene escreta dal corpo. Si combina con l'albumina e insieme al sangue entra nel fegato, dove si trasforma in emoglobina diretta, escreta dal corpo con l'urina.

In un neonato, il sistema enzimatico del fegato funziona solo a metà; pertanto, non è in grado di rimuovere il più presto possibile dall'emoglobina fetale non necessaria ad essa dal corpo. Pertanto, da qualche tempo l'emoglobina indiretta si trova nel corpo del bambino. È per questo motivo che gli indicatori normativi dell'indice di bilirubina nel sangue delle briciole nati nel mondo sono molto più alti di un mese dopo la nascita. Se il fegato del bambino non funziona correttamente, la bilirubina macchia la pelle e le mucose in una tinta gialla. Questa condizione è chiamata ittero fisiologico nel neonato.

Diagnosi di bilirubina elevata

Dopo la nascita di un bambino, il sangue cordonale viene immediatamente campionato e controllato per verificare la presenza di bilirubina. Se il bambino è a tempo pieno, due giorni dopo prendono il sangue dalla sua vena e analizzano di nuovo. Nei neonati prematuri, lo screening ripetuto della bilirubina viene eseguito a giorni alterni. Un ulteriore controllo di questo pigmento viene effettuato ogni dodici ore. Poiché i bambini prematuri hanno vasi troppo fragili e fragili, il prelievo di sangue viene effettuato dalla vena parietale-temporale situata sulla testa del bambino.

I genitori di questa procedura non dovrebbero avere paura, poiché la vena è abbastanza grande e la pelle in questo posto è sottile. Inoltre, la procedura è assolutamente sicura e porta molto meno disagio se il sangue veniva prelevato da una vena su un braccio o una gamba. Vale anche la pena considerare che la diagnosi viene eseguita da personale esperto addestrato a lavorare con i neonati.

Tuttavia, esiste anche un test senza sangue per la bilirubina. Per questo, viene utilizzata un'attrezzatura speciale, che viene applicata sulla fronte del bambino e determina gli indicatori quantitativi della bilirubina nel flusso sanguigno dal colore del suo tegumento della pelle. Questa tecnica è utilizzata principalmente in quei bambini che non hanno segni pronunciati di ittero. I vantaggi di questo test sono la sua non invasività, indolore, sicurezza e risultati immediati. Durante il trattamento di un bambino con ittero, i pediatri controllano regolarmente l'indice della bilirubina fino a quando non si normalizza..

Lo svantaggio del test biliare è la capacità di determinare solo la bilirubina totale senza dividerla in indiretta e diretta, il che è estremamente importante nella diagnosi dell'ittero neonatale. Dopo che il bambino è dimesso dall'ospedale, si continua a misurare la bilirubina per un altro mese per assicurarsi che le condizioni del bambino siano normali.

Indicatori normativi della bilirubina

Dopo la nascita del bambino, gli indicatori della bilirubina cambiano costantemente in base all'età del bambino. Nei bambini a termine e prematuri, le norme sulla bilirubina saranno diverse. La tabella seguente ti aiuterà a gestirli..

Età del bambinoIndicatori standard dell'indice di bilirubina per i bambini a termineIndice di bilirubina standard per bambini pretermine
giornofino a 85 μmol / lfino a 97 micromol / l
36 orefino a 150 μmol / lfino a 120 μmol / l
due giornifino a 180 μmol / lfino a 150 μmol / l
dal terzo al quinto giornofino a 256 μmol / lfino a 171 μmol / l
dal sesto al settimo giornofino a 145 μmol / lfino a 145 μmol / l
ottavo - nono giornofino a 110 μmol / lfino a 97 micromol / l
dai decimi agli undici giornifino a 80 μmol / lfino a 50 μmol / l
dodicesimo - tredicesimo giornofino a 45 μmol / lfino a 35 μmol / l
oltre quattordici giornifino a 20,5 μmol / lfino a 18 μmol / l

I pediatri usano questi indicatori per determinare la norma dell'indice di bilirubina nei neonati..

Ittero fisiologico nei neonati: sintomi

I segni di ittero compaiono nel bambino il quarto giorno dopo la nascita. Se non ci sono problemi gravi con il fegato, i sintomi scompaiono da soli dopo tre settimane. La pelle con aumento della bilirubina ha una leggera tinta giallastra, ma ciò non influisce assolutamente sullo stato di salute dell'arachide, ha un appetito normale, non è lenta, non ha sonnolenza e non rifiuta di allattare.

L'ittero nei neonati può svilupparsi se:

  • Nella madre durante la gravidanza, sono state identificate patologie che richiedevano l'uso di vari farmaci;
  • La donna ha avuto una gravidanza multipla;
  • Durante il portamento del feto, la futura mamma beveva alcolici o fumava;
  • Il bambino è nato prematuro;
  • Durante il parto o durante la gestazione, è stata diagnosticata l'ipossia fetale..

L'ittero fisiologico non è considerato una condizione patologica. Tuttavia, quando compaiono i suoi sintomi, il neonato viene attentamente monitorato per evitare che il tipo fisiologico di ittero diventi patologico.

L'ittero può apparire dal latte materno?

In alcuni casi, l'ingiallimento della pelle appare solo una settimana dopo la nascita. Spesso, tali manifestazioni sono caratteristiche di quei bambini che hanno un rapido aumento di peso. Le mamme di questi bambini producono molto latte, che contiene una grande quantità di ormoni estrogeni femminili a causa delle caratteristiche fisiologiche del corpo femminile dopo il parto.

L'estrogeno nel latte impedisce la naturale escrezione della bilirubina fetale dal corpo del bambino. Se l'indice di bilirubina non cade, la madre dovrà esprimere il suo latte, scaldarlo a 70 gradi, raffreddare e solo allora dare al bambino.

Durante il riscaldamento, l'ormone viene distrutto, ma la composizione e il valore nutrizionale non cambiano. Riscaldando il latte, puoi eliminare l'effetto negativo degli ormoni materni sul corpo del fagiolo senza interrompere l'allattamento. Le giovani madri dovrebbero tenere conto del fatto che spesso nell'ospedale di maternità non si preoccupano di esprimere e scaldare il latte, raccomandando di trasferire immediatamente le briciole alla formula del bambino.

Questo è fondamentalmente sbagliato. Poiché i cambiamenti ormonali nel corpo femminile finiranno tra un paio di settimane, è improbabile che sia possibile mantenere la possibilità di allattare al seno dopo tale interruzione. Pertanto, una donna dovrebbe monitorarla e non rinunciare alla HB per il bene dei medici, privando il figlio di un prodotto utile che aiuterà a mantenere la salute e sostenere l'immunità.

Sintomi di ittero patologico nei neonati

L'ittero patologico, a differenza dell'ittero fisiologico, è una condizione pericolosa per un neonato. Viene diagnosticato quando l'indice di bilirubina supera la norma stabilita.

L'ittero patologico nei neonati può svilupparsi a causa di:

  • Epatite virale o altre patologie epatiche infettive;
  • Disturbi ormonali;
  • Conflitto di Rhesus nella madre con il bambino;
  • Ostruzione intestinale in un neonato;
  • Disfunzioni genetiche che portano alla distruzione dei globuli rossi;
  • Ittero di tipo meccanico, sviluppato a causa di un deflusso disturbato della bile;
  • Processi disfunzionali nel fegato;
  • Cefalematomi in un bambino.

I sintomi dell'ittero patologico si manifestano in un neonato nel primo giorno dopo la nascita e vengono presentati:

  • Aumento dell'indice di bilirubina, che supera gli indicatori standard o raggiunge valori critici;
  • Pelle ingiallita intensamente, compresi palmi e piedi;
  • Urina scura e feci incolori;
  • La presenza di un conflitto confermato Rhesus tra il neonato e sua madre;
  • Ittero prolungato o ondulato.

Solo un pediatra può effettuare una diagnosi accurata dopo aver analizzato l'anamnesi della madre del bambino, i sintomi della malattia del neonato e i risultati diagnostici.

Qual è l'ittero patologico pericoloso nei neonati?

Nei neonati, la barriera emato-encefalica funziona solo per metà delle sue capacità, quindi non può inibire completamente le sostanze tossiche e altre sostanze pericolose, impedendo loro di entrare nel cervello. È per questo motivo che l'aumento della bilirubina non viene filtrato, ma passa attraverso questa barriera ed entra nel sistema nervoso centrale del bambino e del cervello attraverso il flusso sanguigno. Ha un effetto tossico sul sistema nervoso, che si chiama encefalopatia bilirubinica o ittero nucleare..

A partire dal primo giorno dopo la nascita, le briciole con ittero nucleare presentano i seguenti sintomi:

  • Milza e fegato ingranditi;
  • Diminuzione del riflesso di suzione o sua completa assenza;
  • Basso peso corporeo;
  • Una diminuzione della pressione sanguigna;
  • Attività eccessiva o, al contrario, sonnolenza e apatia;
  • Sindrome convulsiva.

L'ittero patologico nei neonati ha bisogno di una terapia correttamente selezionata e tempestiva. Questa patologia è estremamente pericolosa per l'intero organismo e in particolare per il cervello. Se il bambino non viene aiutato, all'età di sei mesi avrà segni di ritardo nello sviluppo mentale e fisico. Verranno anche diagnosticati problemi di udito e possibile paralisi..

Trattamento dell'ittero nei neonati

La selezione della terapia e la sua condotta devono essere eseguite solo da un medico in ospedale. Il trattamento prescritto dipenderà dai motivi che hanno portato all'aumento dell'indice di bilirubina.

Per fermare le manifestazioni di ittero, vengono spesso prescritti i seguenti metodi:

Fototerapia: è la principale e più efficace tecnica terapeutica utilizzata per fermare l'ittero nei neonati. Il bambino viene posto sotto una lampada speciale, la cui luce ti consente di trasformare la bilirubina in lumirubina, che è atossica e viene eliminata dal corpo entro dodici ore.

Durante la procedura, le briciole indossano una speciale benda per proteggerle dalla luce. Dopo la procedura, si possono osservare secchezza e desquamazione della pelle, sonnolenza e feci molli. La terapia viene eseguita in diversi approcci con pause di tre ore. In genere, la terapia della luce richiede due giorni, dopo di che il bambino ha una riduzione dell'indice della bilirubina agli indicatori normativi.

Infusione endovenosa di farmaci disintossicanti o glucosio, contribuendo alla rimozione della bilirubina. Questa misura è considerata di emergenza. I farmaci iniettati migliorano il flusso della bile, che contribuisce alla sua eliminazione accelerata e al miglioramento delle condizioni dell'arachide.

Applicazione precoce e frequente del neonato al torace. Questa tecnica ti consente di assottigliare le feci del bambino a causa del consumo di colostro. Pertanto, il meconio con un alto contenuto di bilirubina lascerà rapidamente le briciole dell'intestino e ridurrà l'indice di bilirubina alla normalità. Tuttavia, è importante fare tutto in modo tempestivo..

Quale dei metodi di cui sopra per eliminare l'ittero sarà deciso dal medico, tenendo conto dei sintomi, della complessità e del tipo di ittero del neonato.

Conclusione

Quando a un neonato viene diagnosticato l'ittero, non si deve prendere il panico. Se è fisiologico, passerà da solo senza trattamento e se è patologico, verrà eliminato entro cinque giorni, scegliendo il trattamento appropriato. Grazie alla terapia tempestiva, è possibile eliminare completamente tutte le manifestazioni di ittero nei neonati e prevenire complicazioni che la sua forma patologica può causare.

Ittero nei neonati: cause, tassi di bilirubina nella tabella

È nato un piccolo miracolo tanto atteso, i genitori esaminano amorevolmente il loro tesoro e improvvisamente notano l'insolito giallo della pelle delle briciole. Un medico per bambini attira l'attenzione su questo durante l'esame. L'ittero neonato è una preoccupazione per una giovane madre. Ne vale la pena preoccuparsi? Da dove viene il giallo? Perché i neonati diventano gialli? È pericoloso? Deve essere trattato e come?

Tipi di ittero nei neonati

L'ittero in un neonato è un evento abbastanza comune. Macchia gialla della pelle a causa di un aumento del contenuto di bilirubina nel sangue del bambino. La bilirubina è un pigmento biliare, uno dei principali componenti della bile nel corpo umano, formato a seguito della scomposizione di proteine ​​contenenti eme: emoglobina, mioglobina e citocromo. Quando si deposita in eccesso nei tessuti del bambino, la pelle acquisisce un caratteristico colore giallo.

L'ittero neonato è di 2 tipi:

  1. Fisiologico, che non minaccia la salute e la vita del bambino.
  2. Patologico, che richiede l'attenzione di madri e medici.

Considera questi tipi e le cause del loro verificarsi.

Ittero fisiologico

In un neonato, la pelle è macchiata circa 2-3 giorni dopo la sua nascita. Tale ittero del neonato è la norma e, di regola, scompare senza lasciare traccia dopo pochi giorni. È interessante notare che in alcuni bambini il colore giallo della pelle non è praticamente evidente, mentre in altri è più pronunciato. Il grado di manifestazione dell'ittero dipende direttamente dal tasso di formazione della bilirubina e dalla capacità del corpo di espellere i prodotti di decadimento dell'emoglobina. Questa specie può anche includere "allattamento al seno itterico". Non influisce sul benessere generale del bambino, le feci e l'urina del neonato mantengono il loro colore naturale, la milza e il fegato non aumentano di dimensioni.

Dovresti sapere che normalmente la pelle del bambino acquisisce un colore naturale dopo circa 3 settimane nei bambini a termine e dopo 4 settimane nei bambini prematuri, questo è un indicatore del fenomeno fisiologico. Tale ittero scompare nei neonati senza trattamento e intervento medico e non ha conseguenze negative per il corpo del bambino. Le manifestazioni di giallo sono già notevolmente ridotte all'inizio della seconda settimana di vita. Normalmente, l'ittero fisiologico dura non più di 3 settimane e scompare completamente entro 1 mese dalla vita di un bambino.

Attenzione! Se l'ittero nel bambino non passa per 1 mese o più, come incolore, l'urina è di colore scuro e il livello di bilirubina non supera 115 μmol / l - questa non è la norma e non l'ittero fisiologico. Ciò può indicare una patologia congenita del tratto biliare. In questo caso, è necessario un esame approfondito del bambino da parte di un medico, esame per stabilire la diagnosi corretta.

Ittero patologico: come riconoscere il pericolo nel tempo?

Questo tipo di ittero richiede un'attenzione particolare, sia da parte della madre, sia da parte dei medici. In questo caso, la bilirubina nel sangue del bambino è significativamente più alta del normale. E poiché il pigmento è un prodotto di decomposizione e molto tossico, si verifica un avvelenamento graduale del corpo del bambino.

Vale la pena prestare particolare attenzione se si osservano i seguenti sintomi in un neonato fin dai primi giorni dopo la nascita:

  • le feci e l'urina sono innaturali o troppo scure;
  • l'ittero è apparso già nel primo giorno dopo la nascita;
  • il neonato è letargico e inattivo, succhia poco e rifiuta il seno;
  • l'analisi ha mostrato un alto livello di bilirubina nel sangue;
  • il giallo della pelle persiste per 3 settimane o più;
  • durante l'esame, la milza e il fegato vengono ingranditi;
  • il bambino sputa costantemente;
  • si osserva uno sbadiglio patologico.

Quindi c'è una pronunciata manifestazione classica di ittero patologico:

  • aumento del tono muscolare;
  • sporgenza di una grande fontanella;
  • spasmi convulsi;
  • occhi rotanti
  • pianto monotono o urla;
  • insufficienza respiratoria fino all'arresto.

Dopo alcuni giorni, i sintomi dell'ittero diminuiscono, ma questo non indica il recupero.

Sfortunatamente, un bambino può sviluppare segni di paralisi cerebrale, disturbi dell'udito e ritardi nello sviluppo mentale e fisico. L'ittero patologico ha bisogno di cure immediate in un ospedale specializzato.

Attenzione! Il principale segno di manifestazione dell'ittero patologico è la fase iniziale della sua manifestazione. La pelle del neonato diventa giallo brillante quasi immediatamente dopo la nascita.

Secondo le statistiche, l'ittero patologico è raro e viene diagnosticato in 6 bambini su 100. Nei primi giorni di vita del bambino, i genitori dovrebbero monitorare attentamente le sue condizioni in modo che in presenza della malattia non sia in ritardo per il trattamento.

Perché sorge l'ittero fisiologico?

Per il normale sviluppo intrauterino, il bambino ha bisogno di un gran numero di diversi nutrienti e di un costante accesso all'ossigeno. In utero, i tessuti del bambino erano saturi di globuli rossi (eritrociti) e immediatamente dopo la nascita, il bambino inizia a respirare da solo, e ora i globuli rossi con emoglobina non sono più necessari. Inizia il processo di distruzione e si forma la bilirubina, che colora la pelle del neonato in un caratteristico colore giallo. La bilirubina viene escreta nelle feci e nelle urine..

Un piccolo organismo ha appena imparato a funzionare correttamente e non ha ancora affrontato perfettamente tutte le sue responsabilità. L'ittero in un neonato è un normale fenomeno naturale che si verifica a causa del fatto che il fegato del bambino non funziona completamente e non ha il tempo di neutralizzare l'intero pigmento. Poiché il fegato non affronta completamente il suo compito nei primi giorni di vita di un bambino, la bilirubina risultante non viene completamente processata ed entra nel flusso sanguigno. Macchia la pelle e le mucose gialle.

Ma dopo un paio di settimane, i sistemi enzimatici e il fegato iniziano a funzionare a piena forza, il colore della pelle del neonato torna alla normalità. Di norma, il fegato dei neonati inizia a elaborare completamente la bilirubina in arrivo già al 5 o 6 della loro vita. A questo punto, l'ittero fisiologico sta gradualmente scomparendo e causa anche preoccupazione.

In alcuni bambini, la normalizzazione del funzionamento delle funzioni epatiche è più lenta, mentre in altri è molto più veloce. Cosa determina il tasso di escrezione della bilirubina?

È più probabile che un bambino abbia un colore della pelle giallo un po 'più a lungo se:

  • anche la mamma ha un alto livello di bilirubina ed è giovane;
  • la presenza di alcune malattie nella madre, incluso il diabete;
  • un neonato è nato con un fratello o una sorella gemella;
  • un neonato è nato prematuro, il fegato dei bambini prematuri è ancora più immaturo di quelli nati in tempo;
  • mia madre aveva una mancanza di iodio durante la gravidanza;
  • se durante la gravidanza la madre era spesso malata, non mangiava razionalmente o fumava;
  • se la mamma assumesse alcuni farmaci durante la gravidanza.

Perché si verifica l'ittero patologico?

L'ittero patologico nei neonati appare per diversi motivi:

  • Incompatibilità del sangue materno e fetale per fattore Rh (malattia emolitica del neonato). È raro. Poiché tutte le donne con Rhesus negativo ricevono un trattamento preventivo speciale dalla 28a settimana di gravidanza.
  • Malattie congenite o sottosviluppo del fegato del bambino.
  • Malformazioni genetiche o congenite.
  • Malattie congenite dell'apparato circolatorio o dell'intestino di un bambino.
  • Terapia antibiotica inadeguata.
  • Il difficile corso della gravidanza della madre, la minaccia di aborto spontaneo, tossicosi.
  • Violazione meccanica del deflusso della bile: blocco del dotto biliare da parte di un tumore, restringimento del dotto biliare o sviluppo insufficiente.

La norma della bilirubina per un neonato

Per determinare il livello di bilirubina nel sangue di un neonato, è necessaria un'analisi biochimica.

Quando il livello di bilirubina è superiore a 58 μmol / L, appare il giallo della pelle. Con ittero fisiologico, la bilirubina non supera mai 204 μmol / L.

Se il livello di bilirubina nel sangue di un bambino a termine delle prime 3 settimane di vita supera 225 μmol / l, e di un bambino prematuro - 170 μmol / l, ciò può indicare una patologia grave, richiede una diagnosi e un trattamento approfonditi, che sono determinati da un medico.

I limiti superiori del normale contenuto di bilirubina nel sangue di un neonato sono riportati nella tabella:

EtàLivello di bilirubina μmol / L
Neonato50-60
24 ore118
48 ore152
72 ore186
4-5 giorni204 (107 nei neonati prematuri)
14-20 giorniventi

Ittero al latte materno

Se il giallo della pelle del neonato durante l'allattamento non passa 3 settimane dopo la nascita del bambino, ciò può indicare "ittero nel latte materno". Succede che il latte materno che entra nel corpo del bambino aumenta il suo livello di bilirubina nel fegato. In questo momento, il picco di ittero si verifica l'11-23 ° giorno della vita del neonato. Tale ittero non scompare abbastanza a lungo, spesso fino a 2-3 mesi. Allo stesso tempo, i medici raccomandano un esame più approfondito per identificare le cause più gravi di ittero.

Quando alcuni bambini aumentano i livelli di bilirubina e identificano l'ittero, alcune madri smettono di allattare, ma studi moderni dimostrano che il latte materno è semplicemente necessario nel trattamento dell'ittero neonatale. Il pigmento giallo dal corpo dei bambini viene escreto principalmente nelle feci. Il latte materno ha un lieve effetto lassativo, quindi aiuta ad eliminare la bilirubina e previene lo sviluppo dell'ittero.

Durante l'allattamento al seno, una tinta della pelle itterica può spesso essere osservata nei neonati che hanno iniziato ad essere alimentati tardi o molto raramente e molto poco, a causa dell'insufficiente quantità di latte nella madre.

L'ittero del latte materno non danneggia assolutamente la salute del bambino. Pertanto, se un bambino allattato al seno ha una leggera tonalità itterica della pelle, questa è considerata la norma e non dovrebbe allarmare i genitori.

Trattamento dell'ittero nei neonati

L'ittero fisiologico nella maggior parte dei casi passa in modo indipendente dopo un certo tempo e non richiede trattamento. L'ittero patologico deve essere diagnosticato in tempo, perché provoca gravi disturbi e richiede un intervento medico e un trattamento in ospedale.

Con un grado pronunciato di ittero fisiologico, puoi aiutare il bambino con le seguenti azioni:

  • Un'eccellente medicina naturale è il colostro materno, che ha un lieve effetto lassativo e accelera la rimozione della bilirubina dal sangue di un neonato.
  • I medici prescrivono spesso la fototerapia. Questo trattamento prevede l'uso di una lampada fototerapica speciale, dopo l'esposizione a cui la bilirubina viene escreta dal corpo del bambino dopo 10-11 ore.
  • La luce solare è anche un trattamento efficace per l'ittero neonato. Nella stagione calda, devi camminare con il tuo bambino più spesso, lasciarlo nudo per un po ', fare bagni d'aria. A casa, è consigliabile posizionare una culla vicino alla finestra.
  • Se il bambino ha pronunciato l'ittero, è necessario consultare un medico che può prescrivere un trattamento più intenso. Di norma, i medici prescrivono carbone attivo o Smecta, questi farmaci hanno un effetto assorbente e rimuovono le sostanze nocive dal corpo..

L'ittero nei neonati è un normale processo fisiologico, che si verifica abbastanza spesso, nella maggior parte dei casi passa in modo indipendente e non richiede un trattamento speciale. Tuttavia, nei primi giorni di vita di un bambino, i genitori dovrebbero osservare lo sviluppo dei sintomi al fine di evitare complicazioni avverse.

Dettagli sulle cause e conseguenze dell'ittero neonatale

Il corpo di un bambino dopo la nascita subisce cambiamenti significativi, adattandosi a un nuovo ambiente. Spesso il terzo giorno dopo la nascita, la pelle del bambino e le sue mucose acquisiscono una tinta giallastra. Questo è il cosiddetto ittero dei neonati. Questo è principalmente lo stato fisiologico naturale del bambino.

È spiegato dalle caratteristiche del corpo del neonato e si verifica in oltre il 50% dei bambini sani e nel 70-90% dei neonati prematuri. Cos'altro è l'ittero nei neonati, le cause e le conseguenze di questa malattia saranno considerate ulteriormente.

Perché appare l'ittero

L'ittero nei bambini è chiamato fisiologico (coniugazione) e si verifica il terzo giorno di vita di un neonato e non richiede alcun trattamento. I segni di ittero diminuiscono in una settimana e non si osservano quasi entro due settimane.

Questa condizione si verifica a causa di un aumento della quantità di bilirubina nel sangue di un neonato. La bilirubina è un pigmento biliare.

Un alto livello di bilirubina in un bambino è dovuto all'adattamento del corpo del bambino a nuove condizioni. Si scopre la bilirubina a causa della rottura dell'emoglobina. Immediatamente dopo la nascita, il bambino cambia l'emoglobina fetale (fetale) (HbF) in emoglobina A (HbA). Pertanto, nel corpo di un neonato, l'emoglobina HbF viene amplificata e il contenuto di bilirubina aumenta bruscamente.

[Anche i sistemi baby stextbox sono ancora immaturi. Pertanto, il fegato non può far fronte alla rimozione di una grande quantità di bilirubina e il pigmento conferisce alla pelle di alcune parti del corpo e alla mucosa una tonalità gialla. [/ Stextbox]

Invecchiando, i sistemi enzimatici del bambino iniziano a funzionare in conformità con gli standard ed espellono la bilirubina, la tinta gialla della pelle scompare e diventa rosa pallido.

Nei bambini prematuri, i sistemi enzimatici sono più immaturi. Pertanto, in tali bambini, l'ittero può manifestarsi più a lungo e andare in una pericolosa forma nucleare.

Norme della bilirubina nei neonati

Quando un bambino è appena nato, il livello di bilirubina nel sangue di solito non supera i 34 μmol / litro, ma inizia immediatamente a salire.

Entro cinque giorni dalla nascita della bilirubina nel sangue del bambino, aumenta in modo significativo e può raggiungere più di 200 μmol / litro.

Dopo circa una settimana, l'indicatore diminuisce a 165 μmol / L. La norma del livello accettabile di bilirubina in un bambino prematuro è diversa. I dati sono riportati nella tabella..

Età da bambiniIl tasso di bilirubina totale
(μmol / l)
3-5 giorni prematuriClassificazione della malattia
  1. Ittero emolitico o sopraepatico. Si forma se il fegato non affronta l'elaborazione della massa di bilirubina prodotta a seguito di un aumento del decadimento dei globuli rossi;
  2. Ittero epatico Questa forma è associata all'incapacità di espellere la bilirubina dal fegato a causa di malattie infiammatorie;
  3. Forme meccaniche o subepatiche che sono causate da alterato passaggio della bile attraverso il tratto biliare.

La forma emolitica di ittero in un bambino si verifica a causa di incompatibilità nel gruppo sanguigno o fattore Rh della madre e del bambino. Questa forma della malattia di solito ha una prognosi favorevole, ma è anche pericolosa per la salute del bambino..

L'ittero epatico o parenchimale è causato da processi infiammatori nel parenchima epatico. Tale ittero si verifica quando determinati batteri o virus infettano il fegato. Può trattarsi di epatite virale, herpes virus, rosolia, infezione da citomegalovirus, toxoplasmosi e altri.

Con questa forma di malattia, i bambini nascono spesso prematuramente, con peso ridotto, ritardo dello sviluppo, con segni di danno ad altri organi. Tale ittero appare immediatamente alla nascita e la pelle ha una tinta grigiastra.

L'ittero ostruttivo è causato dal ristagno della bile. Le ragioni che impediscono il ritiro della bile in un bambino possono essere deviazioni nello sviluppo del tratto biliare, ispessimento della sindrome biliare, spremitura dei dotti biliari con tumori, ecc..

Con questa forma, la bilirubina diretta si accumula nel sangue, causando ittero con una tonalità verdastra, il fegato cresce, il colore delle feci (quasi incolore) e l'urina (scurisce) cambiano.

"L'ittero del latte materno" o sindrome di Arias si distingue come specie separata. Questo tipo di malattia può essere osservato nei bambini allattati al seno.

La ragione di questa forma di ittero è l'aumento del contenuto di ormoni nel latte materno, che riducono la funzione dell'escrezione epatica della bilirubina. Si accumula e provoca ittero.

Di solito, tale ittero appare entro la fine della prima settimana dopo la nascita e scompare dopo quattro settimane..

Per diagnosticare l'ittero associato al latte materno, il bambino viene trasferito all'alimentazione artificiale per un po '. Se la quantità di bilirubina in questo caso diminuisce e successivamente, con la ripresa dell'alimentazione, aumenta, è possibile stabilire una relazione con il latte materno. Ma allo stesso tempo, non è necessario abbandonare l'alimentazione naturale. Tale ittero non è pericoloso e passerà da solo in un mese, non appena il livello di ormoni nel latte diminuisce e l'attività epatica del bambino viene stabilita.

Le cause

Le cause dell'ittero fisiologico possono essere:

  • Parto pretermine (bambino prematuro);
  • Alcune malattie della madre durante la gravidanza;
  • Diabete nella madre del bambino;
  • La fame di ossigeno nel periodo prenatale;

Cause di ittero patologico:

  • Incompatibilità del rhesus o del gruppo sanguigno nel bambino e sua madre;
  • Eredità;
  • Malattie del fegato infettive (epatite);
  • Anomalie nello sviluppo del tratto digestivo del bambino (tumori, cisti, dotti biliari non sviluppati, ecc.);
  • Overdose durante l'assunzione di droghe;
  • Emorragia;
  • Nascita patologica.

Sintomi

Come distinguere l'ittero fisiologico da quello patologico? Il medico dovrebbe fare una diagnosi basata sull'emocromo e sulle osservazioni sulla salute del bambino.

Sintomi di ittero fisiologico:

  • colorazione della pelle, delle mucose o della sclera degli occhi del bambino in giallo il terzo giorno dopo il parto;
  • Riduzione o scomparsa dei segni pronunciati di ittero di 10 giorni;
  • Una diminuzione della bilirubina entro il 7 ° giorno di vita e la loro normalizzazione fino al primo mese;
  • La salute generale del bambino non è disturbata.

I sintomi dell'ittero patologico possono essere determinati come segue:

  • l'ittero appare nei primi giorni dopo la nascita;
  • il livello di bilirubina è superiore a 220 μmol / litro e aumenta;
  • la durata della colorazione itterica per più di due settimane;
  • la comparsa di ittero dopo 14 giorni di vita;
  • scolorimento delle feci quasi incolore;
  • urine scure;
  • costipazione (specialmente con ittero causato da patologie del tratto gastrointestinale);
  • fegato ingrossato;
  • deterioramento del benessere del bambino nel suo insieme.

Come valutare il grado di ittero?

Valuta il grado di ittero sulla scala di Cramer. Questo metodo si basa sull'esame del bambino alla luce naturale e sulla determinazione della corrispondenza tra le parti colorate del corpo del bambino e la bilirubina. Puoi studiare il metodo in modo più dettagliato usando la figura..


Quindi, se il giallo ha solo una copertura della testa e una sclera degli occhi o della mucosa orale, la bilirubina totale è fino a 100 μmol / litro. Questo è il primo grado..

Se si osserva il giallo della testa e del corpo in vita, la bilirubina totale è fino a 150 μmol / litro. Questo è il secondo grado. Eccetera.

Un metodo alternativo è TKB - il metodo della bilirubinometria transcutanea. È usato nei paesi sviluppati, specialmente spesso con diversità razziale di pazienti (con diversi colori della pelle), quando è difficile valutare il grado di giallo della pelle.

Trattamento

Se stiamo parlando di ittero fisiologico, allora non richiede trattamento, ma solo la supervisione di un medico. In questo caso, aiuta a prendere il sole, allattare, camminare all'aria aperta.

Il trattamento dell'ittero patologico dipende dalla sua causa ed è prescritto da un medico dopo tutti gli studi necessari e l'assunzione di anamnesi. Molto spesso, il trattamento viene effettuato in ospedale.

L'ittero epatico causato da virus e batteri viene trattato con antibiotici speciali, farmaci antivirali, viene prescritta una terapia immunocorrettiva.

Se l'ittero è causato da patologie dello sviluppo del tratto biliare o dell'intestino, molto probabilmente non puoi fare a meno dell'intervento chirurgico.

Coleretica e colecinetica sono prescritte per liquefare la bile..

Gli enterosorbenti (ad es. Enterosgel) possono essere utilizzati come adiuvanti. A volte viene prescritto glucosio, come e quanto somministrarlo viene deciso individualmente in ciascun caso..

In alcuni casi, è necessario ricostituire vitamine e minerali e prescrivere vitamine liposolubili D3, A, E e calcio, fosforo e altri.

Possono essere prescritti farmaci che influenzano l'attività degli enzimi epatici microsomiali, i cosiddetti induttori. In questo caso, i barbiturici (fenobarbital, benzonal e altri) sono gli induttori.

fototerapia

Per il trattamento dell'ittero con un aumento della bilirubina indiretta, la fototerapia viene utilizzata in modo più efficace. Questo trattamento utilizza speciali lampade per fototerapia con uno spettro di radiazioni ultraviolette con una lunghezza d'onda di 400-500 nm.

Utilizzando onde luminose di questa lunghezza, la bilirubina indiretta viene trasformata in un isomero solubile in acqua ed escreto nelle urine. Pertanto, la quantità di bilirubina è ridotta.

Il trattamento viene effettuato se il livello di bilirubina raggiunge valori ai quali è possibile un danno tossico.

[stextbox durante una sessione di fototerapia è di 2-4 ore di fila. Nei casi in cui il livello di bilirubina è molto più elevato del normale, la fototerapia può essere eseguita in modo continuo. Il corso di fototerapia raggiunge una media di 96 ore. [/ stextbox]

Quanto il bambino si trova sotto il dispositivo viene determinato individualmente in ciascun caso. L'uso di tali lampade è molto efficace e spesso consente di curare completamente la malattia..

Con la fototerapia, è indispensabile monitorare il bilancio idrico del bambino.

In alcuni casi (ad esempio, con una malattia prolungata) è possibile effettuare tale trattamento a casa, prendendo una lampada fotografica a noleggio.

Nel trattamento dell'ittero patologico prolungato, viene utilizzata la terapia per infusione. I contagocce con glucosio, soluzione salina e altri farmaci possono essere utilizzati per mantenere l'equilibrio idrico e rimuovere più rapidamente la bilirubina dal sangue del bambino.

I seguenti farmaci possono essere usati per trattare vari tipi di malattia: hofitol, ursosan, polysorb, ursofalk, galstena, elkar.

Attenzione! Tutti i farmaci devono essere prescritti dal medico. Nessuno dei medicinali elencati qui può essere utilizzato senza consultare uno specialista..

In ogni caso, la necessità di un trattamento dell'ittero è determinata dal medico.

Possibili conseguenze e complicazioni

Con qualsiasi forma di ittero patologico, sono possibili complicazioni dovute alla diagnosi prematura e alla mancanza di un trattamento adeguato.

Poiché la forma emolitica di ittero è spesso causata da una discrepanza nel fattore Rh del bambino e di sua madre o del suo gruppo sanguigno, è molto importante se la madre ha un Rhesus negativo o il primo gruppo sanguigno, essere osservata da un ginecologo ed eseguire tutti i test necessari associati a questo rischio. In caso di complicazioni, i medici saranno in grado di fornire assistenza in tempo, senza gravi conseguenze.

Vengono valutate non solo la bilirubina generale, ma anche diretta e indiretta. La bilirubina indiretta ha un effetto tossico sul corpo e colpisce il sistema nervoso centrale del bambino. Ciò si verifica con un aumento della quantità di tale bilirubina nel siero del sangue di un bambino a termine oltre 342 μmol / litro. Il grado di danno cerebrale dipende non solo dalla quantità di bilirubina indiretta nel sangue, ma anche dal tempo in cui si trova nelle cellule del sistema nervoso centrale..

[stextbox non tratta l'ittero patologico in tempo, quindi il bambino potrebbe avere perdita dell'udito, visione, resterà indietro nello sviluppo. [/ stextbox]

Pertanto, è molto importante adottare misure per ridurre la bilirubina, stabilire la diagnosi corretta e, se necessario, sottoporsi a un trattamento adeguato.

Up